Difetti di posa in opera dei mattoni

NEWS DI Facciate e pareti02 Dicembre 2014 ore 01:21
I muri di mattoni durevoli e belli a vedersi, nascondono tante piccole difficoltà nella loro realizzazione, basta prestare attenzione ed essere molto meticolosi.

Tipologie di muro


I muri realizzati in mattoni possono essere di diverse tipologie: muri portanti, muri divisori, muri di contenimento, ecc.

mattoniQuando si costruisce un muro bisogna prestare attenzione alla qualità dei mattoni e della malta utilizzata.
Di fondamentale importanza è la competenza e la precisione del mastro muratore che esegue l'opera.
Se viene meno uno di questi due elementi, i muri risultano irregolari.

Queste irregolarità possono dipendere dalla disomogeneità dei mattoni oppure da veri e propri errori di posa che, oltre a condizionare l'aspetto estetico del muro, ne mettono a rischio anche la compattezza e la stabilità.


Difetti nei giunti


Sono definiti giunti gli spazi intercorrenti tra un mattone e l'altro. I giunti possono essere sia verticali che orizzontali e prevedono un riempimento di malta.

muro a seccoQuando si costruisce un muro, per evitare difetti, è importante mettere i mattoni perfettamente a piombo e fare in modo che i giunti non siano eccessivamente larghi e poveri di malta.


La malta infatti rappresenta proprio il collante tra i vari mattoni, se è poco compatta sicuramente tenderà a sgretolarsi quanto prima, apportando dei seri danni alla stabilità del muro.

Le irregolarità possono esserci sia per i giunti verticali che per quelli orizzontali. Ad esempio, i disallineamenti dei giunti verticali si possono notare osservando dal basso il muro.

Questo accade di solito quando si realizzano grandi muri senza avvalersi di personale specializzarto e senza seguire le regole dell'arte.

Un difetto di posa può capitare, ma se ripetuto spesso è in grado di trasformare completamente l'effetto finale.

Il disallineamento dei giunti può essere causato anche dallo spessore non costante dello strato di malta.

Per evitare d'incorrere in questo errore si esegue una prova a secco, ovvero si allineano tutti i mattoni, fingendo la costruzione del primo filare del muro. In questo modo, attraverso delle opportune considerazioni e dei calcoli, verrà stabilita la dimensione del giunto di malta, al fine di evitare errori e quindi sfalsamenti imprevisti.

La posa a secco dovrà tenere conto anche delle bucature ai piani superiori, le cui dimensioni saranno multipli del modulo del mattone scelto, quindi la presenza di finestre o porte nella realizzazione di un muro condizionerà sicuramente la larghezza dei giunti.

giunti di malta nei muri in mattoni
Anche i giunti orizzontali sono molto importanti. Infatti all'interno di una superficie muraria essi sono quattro volte più fitti di quelli verticali. La loro corretta e costante esecuzione nello spessore richiede la predisposizione di aste graduate, la cui funzione è quella di regolare il quantitativo di malta per ciascun livello del muro.

La fase di stilatura dei giunti dopo la posa è molto importante, sia per motivi puramente estetici, sia perchè essa serve a compattare bene la malta, evitando che possano rimanere dei buchi dai quali l'acqua può avere facile accesso, infiltrandosi e danneggiando la consistenza del muro stesso.


Imperfezioni nella muratura


imperfezioni nei mattoniTalvolta le imperfezioni nella muratura non sono dettate da errori del mastro muratore, ma dipendono dalle variazioni che che caratterizzano il mattone stesso.

Infatti, per sua natura il laterizio è soggetto a notevoli variazioni riguardanti dimensione e colore.

La differenza di colore tra mattone e mattone può comportare una difformità cromatica del muro, facendolo addirittura presentare a chiazze.

variazioni cromatiche in una muraturaPer evitare ciò è opportuno mescolare preventivamente i mattoni tra loro, durante la fase di costruzione del muro, prelevandoli da più pacchi contemporaneamente e conferendo così un effetto più piacevole e variegato alla muratura.

In edilizia non sempre i muri sono di forma rettilinea, infatti i mattoni, per le loro piccole dimensioni, sono elementi che si prestano bene alla realizzazione di pareti curve.

Anche quando si realizza un muro curvo, bisogna prestare molta attenzione alla posa in opera dei vari elementi.

Tale tipo di muro, proprio per la sua forma, spesso trae in inganno chi lo realizza e per evitare inconvenienti visibili solo a fine lavoro, è opportuno disporre più fili a piombo, spezzettando la curva in piu segmenti, per assicurarsi la verticalità della parete . Successivamente si dovrà controllare anche l'orizzontalità del muro con una livella a bolla d'aria.

Attuando tutti questi piccoli accorgimenti, è possibile ottenere un muro di mattoni quasi perfetto.

riproduzione riservata
Articolo: Difetti posa in opera dei mattoni
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.

Difetti posa in opera dei mattoni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Difetti posa in opera dei mattoni che potrebbero interessarti
Muri curvi in mattoni

Muri curvi in mattoni

Facciate e pareti - Quali sono le valutazioni di massima e le accortenze da seguire per una corretta costruzione di un muro di mattoni a faccia a vista su base geometrica curva.
Efflorescenze sulle murature in mattoni

Efflorescenze sulle murature in mattoni

Progettazione - Una delle patologie piu' diffuse nelle murature di mattoni puo' essere un semplice fenomeno passeggero o rappresentare la spia di un problema da approfondire e risolvere.
Mattoni flessibili

Mattoni flessibili

Facciate e pareti - Si possono adoperare soluzioni che simulano l'aspetto di una parete di mattoni, come quella costituita dai mattoni flessibili in materiale plastico a basso spessore.

Caratteristiche Argilla

Progettazione - L'argilla ha costituito negli anni passati e costituisce ancora oggi un materiale di riferimento per le costruzioni. L'argilla deriva dalle rocce erose.

Il parquet in cotto

Progettazione - Nel corso dei secoli, soprattutto grazie alla alta resistenza alle intemperie, le lavorazioni in terracotta andarono a coprire tetti, ornare giardini, decorare facciate.

Mattone faccia a vista

Ristrutturazione - Una soluzione tradizionale ed ecologica.

Costruire un muretto col fai da te

Fai da te Muratura - La realizzazione di un muretto, per quanto semplice, può metterci in crisi. Ma, seguendo poche e precise regole, si arriva alla conclusione del lavoro senza incertezze.

Materiali per laghetto artificiale

Fai da te - L'acqua, simbolo della vita è un elemento che arricchisce significativamente un giardino, un laghetto può arricchirsi a sua volta di elementi vivi, da animali a piante.

Realizzare muri a intersezione in fai da te

Fai da te Muratura - Muretti perpendicolari: disegni rappresentativi delle modalità di realizzazione in fai da te, creando attraenti murature divisorie per caratterizzare gli spazi.
REGISTRATI COME UTENTE
295.445 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Mensola in resina
    Mensola in resina...
    900.00
  • Mattoni a vista al mq
    Mattoni a vista al mq...
    60.00
  • Posa in opera piastrelle in ceramica roma
    Posa in opera piastrelle in...
    24.00
  • Posa in opera pareti in vetrocemento
    Posa in opera pareti in...
    180.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.