Energia elettrica dalle onde del mare

NEWS DI Impianti21 Febbraio 2009 ore 10:46
In fase di sperimentazione in Calabria un nuovo tipo di impianto per produrre energia elettrica dal moto ondoso delle correnti marine.
energia , green , ecologia

Nell'ambito delle sperimentazioni per la produzione di energia pulita, ancora una volta si stanno distinguendo i ricercatori italiani, attraverso un progetto sviluppato dal dipartimento di ingegneria aerospaziale dell'Università degli Studi di Napoli Federico II in collaborazione con la società di Bolzano Fri-El Green Power che progetta e gestisce impianti di produzione dell'energia elettrica da fonti rinnovabili.
Lo studio, che partirà da Villa San Giovanni, in Calabria, intende sfruttare il moto ondoso del mare per la produzione di energia elettrica pulita.

L'impianto, che prende il nome di Fri-El Sea Power, è formato da una struttura galleggiante, costituita da un pontone o da una nave, e da una serie di turbine posizionate a distanze regolari lungo un tubo snodabile e modulare denominato filare.
Il tubo è in grado di allinearsi alle correnti marine, seguendone le possibili variazioni e funge inoltre da albero di trasmissione del moto, trasferendo la potenza catturata dal moto delle onde al generatore di corrente elettrica.

La corrente prodotta viene immessa direttamente in rete, attraverso un cavo sottomarino che collega ciascuna delle strutture galleggianti direttamente alla terraferma.
Le strutture galleggianti formate da pontoni e navi vengono disposte in gruppi di diverse decine, in modo da formare delle vere e proprie flotte, utilizzate per produrre energia dalle onde del mare.

Onde del mareI risultati ottenuti dai primi prototipi sono già stati piuttosto soddisfacenti, tanto che adesso è in fase di studio un progetto da 500 kW che verrà immesso nel corso di quest'anno nelle acque dello stretto di Messina, dove le correnti marine raggiungono la velocità di 2,5 metri al secondo.
Il modello sarà costituito da una nave con quattro filari allineati, ognuno dei quali conterrà 5 turbine da 4 metri di diametro, per un totale complessivo di 20 turbine.

Il progetto di sfruttamento del moto ondoso prevede per il futuro ulteriori livelli di sviluppo, da mettere in atto quando la tecnologia dell'idrogeno avrà raggiunto un adeguato livello di maturazione. Allora, infatti, l'impianto Fri-el Sea Power potrà essere utilizzato anche per produrre idrogeno.

Inoltre, per poter catturare anche l'energia prodotta da maree con velocità molto basse, verrà messo in opera un ulteriore modello di turbina, che, grazie ad un particolare diffusore ad anelli, avrà un'efficienza più che raddoppiata. Il sistema è già stato testato in galleria del vento e dovrà ora essere verificato in condizioni reali.

In futuro quindi si prevede di dotare del diffusore tutte le turbine, in modo da poter ottenere il massimo di energia possibile, anche da correnti marine di potenza molto limitata e con turbine di dimensioni ridotte.

riproduzione riservata
Articolo: Energia elettrica dalle onde del mare
Valutazione: 5.20 / 6 basato su 5 voti.

Energia elettrica dalle onde del mare: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Energia elettrica dalle onde del mare che potrebbero interessarti
Turbina eolica domestica

Turbina eolica domestica

Impianti rinnovabili - Arriva dagli Stati Uniti una nuova turbina eolica adatta anche alle abitazioni perché è stata pensata proprio per essere installata in spazi ristretti.
Ecomondo a Rimini

Ecomondo a Rimini

Progettazione - All'inizio di novembre a Rimini si terra' Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.
Festival eco a Ravenna

Festival eco a Ravenna

Arredamento - Si è da poco concluso a Ravenna, l?eco-festival 2011, una manifestazione a km zero, incentrata su sostenibilità, ecologia, risorse naturali  e rifiuti.Dal

Pareti vegetali

Giardino - Un modo unico e divertente per colorare e far respirare i nostri palazzi e le nostre città.

Solare ed eolico insieme

Impianti - Greenerator e' un prototipo dell'americano Jonathan Globerson che unisce fotovoltaico ed eolico e si applica sul balcone di casa.

Ecosistema domestico green

Impianti - Dalla settimana del design olandese, un rivoluzionario sistema di cucina, autosufficiente e all'avanguardia nello smaltimento e nello sfruttamento dei rifiuti.

Realizzata la prima Leaf House

Impianti - La casa che vive come una foglia.

Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Progettazione - Un convegno per sensibilizzare tecnici e cittadini alla conoscenza e alla successiva applicazione di un tipo di progettazione volta a salvaguardare l'ambiente.

Energia domestica dal vento

Progettazione - Il design e la tecnologia al servizio dell'ambiente, il mulino domestico da disporre sul tetto della nostra abitazione o magari in piu' punti dei nostri giardini, pronti a fornire una parte di energia necessaria ai bisogni domestici.
REGISTRATI COME UTENTE
295.404 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Marazzi covent garden "energia"
    Marazzi covent garden "...
    1078.00
  • Sicce green reset filtro presurizzato 40 litri
    Sicce green reset filtro...
    367.83
  • Wavin tubo polipropilene ppr tigris green barra
    Wavin tubo polipropilene ppr...
    10.30
  • Green reset filtro a pressione 25 litri
    Green reset filtro a pressione 25...
    336.11
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.