Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Over 75: nuovo modello per esenzione canone RAI

Fisco casa29 Gennaio 2020 ore 14:03
Alla luce delle novità degli ultimi anni riguardanti il requisito reddituale, è stato aggiornato il modello di domanda per l'esenzione dal canone RAI per over 75

Esenzione canone RAI over 75: approvato il nuovo modello

Sono stati aggiornati, con Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate Prot. n. 18439/2020, i modelli, con le relative istruzioni, di dichiarazione sostitutiva da rendere, ai sensi degli articoli 46 e 47 del DPR. n. 445 del 2000, ai fini dell’esenzione dal pagamento del canone di abbonamento alla televisione per uso privato per i cittadini di età pari o superiore ai 75 anni e quello, per la richiesta di rimborso del canone versato dai contribuenti in possesso dei requisiti di esenzione.

A tal proposito si ricorda che per la prima volta è stato il comma 132, della Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (Legge finanziaria 2008), a prevedere, a decorrere dall’anno 2008, l’abolizione del pagamento del canone di abbonamento alla televisione per uso privato per i soggetti di età pari o superiore a 75 anni, in possesso di determinati requisiti reddituali.

Esenzione RAI per over 75
Successivamente, il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze (MEF), di concerto con il Ministro dello sviluppo economico (MISE), 16 febbraio 2018, ha stabilito per l’anno 2018 l’ampliamento sino a euro 8.000,00 della soglia reddituale prevista dalla citata legge n. 244 del 2007.
Con successivo decreto dello stesso Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dello sviluppo economico, 24 ottobre 2019, è stata confermata anche per l’anno 2019 la menzionata soglia a 8.000 euro.

Limite reddituale questo che è stato stabilizzato con il comma 355, della Legge 27 dicembre 2019, n. 160 (Legge di Bilancio 2020), a decorrere da quest’anno d’imposta. I modelli aggiornati e le relative istruzioni sono disponibili sul sito Agenzia delle Entrate.

La presentazione può avvenire secondo tre modalità:

  1. mezzo del servizio postale in plico raccomandato, senza busta, all’indirizzo Agenzia delle entrate, Direzione Provinciale 1 di Torino, Ufficio Canone TV – Casella Postale 22 – 10121, Torino

  2. mediante posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo cp22.canonetv@postacertificata.rai.it

  3. consegna diretta presso un ufficio territoriale dell’Agenzia delle entrate.

riproduzione riservata
Articolo: Esonero canone RAI per anziani: il nuovo modello
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Esonero canone RAI per anziani: il nuovo modello: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
Notizie che trattano Esonero canone RAI per anziani: il nuovo modello che potrebbero interessarti

Canone Rai 2018: come chiedere l'esenzione

Fisco casa - Per l'esenzione dal pagamento del canone Rai 2018 i cittadini hanno tempo fino al 31 gennaio. Qual è l'apposito modulo da utilizzare e come deve essere inviato?

Esenzione canone tv per ultra 75enni

Burocrazia e utenze - Gli ultra 75enni con determinati requisiti possono presentare apposita dichiarazione all'Agenzia delle Entrate per essere esonerati dal pagamento del canone tv.

Esenzione Canone Rai 2020 per gli anziani: le novità nella Legge di Bilancio

Fisco casa - Con la manovra 2020, viene prevista l'esenzione dal pagamento del Canone RAI per coloro che hanno superato i 75 anni di età e che convivono con badanti o colf.


Canone Rai: modalità di pagamento, imposta e casi di esenzione

Fisco casa - Canone Rai 2020: confermati l'importo e le modalità di pagamento tramite la bolletta elettrica in vigore dallo scorso anno. In quali casi è possibile non pagare?

Canone Rai 2018: pagamenti e nuove soglie di reddito per l'esenzione

Fisco casa - Canone Rai 2018: quali sono le principali novità. Chi dovrà pagare la tassa e con quale modalità. Vediamo chi sono i cittadini esonerati e a quali condizioni.

Arriva la cedolare secca per locazioni commerciali con canone variabile

Affittare casa - Cedolare secca per locazioni commerciale. Il contratto prevedere un canone variabile. È quanto chiarito dall'Agenzia delle Entrate con risposta ad interpello.

Contratti di locazione a canone concordato: agevolazioni fiscali solo se c'è attestazione

Affittare casa - In caso di contratto di locazione a canone concordato non assistito, per le agevolazioni fiscali è necessaria l'attestazione delle organizzazioni di categoria.

Riduzione del canone di locazione

Affittare casa - Nel caso di locazioni immobiliari destinate all'uso abitativo, non sempre, anzi quasi mai, il canone di locazione può essere abbassato senza nuovo accordo tra le parti.

In aumento la cedolare secca su affitti concordati

Fisco casa - Manovra 2020: quali gli effetti per i contribuenti. Triplicano le imposte ipotecarie e catastali e aumenta al 12,5% la cedolare secca. Vediamo quali sono le novità