Detersivi monodose per lavatrice

NEWS DI Pulizia casa25 Novembre 2011 ore 19:01
Facili da usare e contenute in una bella confezione trasparente: ecco le ecologiche capsule predosate di detersivo, per ottimizzare il nostro bucato in lavatrice

Tutelare l'ambiente con il detersivo monodose


detersivo monodoseNella salvaguardia dell'ambiente alla piccola scala della vita domestica un ruolo fondamentale è giocato da un uso ponderato e morigerato dei detergenti.

Combattere macchie di calcare e di unto è la battaglia principale condotta da molti di noi, ormai senza nette prevalenze di sesso, soprattutto di quelli che hanno la fortuna di condividere le proprie quattro mura con una manciata di bambini, poliedrici professionisti dello sporco!

Per chi rinuncia a utilizzare prodotti home made basati sulle consolidate ricette della nonna e si rifiuta di armeggiare con flaconi di ammoniaca e bottiglie di aceto bianco, un'alternativa ecologica valida, e diffusa già da tempo in alcuni esercizi commerciali della grande distribuzione, sono i detersivi alla spina.

In sostanza l'idea è questa: i prodotti sono disponibili in negozio in grandi fusti dotati di rubinetto, suddivisi per tipologia, e sono prelevabili a discrezione del cliente tramite bottiglie che devono essere usate più volte e che quindi non concorrono ad aggravare il carico di rifiuti delle nostre discariche.

Dash ecodosiCome spettatrice del fenomeno, però, mi sembra che questo sistema sia diffuso e utilizzato soprattutto nell'ambito della pulizia delle superfici dure di pavimenti, bagni e cucine e che invece, per il bucato in lavatrice, siano più in voga, già da un po' di tempo, i detersivi liquidi confezionati in pellicole trasparenti monodose.

I responsabili dell'apertura di questo nuovo segmento di mercato sono stati, poco più di un anno fa, quelli della Procter&Gamble, pionieri del pulito sostenuti da più di 40 anni di storia aziendale e padri del marchio Dash.


Detersivi ecodosi: le proposte del mercato


Sole, Perle di PulitoCompatte, facili da utilizzare e, elemento non trascurabile, contenute in una confezione trasparente bella, solida, pratica e richiudibile, le Ecodosi vanno collocate direttamente all'interno del cestello della lavatrice, prima del bucato.
Il loro compito è quello di evitare che una percentuale di prodotto vada disperso, come avviene con il tradizionale detersivo in polvere o liquido versato nell'apposita vaschetta dell'elettrodomestico.

Il target dell'Ecodose è sicuramente un pubblico giovane, più inesperto dei genitori in materia di economia domestica e spesso portato al sovradosaggio, pericolo scongiurato dalla quantità standard di detersivo contenuto nell'involucro biodegradabile.

Tuttavia, come è standard la quantità di liquido per il bucato, deve essere standard anche il lavaggio: il rischio di sovradosaggio o sottodosaggio, infatti, permane quando il carico di biancheria è inferiore o superiore ai 5-6 kg previsti.

Nel primo caso, converrà ricorrere a un detersivo tradizionale, da dosare con l'apposito misurino, nel secondo caso dovrà essere utilizzato un numero superiore di capsule, secondo quanto indicato sull'etichetta del prodotto. Il costo piuttosto elevato delle Ecodosi può essere parzialmente ammortizzato acquistando la versione rosa già additivata con l'ammorbidente.

Trascorso qualche mese dal lancio di Dash, molti altri marchi si sono adeguati al trend, abbracciando il concetto e vestendolo di nome e packaging nuovi.

Molte, ovviamente, sposando un'idea non originale introdotta dalla concorrenza, hanno risparmiato sul concept del prodotto e questo si è riversato positivamente sul prezzo del detersivo, ridotto di più di qualche euro a confezione.

Dixan superdosi classicoDixan
, ad esempio, propone le sue Super Dosi (Classiche o Multicolor) in una versione Box da 20 lavaggi e in una Ricarica da 24 lavaggi, insistendo sulla riciclabilità delle confezioni e sul risparmio della quantità di plastica nella seconda rispetto alla prima.

La Reckitt Benckiser, multinazionale che include marchi del calibro di Ava (ex Mira Lanza), Finish, Vanish e Woolite, ha invece lanciato le Perle di Pulito di Sole adatte, come pubblicizzato dalla casa produttrice, a uno stile di vita moderno, dinamico, dai ritmi frenetici, con sempre meno tempo a disposizione da dedicare al momento del bucato.

Ci sarebbe da chiedersi perché se si insiste sull'ecosostenibilità del prodotto non si utilizzano confezioni in cartone riciclato piuttosto che le robuste scatole in plastica attuali.


Avvertenze nell'uso dei detersivi monodose


I detersivi monodose per bucato sono del tutto sicuri se utilizzati nel modo corretto, ovvero secondo le istruzioni riportate sulla confezione dalle case produttrici, che andrebbero sempre lette con attenzione prima di adoperare qualsiasi tipo di detergente per le pulizie domestiche.

È importante riporre le ecodosi ancora inutilizzate nella scatola di vendita e quest'ultima in un luogo sicuro prima e dopo il loro utilizzo e tenerli sempre lontano dalla portata dei bambini.

Durante il loro utilizzo bisogna assicurarsi di avere le mani ben asciutte e non forare, rompere o tagliare in alcun modo le monodosi liquide per bucato ma inserirle direttamente nel cestello della lavatrice!

riproduzione riservata
Articolo: Detersivi monodose per lavatrice
Valutazione: 4.56 / 6 basato su 16 voti.

Detersivi monodose per lavatrice: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Cosmin
    Cosmin
    Sabato 19 Gennaio 2013, alle ore 13:09
    Vorrei sapere più o meno quali sono i prezzi dei detersivi.
    rispondi al commento
    • Arch.santonastaso
      Arch.santonastaso Cosmin
      Martedì 22 Gennaio 2013, alle ore 18:36
      Per Cosmin: ho fatto una piccola indagine di mercato ma i prezzi, come è ovvio, variano a seconda dei punti vendita e delle offerte.
      Le Ecodosi di Dash costano intorno a 5 euro (confezione da 21 pezzi).
      Le Super Dosi di Dixan sono invece un po' meno economiche; il loro prezzo è di 7,50 euro circa per 20 lavaggi.
      rispondi al commento
  • Florio Giuseppina
    Florio Giuseppina
    Lunedì 17 Dicembre 2012, alle ore 10:22
    Salve sono una food blogger e vorrei collaborare con voi per testare i vostri meravigliosi articoli e menzionarli nel mio blog.
    Grazie e buon Natale
    rispondi al commento
    • Lavorincasa2
      Lavorincasa2 Florio Giuseppina
      Lunedì 17 Dicembre 2012, alle ore 12:46
      Per Florio Giuseppina: legga la nostra pagina relativa alle collaborazioni editoriali, intanto grazie per gli auguri, ricambiamo con simpatia.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Detersivi monodose per lavatrice che potrebbero interessarti
Non solo caffè: ecco le altre bevande in capsula, per grandi e bebè

Non solo caffè: ecco le altre bevande in capsula, per grandi e bebè

Piccoli elettrodomestici - Non tutti le hanno già provate ma oggi è possibile trovare una grande varietà di bevande calde e fredde in capsula che si preparano con la macchinetta del caffè
Realizzare detersivi ecologici fatti in casa

Realizzare detersivi ecologici fatti in casa

Idee fai da te - Utilizzare detersivi fatti in casa con prodotti naturali, non solo fa bene all'ambiente ma anche al portafogli, poiché consente un discreto risparmio economico!
Pulire la casa in modo ecologico

Pulire la casa in modo ecologico

Pulizia casa - Pulire la casa in modo ecologico, ora si può. Bastano pochi piccoli passi per creare dei detersivi fai da te, che sono efficaci e rispettano l'ambiente.

BioWashBall: dibattito aperto

Arredamento - Da tempo il popolo degli internauti ha imparato a conoscere la ?palla magica? BioWashBall, ma da qualche giorno essa è divenuto oggetto noto anche

Detersivi ecologici

Fai da te - L'uso di detersivi ecologici, comperati o fatti in casa, può rappresentare, nell'ottica della salvaguardia ambientale, un ottimo accorgimento da adottare.

Pulizia in cucina

Pulizia casa - La cucina è l'ambiente domestico dove necessita di maggior cura e pulizia: alcuni consigli pratici per mantenere puliti piani di cottura, ante, elettrodomestici.

Detergenti e saponi ecologici per la casa

Pulizia casa - Detergenti e saponi ecologici e naturali per rendere più eco friendly le faccende di casa, migliorando anche il proprio benessere domestico.

Nigella Sativa, il cumino nero

Piante - La nigella sativa è una pianta annuale diffusa in campo culinario ed erboristico, per le sue proprietà antistasminiche e benefiche sul sistema immunitario.

Come usare la lavatrice anche wifi

Lavatrici - Ecco alcuni utili consigli per imparare ad usare correttamente la lavatrice, evitare di rovinare i capi di abbigliamento e realizzare un bucato perfetto.
REGISTRATI COME UTENTE
295.793 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Trappola feromoni universale
    Trappola feromoni universale...
    14.70
  • Pavimento in laminato ad incastro milano
    Pavimento in laminato ad incastro...
    35.00
  • Trasforma vasca in doccia firenze e toscana
    Trasforma vasca in doccia firenze...
    2300.00
  • Imbiancatura pareti al mq milano
    Imbiancatura pareti al mq milano...
    5.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.