Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Biedilizia ed efficienza energetica

Casa Capriata, un'architettura aerea sollevata dal suolo, architetture walser dell'alta Valle di Gressoney analizzate dal giovane studente di architettura Carlo Mollino.
26 Marzo 2008 ore 00:00 - NEWS Soluzioni progettuali

Al via oggi, 26 marzo 2008, il programma dei lavori per la realizzazione della Casa Capriata, primo caso italiano di edificio energeticamente efficiente.
Saint-Gobain Isover firmerà il protocollo d'intesa insieme agli altri partner del progetto.

Archivio Mollino Politecnico TorinoSi svolge oggi a Gressoney St. Jean, Villa Margherita, la giornata di presentazione del progetto Casa Capriata 1954/2008 e l'avvio del programma di lavori per la realizzazione del Rifugio Carlo Mollino a Gressoney Weissmatten, quota 2100 s.l.m. Saint-Gobain Isover, partner del progetto, sarà presente alla cerimonia e firmerà il protocollo d'intesa che da' il via ufficiale ai lavori.

L'iniziativa si inserisce nel quadro di un'azione di valorizzazione del comprensorio sciistico di Weissmatten e prevede la collocazione dell'edificio lungo il Walserweg per assumere la funzione di rifugio alpino.

Casa Capriata, un'architettura aerea sollevata dal suolo, è infatti la reinterpretazione in termini costruttivi moderni delle architetture walser dell'alta Valle di Gressoney analizzate nel 1929 dal giovane studente di architettura Carlo Mollino, nell'ambito dell'opera Rilievi di architetture rurali valdostan.

Archivio Mollino Politecnico TorinoLa costruzione della Casa Capriata, quindi, è l'occasione per celebrare la figura di Carlo Mollino, importante protagonista della cultura architettonica del Novecento, che proprio nella Regione Autonoma Valle d'Aosta ha realizzato alcune delle sue opere più significative e reperito l'ispirazione per la sua ricerca progettuale e la professione di architetto e designer.

L'iniziativa, promossa dal Dipartimento di Progettazione Architettonica e di Disegno Industriale del Politecnico di Torino e l'Ordine degli Architetti della Provincia di Torino, sarà uno degli OFF CONGRESS OFFICIAL EVENTS del XXIII Congresso Mondiale degli Architetti UIA Torino 2008 Trasmitting Architecture (29 giugno – 3 luglio 2008).

Il rifugio riceverà la certificazione dall'Agenzia CasaClima di Bolzano e sarà inserito nel progetto europeo Multi-Comfort house di Saint Gobain Isover Italia quale primo caso italiano di edificio energeticamente efficiente.

Per Saint-Gobain Isover è un motivo di vanto essere partner di un progetto firmato da Carlo Mollino, Archivio Mollino Politecnico Torinofigura innovatrice e lungimirante del panorama dell' architettura italiana, afferma l'Ing. Andreas Quecke, Marketing Manager di Saint-Gobain Isover.

“Nella Casa Capriata inoltre saranno visibili i concetti di edilizia sostenibile ed efficienza energetica di cui Saint-Gobain Isover si fa quotidianamente promotore”.

Carlo Mollino già nel 1954 contattò per la fornitura dei materiali Saint-Gobain Isover (allora Balzaretti-Modigliani) e altre aziende del settore in occasione della X Triennale di Milano.

Finalmente oggi quel progetto sta diventando realtà e Saint-Gobain Isover è lieta di mettere a disposizione le sue soluzioni in lana di vetro per l'isolamento della Casa Capriata.
Archivio Mollino Politecnico Torino
La costruzione dell'edificio, che prende il via oggi con l'avvio del cantiere, proseguirà per tutta la primavera 2008.

La presentazione e l'inaugurazione del rifugio sono previste per l'estate 2008, nell'ambito del XXIII UIA World Congress Torino 2008.


ISOVER appartiene al gruppo Saint-Gobain (uno dei primi 100 gruppi industriali al mondo), conta circa 200 dipendenti divisi tra i due stabilimenti di Vidalengo di Caravaggio -BG (produzione di isolanti termo-acustici a marchio Isover) e Chieti (produzione di materiali di impermeabilizzazione a marchio Bituver).

riproduzione riservata
Articolo: Edilizia sostenibile ed efficienza energetica
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Edilizia sostenibile ed efficienza energetica: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.284 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Edilizia sostenibile ed efficienza energetica che potrebbero interessarti


Green Building Expo

Bioedilizia - La quinta edizione della fiera dell'efficienza energetica e dell'architettura sostenibile, in mostra a Verona.

Enea

Detrazioni e agevolazioni fiscali - In questo tempo in cui si parla molto di Ecobonus viene sempre più spesso menzionato l'ENEA. Ma cosa rappresenta questo ente?

Housing sociale a basso impatto

Progettazione - Nell'ambito del programma Energia Intelligente-Europa è nato il progetto Power House Europe, con l'obiettivo di ridurre l'impatto ambientale dell'edilizia sociale.

Nuove regole per gli annunci immobiliari

Normative - Dal primo gennaio 2012 sarà obbligatorio riportare l'indice di prestazione energetica negli annunci di compravendite immobiliari, ai sensi del D.Lgs 28/2011.

La sesta edizione di REbuild punta sui nuovi sistemi di produzione dell'ediliza off-site

Bioedilizia - La sesta edizione di ReBuild punta sull'Edilizia off-site per ottenere elevati standard qualitativi e sviluppare nuove opportunità di business nel settore edile

Fondo nazionale di efficienza energetica: restano esclusi gli IACP

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Gli ex IACP sono esclusi dalle norme relative al Fondo nazionale di efficienza energetica. Quali sono le motivazioni? Federcasa chiede una revisione normativa

Novità in ambito di efficienza energetica degli edifici

Leggi e Normative Tecniche - Nuove regole per l'edilizia in campo energetico. Ecco le linee guida che il Governo dovrà seguire per attenersi alle disposizioni contenute nella normativa UE.

Casa Sostenibile Casa

Impianti rinnovabili - I temi dell'ambiente, della casa e dell'energia sono sempre più al centro della programmazione delle amministrazioni civiche, che tendono ad adeguare

Bioedilizia 2009

Arredamento - Per l'ottavo anno Ferrara Fiere rinnova l'appuntamento con Habitat, Salone dell'arredamento e delle soluzioni abitative, che si svolgerà per due week end consecutivi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img boorlo
Buongiorno, mi accingo ad effettuare le verifiche se il mio appartamento può salire di due classi a fronte di lavori sulla mia singola unità. Volevo chiedere un...
boorlo 10 Novembre 2020 ore 09:14 2
Img marinapi
Buongiorno, in questi giorni sento parlare delle detrazioni per ristrutturazione al 110%.Io dovrei costruire la mia casa in bioediliza (quindi molto Eco) ma non vedo nessuna...
marinapi 04 Luglio 2020 ore 01:07 3
Img codriver
Buonasera, ho da poco portato avanti un progetto per la costruzione di una casa in bioedilizia, con accordo di fornitura del grezzo avanzato e poi finiture ed opere esterne fatte...
codriver 22 Giugno 2020 ore 17:47 5
Img gianni81
Salve a tutti, sono nuovo del forum e spero di non annoiarvi con argomenti gia trattati. Dovrei fare l'intonaco esterno alla mia abitazione, 160 mq disposti su un piano. La casa e...
gianni81 23 Ottobre 2019 ore 20:35 5
Img ale_jandro
Ciao a tutti. Abbiamo concluso il progetto architettonico ed avuta l'autorizzazione paesaggistica. Ciò che ci lascia perplessi è che per avere 125 mq netti ne...
ale_jandro 01 Ottobre 2019 ore 09:59 4