Progettare la cucina e il soggiorno come due ambienti separati

NEWS DI Zona living25 Maggio 2016 ore 12:01
Come separare la cucina dal soggiorno: la creazione di setti diagonali e di porte vetrate scorrevoli a scomparsa rende funzionali e fluidi gli spazi abitativi.

Cucina e soggiorno separati ma interconnessi


Divisi ma comunicanti: in questa lettura redazionale vi illustro una mia ideazione progettuale studiata appositamente per creare una separazione dinamica tra il soggiorno e la cucina.
Svariate possono essere le scelte distributive adottabili per la zona giorno; ciò dipende sempre da innumerevoli fattori, tanto da valutazioni soggettive quanto da imprescindibili vincoli strutturali estremamente variabili di volta in volta.

La cucina può essere concepita come ambientazione separata dal resto dell'area giorno per motivi di privacy o semplicemente perché non si intende affatto intervenire drasticamente sulla preesistente disposizione classica, che prevede tipicamente i due ambienti vitali distinti fra loro.

La cucina e il soggiorno progettati come due ambienti separati
Qualora la metratura globale dell'immobile lo consenta, una cucina veramente abitabile, la quale risulti divisa dal salone a mezzo di tramezzature o divisori movibili, è pur sempre un vantaggio in termini di vivibilità quotidiana in senso lato.
Ciò non toglie che, anche in appartamenti di considerevoli dimensioni, spesso si prediligano ambientazioni giorno a tutto respiro, ossia completamente aperte in modalità open space, senza alcuna distinzione netta, ma solo con parziali schermature.

A mio avviso, una cosa è certa: anche quando cucina e soggiorno vengono progettati ex novo come due ambienti separati tra loro, è sempre auspicabile che vi sia comunque un'efficace comunicazione in senso biunivoco tra i due vani.
Soltanto così è possibile che le reciproche funzionalità siano soddisfatte, in maniera tale da garantire sempre un'interfaccia in entrambe le direzioni, attraverso percorsi architettonici pratici e razionali.


Cucina e soggiorno prima della ridistribuzione: vista in pianta


Soggiorno e cucina prima della ridistribuzione degli spaziNel grafico dello stato dei luoghi è inquadrata la zona giorno prima dell'intervento di ristrutturazione, nell'ambito di un appartamento di circa 80 mq complessivi.

La suddivisione degli spazi è quella tipica degli anni '60 - '70. L'ingresso apre sul soggiorno, da cui un corridoio conduce verso il resto della zona giorno, verso le stanze dell'area notte e i relativi servizi.

Un tramezzo divide il soggiorno da una stanza adibita a tinello, comunicante a sua volta con la cucina attraverso un ampio varco.

Tale disposizione non era soddisfacente, poiché il tinello non offriva una adeguata superficie per allestirvi una zona pranzo attrezzata per ospitare più persone; per di più il corridoio risultava dispersivo, sottraendo preziosi metri quadri alla vivibilità in generale. L'incremento del nucleo familiare ha convinto i proprietari di casa a ripensare la distribuzione spaziale in modo tale da consentire una migliore potenzialità abitativa dell'immobile.


Salone e cucina separati: pianta distributiva di progetto


Nella planimetria progettuale è inquadrata la nuova configurazione da me pensata per la zona giorno di questa abitazione. Attraverso la demolizione di poche tramezzature non portanti, si è ottenuto un notevole ampliamento della volumetria dedicata al salone.

Nuove pareti inclinate a 45° rendono attuabile una maggior ergonomia dei vani di servizio e degli spazi devoluti ad armadiature nel disimpegno di passaggio.

Pianta distributiva di progetto per salone e cucina separati
Il soggiorno così allargato, grazie anche alle nuove pareti diagonali, appare altresì ampiamente illuminato da ben tre finestrature; in tal modo è possibile allestire la zona pranzo in alto, accanto alla cucina, mentre l'area salotto si svilupperà in adiacenza all'ingresso principale della residenza.

Una porta scorrevole in vetro fa da separazione fluida tra il soggiorno e la cucina.
I proprietari dell'immobile avevano espresso la volontà di installare un maxi frigo - indicato con la sigla FF nel grafico - che trova collocazione entro una nuova struttura disposta in diagonale, realizzabile su misura in cartongesso. In adiacenza, è situata la colonna forno, indicata con CF, attigua a una armadiatura A, la cui apertura è rivolta verso il disimpegno.


Disegno prospettico di soggiorno e cucina separati


Nel disegno sottostante ho rappresentato la visione realistica in 3D delle nuove pareti divisorie interposte fra il salone, la cucina e il disimpegno verso la zona notte; quest'ultimo passaggio è evidenziato dalla sagoma in movimento attraverso l'uscio scorrevole vetrato individuabile sulla destra.

Appare evidente la nuova ampiezza della zona pranzo, ben arieggiata e illuminata dalle due grandi aperture sul terrazzo; un tavolo quadrato con struttura in metallo e ripiano in cristallo risulta comodo perché raddoppiabile all'occorrenza. Le sedie di design in acciaio e microfibra nei toni del rosa danno un tocco cromatico vivace, in associazione con altri arredi sparsi qua e là.

Disegno prospettico di salone e cucina separati ma intercomunicanti
Verso la cucina, una porta vetrata scorrevole a scomparsa nel muro, rifinita con sottile intelaiatura metallica, fa da divisorio strutturale, filtrando la luminosità.
Si viene quindi a creare una comunicazione diretta tra area pranzo e zona cottura; in ogni caso, è sempre possibile separare perfettamente i due locali, quando si è intenti in preparazioni culinarie più impegnative o qualora si desideri semplicemente creare l'opportuna riservatezza.

Si intravede la composizione cucina di stampo moderno, con bancone snack e sgabelli , pratici per un pasto veloce.

Tra cucina e disimpegno, è interposta la struttura inclinata in cartongesso, in cui è alloggiato il maxi frigo; tale setto a tutt'altezza fa anche da battuta laterale per la porta scorrevole di divisione con la cucina.

Un sistema geometrico di mensole in cartongesso munite di faretti a led, movimenta la parete dando un senso di continuità architettonica. Sul lato destro della raffigurazione, l'arredo su misura è attrezzato per servire la zona salotto, situata di spalle all'osservatore.


Progettare online gli spazi di casa, come il salone e la cucina


Nel descrivere la separazione tra la cucina e il soggiorno, ho inteso evidenziare anche come risultino strettamente correlati gli ambienti circostanti, perché ogni zona abitativa è sempre e comunque influenzata dalla scelta progettuale messa in atto per gli altri spazi intercomunicanti.
Le pareti diagonali hanno dato l'opportunità di gestire in maniera consapevole ogni cm3 del volume globale, garantendo l'appropriata funzionalità per ogni angolo dell'immobile.

Il nostro servizio online di progettazione a mano libera offre l'opportunità privilegiata di poter riconfigurare le ambientazioni interne ed esterne, attraverso soluzioni ragionate e innovative, in grado di ideare sempre i giusti equilibri spaziali in ogni contesto residenziale.

Piante distributive e disegni prospettici tridimensionali vengono studiati e confezionati nei minimi particolari, assicurando sempre un'armonia tra morfologia architettonica e praticità nell'utilizzo quotidiano dei nuovi spazi.

riproduzione riservata
Articolo: Separare la cucina dal soggiorno
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 9 voti.

Separare la cucina dal soggiorno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Separare la cucina dal soggiorno che potrebbero interessarti
Divisione dinamica tra soggiorno e cucina con vetrate scorrevoli

Divisione dinamica tra soggiorno e cucina con vetrate scorrevoli

Soluzioni progettuali - La cucina e il soggiorno divisi da vetrate scorrevoli a scomparsa in un setto centrale di cartongesso, per una luminosa e fluida interconnessione tra gli spazi.
Tipologie di cucine

Tipologie di cucine

Cucina - Quando si progetta una cucina ci sono diversi fattori da tenere in considerazione: non solo lo spazio che si ha a disposizione, ma anche le abitudini e lo stile di vita di chi la abita.
Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni progettuali - La zona giorno rappresenta il biglietto da visita della propria abitazione: è opportuno adottare le più idonee soluzioni progettuali, per valorizzare lo spazio.

Distribuzione della zona Giorno

Progettazione - Ridefinire gli spazi interni della cucina e del soggiorno per la creazione di un nuovo ambiente e stile di vita.

Angolo cottura in soggiorno

Cucina - L'unione del soggiorno all'angolo cottura è la soluzione ideale per chi ha a disposizione poco spazio. Ecco le indicazioni per arredare al meglio le due zone.

Progettare cucina e soggiorno

Zona living - In un ambiente privo di vincoli di carattere spaziale o strutturale, progettare ed arredare cucina e soggiorno costituisce un momento di pura creatività.

Trasformare la mansarda in zona giorno

Sottotetto - Utilizzare la mansarda come zona giorno e zona relax. Fulcro del progetto la cucina, in grado di mimetizzarsi nel passaggio tra la zona pranzo e il soggiorno.

Struttura a T in cartongesso per dividere cucina e soggiorno

Soluzioni progettuali - Soggiorno e angolo cottura separati da una struttura a T in cartongesso: una mensola aerea trasversale e un setto espositore verticale creano una free division.

Frazionare un appartamento

Progettazione - Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.
REGISTRATI COME UTENTE
295.599 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cucina laccata lucida
    Cucina laccata lucida...
    3490.00
  • Monoblocco cucina
    Monoblocco cucina...
    650.00
  • Cucina componibile modello serena
    Cucina componibile modello serena...
    1590.00
  • Cucina 3 metri
    Cucina 3 metri...
    2390.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.