• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Elementi di arredo in ghisa e consigli per la pulizia

La ghisa è una lega dai mille utilizzi. Con questo materiale sarà possibile realizzare da grandi elementi architettonici fino a piccoli oggetti di uso quotidiano
Pubblicato il / Aggiornato il

Che cos'è la ghisa


La ghisa detta in antichità ferraccio, è una lega ferrosa costituita principalmente da due elementi, il ferro e il carbonio. Il carbonio presente in questa lega varia tra il 2% e il 6,5% circa, cosa che la differenzia dall'acciaio con percentuali sotto al 2%.

Il punto di fusione varia tra i 1150 e i 1350 °C in relazione alla quantità di carbonio presente. L'utilizzo della ghisa è già attestato in antichi manufatti, delle piccole sfere trovate nella provincia cinese di Henan e databili al VI secolo a.C. (dinastia Zhou).
Al giorno d'oggi la ghisa è utilizzata nei più disparati campi. Tantissimi oggetti per la cucina infatti, sono realizzati in questo materiale, ma anche in elementi architettonici come scale a chiocciola, ringhiere, cesti della spazzatura e appendiabiti per la casa.

La ghisa è molto semplice da lavorare ma soprattutto la sua manutenzione è decisamente facile e veloce.


Caratteristiche e utilizzo della ghisa


La ghisa possiede determinate caratteristiche che possiamo riassumere così:

  • colore grigio;

  • non malleabile;

  • molto fragile;

  • non plastica;

  • bassa resistenza alla trazione;

  • resistente alla compressione;

  • resistente alla corrosione.

Esistono poi 4 principali tipi di ghisa:

  • ghisa grigia o lamellare;

  • ghisa bianca;

  • ghisa malleabile o a tempera;

  • ghisa sferoidale o duttile.

Nella pratica la ghisa è utilizzata in tantissimi modi nell'arredamento di casa.

A partire dalle classiche scale a chiocciola, termosifoni o stufe, fino ad arrivare pentole in ghisa ed oggetti decorativi per la casa di tantissime tipologie differenti.

Decorazioni ghisa Leroy MerlinAlcune decorazioni in ghisa di Leroy Merlin

L'alta colabilità della ghisa infatti, permette la creazione di oggetti molto complessi.


Come pulire la ghisa


Su come pulire la ghisa bisognerà avere alcune accortezze perché è un materiale con una consistenza decisamente porosa.

Ringhiera in ghisa
Si inizia con eliminare la ruggine dalla ghisa visto che, essendo un metallo, tenderà ad ossidarsi a contatto con l'aria. Il lavoro è abbastanza semplice.

Basterà infatti immergere l'oggetto in una soluzione di acqua e bicarbonato per una notte per poi rimuovere tutto facilmente con una spatola.

pulizia ghisa
Se l'oggetto è stato pesantemente intaccato dalla ruggine bisognerà rimuoverla con una tela abrasiva per poi, successivamente, passare una vernice antiruggine prima di riverniciare. Il prodotto ideale per quest'ultima operazione è lo smalto all'acqua per termosifoni della GDM.

Pulizia di stufe, forni e altri in ghisa


Per la pulizia di stufe in ghisa, forni e BBQ bisognerà previa la rimozione di tutti i residui di cenere, utilizzare un prodotto specifico.

Fontana in ghisa. Foto Amazon
Ad esempio, dell'azienda Rhütten, risulta molto efficace lo sgrassatore schiumogeno che aderisce alle superfici sporche, eliminando il grasso e le incrostazioni più dure. Può essere impiegato per l'appunto, anche nella pulizia di fornelli, spiedi, l'interno dei forni e delle stufe.


Oggetti in ghisa per il giardino


La ghisa risulta essere un materiale estremamente adatto per la realizzazione di oggetti in giardino essendo molto resistente alle intemperie.

Zerbino in ghisa della RelaxDaysZerbino in ghisa della RelaxDays

Ad esempio, è particolarmente adatta per realizzare la struttura di un solido zerbino come il prodotto della Relaxdays in vendita su Amazon di forma ovale.
Grazie ai suoi piedini in gomma antiscivolo proteggono il pavimento evitando macchie di ruggine.

Tavolino con base in ghisaUn tavolino con base in ghisa. Foto Amazon

Al contempo, vista la pesantezza di questo materiale, utilizzare la ghisa per supporti di ombrelloni o tavolini risulta una scelta vincente. Oggetti realizzati in questa maniera saranno molto resistenti e al contempo estremamente stabili su qualsiasi superficie.

Camino in ghisa da esterni della BlumfeldtCamino in ghisa da esterni della Blumfeldt

Per finire a far pendant il bel camino decorativo in ghisa della Blumfeldt da esterno stile antico non può far altro che scaldare l'ambiente, sia dal punto di vista fisico che visivo.


Oggetti in ghisa decorativi per la casa


Oltre alla cucina, esistono tantissimi elementi in ghisa utili per la casa.
L'azienda Comfify Fleur de Lis ad esempio propone un porta rotolo per la carta igienica, adatto ad appartamenti con uno spiccato stile rustico.

Porta carta igienica in ghisaPorta carta igienica della Comfify Fleur de Lis

Per un ingresso particolare invece si potrebbe scegliere un appendiabiti in ghisa della Yangmei, anch'esso molto particolare ma soprattutto estremamente resistente.

Appendiabiti in ghisaL'appendiabiti della Yangmei

Soluzioni interessanti in ghisa esistono anche per l'esterno, ad esempio con una bella fontana dallo spiccato gusto retro, oppure una simpatica vaschetta per uccelli della Wildlife Friends da appendere al muro in giardino oppure in balcone.

Panchina in ghisa OutsunnyPanchina in ghisa Outsunny

La ghisa è inoltre utilizzata moltissimo per la realizzazione di panchine, acquistabili comodamente da Leroy Merlin.


Scale e ringhiere in ghisa


Grazie alla sua facile lavorabilità la ghisa può essere utilizzata anche per la realizzazione di scale a chiocciola, scale a giorno oppure elementi di una ringhiera.

Rispetto ad una scala tradizionale per cui bisognerà effettuare lavori in muratura, questo materiale offre la possibilità di abbattere sia tempi che costi di installazione.

Ringhiera in ghisa
Come già per altri oggetti sopra descritti, una scala in ghisa donerà un effetto rustico e decisamente retro alla propria casa.


Moltissime fonderie negli ultimi anni per riuscire ad abbattere ancor di più i costi, hanno optato per un approccio modulare nella realizzazione dei propri prodotti. Questo rende oltretutto montaggio e trasporto molto più pratici di un tempo.

Una rampa di scale a chiocciola in ghisa o a giorno può essere posta in opera nell'arco di appena di una giornata di lavoro ad orario di cantiere.

pentola olandese in ghisa
L'eccezionale resistenza all'usura della ghisa ed agli sforzi di tipo meccanico consente l'installazione al grezzo dei solai e l'utilizzo in cantiere durante il completamento delle opere edili senza particolari precauzioni.

Sempre grazie a queste caratteristiche, una scala in ghisa è un oggetto virtualmente eterno che potrà essere data in "eredità" alle generazioni successive.

riproduzione riservata
Elementi di arredo in ghisa
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.960 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img vela89
Buongiorno, sono indeciso se restaurare questo vecchio radiatore in ferro (forse ghisa?), completamente arrugginito, oppure sostituirlo con uno moderno. Come sempre, prima di fare...
vela89 27 Novembre 2020 ore 17:08 4
Img giodeco
Salve, sono in procinto di cambiare i termosifoni in due stanze (una 4,80x4,00 e l'altra 4,50x3,40, altezza entrambe 2,70) del mio appartamento. L'impianto è nuovo, con...
giodeco 21 Ottobre 2020 ore 18:40 5
Img ste65
Ciao, per favore vorrei un consiglio su questo quesito: abito in casetta indipendente anni 70 radiatori in ghisa, un paio di questi rimangono freddi-tiepidi nella parte inferiore...
ste65 06 Settembre 2020 ore 10:42 1
Img brunocostabile
Salve a tutti, avrei bisogno di un consiglio per un problema del mio condominio: dovremmo rifare la condotta idraulica di carico che, dal contatore generale esterno al parco,...
brunocostabile 30 Giugno 2018 ore 18:10 5
Img marcomarmo
Buongiorno,ho un problema con i termosifoni di casa, impianto ristrutturato 2 anni fa (tubi nuovi, caldaia nuova, termosifoni vecchi in ghisa riverniciati).A riscaldamento acceso...
marcomarmo 24 Novembre 2016 ore 13:17 1