Deumidificare casa in modo naturale

NEWS DI Pulizia casa30 Aprile 2014 ore 00:47
L'umidità è il peggior nemico di una casa, spesso si è costretti ad acquistare dei deumidificatori elettrici per risolvere il problema. Ecco una soluzione naturale.

Umidità nelle case


Il problema dell'umidità è un qualcosa che da sempre è stato presente nelle nostre case, ed è un problema che si palesa soprattutto durante la stagione invernale, soprattutto in zone molto piovose. Tante possono essere le cause che rendono un ambiente umido, dalle infiltrazioni provenienti dal solaio, all'umidità di risalita, tutti questi elementi possono comportare la formazione di muffe, escrescenze e distacchi sui soffitti e sulle pareti o addirittura talvolta sono la causa del sollevamento del pavimento o del parquet.

umidità in casaQuesta umidità che proviene dall'esterno della nostra casa , la ritroviamo soprattutto se a causa delle piogge eccessive, si vengono a creare dei ristagni d'acqua attorno al perimetro della casa, o in prossimità di sporgenze, come possono essere, davanzali o balconi.

La presenza di questi ristagni d'acqua può influenzare lo stato igrometrico anche degli ambienti interni alla nostra casa.

Un ambiente viene definito umido anche se è areato in modo sbagliato, oppure se sono presenti degli infissi molto isolanti, che in ambienti come bagno e cucina o anche le stesse camere da letto accentuano il fenomeno di umidità nell'aria.

Esempi di umidità nelle case provocate dalla vita dell'uomo e quindi dalle attività che si svolgono in questi ambienti sono ad esempio il vapore che si forma in un bagno quando si fa la doccia, oppure in cucina quando si preparano pietanze molto vaporose.

Spesso per ovviare a questo problema si ricorre all'uso di deumidificatori ad alimentazione elettrica.


Deumificazione naturale


Come deumidificare gli ambienti della casa in modo semplice e naturale è una domanda che ci si è sempre posti.
Le tecniche sono svariate e talvolta si limitano a semplici gesti, infatti per limitare il vapore in eccesso in bagno durante la doccia, si può azionare una apposita ventola, oppure in cucina l'umidità può essere limitata ricordando di azionare la cappa.

La soluzione che però va per la maggiore è quella di aprire almeno leggermente le finestre, soprattutto in giornate molto soleggiate e secche, cosi da limitare al massimo l'eventuale formazione di umidità e muffa. Ma non sempre questa cosa è possibile, perché la temperatura esterna non ce lo permette, soprattutto in paesi dove il clima è molto rigido.

Per evitare la formazione di umidità e condensa bisogna cercare di non lasciare in giro stendini con panni bagnati ed inoltre innaffiare le piante da interno con moderazione così che non si verifichi il fenomeno del ristagno dell'acqua nei sottovasi, soprattutto in determinati ambienti, che già di per se sono umidi come bagno e cucina.

In molti casi però nonostante si presti attenzione a tutti questi aspetti, è necessario acquistare un deumidificatore elettrico, che comporta comunque delle spese in termini di consumi energetici.

Esistono però dei metodi di deumidificazione naturale che possono ovviare a questo problema, sono dei metodi semplicissimi che si possono adottare in casa e possono essere definiti fai da te .

sale grossoUn elemento che ci può aiutare molto che viene considerato un deumidificatore naturale molto economico è il sale grosso, che oltre ad essere facilmente reperibile e anche molto economico è in grado di assorbire l'umidità presente negli ambienti domestici.
Inoltre può essere sostituito nel momento in cui risulterà umido, lasciato asciugare e riutilizzato in seguito all'interno del proprio deumidificatore casalingo.

Il deumidificatore naturale realizzato con il sale grosso si può realizzare utilizzando una bottiglia di plastica vuota che dovrà essere divisa in due parti e perfettamente asciutta asciugata alla perfezione prima di poter essere utilizzata. Relativamente al quantitativo di sale da utilizzare è stata fatta una stima sommaria, con la quale è stato stabilito che bastano circa 150 grammi di sale grosso per deumidificare una stanza delle dimensioni di 5 metri per 5.

deumidificatore naturaleSi può utilizzare anche un contenitore di plastica con coperchio bucherellato, la scatola dovrà essere chiusa e al di sopra di essa dovrà essere disposto un sacchettino di organza contenente il sale grosso appunto.
Il sale presente nel sacchetto tenderà ad assorbire l'acqua presente nell'aria, per poi rilasciarla all'interno del contenitore.

Lo stesso principio un po' più rudimentale che però può essere utilizzato in cucina è quello che vede l'utilizzo dello scolapasta.

Lo scolapasta dovrà essere posizionato su di una ciotola adatta a contenerlo e dovrà essere coperto con un telo abbastanza leggero, sul quale poi si andrà a disporre il sale grosso. Il quantitativo è sempre lo stesso intorno ai 150 g.

Un'altra alternativa un po' più sofisticata è la lampada di sale, questa lampada è un vero e proprio deumidificatore naturale che non utilizza il sale normale, ma il sale dell'Hymalaia.


lampada di saleI modelli più diffusi di queste lampade di sale hanno una forma piramidale ed emettono una luce di colore arancione. Il sale presente nelle lampade ha la capacità di assorbire naturalmente l'umidità.
Generalmente poiché queste lampade al sale costituiscono dei veri e propri elementi d'arredo presentano un supporto che di solito è realizzato in legno. Queste lampade non sono nemmeno molto costose, infatti il loro costo si aggira intorno 30-40 euro.

riproduzione riservata
Articolo: Deumidificare casa in modo naturale
Valutazione: 4.28 / 6 basato su 43 voti.

Deumidificare casa in modo naturale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Joefalketto
    Joefalketto
    Venerdì 16 Maggio 2014, alle ore 11:30
    Una cosa non ho capito: la famigerata lampada al sale, come fa a raccogliere l'umidità? Ma soprattutto, dove la mette? Abito nella pianura padana e quando accendo il deumidificatore...dopo poche ore ha già raccolto almeno mezzo litro di acqua. Ringrazio in anticipo chi riesce a spiegarmi il funzionamento di questa miracolosa lampada.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Deumidificare casa in modo naturale che potrebbero interessarti
Deumidificare Ambienti

Deumidificare Ambienti

Impianti - Una grandezza fisica determinante nella definizione del comfort ambientale,è l'umidità relativa, legata a temperatura, qualità e velocità dell'aria.
Deumidificare gli ambienti

Deumidificare gli ambienti

Risanamento umidità - L'eccessiva umidità nell'aria di casa altera le condizioni di benessere, è possibile realizzare impianti deumidificatori non costosi e con buone prestazioni.
Deumidificatore e Recuperatore di Calore

Deumidificatore e Recuperatore di Calore

Impianti di climatizzazione - Un deumidificatore con recuperatore permette il rinnovo di aria in casa, attraverso l'espulsione dell'aria viziata recupera l'energia termica da essa.

Combattere l'umidità

Risanamento umidità - La presenza di un eccesso di umidità in casa, che si riconosce dalla presenza di condensa, muffa e odori sgradevoli, può ingenerare danni per la salute.

Il deumidificatore

Impianti - Per ristabilire il giusto grado di umidità nell'ambiente.

Umidificatori e deumidificatori di design

Piccoli elettrodomestici - Umidificatori e deumidificatori sono strumenti molto utili in casa. Tutti e due sono necessari per mantenere il giusto livello di umidità tra le mura domestiche.

Umidità in casa, rimedi e consigli utili

Risanamento umidità - L'umidità in casa può diventare un problema sia per le strutture sia per la salute: spesso sono sufficienti interventi economici ma mirati per la risoluzione.

Essiccare i muri con il sistema a microonde: una soluzione rapida e a impatto zero

Risanamento umidità - La deumidificazione con il sistema a microonde è un metodo rapido, risolutivo e poco invasivo. È adatto a qualsiasi contesto: dal piccolo muro ai grandi edifici

Scambiatori di Energia

Impianti di riscaldamento - Nelle mezze stagioni l'utilizzo di uno scambiatore o di un deumidificatore possono garantire le condizioni di comfort microclimatico desiderate in casa.
REGISTRATI COME UTENTE
295.589 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cillichemie minifiltro mini filtro neutralizzatore caldaia condensa
    Cillichemie minifiltro mini filtro...
    46.00
  • Pannello naturale antimuffa Muffaway
    Pannello naturale antimuffa...
    23.90
  • Deumidificatore murale Genié Light
    Deumidificatore murale genié...
    2379.00
  • Lastre  GEA Fibrocemento per coperture Reggio Emilia
    Lastre gea fibrocemento per...
    11.70
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.