Design nell'arredo ispirato alla roccia

Osservando il design di alcuni pezzi di arredamento di recente presentazione, l'ispirazione sembra ricondurre al disegno di rocce scabre o erose dal tempo.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti

Osservando il design di alcuni pezzi di arredamento di recente presentazione, l'ispirazione sembra ricondurre al disegno di rocce scabre o erose dal vento, come se questi pezzi fossero la naturale evoluzione di forme presenti in natura.

I mobili prodotti da Fratelli BOFFI con la collaborazione con Nigel Coats, esprimo questa ispirazione in un'unità armonica ottenuta grazie all'impiego di tessuti e legni pregiati.

Fratelli Boffi: ModulairIl divano componibile Modulair è formato da una serie di elementi irregolari che sembrano proprio massi erosi dal vento e la cui forma, altrimenti troppo rigida, è addolcita dall'utilizzo di tessuti preziosi come tweed, pelle scamosciata, morbido cavallino e gobelin.

In particolare i diversi orditi e le trame del gobelin danno vita a complessi disegni raffiguranti scene di vita bucolica e di caccia.

Il divano è composto da ampi cuscini tondeggianti appoggiati su una struttura in legno ziricote ed è completato da schienali ovoidali fissati ad incastro.

Della stessa serie e con le stesse forme è il pouf imbottito Modulair, con struttura in legno e rivestimento che può essere scelto in tweed o in gobelin.

Completamento ideale sia per il divano che per i pouf sono i cuscini Pebble, il cui nome rievoca quello dei sassolini consumati dall'acqua.

Scelti nei vari tessuti disponibili e accostati tra loro, compongono un divertente patchwork.

Come una roccia vulcanica che, spaccandosi, rivela al suo interno un gioiello, così le lampade Rock, di Foscarini & DIESEL Living giocano sui contrasti tra l'esterno rigido e rigoroso e un interno che si rivela cangiante e brillante.

Diesel with Foscarini: RockDisponibili nella versione a sospensione e in quella da terra, le lampade sono realizzate in policarbonato laccato, nei colori bianco o marrone.

Nella versione scura, la lampada è punteggiata di pagliuzze dorate all'esterno, mentre è liscia, lucida e madreperlata all'interno, mentre nella nuova versione bianca dà vita ad inedite interpretazioni.

La superficie esterna esalta le molteplici sfaccettature, disposte seconda una logica casuale, come quella che regola la roccia grezza allo stato naturale.

All'interno i raggi luminosi si riflettono in un caleidoscopio come all'interno di un cristallo, amplificando la resa luminosa.

La versione a sospensione proietta il fascio luminoso verso il basso, mentre la nuova versione da terra permette di indirizzarlo potendo utilizzarla come lampada da lettura o direzionandola verso parete o soffitto.

Il prezzo per la prima è di 395 euro, mentre per la seconda è di 595 euro, sempre IVA inclusa.

riproduzione riservata
Design ispirato alla roccia
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.103 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI