Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

A cosa serve e quanto costa installare un depuratore d’acqua?

Ridurre la produzione di plastiche inquinanti per il nostro pianeta è qualcosa che si può fare anche nel proprio piccolo utilizzando i depuratori d'acqua domestica.
- NEWS Impianti idraulici

Che acqua si beve in Italia?


Per agevolare l’installazione di sistemi di filtrazione domestici dell’acqua di casa, lo stato italiano dal 2021 ha stanziato un bonus acqua potabile.
Acqua purificata
La necessità d'installare un depuratore acqua in casa deriva dal fatto che l’Italia è fra i più grandi consumatori di acqua in bottiglie di plastica.

Quasi il 92 % degli italiani infatti non beve l’acqua del rubinetto ma beve acqua in bottiglia. In realtà l’acqua di rete diffusa dal rubinetto è un’acqua controllata e sicura ma la maggior parte degli italiani o non si fida o non ne gradisce il sapore.

Perché la maggioranza degli italiani non beve l’acqua di rubinetto?


I motivi principali per cui si preferisce l'acqua in bottiglia all'acqua del rubinetto sono due:

  1. Per essere depurata l’acqua subisce dei procedimenti chimici - basti pensare all’aggiunta del cloro - che ne rendono il sapore spesso non gradevole.

  2. Altra criticità sta nel fatto che l’acqua di rete è garantita solo fino al contatore.

Questo significa che dal contatore al rubinetto la qualità dell'acqua dipende da qualcosa che riguarda esclusivamente la gestione individuale o condominiale della propria abitazione, ovvero dalla condizione delle tubature.

Rubinetti di casa depurare l'acqua con Better Life
Spesso però le tubature di casa sono vecchie e possono rilasciare sporco e sostanze anche inquinanti, ad esempio il piombo.

Per dare una soluzione a tali problemi dell’acqua di rubinetto e contenere il consumo di bottiglie di plastica, il legislatore dal 2021 incentiva la depurazione domestica dell’acqua stanziando un dedicato bonus acqua potabile, maggiori info sul bonus si trovano sul sito dell’Agenzia delle Entrate.


Cosa è un depuratore domestico e come funziona


L'azienda Better Life è specializzata nella produzione di depuratori per purificare l’acqua di casa.

Questi dispositivi sono di diversi tipi e hanno diversi stadi di filtrazione che vengono scelti e personalizzati in base alle esigenze del cliente.

Una delle tecnologie usate è l’osmosi inversa che funziona così: l’acqua viene fatta passare attraverso dei filtri finissimi chiamati membrane osmotiche che rimuovono gli elementi indesiderati in essa contenuti come cloro, sporco ed eventuali fosfati, nitrati e metalli pesanti.
Depuratore acqua slim - Better LifeAttraverso questi depuratori si può anche poi modificare il Ph dell’acqua e scegliere il residuo fisso che si vuole. Infatti l’acqua osmotizzata viene fatta passare per un altro filtro speciale che la remineralizza, cioè l’arricchisce di sali minerali naturali e alcalinizzanti, quali calcio e magnesio.

Come si installa e come si fa la manutenzione?


L’installazione del depuratore domestico è molto più semplice di quello che si possa immaginare.


Come bene ci spiega un tecnico di Better Life, azienda leader nel settore del settore, il dispositivo di depurazione dell'acqua del rubinetto può essere agevolmente installato sotto lavello o nei pressi del lavello, ad esempio sotto zoccolo o anche soprabanco, e l’ingombro è davvero minimo.


Tra i vari dubbi che ci si pone quando si parla di installare un depuratore c'è: "si deve bucare la cucina per installarlo?"


Non necessariamente, infatti per installare un depuratore ci sono diverse possibilità a seconda delle preferenze personali e della conformazione della cucina:

  • Si può aggiungere al proprio sifone un secondo rubinetto dedicato all’acqua depurata;

  • Si può sostituire il proprio rubinetto con uno specifico che permette di scegliere se usare l’acqua purificata o meno.

Come cambiare i filtri del depuratore?


Poiché il depuratore di acqua domestico filtra molte impurità durante il corso dell’anno di vita delle membrane osmotiche, per mantenere alti standard di qualità dell’acqua è fondamentale che venga fatta una manutenzione professionale.

Per fare un buon lavoro andranno cambiati tutti i filtri e igienizzato il sistema per intero. Altra informazione importante quando si vuole decidere se installare un purificatore d’acqua riguarda la questione costi.


Quale è il costo di un depuratore acqua rubinetto?


I costi per un depuratore d'acqua non sono eccessivi infatti si aggirano su qualche centinaia di euro l’anno a seconda dei modelli e degli optional scelti.

Depuratore d'acqua costi
La scelta di installare un depuratore dunque potrebbe convenire se si considera che la spesa media di una famiglia di 4 persone per le bottiglie di plastica si aggira sui 380 euro all’anno.

Calcolatore consumo acqua - Better Life
Se siete curiosi e volete calcolare quanto spendete ogni anno di bottiglie di plastica potete farlo sul calcolatore del sito Better Life.


In che modo si può pagare il depuratore acqua casa?


Proprio perché la manutenzione va gestita professionalmente alcune aziende offrono il depuratore gratis e vendono un pacchetto di manutenzioni.

Questa soluzione permette di avere il dispositivo sempre manutentato da tecnici specializzati della stessa azienda produttrice che si occupano di tutto.

Purificatore d'acqua sottolavello
Altre aziende invece vendono il purificatore ed a parte ci saranno poi i costi della manutenzione da pagare. Altri ancora optano per il noleggio. Quale che sia la formula scelta, quello che è sicuro è il risparmio di bottiglie di plastica che non andranno più comprate, stoccate in casa e smaltite poi.


E il bonus acqua potabile? Ci aiuta ad acquistare un depuratore acqua domestico?


Questo incentivo viene erogato dall'Agenzia delle Entrate sotto forma di un credito d'imposta pari al 50% per le spese sostenute per l'acquisto e l'installazione di sistemi filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica fino ad un massimo di 1000 euro.

Purificatore d'acqua Better Life
Per richiedere il bonus acqua potabile 2022 è necessario comunicare le spese sostenute, documentate da una fattura elettronica o un documento commerciale in cui sia riportato il codice fiscale del soggetto che richiede il credito, all'Agenzia delle Entrate.

La Legge di Bilancio 2022 ha prorogato al 2023 questa agevolazione inizialmente introdotta per il biennio 2021-2022.

Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA



Installare un depuratore sì o no? a chi rivolgersi!


Better Life A prescindere dell’opinione che vi siete fatti in merito all’opportunità o meno di installare un purificatore una cosa è certa: il risparmio di plastica inquinante è enorme.

Se si conta che una famiglia media di 4 persone consuma circa 1000 bottiglie d’acqua all’anno, il calcolo è presto fatto: mille famiglie per mille bottiglie sono un milione di bottiglie l’anno, in 10 anni 10 milioni di bottiglie che non vengono immesse nell’ambiente, un bel aiuto sicuramente per la salvaguardia del nostro pianeta.

Better Life offre soluzioni e tecnologie di eccellenza 100% Made in Italy, rivolte al mercato della purificazione dell'acqua e della sanificazione dell'aria di casa.

riproduzione riservata
I vantaggi di un depuratore d'acqua in casa
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
Siamo un’Azienda Italiana nata con l’obiettivo di migliorare la vita delle persone: offriamo soluzioni e tecnologie di eccellenza 100% Made in Italy, finalizzate a affinare l’acqua di casa per renderla più pura e buona da bere.

I vantaggi di un depuratore d'acqua in casa: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Enrica
    Enrica
    Mercoledì 30 Novembre 2022, alle ore 12:08

    Tante volte ricevo delle telefonate di installatori che vogliono valutare l'acqua del rubinetto. Ma secondo voi sono delle truffe?

    rispondi al commento
    • Betterlifeitalia
      Better Life Better Life Enrica
      4 giorni fa
      Buongiorno Enrica.
      A parte casi particolari, in cui si possono incontrare aziende non affidabili, le viene proposto di valutare l’acqua per capire di che tipo di filtrazione ha bisogno.In questo non c’è nessun rischio o truffa.
      Magari prima di fissare un incontro verifichi le recensioni su Google che ha l’azienda per assicurarsi che lavori bene.
      Noi siamo gli unici certificati dalla famosa rivista dei consumatori “Il Salvagente” come azienda certificata “0 truffe” proprio per la nostra trasparenza e serietà verso i clienti
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gabibbo57
Ho un pozzo artesiano nel giardino, che raccoglie anche le acque piovane, vorrei depurare l'acqua del pozzo solo per usarla con lavatrice sanitari doccia.Che tipo di depuratore...
gabibbo57 05 Giugno 2019 ore 11:50 5