Una vetrata scorrevole divide l'ingresso dal soggiorno

NEWS DI Soluzioni progettuali20 Maggio 2016 ore 09:55
Idea per dividere ingresso e soggiorno: una porta vetrata ad ante scorrevoli e una vetrina con ikebana danno un tocco decorativo, lasciando trasparire la luce.

Come creare una divisione fluida tra l'ingresso e il soggiorno


Luminous division: in questa lettura redazionale voglio esporvi una mia soluzione progettuale, pensata ad hoc per dividere l'ingresso dal soggiorno di casa.
C'è da dire innanzitutto che vi sono sempre molte possibili strategie progettuali, indubbiamente dettate tanto dai gusti personali quanto da eventuali vincoli strutturali oggettivi.

Molto spesso, a causa di una ridotta metratura globale dell'abitazione stessa, si è inevitabilmente costretti a concepire un soggiorno in posizione immediatamente adiacente alla porta d'entrata principale; è ovvio che in questo caso non ci si ponga affatto il problema di una eventuale divisione tra ingresso e soggiorno, poiché risulta senz'altro più pratico distribuire subito le zone attrezzate e funzionali accanto all'uscio di casa , vista la scarsità dei metri quadri disponibili in toto.

Divisorio vetrato tra ingresso e living
In altre situazioni, si predilige comunque una sorta di divisione tra ingresso e living, per vari motivi. È il caso di un immobile in cui l'ingresso debba fungere da percorso distributivo verso due distinte aree: un vano da usare liberamente per molteplici funzioni e un'altra ambientazione da adibire più propriamente a zona giorno.

Un altro motivo per cui può essere valida una separazione tra ingresso e soggiorno, è riscontrabile semplicemente laddove si intenda conferire prestigio all'entrata della residenza, contrassegnando una elegante demarcazione tra i due ambienti .
In ogni caso, a mio parere, è fondamentale che tale suddivisione risulti congegnata in modo da apparire estremamente duttile e dinamica, per garantire sia l'opportuna privacy sia un piacevole effetto puramente estetico.


Zona ingresso e soggiorno prima della divisione: vista in pianta


Nel grafico dello stato di fatto, ho inquadrato la porzione di interesse nel contesto di un appartamento di media metratura.
L'ingresso apre direttamente sul soggiorno; quest'ultimo è ampiamente illuminato sia dalla porta finestra che dà sul balcone, sia da una finestratura visibile sulla parete in basso.

Ingresso e soggiorno prima della divisione: pianta stato dei luoghi
Un altro vano si trova di prospetto all'entrata; anche questo ambiente prende ampia luce dalla balconata. I proprietari dell'immobile hanno espresso l'intenzione di utilizzare questo locale come stanza hobby o anche come camera jolly per accogliere gli ospiti.

Uno dei problemi riscontrati nella distribuzione degli spazi dell'appartamento, è stato quello di creare una parziale schermatura tra la zona ingresso e il living, in modo tale da aumentare anche il grado di luminosità di entrambi gli ambienti.


Divisione tra ingresso e soggiorno con setto vetrato: pianta di progetto


Il grafico progettuale mostra come ho pensato di realizzare la separazione tra l'area di entrata e la zona giorno dell'abitazione: svolge egregiamente tale funzione un divisorio in vetro, costituito essenzialmente da un setto fisso più ampio, individuabile in basso, e da due ante scorrevoli.
La porzione fissa dello schermo vetrato può ospitare una composizione di elementi vegetali ed ornamentali; il suo posizionamento è strategico, poiché permette un maggior sviluppo in lunghezza del divano angolare retrostante.

Divisione tra ingresso e soggiorno con divisorio vetrato: pianta di progetto
La coppia di vetrate scorrevoli conduce a sinistra verso l'area pranzo adiacente alla cucina, mentre sulla destra è organizzata la zona salotto. Una parete diagonale, visibile in basso, consente il passaggio verso la zona notte e i relativi servizi.


Una interparete vetrata decorativa divide l'ingresso dal soggiorno


Nel disegno prospettico seguente ho raffigurato lo scenografico divisorio vitreo trasparente, interposto fra l'ingresso e la zona giorno. Le due vetrate con telaio in alluminio, risultano scorrevoli l'una sull'altra in modalità complanare: in pratica, nella posizione di chiusura, uno scatto automatico consente il perfetto allineamento delle due ante sullo stesso asse.

Divisorio vetrato décor tra ingresso e soggiorno
Sulla destra, un volume vetrato fisso è alloggiato su di una struttura basale in scatolato di cartongesso; la teca in vetro è ispezionabile da uno dei lati stretti, in modo da garantire la manutenzione e la pulizia periodica. Questo elemento vetrato a forma di parallelepipedo funge sia da setto divisorio trasparente sia da contenitore per una composizione decorativa all'orientale: un'ikebana realizzabile con ramoscelli, canne bambù, ciottoli e sassi di fiume, è messa in risalto da un faretto a led inserito nel controsoffitto.

In posizione angolare, spicca una moderna poltrona en rouge, disegnata appositamente per essere realizzata su stampo unico in monoscocca di materiale sintetico; grazie a questa insolita e cangiante seduta, si viene a creare un originale e confortevole corner d'arredo.
Sulla parete di sinistra, risalta una applique di design in lamierino metallico verniciato bianco, le cui curve sinuose raffigurano una rondine stilizzata, illuminando così in modo soft tutta l'area d'ingresso.


Progettare online la divisione degli spazi abitativi, come l'ingresso e il soggiorno


Nell'articolo vi ho descritto uno dei tanti modi possibili per dividere due ambientazioni, valorizzando al tempo stesso le relative spazialità.

La porta vetrata consente il passaggio della luce naturale dal soggiorno verso l'ingresso, riflettendo altresì i raggi luminosi sulle sue superfici trasparenti.

Il risultato è una sorprendente amplificazione della luminosità e un effetto di interconnessione fluida tra la zona giorno e l'entrata dell'abitazione.

Innumerevoli possono essere le ideazioni attuabili per conferire classe e unicità agli immobili; il nostro servizio online di progettazione a mano libera offre una consulenza specialistica, attraverso soluzioni ragionate e strategiche, in grado di rendere tanto funzionali quanto attraenti, gli spazi interni ed esterni di casa.

Planimetrie distributive e disegni realistici in 3D vengono accuratamente elaborati nei minimi dettagli, assicurando un alto livello di ergonomia abitativa ed estetica architettonica, personalizzabile a qualsiasi contesto residenziale.

riproduzione riservata
Articolo: Divisione tra ingresso e soggiorno
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 9 voti.

Divisione tra ingresso e soggiorno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Divisione tra ingresso e soggiorno che potrebbero interessarti
Progetto di separazione della cucina dal soggiorno con una parete vetrata

Progetto di separazione della cucina dal soggiorno con una parete vetrata

Zona living - Di seguito illustro il progetto di suddivisione di una cucina dall'attiguo soggiorno, attraverso l'installazione di una parete in vetro temperato con anta scorrevole.
Struttura a T in cartongesso per dividere cucina e soggiorno

Struttura a T in cartongesso per dividere cucina e soggiorno

Soluzioni progettuali - Soggiorno e angolo cottura separati da una struttura a T in cartongesso: una mensola aerea trasversale e un setto espositore verticale creano una free division.
Frazionare un appartamento

Frazionare un appartamento

Progettazione - Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.

Distribuzione della zona Giorno

Progettazione - Ridefinire gli spazi interni della cucina e del soggiorno per la creazione di un nuovo ambiente e stile di vita.

Divisione dinamica tra soggiorno e cucina con vetrate scorrevoli

Soluzioni progettuali - La cucina e il soggiorno divisi da vetrate scorrevoli a scomparsa in un setto centrale di cartongesso, per una luminosa e fluida interconnessione tra gli spazi.

Porte scorrevoli curve

Porte interne - Se le porte scorrevoli curve sono anche trasparenti la riflessione e la morbidezza dei raggi solari donano vibrazioni positive a tutto l'ambiente.

Come ricavare una camera per gli ospiti dal soggiorno

Soluzioni progettuali - Due soluzioni per ricavare una camera da letto dal soggiorno: la prima prevede la realizzazione di una parete fissa, l'altra l'installazione di pannelli scorrevoli.

Progettare la cucina e il soggiorno come due ambienti separati

Zona living - Come separare la cucina dal soggiorno: la creazione di setti diagonali e di porte vetrate scorrevoli a scomparsa rende funzionali e fluidi gli spazi abitativi.

Progetto di interparete d'arredo a forma di libro

Zona living - Progetto per un'interparete libreria che assume le sembianze di un maxi libro in bella mostra nel living, dividendo con charme gli spazi più vissuti della casa.
REGISTRATI COME UTENTE
295.403 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Walky barrier divisorio per auto
    Walky barrier divisorio per auto...
    62.83
  • Porta scorrevole in vetro Roma
    Porta scorrevole in vetro roma...
    1000.00
  • Porta scorrevole vetro-liquido
    Porta scorrevole vetro-liquido...
    1500.00
  • Scorrevoli massello
    Scorrevoli massello...
    960.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.