Cucine con le ante in polimerico

NEWS DI Cucine moderne 22 Gennaio 2015 ore 00:50
Il polimerico è una evoluzione del laminato. Come quest'ultimo è pratico nell'uso e nella manutenzione, resistente ai graffi e agli urti, facile da pulire.
polimerico , cucine in polimerico , ante in pvc
Arch. Raffaella Pierri

Polimerico o legno, cambia il materiale e cambia lo stile della cucina?


Il rivestimento dell'anta di una cucina, sia esso in polimerico, in laminato o in altro materiale, rappresenta il primo approccio nella scelta di un modello. L'aspetto puramente estetico di una cucina, infatti, è senza dubbio importante e sicuramente è quello che influenza maggiormente in prima battuta.

Cucine in polimerico: stile rusticoA questo proposito è il design dell'anta dei mobili che determina l'aspetto finale, la finitura superficiale del materiale utilizzato, il colore ed eventuali inserimenti di altre forme o materiali diversi o semplici intagli o bugne nello spessore dell'anta stessa.

È proprio questo insieme di caratteristiche che determinano, tra l'altro, lo stile della cucina: classica, moderna, minimalista, rustica, glamour o luxury style, shabby chic oppure in stile contemporaneo. Tra tutti questi diversi stili ce ne sono alcuni per i quali è il materiale stesso a determinare l'aspetto finale, altrimenti impossibile da ottenere con materiali diversi.

Accade, ad esempio, con lo stile shabby chic o con lo stile rustico, dove il legno è protagonista assoluto per la composizione dell'anta, sia se impiallacciata sia se in massello, ma accade anche nel caso delle cucine moderne con le ante nei nuovi materiali tecnici, dei quali ho scritto in altri articoli.

Per la maggior parte degli altri stili, soprattutto quelli tendenzialmente moderni, i materiali adottati sono molteplici, anche per ottenere lo stesso effetto stilistico. Accade, ad esempio, nel caso dell'anta liscia moderna in legno, che può essere sia impiallacciata sia in materiale plastico effetto legno sia in melaminico che riproduce le venature del legno naturale.


Cucine: dalle ante in laminato a quelle in polimerico


Anche l'anta colorata può essere realizzata in materiale base e successivamente laccata, con vernici lucide o opache, oppure realizzata in materiali che riproducono l'effetto superficiale della laccatura. Si tratta, in realtà, di rivestimenti in fogli laminati che sostituiscono egregiamente la vernice, rendendo l'anta più resistente all'usura e ai graffi, senza rinunciare all'aspetto estetico abbastanza fedele all'originale laccato.

Si tratta di soluzioni che, oltre a rispondere ad esigenze pratiche, rispondono a criteri economici più vantaggiosi, in quanto l'anta laccata è ritenuta, a ragione, tra le più preziose in termini di finitura superficiale, quindi è sicuramente più costosa rispetto alla cugina rivestita in fogli di materiali alternativi.

Cucine in polimerico: Dibiesse, Easy13 polimerico lucido
Il vantaggio economico di una cucina in laminato, tra l'altro, è non solo tangibile nell'immediato ma anche nel lungo termine, in quanto è sicuramente meno delicata e, se i materiali di base adottati sono di qualità, durerà sicuramente più a lungo mantenendo inalterate le caratteristiche estetiche originarie.

Il rivestimento in polimerico è una evoluzione di quello in laminato. Rispetto a quest'ultimo è altrettanto pratico nell'uso e nella manutenzione, resistente ai graffi e agli urti, facile da pulire.

Come quella in laminato anche l'anta in polimerico è costituita da un pannello con le fibre di legno del tipo Medium Density (MDF), in classe E1, di identico spessore 18 mm. La differenza sta nel PVC che ricopre in un unico foglio completamente l'anta nella parte esterna compreso i bordi.

In questo caso il foglio di polivinilcloruro è termoformato ad alte temperature in modo da diventare corpo unico con il pannello stesso, laddove nel caso dell'anta in laminato è chiaramente visibile la lamina di rivestimento sullo spigolo. Lo spessore del PVC per il polimerico varia da 0.3 a 0.9 mm e, rispetto ai laminati normali termoplastici che diventano solo flessibili, questi fogli si deformano, stirandosi. Tutto il processo di rivestimento dell'anta con il foglio di polimerico avviene in maniera molto semplice: il pannello sagomato di MDF viene cosparso di colla poliuretanica con cui far aderire perfettamente il foglio stesso.

Cucine in polimerico: GeD, Edì polimerico effetto legno
L'uso della pressa a membrana ad alte temperature fa in modo che l'aria in eccesso venga espulsa così che il foglio di polimerico aderisca perfettamente all'anta che risulta priva di fessure o bordature (presenti invece nelle ante in laminato). L'aspetto finale è così molto simile ad una vera anta in legno ed è possibile con questa tecnica realizzare anche ante complesse, ad esempio con inserti o bugne.

Il foglio di polimerico è a tutti gli effetti della famiglia dei laminati nobilitati, ovvero dotati di uno strato superficiale protettivo che rende il rivestimento di questo tipo molto resistente ad urti ed abrasioni, oltre che inattaccabile all'azione degli acidi.


Modelli di cucine in polimerico


Ormai quasi tutte le aziende produttrici di mobili per cucine hanno in catalogo modelli con ante in polimerico, in aggiunta o in sostituzione del più classico laminato. Rispetto a quest'ultima finitura, c'è da precisare che una cucina in polimerico ha un costo leggermente superiore, a tutto vantaggio, però, dell'estetica e quindi della possibilità di lavorazioni decorative più complesse, a parità di prestazioni, manutenzione e di durata nel tempo.

Cucine in polimerico: GeD, Edì polimerico lucido
GeD ha in catalogo la cucina Edì in polimerico, caratterizzata dall'anta con le incisioni orizzontali ad effetto doga, tipiche dello stile contemporaneo. La struttura dell'anta è in MDF di 19 mm di spessore, pantografata per creare, appunto, l'effetto della doga.

L'anta viene poi rivestita con un foglio di laminato polimerico termoformato, disponibile in 5 colori oppure in 2 versioni di effetto Rovere. A completare questo modello ci sono le ante a vetro con il telaio in alluminio e il cristallo serigrafato semitrasparente laccato nero oppure bianco, satinato coprente o a specchio.

Cucine in polimerico: Dibiesse, Easy13
Dibiesse propone Easy 13, un modello di cucina dallo stile molto fresco e giovane, in polimerico lucido e opaco. È adatta a spazi multifunzione, tipici del modo di abitare dei tempi moderni poiché comprende anche pezzi per arredare il living, in maniera versatile ed informale.

È disponibile nella versione con maniglia esterna oppure senza maniglia, con gola sottotop. Sono 19 i colori per la versione in polimerico lucido, 13 per l'opaco e 10 per l'effetto legno, dal frassino in varie sfumature al larice o al rovere: tutte le essenze più utilizzate attualmente nel settore dell'arredamento.

riproduzione riservata
Articolo: Cucine in polimerico
Valutazione: 4.06 / 6 basato su 31 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Cucine in polimerico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Cucine in polimerico che potrebbero interessarti
Cucina: ante laminate, laccate o in vetro?

Cucina: ante laminate, laccate o in vetro?

Al momento di scegliere una cucina, per rinnovo o per un primo impianto, molto spesso e' l'impatto estetico, soprattutto riguardo al colore, a guidare l'utente.
Scegliere una cucina: i programmi

Scegliere una cucina: i programmi

Una volta si sceglieva un modello di cucina, adesso esistono i programmi, una maniera sicuramente piu' flessibile di concepire la scelta della propria cucina.
Mattone in plastica riciclata

Mattone in plastica riciclata

Costruire un casa semplice con i mattoni in plastica, ora si può! Molti gruppi di ricercatori stanno approfondendo la questione; i risultati più recenti in Italia.
Canali di drenaggio per esterno

Canali di drenaggio per esterno

Canali per il drenaggio, ossia canali in grado di far defluire in qualsiasi ambiente, quantità di acqua, più o meno ingente, per impedirne il disastroso ristagno.
Nuovo look alla cucina: sostituzione delle ante in fai da te

Nuovo look alla cucina: sostituzione delle ante in fai da te

Come sostituire le ante della cucina o di altri mobili, in modalità fai da te: illustrazioni delle fasi di montaggio, per un immediato cambio look degli arredi.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.513 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Klover termocucina pellet kw 22 6 idro
    Klover termocucina pellet kw 22 6...
    6286.00
  • Cucina cucine su misura mmilano, progettazione e vendita
    Cucina cucine su misura mmilano,...
    1200.00
  • Cucine prof. 50 cm Milano e provincia
    Cucine prof. 50 cm milano e...
    500.00
  • Lavandino in marmo massello Carrara
    Lavandino in marmo massello carrara...
    650.00
  • Hafro vasca da bagno professional whirlpool airpool
    Hafro vasca da bagno professional...
    5480.00
  • Tavolino francese laccato e dipinto a cineseria
    Tavolino francese laccato e...
    825.00
  • Credenza bangka massello di mogano nuova etnica vetrinetta
    Credenza bangka massello di mogano...
    490.00
  • Dipinto spagnolo olio su tela natura morta
    Dipinto spagnolo olio su tela...
    1200.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.