• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Metodi vari per eliminare le erbacce dal prato

Esistono diversi metodi per evitare la crescita delle erbacce nelle aiuole, come la pacciamatura o l'uso di diserbanti; di seguito analizzeremo le varie tecniche
Pubblicato il

Come fare per evitare che l'erba cresca


Chi ha un giardino sa benissimo che questo richiede tantissime cure.
In particolare c'è bisogno di tagliare l'erba, rastrellarlo e sistemare zone dove magari si creano delle macchie.

C'è bisogno di mantenere vivo il colore, irrigandolo con continuità e togliere erbacce che sempre più spesso nasce, soprattutto in prossimità di aiuole e alberi piantati. Esistono diversi modi per eliminarle definitivamente, ma soprattutto esistono tecniche per nasconderla o limitarne la crescita.
In particolare, facciamo riferimento alla pacciamatura, ossia una tecnica che utilizza sostanze naturali per ricoprire l'erbaccia o, addirittura, teli idratanti e traspiranti in grado di bloccarne la nascita ma allo stesso tempo mantenere vivo e inumidito il terreno sottostante.

Infine, esistono anche dei prodotti chimici composti da glifosato, anche se questo diserbante diventerà vietato a partire dal 15 dicembre 2023, in quanto la commissione Europea, già intenzionata a bloccato ad inizio 2023, ha deciso di prorogarne l'utilizzo fino a fine anno.


Metodi per non far crescere l'erba, la pacciamatura aiuole


Esistono molti metodi per estirpare erbacce ed evitare che essa proliferi all'interno delle aiuole, esistono tecniche che possono nasconderla e altre che possono limitarne la crescita. Tuttavia, alcune di questi metodi potrebbero risultare molto efficaci ed evitare periodici pulizie.

Uno di questi è sicuramente la pacciamatura.
Quest'ultima è un'operazione di copertura del giardino ed è in grado di bloccare la crescita di erbacce e di mantenere umido e idratato il giardino.

Questa tecnica può essere utilizzata sia per l'intero giardino, sia per porzioni di esso.
Metodi per non far cresce l'erba, pacciamatura con corteccia AgrochimicaMetodi per non far cresce l'erba, pacciamatura con corteccia Terrì su Amazon

La pacciamatura, inoltre, può essere eseguita con materiali diversi, come l'utilizzo di materiale organico, ad esempio pezzetti di corteccia e fibra di cocco.
Questo permetterà di avere un'aiula ordinata, pulita e priva di erba.


In commercio esistono diversi modelli, ad esempio Terrì a corteccia media, in vendita anche su Amazon, che utilizza solo corteccia di conifere in frazioni tra i 10 e i 40 mm, al costo di 11 euro circa al sacco.


Metodi per non far crescere l'erba, copertura con telo


Un'altra soluzione per eliminare erbacce, molto utilizzata in quanto più economica e pratica, soprattutto quando si tratta di ricoprire piccole porzioni di giardino, è quella che prevede l'utilizzo di un telo per non far crescere erba, traspirante e idratante per il terreno sottostante.

Questa soluzione è di facile applicazione, in quanto basterà posarlo in terra e ricoprire di terriccio o altri prodotti per evitare che questo si veda. Anche in questo caso esistono diversi prodotti, i quali frenano ecologicamente il formarsi delle erbacce.

Metodi per non far crescere l'erba, pacciamatura con telo da AmazonMetodi per non far crescere l'erba, pacciamatura con telo da Amazon

Il telo in questione è quello della GardenMate venduto da Amazon, in particolare parliamo del telo da 50 m2 e realizzato in tessuto non tessuto resistente.

Questo telo risulta essere tra i migliori, in quanto è traspirante, permeabile dall'acqua, dall'aria e da tutte le sostanze nutritive per il terreno.

Inoltre, è privo di sostanze nocive e certificato dalla SGS, risultando in conformità con le normative UE, il suo prezzo è di circa 37 euro per la versione più piccola.


Metodi per non far crescere l'erba, bruciatore


Altro metodo per evitare che le erbacce proliferino all'interno dei giardini è quello del processo di bruciatura. Questa tecnica, che avviene mediante l'utilizzo di un bruciatore, è molto delicata e va fatta con attenzione.

Uno dei modelli da poter utilizzare è quello della Gardebruk venduto anche da Amazon, in particolare questo bruciatore elimina le erbacce senza l'uso di veleni, solamente tramite il calore interno, garantendo che queste si secchino e muoiano entro due giorni.

Bruciatore a gas per eliminare le erbacce da AmazonBruciatore a gas per eliminare le erbacce da Amazon

È un prodotto che funziona mediante gas, ma è leggero, a basso consumo e deve essere utilizzato solo su superfici non infiammabili, come nel caso di ciottoli che circondano un'aiuola. Ha un innesto a baionetta e riesce a raggiungere temperature fino ai 1300°C. Inoltre, questo bruciatore essendo privo di sostanze chimiche, può essere utilizzato anche per l'accensione del barbecue.

Questo modello per bruciare erbacce è, infine, regolabile nella sua intensità ed è particolarmente accessibile come prezzo, infatti il suo costo è di circa 24 euro.


Eliminare le erbacce mediante diserbante per erba


L'ultimo metodo, anche se sconsigliato per evitare di immettere sostanze chimiche nell'ambiente, è quello mediante l'utilizzo di diserbanti. Infatti, la maggior parte dei prodotti presenti sul mercato sono a base di glifosato, sostanza che come anticipato sarà vietata a partire dal 15 dicembre 2023.

Tuttavia, su Amazon è ancora disponibile all'acquisto e può essere utilizzato direttamente sulle erbacce senza diluirlo in acqua. Inoltre, bisognerà seguire le istruzioni contenute all'interno della confezione, così da evitare danni alla salute.

Diserbante per eliminare le erbacce da AmazonDiserbante per eliminare le erbacce da Amazon

Questo prodotto, ha una capacità, quasi immediata, di far seccare l'erba consentendo una pulizia del prato a lungo termine, il suo prezzo è di circa 15 euro.

Ma, come detto, è preferibile l'utilizzo di un diserbante naturale, magari fatto in casa, con il sale per non far crescere erba.

CONSIGLIATO amazon-seller
Diserbante
€ 19.9
COMPRA


Per realizzarlo saranno necessari pochi ingredienti: acqua portata a ebollizione, del sale, e infine l'aceto. A questo punto basterà mescolare per ottenere un composto omogeneo e versarlo sulle erbacce presenti nel giardino.

riproduzione riservata
Cosa mettere nelle aiuole per non far crescere l'erba
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.566 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI