Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

La cucina bianca, una soluzione sempre di tendenza

La cucina bianca è un'intramontabile combinazione che si adatta a tutte le situazioni e incontra i gusti più svariati, declinata con materiali e finiture ad hoc
24 Novembre 2020 ore 15:32 - NEWS Cucine moderne

Il fascino di una cucina bianca


La cucina bianca è tra le più amate perché si adatta bene a tutte le situazioni e a vari tipi di stile.
È una tipologia intramontabile che ha attraversato vari periodi storici senza perdere smalto e fascino.

Il bianco è un colore non colore, unione di tutti gli altri colori dello spettro visibile e che proprio per questo si abbina sempre bene, anche se poi ci sono delle accoppiate vincenti, che vedremo in seguito.


Il bianco in cucina dona eleganza e luminosità agli ambienti

Il bianco in cucina dona eleganza e luminosità agli ambienti

Il bianco in cucina dona eleganza e luminosità agli ambienti
Lo stile di una cucina bianca può essere classico o contemporaneo

Lo stile di una cucina bianca può essere classico o contemporaneo

Lo stile di una cucina bianca può essere classico o contemporaneo
Un accostamento vincente per le cucine è il bianco con il legno

Un accostamento vincente per le cucine è il bianco con il legno

Un accostamento vincente per le cucine è il bianco con il legno
Il top della cucina bianca va scelto con cura in base all'effetto che si vuole avere

Il top della cucina bianca va scelto con cura in base all'effetto che si vuole avere

Il top della cucina bianca va scelto con cura in base all'effetto che si vuole avere

Il bianco è sinonimo di eleganza, da quando nel ‘700 si cominciò a pensare che l’arte classica era tutta bianca – in realtà non è così – e si associò a questo colore il concetto di classicità e perfezione.

A esso si collegano ideali di purezza e incorruttibilità.


Perché scegliere una cucina bianca


Una cucina bianca , a parte quanto detto fin qui, offre il vantaggio di donare alla stanza luminosità, eleganza, uniformità e stile.

Per gli ambienti piccoli è un vero e proprio toccasana, in quanto li fa apparire più grandi e spaziosi, grazie alla luminosità di cui prima.

Inoltre, essa da’ un’idea di pulito e igiene.

I difetti di una cucina bianca non sono diversi da quelli di altre cucine, nel senso che a seconda del materiale con cui sono realizzate sia le ante che il top può essa essere più o meno delicata, sensibile a graffi e calore.

A questi poi si aggiunge che per una cucina bianca è tutto bene in vista, soprattutto per quelle dalle linee contemporanee e ancora di più se lucide. Ogni minimo difetto o anche una piccola macchia di sporco è impossibile da nascondere. Per questo è necessario che ogni dettaglio venga selezionato con la cura che merita.


Le accoppiate vincenti per una cucina bianca


Non esiste un solo tipo di bianco. Piuttosto ci sono molteplici sfumature di bianco che dipendono dal contenuto di altre tonalità, spaziando da quelle più fredde a quelle più calde.

La scelta del giusto punto di bianco dipende molto dalla luce che c’è nella stanza in cui verrà montata la cucina e anche dal colore degli accessori che verranno scelti.

Sarà, dunque, un tono più freddo per smorzare colori caldi e viceversa, a meno che non si voglia accentuare l’effetto preesistente.

Cucina bianco e nero


Un primo accostamento possibile è quello col nero. Bianco e nero sono dei colori molto utilizzati nell’interior design per risolvere varie situazioni, dalle più classiche a quelle più moderne, ma il loro abbinamento è vincente soprattutto negli ambienti più classici.



Per ambienti contemporanei molto particolare e delicato può essere accompagnare una cucina tutta bianca con rubinetterie o top di colore nero.

In alternativa si può smorzare il contrasto bianco/nero con dei piani in legno chiaro che riscaldano l’ambiente.

Cucina Maxima 2.2 di Cesar con particolari neri
Un esempio di cucina bianca con particolari neri è Maxima 2.2 – Composizione 3 di CESAR Arredamenti, in gres bocciardato, con anta presa Frame e telaio in titanio. Il piano è in rovere termocotto.

Cucina moderna bianca e grigio


Il grigio è un colore armonico, che usato nell’arredamento di interni, delinea un ambiente moderno, molto curato e raffinato. In combinazione con il bianco poi, avendo degli attributi analoghi, questi vengono amplificati, ottenendo così davvero un mix di stile ed eleganza.

Bisogna stare attenti in questo caso, però, a non eccedere perché si potrebbe avere un ambiente spersonalizzato, troppo neutro e senza carattere. Diventa necessario allora smorzare il tutto con degli accessori che diano un accento di colore o anche con il verde delle piante che riequilibri il tutto.

Cucina bianca e legno


L’accostamento più piacevole e vincente è quello del bianco con il legno, soprattutto se chiaro come il rovere, spesso utilizzato per i top. L’ambiente che ne risulta è caldo e accogliente, oltre a essere molto moderno, esploso in tempi molto recenti con la diffusione dello stile scandinavo.

Cucina bianco e legno D90/T45 di TM ITALIA Cucine
Un esempio di cucina bianco e legno è D90/T45 di TM ITALIA Cucine, in olmo e laccato bianco con isola. In questo caso il bianco ha una tonalità crema che ben si sposa con la seconda finitura legno. Il piano di lavoro è in pietra bianco perlino con inserito un lavello sottotop.


Gli stili di una cucina bianca


La cucina bianca si adatta a vari stili. Partiamo dalle cucine bianche moderne: industrial, scandinave, minimal.

Lo stile Industrial ama i colori scuri, ma esistono anche delle declinazioni in bianco a cui vengono associati il nero e il legno scuro anticato, oltre ad accessori vintage.

L'industrial style di Start-Time.Go di Veneta Cucine
Start-Time.Go di Veneta Cucine si adatta bene a uno stile industriale con le sue linee e alcune finiture che ricordano questo stile.

La cucina scandinava è bianca per sua natura, associata spesso ad elementi di legno chiaro e con linee molto semplici ed essenziali.

Lo stile contemporaneo è quello minimal, con linee rigorose, semplici, con maniglie a scomparsa, cui ben si adatta il total white, accompagnato a volte da elettrodomestici e accessori di acciaio inox. Il vantaggio di questa tipologia di cucine è che hanno una linea molto neutra che può cambiare faccia con pochi accorgimenti.

Questa versatilità potrà rendere sempre nuova la nostra cucina ogni volta che ce ne saremo stancati.

Cucina bianca romantica


Moderne, ma più romantiche sono anche le cucine bianche shabby chic, fatte da linee morbide e con vernice rifinita con decapaggio.

Analoghe sono le cucine bianche in stile provenzale, con credenze vetrate e madie dalle linee dolci.

Cucina bianca classica Elite di Cesar
Elite - Composizione 2 di Cesar è una cucina dal gusto un po’ romantico. Con anta laccata seta bianco, ante pensili con vetro desag temperato e maniglie arco finitura argento spazzolato.
Il top, infine, è in marmo di carrara bianco levigato opaco.


I materiali per cucine bianche moderne


Le ante e il corpo di una cucina bianca moderna possono essere realizzate in vari materiali.
I materiali più utilizzati sono pannelli in MDF o truciolato che vengono poi rivestiti o verniciati. L’MDF è più resistente perché più duro e compatto.

C’è poi il laminato, molto usato, che può avere varie finiture, come il più recente ed ecologico PET, riciclabile al 100%.

Cucina bianca lucida Fly di Rifra
Una cucina bianca lucida presenta ante laccate che sono molto più delicate rispetto a quelle opache. La particolarità di questa finitura è che ci fa apparire l’ambiente ancora più grande, grazie alla riflessione nelle ante lucide.

Un esempio è Fly, cucina con isola bianco puro lucido di RiFRA, con un top che ha un profilo a 30° a rendere questa cucina molto raffinata e leggera.

Cucina bianca in alluminio verniciato Riciclantica di Valcucine
Infine, ci sono cucine in alluminio verniciato, come Riciclantica Alluminio di VALCUCINE, con una struttura in alluminio su cui si inserisce un’anta molto sottile e leggera, ecocompatibile grazie alla forte riduzione del materiale impiegato.


Il top per cucina bianca


Il top di una cucina fa buona parte dell’effetto finale di questa. I materiali disponibili oggi sono molteplici. Qui ne vedremo alcuni.

Cucina in Corian di Ernestomeda
Per un effetto minimal si può optare per il total white, prendendo in considerazione un top in Corian®, facile da ripristinare in caso di graffi e abrasioni.

Questo materiale consente la realizzazione di un unicum tra piani di appoggio e lavello, con effetti di grande eleganza. Icon di ERNESTOMEDA è una cucina in Corian glacier white e rovere termotrattato, dalla forte sensazione materica, con grande valore estetico e linee molto contemporanee.

Se non si ama il total white si può sempre ricorrere a un top in marmo o quarzo bianco con venature grigie o nere, molto resistente al caldo ma più costoso.

Un altro materiale nuovo è il Dekton®, nato dalla miscela di vetro, ceramica e quarzo.

Il Silestone, materiale innovativo per top cucina
Anche il Silestone® è un materiale innovativo costituito da oltre il 94% di quarzo naturale, che lo rende molto duro e resistente.
Questo materiale è utilizzato ad esempio nei top per cucine Eternal Bianco Calacatta di Cosentino con colori ispirati alla pietra naturale e venature uniche su ogni lastra.

Ancora, si può scegliere una cucina bianca con top scuro, per un effetto più classico e utilizzando uno dei materiali che abbiamo menzionato, o anche una cucina bianca e top grigio per una cucina elegante e armonica.

Se si cerca un risultato più contemporaneo si può optare anche per un top in acciaio inox, che è sì molto igienico e resistente, ma molto delicato rispetto a graffi e macchie.

Cucina con top in acciaio inox di Strato Cucine
NPU (non plus ultra) PROG.043 di Strato Cucine è una cucina contemporanea con top in acciaio inox, realizzato in un unico pezzo.

Intramontabile è, infine, la cucina bianca con top legno, per abbinamenti che strizzano l’occhio allo stile scandinavo. Per questo materiale è bene fare molta attenzione perché molto delicato.
Esso richiede una continua cura e manutenzione e va trattato con vernici particolari almeno ogni paio di anni, per mantenere la sua bellezza ed efficienza.

riproduzione riservata
Articolo: Cucina bianca
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Cucina bianca: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.456 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Cucina bianca che potrebbero interessarti


Tanti modelli di cucina bianca e legno

Cucine moderne - La cucina bianca e legno, acquistabile in modelli moderni e tradizionali, è una soluzione che unisce semplicità e naturalezza e si adatta a ogni tipo di arredo.

Cucina bianca ed essenziale

Cucina - Vediamo alcune proposte dell'ambiente cucina che bene possano rappresentare l'esigenza di distinguersi per la classe esibita in questo luogo.

Dettagli in cucina

Cucina - La ricerca sull'uso dei materiali e sugli aspetti funzionali, offre soluzioni innovative all'arredamento della cucina.

Bianco in cucina

Cucine moderne - Chi pensa che, nelle cucine, il bianco sia ormai passato di moda si sbaglia: è infatti fra i più scelti dalle aziende per presentare al meglio i nuovi modelli.

Cucina in muratura e legno

Cucine classiche - Progetto a mano libera per cucina in muratura e legno. Zona cottura in nicchia sottoscala, con cappa a trapezio. Effetto stube con dettagli décor in ferro battuto.

Progetto per una cucina rustica di montagna

Cucine classiche - Progetto a mano libera per una cucina nata dall'idea di integrare tra loro elementi naturali come pietra, cemento e legno, creando un insieme rustico e funzionale.

Cucine in muratura rivisitate in chiave moderna

Cucine moderne - Anche in un ambiente in stile moderno è possibile integrare bene una cucina in muratura realizzata con materiali di ultima generazione, belli ed ecosostenibili.

Cucina Shabby

Cucine classiche - Realistica interpretazione a mano libera di cucina Shabby romantic. Fantasia espressa con legni vissuti, declinati nei toni pastello. Risultato: una dolce atmosfera.

Luce calda o luce fredda

Lampade a sospensione - Scegliere la luce per illuminare la propria casa è molto importante, richiede cura ed attenzione, sia per la posizione che per il tipo di luce, calda o fredda.