Detrazione 50% anche per nuove costruzioni e manutenzione ordinaria

NEWS DI Detrazioni e agevolazioni fiscali18 Settembre 2014 ore 00:41
Alcuni particolari interventi di nuova costruzione e di manutenzione ordinaria possono beneficiare della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie.

Categorie di intervento ammesse alle detrazione sulle ristrutturazioni


detrazione ristrutturazioniLa detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie ammette molte categorie di interventi che si possono eseguire su un immobile esistente.

In linea generale, parlando di singole unità immobiliari residenziali, la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie spetta per lavori che rientrano nelle seguenti categorie:
- manutenzione straordinaria
- restauro e risanamento conservativo
- ristrutturazione edilizia.

Per lavori effettuati su parti comuni di edifici residenziali si può invece accedere alla detrazione fiscale nel caso in cui si rientri nelle categorie:
- manutenzione ordinaria
- manutenzione straordinaria
- restauro e risanamento conservativo
- ristrutturazione edilizia.

Oltre ai lavori che ricadono nelle categorie di intervento indicate, la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie ammette in alcuni casi particolari anche interventi di nuova costruzione e non solo. Infatti, per le singole unità immobiliari, esistono alcuni interventi inquadrabili come manutenzione ordinaria che possono accedere anch'essi alla detrazione. Quali sono questi interventi di nuova costruzione e di manutenzione ordinaria agevolabili?


Interventi di nuova costruzione ammessi alla detrazione per le ristrutturazioni


detrazione ristrutturazioni per nuove autorimesseLa costruzione di nuove autorimesse, seppur si configuri urbanisticamente come un intervento di nuova costruzione, può beneficiare della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie. È però necessario che l'autorimessa sia resa pertinenziale ad un'unità immobiliare. In questo caso particolare non è necessario che l'unità immobiliare sia già esistente, potrebbe anche essere una casa di nuova costruzione. Attenzione: in caso di casa di nuova costruzione è agevolabile solo la costruzione dell'autorimessa e non della casa.

Altro intervento di ampliamento agevolabile è la trasformazione di un balcone in veranda, sia che si demolisca la parete dell'edificio che prima separava i locali abitati dal balcone creando un aumento di superficie lorda di pavimento dell'abitazione, sia che tale parete rimanga e il balcone diventi semplicemente una veranda.

Tra le nuove costruzioni agevolabili ci sono poi i volumi tecnici che vengono realizzati su edifici residenziali esistenti. Un volume tecnico è un'opera edilizia completamente priva di una propria autonomia funzionale in quanto destinata a contenere impianti al servizio di una costruzione principale per esigenze tecnico-funzionali della costruzione stessa. Alcuni esempi di volumi tecnici sono i vani scale, i vani ascensore, le centrali termiche, ecc.

L'Agenzia delle Entrate ha specificato che la nuova costruzione o demolizione con ricostruzione e ampliamento di un volume tecnico può accedere alla detrazione sulle ristrutturazioni edilizie. Ci sono poi particolari indicazioni per ogni tipologia di volume tecnico.

Per gli ascensori è ammessa alla detrazione sulle ristrutturazioni edilizie la nuova installazione o sostituzione di quello esistente con altro avente anche caratteri diversi dal precedente, oppure per adeguamento L.13/89. Nella detrazione è compresa anche la costruzione di un eventuale nuovo volume tecnico per ospitare ascensore e macchinari ad esso connessi.

Per le centrali idriche e termiche (o locali caldaia) è ammessa alla detrazione sulle ristrutturazioni edilizie la nuova costruzione nell'ambito di un'operazione di manutenzione straordinaria, di restauro o di ristrutturazione. Sono detraibili anche le spese per modifiche esterne (sagoma, materiali e colori) di centrali idriche e termiche già esistenti.

Lo stesso vale per i vani scala. Rientrano nella detrazione sulle ristrutturazioni edilizie i volumi di scale nuove o ricostruite, anche con caratteristiche diverse dalle preesistenti.


Interventi di manutenzione ordinaria ammessi alla detrazione sulle ristrutturazioni


Qualsiasi intervento di manutenzione ordinaria eseguito su parti comuni di edifici condominiali può accedere al beneficio fiscale. La manutenzione ordinaria invece non è ammessa in via generale alla detrazione per interventi realizzati su singole unità abitative, ma esistono delle eccezioni che vorrei citare e analizzare.

Sono agevolabili gli interventi per la realizzazione di ogni strumento che, attraverso la comunicazione, la robotica e ogni altro mezzo di tecnologia più avanzata, sia idoneo a favorire la mobilità interna ed esterna all'abitazione per persone portatrici di handicap gravi, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della Legge 104/1992. Possiamo allora citare come interventi di manutenzione ordinaria rampe per superare dislivelli, servoscala, ecc.

detrazione ristrutturazioni per manutenzione ordinariaRientrano nella detrazione anche interventi di manutenzione ordinaria eseguiti su singole unità abitative e volti ad evitare infortuni domestici, quali la sostituzione di un tubo del gas, la sistemazione di una presa di corrente malfunzionante, l'installazione di apparecchi di rilevazione di gas inerti, il montaggio di vetri anti-infortunio, l'installazione di un corrimano, ecc..

C'è poi la categoria degli interventi finalizzati a prevenire il rischio di compimento di atti illeciti da parte di terzi, come ad esempio l'apposizione di grate alle finestre, l'installazione di porte blindate, l'apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti catenacci e spioncini, l'installazione di tapparelle metalliche con bloccaggi, l'installazione di casseforti, fotocamere, sistemi antifurto, citofoni e videocitofoni.

Vista la molteplicità di interventi realizzabili su un edificio esistente, l'Agenzia delle Entrate ha predisposto una lista dei lavori più comuni che possono beneficiare della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie. Tale lista compare nelle ultime pagine della guida che regolarmente viene aggiornata con tutte le novità sulla detrazione e che potete scaricare direttamente dal sito dell'Agenzia delle Entrate.
Nella lista relativa ad interventi sulle singole unità abitative vedrete comparire lavori di tutti i generi, compresi anche tutti i casi particolari di manutenzione ordinaria.

riproduzione riservata
Articolo: Detrazione 50% anche per nuove costruzioni e manutenzione ordinaria
Valutazione: 4.41 / 6 basato su 58 voti.

Detrazione 50% anche per nuove costruzioni e manutenzione ordinaria: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • ..ale..
    ..ale..
    Mercoledì 1 Agosto 2018, alle ore 14:19
    Salve, solo per sostituire un serramento esterno serve una pratica edilizia o lo posso sostituire tranquillamente ed usufruire delle detrazioni?
    rispondi al commento
  • Miky79
    Miky79
    Giovedì 15 Marzo 2018, alle ore 14:16
    Per quanto riguarda nuove costruzioni c'è la possibilità di usufruire di qualche detrazione fiscale trattandosi di bioedilizia?
    Top sia per il lato antisismico che di risparmio energetico
    rispondi al commento
  • Emanuela4
    Emanuela4
    Venerdì 23 Febbraio 2018, alle ore 12:46
    Non ho capito bene cosa si può detrarre quando si costruisce una casa da zero anche se è  un prefabbricato ?
    Noi riusciamo a detrarre qualcosa ?
    Dalle fondamenta alla casa agli  interni ?
     Ai Panelli fotovoltaici alla pompa di calore piscine giardino architetto ?
    Qualcuna sa darmi una risposta ?
    rispondi al commento
    • Arch.martinelli
      Arch.martinelli Emanuela4
      Lunedì 26 Febbraio 2018, alle ore 11:21
      Costruendo una casa da zero avrà la possibilità di detrarre le spese sostenute per la costruzione dell'autorimessa.
      rispondi al commento
    • Kebili
      Kebili Emanuela4
      Sabato 3 Marzo 2018, alle ore 11:48
      Si possono detrarre, oltre al garage (costruzione e progettazione), gli impianti di video sorveglianza e allarmi, cancelli e inferiate
      rispondi al commento
      • Cianoa59
        Cianoa59 Kebili
        Mercoledì 22 Agosto 2018, alle ore 18:06
        In quale documento ufficiale hai verificato che su un alloggio di nuova costruzione si possono detrarre cancelli e inferriate?
        rispondi al commento
  • Dariogobbi
    Dariogobbi
    Mercoledì 24 Gennaio 2018, alle ore 00:20
    Buonasera, il vostro pezzo mi fa nascere alcuni dubbi (ma anche speranze) su una questione che mi riguarda: sto cercando di informarmi sulla ammissibilità di alcune spese che affronterò contestualmente alla costruzione di una villetta nuova, anche con riferimento al presupposto per richiedere il bonus mobili, ma faccio fatica a capire se le detrazioni mi riguardino o meno. Nel mio caso, quindi di nuova costruzione, l'installazione di una scala interna (che manca) di collegamento al sottotetto, o il montaggio dell'impianto di allarme, (altro esempi di cui si parla parecchio), potrebbero rientrare tra gli interventi detraibili? Istruita correttamente la pratica per quegli interventi, potrei beneficiare del bonus mobili, per la quota detraibile prevista? Sono l'unico che ha questo dubbio?
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Dariogobbi
      Giovedì 25 Gennaio 2018, alle ore 15:47
      Buongiorno, argomento vasto e complesso da chiarire in poche righe. La rimanderei ad una consulenza specifica. Ad ogni modo, organizzando i vari lavori in modo corretto, qualche possibilità di accedere alle detrazioni c'è.
      rispondi al commento
  • Silviafelisi
    Silviafelisi
    Mercoledì 22 Novembre 2017, alle ore 00:12
    Buonasera, una domanda: ho acquistato una mansarda creata dal recupero del sottotetto di un condominio; sono stati installati 3 velux manuali ma uno trovandosi ad un altezza non raggiungibile, vorrei sostituirlo con un velux elettrico.In questo caso avrei diritto alla detrazione del 50% riguardante il bonus ristrutturazione? Qualora così dovesse essere avrei diritto anche al bonus mobili? Grazie mille!
    rispondi al commento
  • Antonio
    Antonio
    Giovedì 3 Agosto 2017, alle ore 13:06
    Buongiorno,
    ho in programma la costruzione di una villa singola.
    Esistono detrazioni a cui si può accedere in merito alla costruzione stessa, geotermia, pannelli fotovoltaici e solari, infissi, ecc.?
    Saluti e grazie, A.B.
    rispondi al commento
  • Stefano
    Stefano
    Sabato 31 Dicembre 2016, alle ore 10:55
    Complimenti per l'articolo, molto chiaro.
    Io sono in una situazione un po' particolare: ho acquistato un villino all'asta, che non é mai stato ultimato.
    Mancano: impianto di riscaldamento, pavimenti ed  infissi interni, tutto il resto è finito, compreso impianto elettrico già funzionante.
    Il precedente proprietario aveva appoggiato un laminato, montato una cucina ed una camera e si scaldava con una stufa a legna; i bagni però sono solo predisposti ma senza i sanitari quindi non credo avesse l'abitabilità.
    L'immobile risulta accatastato come A7.
    Secondo voi posso richiedere gli incentivi come ristrutturazione?
    rispondi al commento
  • Massimiliano
    Massimiliano
    Venerdì 30 Dicembre 2016, alle ore 23:27
    Volevo sapere se la detrazione del 50% riguarda anche le seconde case e se l'installazione di un impianto a pompa di calore in un contesto privo di impianto di riscldamento rientra fra i lavori detraibili.
    Nel caso deve esser fatto un progetto da un professionista? 
    rispondi al commento
  • Mario
    Mario
    Mercoledì 21 Dicembre 2016, alle ore 12:42
    Sono terminati i lavori di manutenzione straordinaria di casa mia con regolare comunicazione.
    Usufruirò della detrazione 65% e 50% e bonus mobili.
    La comunicazione all'ENEA per il 65% è stata fatta dal tecnico direttore dei lavori (infissi_345b e caldaia_347).
    La comunicazione per la detrazione del 50% e bonus mobili è necessaria o andrà inserita in detrazione dal commercialista nel 2017 per l'anno 2016?
    E se dovesse essere necessaria una comunicazione a chi va fatta e tramite quale strumento?
    Quindi è sufficiente conservare e poi dare al commercialista fatture e bonifici o si deve seguire una procedura diversa?
    Faccio i miei complimenti per il sito
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Mario
      Martedì 27 Dicembre 2016, alle ore 11:52
      Per usufruire delle detrazioni del 50% e del 65%, il direttore dei lavori ha dovuto portare una doppia contabilità, in modo da distinguere inequivocabilmente quali opere appartengono a l'una o l'atra detrazione altrimenti incompatibili. Riguardo al 50% e al bonus mobili, avendo già fatta regolare comunicazione, non dovrà fare nulla. L'importante che l'acquisto dei mobili avvenga entro il 2017, viste le limitazioni poste dall'ultima legge di bilancio. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Detrazione 50% anche per nuove costruzioni e manutenzione ordinaria che potrebbero interessarti
Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Recupero edilizio: detrazione fiscale per prosecuzione di lavori iniziati

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali sono i limiti della spesa detraibile in caso di prosecuzione di interventi di ristrutturazione già iniziati. Ecco cosa sostiene l'Agenzia delle Entrate.
Tinteggiatura e detrazioni fiscali

Tinteggiatura e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La tinteggiatura di pareti interne od esterne di un'abitazione esistente può beneficiare delle detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni e sul risparmio energetico?
Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Bonus casa 2019: le novità in arrivo con la Legge di Bilancio

Leggi e Normative Tecniche - Approvata la manovra fiscale del governo con proroga per tutto il 2019 delle detrazioni fiscali relative a spese sulla casa. Ecco quali sono gli sconti previsti

Contabilità e fatture per detrazioni 50% e 65%

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quando si eseguono lavori che possono beneficiare di detrazioni fiscali è utile stilare contabilità e fatture distinte per agevolare pagamenti e archiviazione.

Verande e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - La realizzazione di una nuova veranda o interventi su verande esistenti come la sostituzione dei suoi serramenti possono godere di alcune agevolazioni fiscali.

Ristrutturazione bagno e detrazioni fiscali

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Quali opere da eseguire sui servizi igienici di edifici residenziali possono beneficiare della detrazione fiscale, prevista per le ristrutturazioni edilizie?

Detrazione 50% per lavori sul tetto

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Molti sono gli interventi che si possono eseguire su un tetto esistente, ma non tutti possono beneficiare della detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie.

Detrazione 50% o 65%: quale scegliere quando un lavoro può beneficiare di entrambe?

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Optare per la detrazione più idonea verificando i requisiti tecnici, calcolando i vantaggi economici nel lungo termine e rispettando i limiti massimi di spesa.

Niente detrazione interessi del mutuo se l'affitto è in corso

Detrazioni e agevolazioni fiscali - È possibile detrarre gli interessi passivi del mutuo contratto per l'acquisto di un immobile non adibito ad abitazione principale? Vediamo cosa dice la legge.
REGISTRATI COME UTENTE
294.514 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria bologna
    Manutenzione ordinaria e...
    35.00
  • Manutenzione condomini Monza e Brianza, Milano
    Manutenzione condomini monza e...
    19.00
  • Serramenti pvc
    Serramenti pvc...
    210.00
  • Manutenzione scaldabagno Roma
    Manutenzione scaldabagno roma...
    80.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Pensiline.net
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.