Coperture a volta e rendimento energetico

NEWS DI Progettazione29 Agosto 2010 ore 08:52
L'Architettura spontanea dei paesi del Mediterraneo evidenzia l'alto valore funzionale e formale dei sistemi costruttivi del passato.
coperture

Qualche giorno di vacanza in giro per i paesi del Mediterraneo possono farci riscoprire antiche tradizioni costruttive, dal forte valore formale, che hanno alle spalle anni ed anni di empiriche sperimentazioni e che hanno portato ad un risultato finale che, nelle singole realta' locali, diventa espressione di una cultura dell'architettura spontanea dalle prestazioni funzionali ottimali.

Un elemento tipico delle costruzioni nelle zone costiere di paesi come l'Italia, la Spagna e la Grecia è indubbiamente il sistema di copertura a volta, a tuttoggi elemento di richiamo simbolico per i turisti in particolar modo in molte isole greche, sistema di copertura che racchiude una tecnologia semplice ma estremamente funzionale.

Coperture voltate: foto Silvio IndacoUna delle particolari caratteristiche delle coperture voltate, al di là della sezione strutturale e delle dimensioni di ciascuna realizzazione, è il rendimento energetico delle stesse, necessario obiettivo prestazionale di tali soluzioni costruttive data la particolare incidenza dei guadagni energetici solari in tutta la fascia meridionale del Mediterraneo.

A differenza delle coperture piane, anch'esse presenti in alcune tradizioni costruttive del Sud-Europa e del Nord-Africa, e delle coperture a falda, più tipiche delle zone fredde e/o nevose ma comunque presenti in diverse realizzazioni moderne in alcune zone costiere, le coperture a volta (spesso ribassata) garantiscono in primis una ridotta percentuale di esposizione e guadagno solare diretto in ragione della loro geometria, perchè la variazione della curvatura offre angoli di incidenza mai costanti ai raggi solari, e quindi un minor surriscaldamento.

Coperture voltate 2: foto Silvio IndacoOltre alla ridotta quantità di superficie interessata al surriscaldamento, un ottimo perfezionamento del rendimento delle coperture voltate si ottiene mediante un buon manto coibente di copertura: in zone come quelle alle falde del Vesuvio, ad esempio, le costruzioni rurali, coperte con semicupole ribassate, venivano completate con uno strato di cocciopesto di lapillo vesuviano, materiale locale di buone proprietà isolanti, posto in opera con latte di malta; in varie isole greche, oltre allo strato coibente in materiali locali, l'estradosso viene poi dipinto di bianco, colore che favorisce enormemente la riflessione e riduce l'assorbimento della radiazione solare.

Altro aspetto fondamentale di tali sistemi costruttivi spontanei è la particolare conformazione interna dei locali, che sembra funzionare meglio di quelli a copertura piana dal punto di vista della ventilazione interna perchè favorisce i moti convettivi dei flussi d'aria e riduce il senso di stagnazione.

La persistenza di determinati modelli costruttivi in specifiche aree geografiche del mondo, alla fine, indica e dimostra che le ridotte capacità tecnologiche del passato erano però ampiamente sopperite dalla ricerca continua di soluzioni costruttive semplici ma funzionali, facili da realizzare e da manutenere ma performanti al meglio dal punto di vista strutturale e, soprattutto, del comportamento dell'involucro edilizio; nel corso delle nostre vacanze in giro per località balneari, forse, dare uno sguardo all'architettura locale spontanea non può che far bene, tanto ai tecnici quanto ai costruttori e agli stessi committenti.


arch. Silvio Indaco

riproduzione riservata
Articolo: Coperture a volta e rendimento energetico
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 4 voti.

Coperture a volta e rendimento energetico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Luca
    Luca
    Venerdì 30 Agosto 2013, alle ore 00:54
    In ordine alle volte e alle coperture voltate segnalo, nel caso possa essere utile a studenti, operatori del settore o semplici cittadini, il sito Volte a Stella completamente dedicato alle coperture voltate di qualsiasi tipo ed in particolare alla speciale categoria di volte dette a stella.
    Sito di approfondimento sulla tecnioca costruttiva.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Coperture a volta e rendimento energetico che potrebbero interessarti
Coperture in legno

Coperture in legno

Strutture in legno - Il legno è il materiale più indicato per la realizzazione di tutte quelle coperture accessorie alla casa vera e propria, come pergolati, pensiline, portici e gazebi.
Forma delle coperture

Forma delle coperture

Tetti e coperture - Il corretto funzionamento di una copertura ha origine dalla giusta conoscenza delle caratteristiche legate alla sua forma e geometria che ne ha guidato l'origine.
Ristrutturazione Coperture

Ristrutturazione Coperture

Leggi e Normative Tecniche - I rischi nel corso di attività e lavori di ristrutturazione delle coperture sono innumerevoli, eterogenei e coinvolgono spesso anche le modalità di accesso.

Termocoperture in materiali termoretraibili

Tetti e coperture - Le termocoperture consentono alle imprese edili di lavorare laddove le condizioni meteo sono ostili, facili, veloci e funzionali.

Coperture efficienti

Tetti e coperture - Errori da evitare per mantenere efficiente la copertura di un edificio.

Massetti e coperture solai

Ristrutturazione - Le coperture piane degli edifici, di ogni forma e tipologia costruttiva, necessitano di un'attenta progettazione e realizzazione in termini di tecnologie costruttive.

Tetti sicuri

Normative - Ripubblicazione della Norma UNI che disciplina le caratteristiche a cui devono rispondere i tetti di copertura.

Ventilazione del tetto con i coppi

Tetti e coperture - La ventilazione del tetto è un'ottima soluzione riguardo il problema della dissipazione del calore, ecco alcune considerazioni sull'uso del sistema con i coppi.

Tipologie per Coperture a verde

Progettazione - Le coperture a verde pensile sono realizzabili in diversi modi,con strati e vegetazione intensiva ed estensiva diversa a seconda del risultato finale da ottenere.
Discussioni Correlate nel Forum Lavorincasa
Img mariaditomaso
Posseggo un appartamento al mare in un condominio formato da più corpi di fabbrica a schiera di numero di piani differenti (da 1 a 6).La coperture sono di vario tipo: in...
mariaditomaso 11 Febbraio 2014 ore 17:47 1
REGISTRATI COME UTENTE
295.695 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Rifacimento coperture Prato e provincia
    Rifacimento coperture prato e...
    50.00
  • Rete antigrandine per coperture larghezza 3 metri
    Rete antigrandine per coperture...
    1.95
  • Coibentazione delle coperture Bologna
    Coibentazione delle coperture...
    29.00
  • Coperture in legno di castagno Roma
    Coperture in legno di castagno roma...
    290.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Kone
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
CHIEDI PREVENTIVI DEL SETTORE:
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.