Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Design al Festival di Spoleto

NEWS Arredamento29 Giugno 2009 ore 10:15
La splendida cittadina umbra di Spoleto è nota in campo internazionale, oltre che per le sue bellezze artistiche ed architettoniche, per il fatto di ospitare
blog casa

La splendida cittadina umbra di Spoleto è nota in campo internazionale, oltre che per le sue bellezze artistiche ed architettoniche, per il fatto di ospitare ogni estate il Festival dei Due Mondi, manifestazione che compendia musica, arte, cultura e spettacolo.

Balla, paravento di SantasangreQuest'anno, per la prima volta, Spoleto Festival apre al design inserendolo nel suo programma, e lo fa con la manifestazione O'Dino, un evento organizzato per celebrare la figura di Dino Gavina, importante esponente del settore, scomparso nella primavera del 2007.

Il maestro bolognese fu ispiratore del design inteso nella maniera più interdisciplinare possibile, visto che nella sua attività riuscì a coinvolgere architetti, designer, musicisti, poeti, scrittori.È considerato uno dei padri anomali del design italiano, avendo dato vita a due importanti manifesti del design, Ultrarazionale del 1968 e Ultramobile del 1971, concretizzati attraverso l'esperienza imprenditoriale di Simon.

La mostra si snoda attraverso un percorso sintetico pensato per stimolare i cinque sensi.All'interno della Rocca di Spoleto sono disseminate, nei vari locali, differenti isole tematiche, all'interno di ognuna delle quali uno specifico oggetto di design viene racchiuso in una sorta di guscio zoomorfo.In ognuno di questi gusci l'apparente passività dell'oggetto viene rivitalizzata dall'opera di Mario Nanni, maestro della luce, e dall'intervento di un altro artista, scelto di volta in volta tra designer, musicisti, dj, creatori di videogame, webmaster, scrittori, copywriter, fotografi, scenografi, stilisti, chef, grafici.

Mantilla, divano di Petra ReinhardtLe opere in mostra sono di Tobia Scarpa, Benno Simma, Mario Nanni, Carlos Casas, Vincenzo Sparagna, Petra Reinhardt, Antonio Tuzza, Massimo Zamboni, Nicola Boccini, Santasangre, ma0, Enrico Benetta, Marco Lodoli, Joàlle Paoli, Myriam Bottazzi.Interessante sarà l'intervento di Joelle Paoli, famosa chef, che creerà un particolare coordinamentotra odori, colori, forme e sapori per l'interpretazione del design nel cibo.

L'evento, organizzato da Delegazione ADI umbria, si svolge dal 27 giugno al 27 luglio 2009.

Per maggiori informazioni:www.o-dino.eu

riproduzione riservata
Articolo: Design al Festival di Spoleto
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Design al Festival di Spoleto: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Appartamenti In Vendita Spoleto
    Appartamenti In Vendita Spoleto
    Martedì 19 Giugno 2012, alle ore 13:28
    Grazie per le info e poi spoleto è davvero una bellissima cittadina.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
313.913 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Imbiancare casa prezzo al mq a milano monza
    Imbiancare casa prezzo al mq a...
    4.00
  • Inferriate corazzate acciaio
    Inferriate corazzate acciaio...
    329.00
  • Zoccoli forati giardino e casa verde oliva
    Zoccoli forati giardino e casa...
    9.46
  • Adesivi murali regole della casa
    Adesivi murali regole della casa...
    18.00
  • Sistema di sicurezza domestico wireless
    Sistema di sicurezza domestico...
    110.72
Notizie che trattano Design al Festival di Spoleto che potrebbero interessarti


Tavolo in marmo

Arredamento - Il nome del Barone Georges Eugèn Haussmann è legato, nella storia dell?urbanistica,  al  vasto programma di ristrutturazione urbanistica, da lui

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti

Lampade a forma di calici

Arredamento - Eleganza ed esclusività. Sono i concetti che evoca il calice, il bicchiere delle occasioni speciali. La sua forma di tulipano chiuso sorretto dallo stelo

Lampade snodabili

Arredamento - Si snodano grazie a una particolare struttura che si può definire vertebrata, raggiungendo con precisione l?area da illuminare. Le lampade orientabili

Mobili per il living

Arredamento - Liv?it caratterizza la propria produzione con una serie di elementi d?arredo pensati per un pubblico giovane e grintoso, che vive la metropoli e arreda

La casa del Ben-Essere

Arredamento - Fino al 4 luglio, presso i giardini Indro Montanelli a Milano, è possibile visitare la casa del Ben-Essere. È un progetto ideato dallo studio Paolo Bodega

Formati ceramici speciali

Ristrutturazione - Tra i paesi che maggiormente stanno conoscendo una crescita in campo internazionale nel settore della produzione ceramica, c?è da annoverare senz?altro

Dai poliedri alla luce

Arredamento - Il matematico greco Archimede di Siracusa descrisse in una sua opera poi andata perduta tredici poliedri semiregolari che da lui hanno preso il nome di

Il letto si trasforma

Arredamento - La vita moderna in perenne evoluzione porta continui cambiamenti anche nel modo in cui sono concepiti gli spazi d?abitazione.Le dimensioni più contenute