Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Realizzare una piscina: un sogno alla portata di tutti

Costruire una piscina interrata è un desiderio facilmente realizzabile grazie alle nuove tecnologie costruttive e ai materiali innovativi presenti sul mercato.
02 Dicembre 2020 ore 11:20 - NEWS Sistemazione esterna

Costruire una piscina interrata


Avere una piscina piccola nel proprio giardino è un desiderio comune a moltissimi di noi, perché rappresenta sicuramente l'ideale di relax e benessere a cui tutti aspiriamo.

La scelta della piscina che faccia al caso nostro, in termini di spazio, dimensioni e funzionamento non può essere lasciata al caso perché si correrebbe il rischio di ottenere un risultato lontano dalle nostre aspettative.


Piscina interrata di Piscine Italia

Piscina interrata di Piscine Italia

Piscina interrata di Piscine Italia
Piscina seminterrata in legno Piscine Italia

Piscina seminterrata in legno Piscine Italia

Piscina seminterrata in legno Piscine Italia
Costruire una piscina interrata

Costruire una piscina interrata

Costruire una piscina interrata
Scegliere la piscina interrata di Piscine Italia

Scegliere la piscina interrata di Piscine Italia

Scegliere la piscina interrata di Piscine Italia
Piscina interrata rettangolare di Piscine Italia

Piscina interrata rettangolare di Piscine Italia

Piscina interrata rettangolare di Piscine Italia
Piscina interrata in giardino

Piscina interrata in giardino

Piscina interrata in giardino
Costruire una piscina interrata con il Kit di Piscine Italia

Costruire una piscina interrata con il Kit di Piscine Italia

Costruire una piscina interrata con il Kit di Piscine Italia
Piscina interrata quale modello scegliere, Piscine Italia

Piscina interrata quale modello scegliere, Piscine Italia

Piscina interrata quale modello scegliere, Piscine Italia
Piscina seminterrata in giardino di Piscine Italia

Piscina seminterrata in giardino di Piscine Italia

Piscina seminterrata in giardino di Piscine Italia
Piscina interrata di Piscine Italia

Piscina interrata di Piscine Italia

Piscina interrata di Piscine Italia
Scegliere la piscina in giardino con Piscine Italia

Scegliere la piscina in giardino con Piscine Italia

Scegliere la piscina in giardino con Piscine Italia

La scelta di come vivere questo nuovo spazio condizionerà alcuni aspetti come:

  • la posizione: se in giardino, interna o su terrazzo;

  • la dimensione: in base allo spazio a disposizione, al numero di persone che la utilizzerà, ma anche alla quantità di acqua e di impianto che si ha intenzione di gestire;

  • la forma: se sarà utilizzata soprattutto a fini sportivi o essenzialmente come area benessere e relax;

  • la profondità: nel caso di vasca familiare dovrà essere confortevole, in genere 120 cm di acqua nella parte bassa e 180 cm nella zona più profonda sono sufficienti per ottenere un ambiente ideale per la maggioranza delle persone.

  • gli accessori: dipende dalle esigenze con cui si definisce l'intera piscina, ma i più comuni sono una o più scale comode di ingresso e la doccia a bordo vasca per sciacquarsi prima d'entrare in acqua;

  • il sistema di ricircolo che consente di recuperare l'acqua della vasca, inviarla al filtro, ripulirla e quindi immetterla nuovamente in circolo. Il sistema utilizzabile è il seguente:

    1. il sistema a skimmer: aperture poste lungo il bordo della piscina che raccolgono l'acqua in superficie e la trasmettono al filtro tramite l'impianto di raccolta. L'acqua raccolta viene depurata da particelle, batteri, insetti e foglie che senza l'aiuto dello skimmer rimarrebbero a galla. Una volta pulita, l'acqua ritorna in circolo nella piscina tramite i bocchettoni di mandata.


Esistono comunque delle soluzioni intermedie con una resa estetica piuttosto buona come lo skimmer sfioratore: uno skimmer dalla forma più allungata che può stare più a ridosso del bordo vasca.


Il locale tecnico


Il locale tecnico da interrare costituisce il cuore tecnologico della piscina interrata o fuori terra.

Viene consegnato già equipaggiato con l'impianto di filtrazione preassemblato a seconda delle dimensioni e delle caratteristiche della piscina o delle esigenze del cliente.

Il locale tecnico è composto da filtro a sabbia, pompa di circolazione, quadro elettrico (opzionale), e le valvole necessarie per le regolazioni e le operazioni sull'impianto di circolazione della piscina; può contenere, inoltre, le eventuali centraline di controllo e gli strumenti per l’analisi dell’acqua e per il dosaggio automatico dei prodotti chimici.

Il locale tecnico è una soluzione semplice e rapida per installare il sistema di filtrazione della piscina in prossimità della vasca: è sufficiente il suo collegamento all'impianto di circolazione in arrivo dalla piscina ed il suo collegamento allo scarico fognario.

Il locale tecnico da interrare ha una struttura impermeabile molto robusta realizzata in polietilene ed è dotato di coperchio piatto o decorativo per integrarsi armoniosamente in ogni ambiente.


Piscina in giardino interrata o fuori terra: quale scegliere?


In commercio ne esistono di svariate tipologie e materiali, ma sostanzialmente si dividono in due grandi famiglie: le piscine da giardino interrate e le piscine fuori terra, l'azienda Piscine Italia commercializza entrambi i modelli. La differenza tra le due tipologie è sicuramente in termini di durabilità e costi.

Le piscine fuori terra rappresentano una buona soluzione per chi non vuole fare un grande investimento, per chi non dispone di un terreno che si presta per eseguire gli scavi o per coloro che non vogliono intraprendere lavori troppo invasivi, soprattutto se si intende realizzare una piscina di dimensioni limitate.

Piscina in legno fuori terra di Piscine Italia
La scelta di una piscina fuori terra removibile consente inoltre di superare molti ostacoli di carattere burocratico, in quanto, essendo un'opera non fissa, non è soggetta a tutte le autorizzazioni che si applicano alle strutture fisse.

Le piscine seminterrate o interrate, diversamente da quanto detto per quelle fuori terra, sono una scelta duratura negli anni, un'opera permanente che diventerà parte integrante della proprietà e contribuirà senza dubbio ad aumentarne il valore.

La scelta della soluzione interrata, pur comportando dei lavori invasivi, costi maggiori e tempi più lunghi rispetto a quella fuori terra, offre durabilità nel tempo, maggiore libertà compositiva sia nelle forme che per la profondità, nei rivestimenti e negli accessori, aumenta sensibilmente il valore del nostro immobile.


Cosa c'è da sapere sulle piscine interrate


Nella famiglia delle piscine interrate ritroviamo numerose possibilità in termini di modelli, misure e forme, ma è opportuno conoscere bene le diverse soluzioni e i materiali con cui sono realizzate al fine di fare la scelta giusta per le nostre esigenze.

Piscina interrata di Piscine Italia
Tra le più diffuse troviamo:

  • le piscine in pannelli di acciaio: sono diventate negli ultimi anni lo standard per le piscine residenziali in Italia.
    Le piscine in pannelli di acciaio di Piscine Italia, sono un' ottimo compromesso tra la piscina in muratura e la velocità di installazione di una piscina prefabbricata, con costi in linea o leggermente più bassi di altre tipologie.
    Questo tipo di soluzione garantisce flessibilità e robustezza, divenendo così una valida opzione anche in zona sismica.

  • le piscine in cemento armato: sono le più comuni perché utilizzate da maggior tempo, ma alla luce dei nuovi materiali e soluzioni non rappresentano più la migliore soluzione in assoluto perché costruire una piscina di questo genere richiede un altissimo livello di precisione, sia nella fase della gettata del calcestruzzo sia nella fase di impermeabilizzazione.
    Offrono estrema variabilità perché è possibile applicare tutti i tipi di rivestimenti, ma all'aumentare della difficoltà e della qualità dei materiali aumenta notevolmente anche il costo di realizzazione. Il costo finale è dunque in assoluto il più elevato proprio perché richiede manodopera specializzata e lavori edili accurati; il kit per piscine in cemento armato di Piscine Italia è completo di tutti gli accessori necessari ad un corretto funzionamento della piscina.

  • le piscine in vetroresina: sono di veloce installazione sia perché fatto lo scavo si può appoggiare direttamente la vasca sia perché non necessitano di rivestimento. Nell'acquisto di piscine in vetroresina di Piscine Italia non c'è da sottovalutare il costo elevato rispetto alla media derivato dal tipo di materiale usato e dai costi di trasporto che incidono in maniera sensibile sul totale;

  • le piscine interrate in lamiera d’acciaio sono pensate per chi vuole una piscina in kit fai da te, completa di tutto, semplice e veloce da montare, bella da vedere ed economica. La lamiera d’acciaio è un’ottima soluzione strutturale per piscine interrate di dimensioni medio-piccole e permette a ciascuno di realizzare il proprio sogno di avere una piscina in giardino, costruita con materiali di buona qualità, a un costo ragionevole.


Piscine in lamiera d'acciaio Skyblue


Le piscine interrate in kit fai da te Skyblue sono formate da una struttura in lamiera d’acciaio zincato che costituisce le pareti.

Tutte le superfici sono rivestite da un liner in PVC che rende la struttura impermeabile e bella a vedersi. Uno dei punti di forza delle piscine interrate in lamiera d’acciaio è la possibilità di realizzare un’installazione in fai da te.

Con un po’ di manualità e seguendo semplici istruzioni, infatti, è possibile montare la piscina e farla funzionare in un tempo ragionevole.

Piscina in lamiera d'acciaio Skyblue Piscine Italia
È sufficiente realizzare lo scavo, la platea di cemento di almeno 10-12 cm, e aggiungere eventualmente dei muretti di contenimento sui lati lunghi se la piscina è di forma ovale. Sono una alternativa economica alle classiche piscine interrate in pannelli in acciaio.

Le piscine in lamiera d’acciaio sono le piscine interrate in kit fai da te più economiche per quanto riguarda i materiali, offrono un’installazioneabbastanza rapida e una buona durata nel tempo.


Piscine in pannelli di acciaio


La piscina FUTURA è una piscina interrata professionale a tutti gli effetti. Progettata secondo gli ultimi studi delle esigenze di mercato per le piscine residenziali, la piscina FUTURA è il frutto di un’esperienza ultradecennale nella costruzione delle piscine.

Piscina interrata modello FUTURA di Piscine Italia
La qualità del sistema di realizzazione della piscina in pannelli FUTURA è garantita, in quanto utilizzato ormai da molti anni nel mercato della piscina privata.

La struttura della piscina FUTURA è realizzata interamente in pannelli di acciaio galvanizzato, utilizzato in numerosi settori dell’industria e nella costruzione, che offre i seguenti vantaggi:

  • alta resistenza meccanica che garantisce un’eccezionale longevità contro la corrosione;

  • particolarmente semplice e veloce da montare;

  • massima flessibilità in termini di forme e dimensioni possibili.


La struttura in pannelli di acciaio galvanizzato conferisce alla piscina una resistenza eccezionale e ne permette l’installazione in qualsiasi tipo di terreno stabilizzato; è sufficiente predisporre una platea in calcestruzzo a basso dosaggio.

La struttura costituita da pannelli in acciaio galvanizzato é autoportante, ossia in grado di garantire resistenza alla pressione dell’acqua e della terra: questi pannelli sono collegati tra loro attraverso una viteria zincata e sono supportati lateralmente da speciali contrafforti triangolari che garantiscono l’equilibrio statico tra la spinta dell’acqua contenuta nella vasca e la spinta del terreno circostante.

La piscina in pannelli d'accaio FUTURA si completa di tutti gli accessori necessari al funzionamento della piscina: struttura perimetrale, rivestimento interno impermeabile presagomato, impianto di filtrazione a sabbia, scala in acciaio e kit di pulizia e di controllo del pH dell’acqua.

La piscina FUTURA garantisce l’investimento fatto per la propria abitazione; grazie all'utilizzo di materiali creati con strumenti all'avanguardia, infatti, avrete a disposizione una piscina sicura e affidabile.


Piscine in legno autoportanti e indipendenti


Tra le diverse possibilità e tipologie di piscine fuori terra le piscine in legno sono sicuramente quelle che sposano meglio la funzionalita all'estetica.

La struttura portante in legno, infatti, le rende la scelta ideale per il proprio giardino. Queste piscine saranno in grado di regalarti momenti di svago e di relax all'interno di una piscina confortevole e rinfrescante.

Le piscine in legno sono di qualità eccelsa, con materiali scelti e assemblati scrupolosamente con un kit completo facile e veloce da montare su tutti i tipi di terreno.

La piscina in legno renderà il vostro giardino un luogo perfetto per il relax, accogliente e moderno, completo di tutti gli accessori e tutto ciò che serve per la manutenzione e la comodità della vostra piscina.

La struttura in legno di pino nordico, il trattamento in autoclave, l'assemblaggio facilitato ad incastro e la scelta accurata degli accessori, fanno delle piscine in legno di Piscine Italia, delle piscine di altissima qualità.


Novità 2020-2021: Le piscine in legno autoportanti


Le piscine in legno autoportanti sono una novità nel settore delle piscine e consentono di realizzare una piscina in kit fai da te in modo facile e rapido.

Queste piscine in legno possiedono un telaio metallico che le rende autoportanti: in questo modo potranno essere installate in tempi brevi in modalità fuori terra, oppure parzialmente o totalmente interrate.

Piscina in legno autoportate fuori terra di Piscine Italia
La presenza del telaio metallico rende le piscine in legno autoportanti a tutti gli effetti indipendenti in quanto possono essere installate senza bisogno di realizzare un basamento o un massetto di fondo in cemento.

Le piscine in legno indipendenti, grazie alla loro struttura portante, possono essere installate su un terreno sabbioso, argilloso, ghiaioso o roccioso. Le piscine in legno autoportanti di Piscine Italia, sono strutture a impatto zero, perfette per chi vuole contenere tempi e costi di realizzazione.


Quanto costa fare una piscina


Il costo delle piscine in pannelli di acciaio è nella media delle piscine interrate, ma il rapporto qualità-prezzo è tra i migliori se si scelgono materiali di alta qualità.

Piscina circolare interrata modello Skyblue Piscine Italia
Vediamo di seguito i principali elementi che incidono sul costo piscina finale:

  • il sistema di filtrazione: a seconda se il sistema scelto sia quello a sfioro o a skimmer il prezzo varia già del 20-30%. La piscina con sistema a sfioro necessita oltre che di impianto di filtrazione anche di una vasca di compenso per mantenere il livello dell'acqua sempre costante fino al bordo, oltre che di un canale di raccolta dell'acqua di sfioro lungo tutto il bordo piscina che rappresenta già di per sé materiale di fornitura in più;

  • le opere edili: sono sempre da valutare in fase di preventivo sia gli scavi e i lavori edili, con particolare attenzione se la realizzazione avverrà in contesti difficili o su terreni particolari, sia i materiali necessari per realizzare la piscina con la relativa impiantistica;

  • le dimensioni: incidono sulla spesa finale in quanto il costo è valutato al metro quadrato, è quindi ovvio che una piscina di dimensioni ridotte abbia costi inferiori di una grande piscina;

  • la profondità: in base alle misure variano l'entità dello scavo e dei lavori edile, oltre che il materiale impiegato;

  • la forme: per le più comuni, sia rettangolari che libere, come la forma di piscina a fagiolo, il costo sostanzialmente non cambia, a meno che non si vogliano realizzare sagome estremamente complesse;

  • i materiali: i pannelli hanno un costo molto simile a quello del cemento, ma la durata nel tempo è di gran lunga superiore;

  • la pavimentazione: il cui costo dipenderà dalla qualità del materiale scelto per creare il bordo perimetrale;

  • gli accessori: illuminazione, trampolini, scale, idromassaggio, ecc. hanno più o meno valore in base all'utilizzo che si farà della piscina. I costi sono quindi da valutare in maniera puntuale in base al caso specifico;

  • le coperture: rientrano nelle spese consigliate perché non solo estendono la possibilità di utilizzo della piscina, ma anche perché svolgono una funzione protettiva.


Piscina fuori terra di Piscine Italia
Data la gran quantità di fattori e di variabili, che concorrono alla realizzazione di una piscina, di cui sono stati elencati solo i principali, è evidente che è sempre opportuno richiedere un preventivo a Piscine Italia dettagliato contestualmente a un sopralluogo per sapere quanto costa una piscina.


Quali permessi servono per la realizzazione di una piscina seminterrata, interrata o in superficie?


Ecco di seguito un elenco dei permessi da richiedere prima di accingersi a costruire una piscina nel proprio giardino, così come in un esercizio di pubblica attività.

Piscina seminterrata in legno di Piscine Italia

  1. È bene verificare, avvalendosi dell'aiuto di un tecnico, presso l'Ufficio Tecnico del proprio Comune, se nella zona interessata siano in vigore limitazioni rivolte alla realizzazione di piscine interrate. Alcuni comuni, ad esempio, stabiliscono il divieto di costruzione di piscine private in aree rurali o ne stabiliscono con precisione le dimensioni massime consentite.

  2. La realizzazione di una piscina interrata è soggetta al preventivo rilascio del Permesso di Costruire perché rientra tra gli interventi edilizi di nuova costruzione.

  3. Se l'area interessata dalla piscina rientra all'interno di zone soggette a vincolo paesaggistico o storico-architettonico, allora occorrerà anche l'autorizzazione paesaggistica, ovvero l'Autorizzazione della Sovrintendenza.

  4. Dovendo realizzare uno scavo, è necessario rispettare quanto previsto dal Codice Ambientale in tema di gestione delle terre di scavo; nel caso si voglia riutilizzare il terreno in loco per la sistemazione del giardino, andrà verificata l'idoneità del materiale scavato attraverso analisi chimiche; in alternativa sarà necessario conferire le terre di scavo alla discarica.

  5. Poiché per la realizzazione della piscina è necessario intervenire sulla morfologia del terreno è opportuno informarsi se l'area di costruzione è gravata del vincolo idrogeologico. In tal caso sarà necessario rivolgersi a un geologo per ottenere la relativa Autorizzazione Idrogeologica, secondo le procedure regionali specifiche.

Altro fattore da considerare è relativo alle acque utilizzate nella piscina: essendo trattate con cloro o elettrolisi del sale, non potranno mai essere scaricate al suolo, ma convogliate nella fognatura nera e preventivamente trattate, soprattutto se la concentrazione di inquinanti supera i limiti previsti dal Codice Ambiente. Secondo alcuni comuni queste acque vengono classificate come industriali invece che civili, occorrerà dunque una Autorizzazione allo Scarico in Fogna.


Fine Articolo
LA REDAZIONE CONSIGLIA


Costruzione piscine in giardino, come fare?


Piscine ItaliaCostruire una piscina nel proprio giardino non è così complicato come sembra, basta infatti affidarsi a specialisti del settore come Piscine Italia, un'azienda Made in Italy, che da più di 10 anni si occupa di progettazione, vendita e installazione di piscine e accessori.


Si tratta di un team di persone con esperienza pluriennale nella vendita di piscine che inoltre offre ai propri clienti assistenza tecnica e consigli specializzati per guidarli e consigliarli negli acquisti e nella gestione della tua piscina.

riproduzione riservata
Articolo: Costruire una piscina interrata
Valutazione: 5.08 / 6 basato su 37 voti.
PISCINE ITALIA vendita online piscine e accessori per costruire nel giardino di casa il tuo sogno di piscina ed inoltre vendita prodotti e accessori per crearti un tuo angolo benessere aperto tutti i giorni

Costruire una piscina interrata: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Rolando
    Rolando
    Venerdì 23 Aprile 2021, alle ore 09:38
    Ho pensato che risultano ancora problemi con il Covid anche quest'estate.
    Per non dover andare nelle piscine pubbliche ho comprato almeno per mio figlio una piscina gonfiabile.
    Spero che sarà possibile andare di nuovo nelle piscine d'estate, ma non c'è nulla di certo.
    rispondi al commento
    • Ing.montesano
      Ing.montesano Rolando
      Venerdì 23 Aprile 2021, alle ore 16:08
      Purtroppo il periodo non è dei miglio ha fatto bene a fare questa scelta ma se ha spazio a disposizione le consiglio di dare un occhio ai modelli di piscine fuori terra smontabili un pò pìù solide di quelle gonfiabili
      rispondi al commento
  • Amelia Mat
    Amelia Mat
    Lunedì 15 Marzo 2021, alle ore 14:13

    Salve volevo sapere la tempistica media di realizzazione di una piscina interrata di circa 20 mq di forma rettangolare!

    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Amelia Mat
      Lunedì 15 Marzo 2021, alle ore 19:13
      Una piscina interrata con pannelli di acciaio occorrono circa 7 giorni lavorativi per realizzarla, a parte gli eventuali permessi e sopralluoghi. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Max73
    Max73
    Martedì 12 Gennaio 2021, alle ore 18:45
    Volevo sapere le misure dove allocare gli accessori in una piscina in calcestruzzo 8x4x1.60
    (Skimmer a sfioro.prese fondo,aspira fango e bocchette immisione)
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Max73
      Lunedì 18 Gennaio 2021, alle ore 17:17
      La  misura minima del vano tecnico è di mt.. 1,50x1,50  con un ingombro ridotto di manovra. Se c'è spazio libero è opportuno ampliare le dimensioni. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Camilla_86
    Camilla_86
    Venerdì 11 Dicembre 2020, alle ore 19:36

    Grazie del chiarimento!!

    rispondi al commento
  • Camilla_86
    Camilla_86
    Lunedì 7 Dicembre 2020, alle ore 15:09

    Ho una domanda la piscina fuori terra in legno come quella esagonale che vedo in foto, in inverno si può smontare o va solo coperta e protetta con dei teli come si fa per le piscine interrate?

    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Camilla_86
      Mercoledì 9 Dicembre 2020, alle ore 09:27
      La piscina fuori terra va sempre protetta con un  apposito telo, a maggior ragione se in legno. L'altra opzione è quella di smontarla a ridosso dell'inverno e stoccare tutto il materiale in un luogo chiuso o coperto. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
    • Piscineitalia
      Piscine Italia Piscine Italia Camilla_86
      Venerdì 11 Dicembre 2020, alle ore 12:03
      Le nostre piscine in legno normalmente devono restare montate anche in inverrno e protette con il loro telo .
      rispondi al commento
  • Paolo
    Paolo
    Domenica 23 Agosto 2020, alle ore 13:46
    Vorrei sapere il costo per una piscina con il vostro sistema in acciaio sistema sfioro.
    Misure 8×5 altezza 1.5 con telo di protezione,
    Lo scavo sarà in un cortile di facile accesso però cementato la terra verrà riutilizzata in loco.
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Paolo
      Venerdì 28 Agosto 2020, alle ore 10:11
      Il costo si aggira intorno ai 15.000,00 euro oltre iva ed escluso i permessi necessari per l'esecuzione. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Ferdinando 1
    Ferdinando 1
    Domenica 21 Giugno 2020, alle ore 00:32
    Vorrei informazioni sulla realizzazione in un parco privato giardino di mia proprietà relativi permessi e costi su per giù dimensioni 3,5 x8,0.
    Se conviene di più in cemento armato o in pannelli inox
    Tempi di realizzo, insomma sarei interessato.
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Ferdinando 1
      Mercoledì 24 Giugno 2020, alle ore 19:02
      La piscina in cemento armato, interrata, delle dimensioni da Lei indicate chiavi in mano, compresi i permessi autorizzativi, varia dai 400,00 alle 500,00 euro/mq. a seconda delle finiture.  Con i pannelli di acciaio risparmia circa 80,00/90,00 euro/mq.  Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Tonia 1
    Tonia 1
    Mercoledì 6 Maggio 2020, alle ore 19:59
    Devo realizzare una piscina all’aperto di 7x5 m e vorrei visionare alcune vostre proposte.
    rispondi al commento
  • Kuba6
    Kuba6
    Sabato 2 Maggio 2020, alle ore 21:45
    Ho costruito la piscina da solo.
    Senza una società di costruzioni.
    Ho risparmiato un sacco di soldi.
    Ho fatto un video.
    https://youtu.be/uNWuqWMsR6A
    rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Costruire una piscina interrata che potrebbero interessarti

Piscina a sfioro: soluzione progettuale per valorizzare lo spazio esterno

Spazio esterno - Piscina a sfioro: idea per una piscina di forma sfalsata a filo pavimento con zona solarium, creando la suggestione di uno specchio d'acqua nello spazio esterno

Come installare una piscina prefabbricata

Sistemazione esterna - Progettare una piscina significa prendere in considerazione diversi aspetti sia a livello estetico che tecnologico, in relazione al contesto in cui verrà installata

Quali permessi occorrono per una piscina in giardino

Sistemazione esterna - I permessi necessari per installare una piscina interrata o fuori terra nel proprio giardino di casa, che differenza c'è tra le due e quali normative seguire.


Piscine fuoriterra da giardino o terrazzo

Sistemazione esterna - L'installazione di una piscina fuori terra ha moltissimi vantaggi rispetto a quella interrata: richiede tempi stretti senza interventi edilizi e il risultato sorprende.

Giardino, regolamento di condominio e piscina

Parti comuni - Il divieto di modificare il giardino va interpretato tenendo presente la specifica costruzione, il contesto in cui essa si inserisce e il dato testuale nel suo complesso.

Il legno come materiale per realizzare la pavimentazione bordo piscina

Spazio esterno - Pavimento bordo piscina in legno: la soluzione progettuale prevede un mix di doghe a diverse tonalità, piani di posa e pedane sfalsate, per un dinamico outdoor.

La costruzione di una piscina e il rispetto delle distanze legali

Leggi e Normative Tecniche - Le piscine devono rispettare le distanze minime tra edifici e dai confini del lotto? La risposta è complessa e dipende dalle caratteristiche di ciascuna piscina

Spazio bordo piscina, il giusto arredo

Arredo giardino - Se nel vostro giardino avete una piscina, dovrete pensare anche all'arredamento per bordo piscina, in modo da aumentare il comfort per un outdoor davvero unico!

Coperture telescopiche per piscina: protezione e design

Sistemazione esterna - Poter proteggere la propria piscina in giardino, rendendola vivibile anche tutto l'anno è possibile se si procede all'installazione di una copertura telescopica
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img bond007
Buongiorno a tutti e buona domenica delle palme. Vorrei realizzare una piscina nell'alto Salento, esattamente in provincia di Brindisi. Parliamo di una SECONDA casa in campagna.
bond007 06 Aprile 2020 ore 17:22 5
Img info1
Avrei bisogno di un parere tecnico, dovrei isolare le pareti della piscina e mi hanno consigliato Mapelastic. Alcune imprese, però, mi dicono che monteranno della rete...
info1 29 Febbraio 2020 ore 19:10 1