Sistemi per facciate continue o curtain wall

NEWS DI Facciate e pareti29 Agosto 2018 ore 09:37
Le facciate continue o curtain wall, molto diffuse nell'architettura contemporanea, caratterizzano numerosi edifici ad uso commerciale, residenziale o terziario

Le facciate continue nell'architettura contemporanea


Le facciate continue hanno quasi cento anni: comparvero infatti con l'architettura razionalista e più precisamente quando nel 1925 si trattò di costruire la sede del Bauhaus a Dessau.


Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 by metra

Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 by metra

Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 by metra
Facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 di Metra

Facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 di Metra

Facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 di Metra
Sistema per facciate continue a montanti e traversi poliedra-sky l di Metra

Sistema per facciate continue a montanti e traversi poliedra-sky l di Metra

Sistema per facciate continue a montanti e traversi poliedra-sky l di Metra
Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 l by metra

Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 l by metra

Edificio con facciata continua a montanti e traversi poliedra-sky 50 l by metra
Edificio con facciata continua strutturale poliedra-sky 60 cv di metra

Edificio con facciata continua strutturale poliedra-sky 60 cv di metra

Edificio con facciata continua strutturale poliedra-sky 60 cv di metra
Sistema per facciate continue semistrutturali poliedra-sky 50 cv di metra

Sistema per facciate continue semistrutturali poliedra-sky 50 cv di metra

Sistema per facciate continue semistrutturali poliedra-sky 50 cv di metra
Edificio con facciata semistrutturale poliedra-sky 50 cv di metra

Edificio con facciata semistrutturale poliedra-sky 50 cv di metra

Edificio con facciata semistrutturale poliedra-sky 50 cv di metra
Edificio con facciata a cellule poliedra-sky fast 80 di metra

Edificio con facciata a cellule poliedra-sky fast 80 di metra

Edificio con facciata a cellule poliedra-sky fast 80 di metra
Facciata continua con ancoraggi puntuali di Con.Metall

Facciata continua con ancoraggi puntuali di Con.Metall

Facciata continua con ancoraggi puntuali di Con.Metall
Edificio con facciata continua ventilata urano wall di metra

Edificio con facciata continua ventilata urano wall di metra

Edificio con facciata continua ventilata urano wall di metra
Edificio con facciata continua ventilata urano wall by metra

Edificio con facciata continua ventilata urano wall by metra

Edificio con facciata continua ventilata urano wall by metra

Poiché si trattava di una scuola di architettura, arte e design completamente rivoluzionaria per quei tempi, la sede doveva costituire il manifesto dell'architettura razionalista allora d'avanguardia. Il progettista Walter Gropius operò una scelta molto ardita: adottare integralmente i cinque principi dell'architettura moderna postulati da Le Corbusier e in particolare la facciata libera, cioè completamente svincolata dalla struttura portante in cemento armato.

L'attività didattica dei numerosi atelier richiedeva inoltre una grande quantità di luce naturale, fatto che rese necessaria la creazione di enormi asole vetrate.
Venne dunque ideata una struttura molto innovativa che occupava tutta la facciata principale, formata da una serie di montanti e traversi in metallo tamponati con lastre di vetro trasparente, in cui vennero inserite anche alcune finestre con apertura girevole comandate da un meccanismo manuale a cremagliera: era nata la facciata continua o curtain wall.

La prima facciata continua della storia: il Bauhaus di Dessau
Da allora molta strada è stata fatta e oggi le facciate continue vengono adottate come soluzione ormai consolidata nella costruzione di grandi edifici a destinazione residenziale, commerciale o terziaria. Anche le loro prestazioni sono migliorate enormemente in fatto di efficienza energetica, sicurezza strutturale, estetica e possibilità di personalizzazione.


Tipologie di facciate continue


Esistono cinque tipologie principali di facciate continue:

  • facciate a montanti e traversi;

  • facciate strutturali e semistrutturali;

  • facciate a cellule;

  • facciate con ancoraggi puntuali;

  • facciate ventilate.

Particolare della facciata continua del Bauhaus di Dessau
Ciascuno di essi possiede le proprie caratteristiche peculiari.


Facciate a montanti e traversi

Le facciate a montanti e traversi sono l'evoluzione diretta del sistema ideato da Gropius per il Bauhaus. Sono infatti formate da un reticolo di montanti verticali, che quasi sempre costituiscono anche la struttura principale, e traversi orizzontali (l'orditura secondaria).
L'effetto è quello di una maglia fortemente modulare che attribuisce un aspetto preciso e squadrato a qualunque superficie.

Montanti e traversi sono generalmente costituiti da profili scatolari in alluminio o in acciaio per le facciate rinforzate che devono sopportare carichi gravosi.
Il corretto fissaggio è garantito da apposite staffe ancorate alle solette di ogni piano e regolabili sia in senso orizzontale che verticale per un perfetto allineamento: i getti del cemento armato hanno infatti tolleranze costruttive anche di un centimetro, mentre il montaggio a regola d'arte di una facciata continua richiede una precisione millimetrica.

Sistema per facciate continue a montanti e traversi Poliedra-Sky 50
Il tamponamento è generalmente costituito da pannelli opachi o molto più spesso da lastre in vetrocamera con un trattamento riflettente per schermare la luce del sole.
Durante il giorno un osservatore esterno vede quindi una superficie perfettamente riflettente, mentre chi si trova dentro l'edificio osserva l'ambiente circostante; di notte il processo si inverte.

Il sistema prevede anche la possibilità di inserire delle finestre con infissi in alluminio, la cui apertura può avvenire:

  • a battente (una o due ante);

  • a vasistas;

  • ad anta-ribalta;

  • a sporgere.

Tipologia di aperture delle finestre inserite in facciate continue
La tenuta all'acqua e all'aria è garantita da sigillanti e apposite guarnizioni in EPDM, che hanno anche la funzione di attutire gli urti delle lastre contro la struttura in caso di forte vento.
I profili metallici della struttura sono a taglio termico e vengono rifiniti con un'ampia gamma di colori e texture.

Poliedra-Sky 50 e Poliedra-Sky 50 l di Metra sono due versioni base di questo sistema costruttivo, ma il secondo si distingue per l'uso di profili esterni a C, che garantiscono una maggior vibrazione alla luce del sole evidenziando la maglia modulare.


Facciate strutturali e semistrutturali


Le facciate strutturali si caratterizzano invece per le loro vetrate continue e perciò si presentano più minimaliste e visivamente leggere. Infatti, in questi casi la struttura portante è posta dietro al tamponamento, costituito da lastre di vetro fissate ai supporti con adesivi strutturali.

Sistema per facciate continue strutturali Poliedra-Sky 60 cv di Metra
A vista rimane dunque la sottile fuga tra le lastre, protetta da sigillature in silicone o guarnizioni di tenuta appositamente progettate. Tuttavia, per evitare la caduta accidentale delle lastre in caso di rotture o incollaggi difettosi con conseguenti gravi danni a cose o persone, sotto a ciascuna lastra vengono posizionati dei profili collaboranti in alluminio dal significativo nome di manine.

Poliedra-Sky Fast 80
è un perfetto esempio di facciata strutturale, mentre Poliedra-Sky 50 CV è di tipo semistrutturale. La differenza principale riguarda la larghezza delle fughe, più evidenti nel secondo tipo. La facciata semistrutturale è infatti una tipologia intermedia tra la facciata strutturale vera e propria e quella a montanti e traversi: rispetto a questa il reticolo strutturale, pur presente, ha profili più stretti e risulta quindi assai meno evidente.

Forme geometriche ottenibili con i sistemi per facciate continue di Metra
Un'altra caratteristica molto interessante dei sistemi Metra, comune anche alle facciate a montanti e traversi, è la possibilità di costruire strutture orizzontali o con varie inclinazioni.


Facciate a cellula


Le facciate a cellule sono completamente prefabbricate fuori opera, essendo costituite da pannelli modulari, detti appunto cellule, già completi della struttura di sostegno in profilati metallici, pannelli di tamponamento e infissi apribili con telaio fisso, parti apribili ed elementi vetrati. In cantiere non resta dunque che procedere all'assemblaggio, con un grandissimo risparmio in termini di costi di manodopera e tempi di esecuzione.

Dato l'alto grado di standardizzazione, è un sistema molto conveniente soprattutto nei grandi edifici terziari con facciate piane, angoli retti e forme regolari.
Il suo maggiore limite riguarda invece la difficoltà di progettare facciate curve o con forme molto irregolari, perché ciascun pannello va disegnato separatamente.

Sistema per facciate continue a montanti e traversi Poliedra-Sky 50
Poliedra-Sky Fast 80, disponibile con bordo esterno o superficie completamente vetrata, riassume alla perfezione queste caratteristiche: viene infatti assemblato completamente in officina e il suo montaggio non richiede l'uso di ponteggi esterni.


Facciate con ancoraggi puntuali

Le facciate con ancoraggi puntuali appaiono molto diverse dalle altre tipologie, perché la struttura di sostegno è completamente separata dalla pelle vetrata e spesso posta in posizione decisamente arretrata.

Il modo di fissaggio più diffuso e caratteristico è Ragno, commercializzato dall'azienda Con.Metall: il sistema si basa infatti su una serie di dischi metallici con guarnizioni detti rotules, il cui gambo viene inserito in appositi fori praticati sulle lastre. In base alla loro forma e dimensioni, ciascun pannello di rivestimento richiede quattro o sei punti di ancoraggio.

Facciata continua con ancoraggi puntuali Ragno di Con.Metall
Inoltre, mancando profili o guarnizioni, la tenuta all'aria e all'acqua è garantita unicamente dalla sigillatura in silicone: si tratta quindi di un sistema adatto soprattutto a spazi di passaggio e che richiede una manutenzione accurata e frequente.


Facciate ventilate

Le facciate ventilate sono state introdotte per ridurre il fabbisogno energetico degli edifici e migliorare il comfort interno.

Il loro principio di funzionamento prevede la creazione di un'intercapedine ventilata dello spessore di alcuni centimetri tra la facciata vera e propria, generalmente in muratura, e il rivestimento esterno: in questo modo si crea uno strato d'aria in movimento grazie alla creazione di moti convettivi, che in inverno minimizza le dispersioni di calore e in estate espelle l'aria calda grazie all'effetto camino.

Sistema per facciate continue ventilate Urano Wall di Metra
Urano Wall di Metra è un sistema prefabbricato per la costruzione di facciate ventilate molto versatile e personalizzabile a piacere: il rivestimento esterno può essere infatti di pannelli preformati in alluminio, moduli vetrati, lastre di ceramica o perfino pannelli fotovoltaici.

La struttura di sostegno è in alluminio anodizzato oppure verniciato, il fissaggio al supporto avviene a secco e non richiede opere invasive.

Applicazioni delle facciate continue


Anche se le facciate in vetro sono uno degli elementi più caratteristici degli edifici commerciali e residenziali, le facciate continue trovano applicazione anche nel settore residenziale, e in particolare nelle case in linea o negli edifici a torre.

Le facciate continue, un segno architettonico forte
Le facciate a montanti e traversi, strutturali e semistrutturali sono infatti particolarmente indicate per l’illuminazione naturale dei vani scala di palazzi molto alti e costituiscono un segno architettonico molto deciso, in grado di distinguere un edificio altrimenti un po’ anonimo.

I sistemi a cellula sono invece molto diffusi proprio nella costruzione di grandi condomini: molti grattacieli per appartamenti vengono anzi realizzati proprio in questo modo.

Le facciate vetrate con ancoraggi puntuali non sono invece adatte alla formazione degli involucri di edifici residenziali, ma trovano valide applicazioni come pensiline d’ingresso, serre bioclimatiche e giardini d’inverno in piccole palazzine o villette unifamiliari.

Le facciate ventilate sono infine comunemente impiegate negli edifici sostenibili per risolvere i problemi correlati alla protezione dall’umidità e dagli agenti atmosferici e all’ isolamento termoacustico.

riproduzione riservata
Articolo: Facciate continue o courtain wall
Valutazione: 0 / 6 basato su 0 voti.

Facciate continue o courtain wall: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Facciate continue o courtain wall che potrebbero interessarti
Sicurezza antisismica serramenti

Sicurezza antisismica serramenti

Progettazione - Le grandi superficie a serramento, in particolare le facciate continue, devono garantire un grado di sicurezza antisismica adeguato alle norme più aggiornate.
Intervento migliorativo di facciate continue in vetro

Intervento migliorativo di facciate continue in vetro

Progettazione - Come intervenire sulle vetrate esistenti dall'interno.
Rivestire la facciata con carta da parati

Rivestire la facciata con carta da parati

Facciate e pareti - La scelta della finitura per pareti esterne si amplia: in aggiunta agli intonaci o ai tradizionali rivestimenti, è possibile applicare anche la carta da parati.

Vetro ed ecosostenibilità edilizia

Progettazione - Il vetro è un materiale antico ma anche il più moderno e versatile per l'edilizia contemporanea ed anche un prodotto sostenibile dal punto di vista ambientale.

Bonus per rinnovare tetti e facciate

Fisco casa - L'Assemblea Capitolina ha approvato la delibera contenente il bonus fiscale per chi rinnova tetti e facciate delle case e dei palazzi romani. Si estenderà ad altre città?

Lamiere forate, stirate e bugnate per l'architettura contemporanea

Materiali edili - Le lamiere forate hanno un ruolo essenziale nelle moderne facciate continue o courtain wall, sia come schermo solare che come elemento di rivestimento materico.

Vetri selettivi

Vetrate - Nella costruzione di grandi superfici vetrate, in particolare delle facciate continue, il progettista deve valutare attentamente come mantenere il confort ambientale.

Protezione delle facciate esterne

Ristrutturazione - Come assicurare una buona tenuta ai tamponamenti esterni, migliorandone il rendimento termico.

Facciate verdi

Bioedilizia - Le facciate verdi sono un sistema ecologico molto funzionale per termoregolare la temperatura interna degli edifici, come testimonia lo stacking green vietnamita.
REGISTRATI COME UTENTE
293.241 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Restauro conservativo facciate
    Restauro conservativo facciate...
    1000.00
  • Ristrutturazione facciate Bologna
    Ristrutturazione facciate bologna...
    35.00
  • Restauro facciate palazzi d'epoca
    Restauro facciate palazzi d'epoca...
    35.00
  • Rifacimento facciate, pitture esterne
    Rifacimento facciate, pitture...
    25.00
integra
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.