Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Bonus infissi 2020: guida alle detrazioni fiscali

Lo Stato, con il Decreto Rilancio 2020, dà ai cittadini la possibilità di accedere al bonus 110% anche per la sostituzione degli infissi di casa. Ecco come fare
23 Novembre 2020 ore 17:25 - NEWS Detrazioni e agevolazioni fiscali

Bonus infissi 2020: i nuovi incentivi statali


Con il nuovo Superbonus 2020 sarà possibile risparmiare molto, portando in detrazione il 110% della spesa effettuata per tutto quel che riguarda lavori di miglioramento energetico.

Questa nuova possibilità statale include anche un bonus 110 infissi solo a patto di seguire alcune regole ben precise.


Dettaglio di finestre

Dettaglio di finestre

Dettaglio di finestre
Rientra nel bonus anche la sola sostituzione dei vetri

Rientra nel bonus anche la sola sostituzione dei vetri

Rientra nel bonus anche la sola sostituzione dei vetri
Ottima soluzione per la sostituzione di finestre in una seconda casa in campagna

Ottima soluzione per la sostituzione di finestre in una seconda casa in campagna

Ottima soluzione per la sostituzione di finestre in una seconda casa in campagna

Ma chi ne ha diritto, e soprattutto, come fare a richiedere anche il bonus finestre al 110% anziché al 50%?


Quali sono gli obiettivi dell'ecobonus 110%


Il decreto, nato dall'emergenza Covid-19, ha l'obiettivo di creare occupazione e al contempo riqualificare gli immobili da un punto di vista energetico.

In Italia esistono una miriade di edifici che sono veri e propri buchi neri energetici.
Questo decreto nel caso in cui abbia successo, renderà le abitazioni più ecologiche ed economicamente più sostenibili per le famiglie.


Cos'è esattamente l'ecobonus 110%


Per dare una risposta chiara alle due domande di cui sopra e soprattutto per far capire come è possibile far rientrare la sostituzione infissi, sarà bene partire dalle basi.

A fronte di una spesa iniziale, cambiare gli infissi a una seconda casa risulterà a lungo termine molto conveniente

L'ecobonus 110% ha disposto che sarà possibile fruire, dal primo luglio 2020 fino al 31 dicembre 2021, di una detrazione del 110%, per le spese di specifici interventi in ambito energetico riguardanti uno stabile esistente.

Questo bonus verrà poi erogato in 5 quote annuali di pari importo, entro i limiti dell’imposta annua versata, derivante dalla dichiarazione dei redditi.


Requisiti per l'Ecobonus 2020 e documentazione necessaria


Il requisito principale per accedere a queste detrazioni sono quelle di effettuare dei lavori trainanti, e in seguito spiegheremo quali sono esattamente. Questo tipo di interventi si porterà dietro anche la detrazione infissi e altri lavori cosidetti minori.

Per avere accesso a questa opportunità è obbligatorio che l'edificio faccia un salto di due classi energetiche o solo una, dove non sia possibile altrimenti.

Affidarsi a un professionista per partire da un buon progetto è comunque fondamentale
Quindi un'operazione essenziale sarà quella di rivolgersi a un termo tecnico che certifichi che i lavori siano stati effettuati a regola d'arte.

I documenti da presentare invece sono:

  • Attestato di Prestazione Energetica (APE) redatto prima e dopo i lavori;

  • visto di conformità redatto da un intermediario abilitato per accedere allo sconto in fattura o cessione del credito.


Detrazione infissi 110%: come funziona


Facendo un discorso puramente ipotetico, se si spendono 20.000 euro per lavori di riqualificazione energetica, rispettando i requisiti richiesti, si potrà ottenere una detrazione pari a 22.000 euro. Questo si traduce in 5 rate da 4.400 euro l'anno scalabili dall'IRPEF.


Detrazione infissi: regole da seguire


Per quanto riguarda nello specifico la detrazione infissi 2020 bisognerà destreggiarsi tra alcune regole. Se si effettueranno solamente lavori di sostituzione degli infissi infatti, sarà possibili accedere solamente al bonus infissi 50%.

Ad esempio se si parla di un appartamento, l'unica unità abitativa non potrà usufruirne a meno che l'intero condominio non effettuerà lavori che aumentino di almeno due classi energetiche tutti gli appartamenti.

CONSIGLIATO amazon-seller
Infissi esterni
...
prezzo € 4.85
invece di € 5.7 COMPRA


Questo problema ovviamente non si pone nel caso in cui si sia proprietari di una casa indipendente, ma esiste un limite massimo di due unità immobiliari per persona.

Nel bonus rientra anche la sostituzione delle sole tapparelle con un limite massimo di rimborso di 100 euro al metro quadro.


Ecobonus 110 per cento serramenti: i lavori trainanti


Esistono alcune regole da seguire per far si che i lavori minori (come appunto la sostituzione infissi ) rientrino nel bonus del 110%.

Questo avviene se i suddetti lavori verranno effettuati nell'ambito di opere più ampie.
In casi normali la sostituzione di porte e finestre rientrano nella misura di un 50% da portare in detrazione. Dal primo luglio 2020 però grazie alla nuova agevolazione fiscale è possibile accedere al super bonus.

Si dovrà quindi partire dai cosiddetti lavori trainanti e a seguito di questi, si potranno anche sistemare porte e infissi per accedere al bonus, oltre ad altri piccoli lavori secondari.


Sostituzione serramenti: valori termici


Questi valori che seguiranno nella tabella successiva sono le trasmittanze termiche per le finestre che non devono assolutamente essere superate, se si vuole sfruttare il bonus infissi 2020.

Per trasmittanza termica si intende il flusso di calore che passa in un metro quadro di superficie, attraverso una struttura posta tra due ambienti a temperatura diversa, ad esempio un ambiente riscaldato rispetto all'esterno non riscaldato. L'unità di misura utilizzata è W/m2K.

Ecobonus infissi: valori di trasmittanza termica

Per zona climatica di appartenenza, invece, si intende in quale periodo e per quante ore è possibile accendere il riscaldamento negli edifici.

I Comuni possono ampliare, a fronte di comprovate esigenze, i periodi annuali di esercizio e la durata giornaliera di accensione dei riscaldamenti, comunicando poi i cambiamenti ai cittadini.

Il Decreto del presidente della Repubblica n. 412 del 26 agosto 1993 assegna a ogni Comune italiano una propria Zona climatica.


Tutte le opere di isolamento termico delle superfici opache verticali


Per superfici opache verticali si intendono tutte quelle parti verticali di un edificio che non sono trasparenti. Queste opere devono essere effettuate almeno sul 25% della superficie lorda complessiva disperdente dell'unità immobiliare.

Le cifre massimali da poter scaricare sono:

  • 50.000 euro per edifici unifamiliare o per unità immobiliare indipendente;

  • 40.000 euro per unità immobiliare che fa parte di edifici tra le due e le otto unità;

  • 30.000 euro per unità familiare per edifici con otto o più appartamenti.


Interventi per sostituire gli impianti di climatizzazione invernale


In questa categoria rientrano gli impianti centralizzati per riscaldamento o raffreddamento e per l'acqua calda sulle parti comuni degli edifici. Rientrano nel superbonus solamente quelli con classe energetica superiore alla A.



Gli immobili dovranno invece migliorare di due classi energetiche, dove possibile, i seguenti impianti:

  • pompe di calore;

  • apparecchi ibridi composti da pompa di calore integrata con caldaia a condensazione;

  • sistemi di microgenerazione ovvero i sistemi atti alla produzione combinata di elettricità e di calore da un unico impianto di piccola taglia (MCHP);

  • collettori solari.


Ecobonus 2020 infissi ed altri piccoli interventi


Detto questo, nel grafico sottostante vediamo quali sono i lavori che vengono inclusi nel superbonus 110%, oltre all'ecobonus infissi, solamente se effettuati insieme ai lavori trainanti.

Interventi secondari ecobonus 2020
In conclusione, al momento della dichiarazione dei redditi, il committente (e contribuente) potrà chiedere grazie al Decreto Rilancio, la detrazione dell'IRPEF del 110% delle spese elencate qui sopra. Queste verranno versate in cinque rate annuali.

Inoltre, c'è anche la possibilità di ottenere uno sconto in fattura.
Questo perché la cifra verrà anticipata da chi ha effettuato i lavori. Le ditte in seguito potranno recuperarla sotto forma di credito di imposta.

riproduzione riservata
Articolo: Detrazione infissi
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Detrazione infissi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
322.883 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Detrazione infissi che potrebbero interessarti


Superbonus 110%: ci si avvia all'estensione alle seconde case e proroga al 2022

Fisco casa - Novità in tema di superbonus 110% a fronte di alcuni emendamenti al Decreto Rilancio: si preannuncia estensione al 31 dicembre 2022, alle seconde case e alle imprese

Superbonus 110 per cappotto termico interno: sì ma ad alcune condizioni

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Via libera al Superbonus 110 per il cappotto termico interno, se l'edificio è sottoposto a vincoli o a divieti. Ecco i chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate.

Superbonus 110%: nessuna detrazione in caso di unico proprietario di edificio

Affittare casa - Non potrà beneficiare del Superbonus 110, introdotto con il Decreto Rilancio, il proprietario di un edificio costituito da più unità immobiliari. Vediamo perché

Superbonus 110%: proroga fino al 2022

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Tra le novità introdotte col pacchetto di emendamenti alla Legge di Bilancio figura la proroga del Superbonus 110%. Più tempo per fruire della detrazione fiscale

Niente Superbonus 110% per la sostituzione delle vetrate

Fisco casa - Gli interventi sulle vetrate degli immobili non rientrano nel superbonus 110%. L'Agenzia delle Entrate non ammette deroghe poiché non costituiscono superfici opache.

Superbonus 110%: possibile proroga fino al 2024

Fisco casa - Secondo il Ministro per lo Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, in audizione sul Recovery Fund, potrebbe esserci una revisione della durata del Superbonus 110%.

Superbonus 110: le novità contenute nella Legge di Bilancio 2021

Fisco casa - Varata la Legge di Bilancio 2021 con le modifiche apportate al Superbonus 110: la proroga, nuovi interventi agevolabili e tipologie di immobili: ecco cosa cambia

Bonus casa: proroga con la Manovra 2021

Fisco casa - In attesa del testo definitivo della Legge di Bilancio, arriva la notizia della conferma, nel Documento programmatico di bilancio, dei bonus casa per il 2021.

Maggioranza assembleare per l'Ecobonus 110 condominiale

Parti comuni - Saranno più semplici le procedure da adottare durante le assemblee di condominio per prendere decisioni in merito a lavori rientranti nel Superbonus. Le novità.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liceka5861
Ho acquistato una villetta a schiera ed ora vorrei rimetterla a nuovo.Ho solo 3 semplici domande:1) Mi consigliate un video oppure una pagina su internet che spiega tutto quello...
liceka5861 18 Gennaio 2021 ore 18:40 2
Img alessandromestriner
Ciao a tutti, abito in una bifamiliare del 2009 e, complice la proroga del superbonus, vorrei capire se mi possa convenire un intervento mirato all'installazione di una pompa di...
alessandromestriner 16 Gennaio 2021 ore 10:42 1
Img guido_68
Buongiorno a tutti, Volevo sapere se qualcuno di voi ha già iniziato i lavori al 110%, tutte le persone che ho sentito sono ancora in fase di preparazione documenti.Ho...
guido_68 16 Gennaio 2021 ore 10:37 1
Img marco79l
Buonasera a tutti.Ho intenzione di eseguire dei lavori di ristrutturazione alla mia abitazione sfruttando il 110 %.Sono stato in banca per informarmi e loro accettano il credito...
marco79l 14 Gennaio 2021 ore 19:11 1
Img luigi.mortari
Buongiorno. Ringrazio gli amministratori del sito per questo spazio. Mi rivolgo a voi per questa questione difficile per me da derimere. Se il costo dei miei impianti di...
luigi.mortari 14 Gennaio 2021 ore 11:39 1