• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tutte le superfici su cui si può usare un pulitore a vapore

Le pulitrici a vapore sono degli ottimi prodotti per la pulizia della casa, in grado di eliminare anche i batteri. Di seguito analizzeremo i migliori prodotti.
Pubblicato il

Pulizia a vapore, caratteristiche e usi


La pulizia a vapore è un'ottima soluzione per determinate tipologie di tessuti, soprattutto quelli che impiegano molto tempo per l'asciugatura o che risultano essere particolarmente ingombranti, come le tende.

Il vapore ha caratteristiche ben specifiche, risultando molto efficace per sciogliere rapidamente grasso, sporco, muffe, oltre a essere utilizzato per la rimozione di macchie.

La sua caratteristica principale, però, riguarda l'eliminazione di batteri e virus, in quanto lavora mediante una resistenza che ad alte temperature nebulizza l'acqua.
Dunque, questo processo permette una rapida pulizia.

Per far sì che esso abbia l'effetto desiderato, è necessario dotarsi di particolari strumenti: alcuni di questi presentano solamente un forte getto di vapore; altri, invece, consentono anche un processo di aspirazione dell'acqua e dello sporco residuo.

In questo articolo analizzeremo i migliori prodotti disponibili sul mercato, comparando quelli che risultano avere il miglior rapporto qualità prezzo, suddividendoli per modelli a canestro, verticali e portatili.


Pulizia mediante vapore di tende e divani


Gli strumenti di pulizia a vapore non sono tutti uguali, infatti, per la pulizia di particolari tessuti è consigliato utilizzare determinati strumenti, che risultano più delicati e efficaci rispetto ad altri. In particolare, per la pulizia di tende e divani sarà possibile utilizzare un pulitore a vapore verticale.

In particolare Ariete Elettrodomestici XVapor 4145, che risulta essere super compatto, leggero e in grado di pulire tutte le superfici, tessuti compresi.
Inoltre, l'ampia gamma di accessori permette una pulizia accurata anche di finestre e parquet.
Pulizia mediante vapore di tende e divani ArietePulizia mediante vapore di tende e divani ArietePulizia mediante vapore di tende e divani Ariete

Questo vaporetto portatile ha una capacità di 1,2 litri e una potenza di 1500 W, la pressione a vapore è pari a 5 bar con un tempo di funzionamento continuato pari a 45 minuti. Dunque, il polti scopa a vapore, rappresenta un ottimo prodotto che agisce senza l'utilizzo di detergenti chimici.


Questo pulitore a vapore è molto compatto e, soprattutto, rappresenta la migliore alternativa a quelli maggiormente costosi. Infatti, il suo prezzo è di 70 euro circa.


Pulizia a vapore di materassi e cucine


Uno dei migliori strumenti per la pulizia di materassi e cucine, invece, è rappresentato dal pulitore a vapore della Polti, in particolare il Vaporetto Smart 30_S, che risulta uno dei più semplici da utilizzare e versatili.

È in grado di eliminare il 99,99% di virus, germi e batteri, tuttavia la sua caldaia raggiunge i 3 bar a differenza del modello precedente.
È dotato di un tappo di sicurezza e una manopola per la regolazione del vapore pari a 85 giri al minuto.
Pulizia a vapore di materassi e cucine PoltiPulizia a vapore di materassi e cucine Polti

Questo aspirapolvere a vapore è molto compatto ed è stato studiato per riporre tutti gli accessori al suo interno una volta completata la pulizia.
Infatti, a differenza di quanto possa sembrare, i suoi dodici accessori non occupano spazio.

Grazie a questo, sarà possibile adattare il pulitore a vapore a tutta casa, anche se risulta molto efficace per la pulizia di materassi e cucine, il tutto a un prezzo non eccessivamente alto, ossia di 154 euro circa.


Pulizia a vapore per pavimenti


Per quanto riguarda la vaporella pavimenti lo strumento consigliato è il KARCHER SC 3 EasyFix, risultando il più veloce per riscaldare l'acqua effettuando la procedura in soli 30 secondi.

Altra caratteristica della scopa a vapore karcher, molto utile, riguarda il suo serbatoio, il quale è dotato di un sistema in grado di riciclare l'acqua permettendo una pulizia a vapore non-stop. Questo prodotto, pertanto, risulta essere il più adatto per la pulizia di pavimenti e mattonelle, grazie anche alla sua potenza di 1900 W.
Pulitore a vapore per pavimenti KarcherPulitore a vapore per pavimenti Karcher

La potenza del karcher vapore è di 3,5 bar ed è in grado di erogare vapore continuo a 40 giri al minuto, mentre la funzione getto di vapore è in grado di raggiungere i 100 giri al minuto. Il serbatoio d'acqua è pari a 1 litro e il suo peso è di 3,2 Kg.

Questa vaporella professionale rappresenta una delle migliori scelte possibili e il suo prezzo, leggermente più alto del modello precedente, risulta essere molto conveniente, ossia 141 euro circa.


Cosa non pulire con il pulitore a vapore


Tuttavia, per quanto esso sia un eccellente prodotto, non sempre è possibile utilizzare una vaporella per pulire. Cioè è dovuto sia a determinate caratteristiche fisiche delle superfici che bisogna pulire, sia per particolari condizioni climatiche.

Infatti, è sconsigliato utilizzare un pulitore a vapore su superfici fredde, come ad esempio le finestre quando fuori fa molto freddo, perché il contrasto di temperature potrebbe creare delle lesioni.

Pulizia legno mediante acqua tiepida e acetoPulizia legno mediante acqua tiepida e aceto

Anche tessuti particolarmente delicati potrebbero risentire di una pulizia simile.

Ad esempio, la seta potrebbe danneggiarsi irreparabilmente con una pulizia del genere. Lo stesso discorso vale per le superfici verniciate, come sul legno o sulla cera, perché questi materiali potrebbero facilmente rovinarsi.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pulitore a vapore
€ 33.9
invece di € 45 COMPRA


Inoltre, è bene ricordarsi che il passaggio su determinate superfici lascia dei residui di acqua che vanno eliminati successivamente con un panno.

Pertanto, sicuramente uno strumento eccellente ma da utilizzare in maniera accorta e, soprattutto, con cura, così da non rovinare superfici e materiali.

Per la pulizia di queste superfici esistono diversi prodotti, come l'Emulsio, disponibile anche su Amazon o un metodo naturale composto da acqua tiepida e aceto.

riproduzione riservata
Cosa si può pulire con il pulitore a vapore?
Valutazione: 5.90 / 6 basato su 10 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.573 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI