• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Casa più bella con le piante: il Ficus Elastica variegata

Per abbellire il proprio appartamento con un po' di verde, la pianta di Ficus Elastica Variegata è un'ottima scelta, anche perché non necessita di grande manutenzione.
Pubblicato il

Ficus elastica variegata: una scelta d'arredo


Abbellire la propria casa con delle piante da appartamento è una pratica molto utilizzata e di sicura efficacia: con poca spesa e senza troppo ingombro è possibile cambiare completamente volto al proprio appartamento.
Ma quali piante scegliere?

Una su tutte è il Ficus Elastica Variegata, appartenente alla famiglia delle Moracee, caratterizzato da foglie grandi e dure, che si contraddistinguono per la loro colorazione, che comprende differenti toni di verde.

In realtà sono oltre 2000 le specie di piante che appartengono al genere Ficus, di cui un grande numero sono ideali per la coltivazione in casa. Tra le specie da appartamento, rientra appunto il ficus elastica variegata.


Le caratteristiche del ficus elastica variegata


Alcuni lo chiamano Pianta della Gomma, in quanto dal lattice che contiene è possibile estrarre una buona gomma. Si tratta di una pianta molto resistente e molto bella, che può decorare alla perfezione anche grandi spazi, in quanto se piantata in vasi capienti può raggiungere un'altezza importante.

Ficus elastica by Amazon
Ma la particolarità principale del Ficus Elastica Variegata è il colore: le foglie hanno infatti delle macchie che possono variare dal verde molto scuro a quello chiarissimo, con bordi che vanno dal bianco latte al rosa intenso.

Hanno inoltre una grossa venatura centrale che spesso si presenta di colore rosso. Sono di dimensioni piuttosto grandi e lunghe, dalla forma ovale.

Dal punto di vista strutturale, si presenta con un sottile fusto coperto da una corteccia liscia e grigia-rossastra.


La coltivazione del Ficus elastica variegata


Per coltivare il ficus elastica variegata non servono particolari accortezze.
È sufficiente utilizzare del terriccio universale, ma deve essere ben drenato: per questo è opportuno aggiungere sabbia o altro materiale drenante.

Vanno inoltre evitati i ristagni d'acqua. Anche per la posizione questa pianta non ha particolari esigenze, purché si eviti la luce solare diretta: meglio una posizione parzialmente soleggiata o in penombra.

L'annaffiatura va fatta con moderazione: due volte alla settimana in primavera ed estate, mentre in inverno è meglio aspettare che il substrato si secchi.
Inoltre, poiché questa pianta non sopporta molto il clima asciutto, è consigliabile vaporizzare la chioma con acqua non calcarea.

Sempre da evitare le annaffiature eccessive.

Ficus elastica by Amazon
La pianta del Ficus vive bene a una temperatura che varia tra i 16°e i 27° C ed è questo che la rende particolarmente indicata alla vita in appartamento.

Per brevi periodi può tollerare anche temperature più basse, fino a 4°C.
In estate può anche essere portata all'esterno, ma mai esposta al sole diretto: ideale quindi metterla sotto un porticato o in una veranda, oppure in una zona di penombra.

La concimazione andrebbe fatta con un fertilizzante liquido e leggero, ogni due settimane, nella stagione primaverile e in quella estiva.


Le piante di Ficus Elastica


Acquistare una pianta di Ficus elastica variegata è semplice: numerosi vivai e siti online vendono bellissime varietà.

Ad esempio, Vivai Le Georgichepropone il ficus elastica di varietà Tineke, con bellissime foglie color verde e panna, mentre Serre Bearzot propone grandi piante della gomma screziate.
Ficus elastica variegata by VenditapianteonlineSu Amazon sono molte le aziende che vendono questo tipo di pianta.
Come Olive Grove, oppure E-Garden Store, che propone piante di Ficus Elastica variegata Tineke, con una particolare colorazione delle foglie.

Foglie di ficus elastica
O ancora, lo store di Powers To Flowers, sempre su Amazon, propone la varietà Belize. Infine anche Exotenherz, sempre sull'e-commerce online, propone una bellissima varietà di albero della gomma in vaso.


La potatura del ficus elastica


La potatura del ficus elastica variegata andrebbe fatta preferibilmente in primavera, sebbene i rami secchi si possono rimuovere in qualsiasi momento dell'anno.

Questa operazione è particolarmente utile per diversi motivi. Innanzitutto per limitare le dimensioni della pianta, che tende a crescere notevolmente.

Foglia di ficus elastica
Inoltre la cimatura consente di rinfoltire la chioma. Rimuovendo le parti danneggiate o secche, inoltre, si dà alla pianta forza e vigore. Infine, è importante stare attenti a salvare i rami più giovani e produttivi, in modo da garantire alla pianta uno sviluppo ottimale.


Parassiti del ficus elastica


Pur essendo una pianta molto resistente, il Ficus elastica variegata, come tante altre essenze, può essere soggetta a parassiti o funghi.

Ma quali sono i principali parassiti della pianta di ficus elastica?

Spesso al di sotto delle foglie si insediano degli insetti scuri, denominati cocciniglie brune - riconoscibili per la loro forma, simile a quella degli scudi.
Queste sono una minaccia che può facilmente essere debellata rimuovendoli dalla pianta con del cotone imbevuto di alcol, oppure sfruttando un insetticida sistemico.
Ficus elastica variegata by Amazon
Se invece si notano delle macchie biancastre direttamente sopra le foglie, dalla consistenza un po' lanosa, il pericolo è maggiore: in questo caso ad attaccare la pianta di Ficus Elastica variegata sono le cocciniglie farinose.

Sono parassiti piuttosto insidiosi, ma il procedimento per rimuoverli è lo stesso utilizzato per i "fratelli" più scuri.

Laddove compaiano delle piccole macchie giallastre, accompagnate da piccole ragnatele che si formano sotto la foglia stessa, il problema riguarda il cosiddetto ragnetto rosso, parassita molto dannoso, che può essere rimosso spruzzando l'insetticida sistemico direttamente sulle foglie, ma anche incrementando l'umidità dell'ambiente circostante.


Ficus elastica variegata: cattiva manutenzione


Può anche capitare di notare che le foglie diventino sempre più gialle, fino a cadere, soprattutto durante la stagione invernale: in questo caso si tratta di una manutenzione errata della piante, ossia innaffiature troppo frequenti.

Conviene quindi lasciare asciugare la pianta e cercare di bagnarla meno frequentemente.


Se invece le foglie tendono ad afflosciarsi, significa che la pianta, al contrario, ha urgente necessità di ricevere acqua. In questo caso meglio una terapia d'urto, ossia il bagnetto: si colloca il Ficus elastica variegata in un secchio pieno d'acqua e lo si lascia a bagno un paio di minuti, per poi sgocciolarlo.

riproduzione riservata
Ficus elastica variegata
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Paoletta
    Paoletta
    Martedì 10 Maggio 2022, alle ore 15:43
    Grazie mille per questo approfondimento.
    Quindi dite che in un appartamento piuttosto piccolo posso mettere una pianta di questo tipo?
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.964 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img andrea martucci-0
Buongiorno,Premetto che sono principiantissimo quindi chiedo scusa già da adesso se dirò qualche cavolata.Ho in casa un impianto con nove finestre con tapparelle...
andrea martucci-0 22 Febbraio 2024 ore 16:57 1
Img graziama@iol.it
Buongiorno,intanto grazie per il forum che ci aiuta a capire se siamo nel giusto o sbagliato.Il mio vicino ha deciso di rifare la sua recinzione che si trova a confine del mio...
[email protected] 05 Gennaio 2023 ore 13:05 2
Img robpi
Salve, ho acquistato una abitazione con garage sotto terra sotto il giardino. Il giardino è piantumato sui bordi da lauroceraso. Vorrei capire se c è rischio che le...
robpi 27 Gennaio 2020 ore 13:40 2
Img lupo.alberto
Cerco aiuto tra gli iscritti a Lavorincasa per un problema che dura da cinque anni con il mio vicino, siamo due villette a schiera. Tra i due giardinetti c’è un muro...
lupo.alberto 07 Agosto 2018 ore 17:18 12