Piante da appartamento: queste le cure per l'inverno

NEWS DI Giardinaggio03 Gennaio 2017 ore 09:53
Ecco come prendersi cura delle piante da appartamento nei freddi mesi invernali, quali sono i fattori che possono comprometterne la loro salute e come intervenire.

Consigli per mantenere in salute le piante da appartamento in inverno


In inverno le piante che normalmente teniamo sul balcone hanno bisogno di protezione e noi dobbiamo metterle al riparo dal freddo, dalle intemperie, dal rischio gelo in notturna, vento ed eventuali nevicate.

Prima del grande freddo della stagione invernale ormai ufficialmente iniziata, inizia lo spostamento delle piante dentro casa.


Cura del verde in casa

Cura del verde in casa

Cura del verde in casa
Piante da appartamento in inverno, Rosa di Natale

Piante da appartamento in inverno, Rosa di Natale

Piante da appartamento in inverno, Rosa di Natale
Piante in abitazione

Piante in abitazione

Piante in abitazione
Fioriera multipiano su Amazon

Fioriera multipiano su Amazon

Fioriera multipiano su Amazon
Cura delle piante da appartamento in inverno

Cura delle piante da appartamento in inverno

Cura delle piante da appartamento in inverno

Ma anche le piante da appartamento necessitano di cure e attenzioni speciali che vanno date proprio in questi mesi, per mantenerle belle, vitali, verdi e rigogliose.

Andiamo dunque a scoprire insieme, passo dopo passo, le cure che dobbiamo dedicare al nostro verde, che oltre ad essere ornamentale, contribuire all’arredo di casa , ha anche una funzione molto importante, quella di ossigenare l’ambiente e in molti casi, contrastare l’inquinamento domestico e purificare l’aria.


Come mantenere salute e benessere delle piante indoor


Proprio l’inverno rappresenta il momento di maggiore sofferenza per il verde domestico.
Capiamo dunque come intervenire per assicurare alle piante nutrimento e attenzioni.



Come prima cosa ricordiamoci di non fare mancare alle piante da appartamento il concime, che va scelto con cura e preferibilmente è consigliabile optare per quelli a base di ferro: questi infatti evitano che le foglie si ingialliscano.

Importante non è solo la scelta della tipologia più indicata, ma anche il rispetto della posologia: il concime va dato alla pianta idealmente ogni mese unendolo al terriccio.

In ogni caso rami e foglie di colore giallo vanno tolte, altrimenti portano via nutrimento vitale alla pianta e alla sua sopravvivenza.

Cure per le piante da appartamento in inverno
Poi bisogna stare attenti anche alla frequenza con la quale innaffiamo le piante: se in estate, specialmente quello da esterno tendiamo a bagnarle molto spesso, perché il caldo e il sole seccano la terra e vediamo come le fronde perdano idratazione e si pieghino, in inverno le piante da appartamento possono vedere diminuite le innaffiature.

Ovviamente questa è un’accortezza generale: ogni qualità di pianta riporta nella sua etichetta le indicazioni anche legate all’innaffiatura, oltre che alla temperatura e all’esposizione ideali.

Per evitare errori guardate e toccate la consistenza del terriccio per verificare se è asciutto o ancora umido. È poi importante anche prestare attenzione all’esposizione al sole: non deve essere diretta, ma non vanno tenute nemmeno in un locale buoi o senza finestre: per la fotosintesi la luce naturale, anche se più fioca e dalla durata ridotta rispetto ai mesi estivi, deve essere sempre presente.

Sempre per il benessere della pianta, dobbiamo tenere sott’occhio la lucentezza delle foglie, che come per la pelle umana è un indicatore prezioso per valutare lo stato di salute del vegetale.

La polvere che si accumula nell’aria di casa, frutto anche degli apparecchi tecnologici, dei cavi e del riscaldamento, se si deposita sulla pianta ne impedisce la corretta traspirazione. Per questo motivo, sembrerà strano e ridicolo, ma non dimenticate di spolverare ogni tanto il fogliame.


Piante da interno e riscaldamento


Ma l’avversario numero uno delle piante da appartamento in autunno e in inverno è il riscaldamento domestico.

Benché fuori non possano sopravvivere a freddo e gelate, in casa le piante si sentono minacciate dal clima poco salutare, non umido ma secco e spesso con temperature troppo elevate per le loro necessità.

Piante in casaQuindi come prima cosa, mai posizionarle accanto ai caloriferi o peggio a stufe a legna, pellet o caminetti accesi.

Il riscaldamento secca l’aria e per questo bisogno ricorrere all’utilizzo di umidificatori per ambienti o dei più classici per termosifoni.
Ma una buona norma è spruzzare acqua vaporizzata sulle foglie.

Piante che necessitano di un habitat umido come per esempio le orchidee, possono essere messe una volta a settimana in bagno, sotto il getto della doccia, perché possano ritrovare umidità sia nel terriccio che su foglie e fiori.

Ma come capire se la pianta sta risentendo del riscaldamento?

Gli indicatori sono visibili a una prima occhiata: i rami si piegano verso il basso e si incurvano e nei casi peggiori notiamo la presenza di insetti o funghi. Anche per contrastare questo fattore climatico, ricordiamo l’importanza del concime, in grumi oppure liquido, che serve a rivitalizzare la pianta e rinvigorirla.

Se l’intervento ha buon esito, si noterà la graduale ripresa della sua crescita e il proliferare di foglie e fiori.

Molte persone vivono in abitazioni dotate di riscaldamento a pavimento: questo comfort per noi, è da considerarsi nemico per la salute delle piante in casa. Evitiamo di disporre le piante a terra: l’acqua ristagnante nei sottovasi, a contatto con il pavimento riscaldato, rischia di surriscaldarsi troppo.

Scegliamo di tenere le piante su mensole o mobili, o ancora in fioriere decorative apposite per l’esposizione delle piante su più livelli. In questo modo non staranno a stretto contatto con il riscaldamento a pavimento.

Se ne trovano di vario genere anche su Amazon, come quelle in ferro battuto, romantiche e adatte sia dentro casa, in inverno, che per esterni quando la stagione migliora. Possono essere addossate alla parete oppure acquistate nella versione ad angolo.

Fioriera multipiano da interno su Amazon
Inoltre suggeriamo di evitare di acquistare piante da interno per natura soggette a soffrire in casa di temperature troppo elevate, se la vostra abitazione, magari un piccolo appartamento ben isolato con riscaldamento centralizzato risulta davvero un po’ troppo caldo anche per noi.

Suggeriamo di prendere in considerazione l’acquisto di piante grasse, di per sé resistenti e poco bisognose di cure, ma soprattutto in grado di adattarsi all’escursione termica.

Riescono infatti a sopportare il caldo torrido del deserto come l’abbassamento repentino delle temperature di notte. Queste potete portarle dentro caso in inverno, ma altrimenti resistono anche sul balcone, purchè trovino un angolo riparato e non troppo esposto. Inoltre le piante grasse sono anche belle e ornamentali, e spesso per questa ragione ci vengono regalate.

Cura del verde domestico in appartamento
Tornando alle temperature, facciamo allo stesso modo e in buona fede attenzione a non disporre tutte le piante negli angoli più esposti a spifferi, come i davanzali interni. Se i serramenti non garantiscono il massimo isolamento, le piante rischiano di soffrire per la ragione opposta al caldo eccessivo, ossia la continua esposizione ad aria, vetri freddi e bagnati da condensa.


Pronto Soccorso Verde: un servizio di assistenza per la diagnosi e la cura delle piante


È nato pensando proprio a questo periodo dell’anno il servizio di Pronto Soccorso Verde di Gheo Clavarino, designer di giardini, già sperimentato per la manutenzione e il benessere delle piante da esterno, quelle che vivono in giardino o su verande e balconi.

Pronto soccorso verde di Gheo Clavarino
Benché la casa sia un locale che protegge le piante dalle aggressioni climatiche esterne, frutto delle temperature rigide, risulta molto spesso un ambiente che può causare difficoltà di adattamento per la minor quantità di luce, la presenza del riscaldamento proveniente da termosifoni, stufe, caminetto o ancora a pavimento, aria secca e poco umida.

Per evitare che queste condizioni danneggino il benessere e la salute delle piante, con evidenti segnali visibile anche a chi è meno esperto di giardinaggio come foglie che cadono, sbiadiscono o ingialliscono, si può pensare di chiedere aiuto ad un professionista, semplicemente inviando uno scatto fotografico della pianta che sta patendo via mail o anche via whatsapp, per intervenire in maniera mirata e migliorarne le condizioni, passando dallo stato di sofferenza alla cura. Il servizio è a pagamento, costi sul sito.

Funziona proprio così il servizio Pronto Soccorso Verde online, attivo sette giorni su sette dalle 8 alle 21. Un esperto ci risponderà proponendo una cura, dopo essersi espresso con una diagnosi del problema.

L’agronomo indicherà anche quali sono i prodotti utili alla cura della pianta e le modalità di somministrazione. Il risultato è un’assistenza ad hoc sul problema e sulla pianta in questione, personalizzata e rapida nel pronto intervento.

riproduzione riservata
Articolo: Cura delle piante da interno durante la stagione invernale
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Cura delle piante da interno durante la stagione invernale: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Cura delle piante da interno durante la stagione invernale che potrebbero interessarti
Piante vere, manutenzione zero

Piante vere, manutenzione zero

Grazie alle creazioni Jardin D'Hiver è possibile avere piante vere che non hanno bisogno di cure e mantengono il loro inalterato splendore per almeno 10 anni.
Importanza del verde negli ambienti interni

Importanza del verde negli ambienti interni

I benefici provocati dalla presenza del verde negli ambienti interni.
Piante in bagno

Piante in bagno

Gli appassionati del verde saranno contenti di disporre qualche pianta anche in bagno.
Piante all'ombra

Piante all'ombra

Ci sono piante che non sopportano l'esposizione diretta ai raggi del sole, sia in estate che in inverno, soprattutto le piante coltivate in ambienti caldi e asciutti.
Piante da Appartamento: Come Sceglierle

Piante da Appartamento: Come Sceglierle

Molte piante con la loro varietà di forme e di colori si adattano molto bene all'arredamento domestico, alcuni spunti su come sceglierle.
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.393 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cesto forato tondo per piante acquatiche 22
    Cesto forato tondo per piante...
    3.42
  • Gesal concime liquido universale 1 lt
    Gesal concime liquido universale 1...
    4.89
  • Compo sana terriccio universale di qualità lt
    Compo sana terriccio universale di...
    15.60
  • Distributore d'acqua autonomo Oasis Claber
    Distributore d'acqua autonomo...
    76.90
  • Perfecta plisseapos m
    Perfecta plisseapos m...
    84.00
  • Cucina componibile modello serena
    Cucina componibile modello serena...
    1590.00
  • Antico tavolino italiano dorato in legno e
    Antico tavolino italiano dorato in...
    770.00
  • Oasis system distributore d'acqua
    Oasis system distributore d'acqua...
    68.08
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 10 000.00
foto 1 geo Torino
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1 000.00
foto 1 geo Roma
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 150.00
foto 3 geo Padova
Scade il 01 Settembre 2018
€ 1 400.00
foto 3 geo Salerno
Scade il 31 Agosto 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.