Consolidamento solai in legno e vecchie murature

NEWS DI Strutture in legno05 Gennaio 2012 ore 00:32
Gli interventi di consolidamento delle vecchie strutture edilizie, devono essere eseguiti nel pieno rispetto delle caratteristiche storiche e tradizioni costruttive.
consolidamento , restauro , peter cox , ticorapsimo

sistema Peter Cox Il Consolidamento delle vecchie strutture edilizie è un settore in continua espansione che coinvolge, oltre agli addetti ai lavori (professionisti e imprese), anche l'attività Industriale con lo sviluppo di tecnologie sempre più avanzate.

Di seguito si propongono delle soluzioni che riguardano distintamente il consolidamento di solai di legno e paramenti murari.


Intervento su solai di legno


traliccio LPR su assito - Sistema Peter CoxLa natura di queste strutture edilizie contribuisce ad accentuare i fenomeni di degrado, e conseguentemente a determinare un decadimento di ordine statico.

In conformità a questa condizione, è opportuno che gli interventi conservativi siano indirizzati al mantenimento delle caratteristiche di questo materiale oltre che alla salvaguardia della tecnologia costruttiva dei vecchi impalcati.

Una soluzione in quest'ambito deriva dal Sistema Brevettato Peter Cox Italia che, mediante il raggiungimento di un'ottima connessione tra legno e cappa di calcestruzzo, garantisce un adeguato consolidamento strutturale.

Questo collegamento è ottenuto con il Traliccio LPR (profilato metallico forato, opportunamente dimensionato e sagomato con sezione a omega), posato direttamente sulle tavole, in corrispondenza delle travi da rinforzare, e fissato con viti mordenti secondo uno schema dipendente dalla luce del solaio e delle sollecitazioni richieste.

Per le travi principali (legno massello e anche in lamellare), in abbinamento al traliccio, si può impiegare il Connettore Flap, composto di due cilindri di acciaio che scorrono l'uno all'interno dell'altro, e inserito a pressione sull'elemento ligneo dopo la fresatura.

Il diametro e la lunghezza di questi elementi, variano in funzione della luce e sezione della trave.

Per evitare, nella fase del getto della cappa in calcestruzzo, il percolamento sottostante, è solitamente utilizzato (tra il traliccio e il tavolato) un telo impermeabile e traspirante.

connettore Flap - sistema Peter CoxÈ possibile tuttavia integrare il pacchetto con la sistemazione di pannelli in materiale isolante (nello spazio libero dei tralicci) aventi funzioni di alleggerimento, oltre ad una rete elettrosaldata.

Questo sistema di consolidamento, utilizzabile tra l'altro anche per orditure in pianelle di cotto e per nuovi solai, garantisce deformazioni contenute entro 1/500 della luce di calcolo, in linea con gli standard sismici.


Consolidamento di murature storiche


sistema Ticorapsimo ®Gli ultimi avvenimenti sismici, come quelli in Abruzzo, hanno ulteriormente rafforzato l'idea concettuale della disgregazione e del collasso strutturale dei vecchi paramenti murari.

Queste condizioni dipendono in larga parte dal sistema costruttivo di queste murature e, in particolar modo, per quelle realizzate con tipologia a sacco (con nucleo interno in materiale incoerente), o con pietre irregolari mal disposte e unite da malta di scarsa qualità.

Un sistema, per il consolidamento di questi paramenti, è quello di intervenire con tecnologie in grado di rendere monolitiche queste murature.

Tra le soluzioni si segnala la tecnica Ticorapsimo® che si basa sull'idea di Cucire lo spessore della muratura con un elemento continuo e flessibile che cinge i due lati della struttura, un sistema brevettato da una azienda leader Ahrcos Restauro E Consolidamento

tecnica consolidamento con sistema Ticorapsimo ®In pratica, dopo aver eseguito dei fori passanti (compatibili con la tessitura dei conci), si fa passare al suo interno una corda in fibra di basalto, con una leggera pre-tensione a mano, in modo da legare la muratura con una maglia di elementi connessi tra loro.

L'operazione può essere anche condotta in più direzioni utilizzando gli stessi fori.

Ticorapsimo, si utilizza sia per interventi complessivi, ma anche per ripristinare lesioni, migliorare le connessioni strutturali (tra muratura, solai e coperture), e rinforzare l'unione tra parti non adeguatamente ammorsate.



elementi strutturali consolidati con sistema Ticorapsimo ®A queste condizioni, associate al rispetto e compatibilità con le caratteristiche della struttura muraria, si uniscono altre peculiarità come il mantenimento dell'aspetto originario della muratura, con l'occultamento del rinforzo all'interno dei giunti di malta e l'utilizzo nei casi urgenti per impedire crolli.

Queste caratteristiche, unite alla resistenza del materiale e a fasi di lavorazione ridotte, pongono questa tecnologia adatta al consolidamento di queste strutture.

Ambedue le soluzioni si evidenziano per il rispetto del patrimonio culturale, in antitesi con determinati interventi utilizzati in passato, che hanno distrutto irrimediabilmente parte della memoria e tradizione storica del nostro paese.

riproduzione riservata
Articolo: Consolidamento di solai in legno e di vecchie murature
Valutazione: 4.15 / 6 basato su 13 voti.

Consolidamento di solai in legno e di vecchie murature: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Rita Sciarratta
    Rita Sciarratta
    Lunedì 11 Marzo 2013, alle ore 14:34
    Quanto costa al mq?
    rispondi al commento
  • Geom. Lorenzo Naldi
    Geom. Lorenzo Naldi
    Venerdì 7 Dicembre 2012, alle ore 18:43
    E' un ottimo prodotto per il consolidamento dei solai per conservare le travi esistenti, io l'ho utilizzato nei restauri con grossa soddisfazione dei clienti (spesso pubblici).
    Altra cosa è il rifacimento ex novo qualora fosse richiesto il ripristino comunque di strutture lignee anche in presenza di luci molto grandi (cioè superiori ai 7 ml). Ho da poco terminato il rifacimento di un solaio avente una luce netta di ml 8,90 nel centro storico di Napoli e con semplice orditura.
    Stenterete a credere che è stato possibile utilizzare un solo travetto da muro a muro avente sezione di cm 12x32.
    Questo miracolo è possibile utilizzano la speciale tecnica descritta sul blog www.solaiocompound-isolamentotermico.it in questo articolo si descrive il lavoro citato di m 8,90: spero sia di suo gradimento.
    Saluti
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Consolidamento di solai in legno e di vecchie murature che potrebbero interessarti
Consolidamento e protezione degli intonaci di pregio

Consolidamento e protezione degli intonaci di pregio

Restauro edile - Nel restauro di un intonaco di pregio le tecniche di consolidamento e protezione sono fondamentali per garantirne la conservazione e non aggravare il degrado.
Pre-consolidamento e pulitura degli intonaci di pregio

Pre-consolidamento e pulitura degli intonaci di pregio

Facciate e pareti - Nel restauro di un intonaco di pregio le tecniche di pulitura e pre-consolidamento sono fondamentali allo scopo di garantire una corretta prosecuzione dell'intervento.
Restauro conservativo esistente

Restauro conservativo esistente

Ristrutturazione - Un'analisi di ciò che significa restaurare l'esistente in modo conservativo, senza danneggiare i segni e gli elementi storici e architettonici di un edificio.

Il consolidamento

Ristrutturazione - Il consolidamento ecosostenibile è una prassi diffusa per ripristinare la coerenza ed eliminare le fessurazioni delle murature, facendole nel contempo respirare.

Mobili componibili per il bagno

Bagno - Il bagno è un ambiente che deve essere pratico e funzionale, i mobili componibili danno una grande libertà di composizione e sfruttano al massimo lo spazio

Una ristrutturazione particolare

Restauro edile - La ristrutturazione di un vecchio mulino da adibire ad abitazione.

I metodi per realizzare il consolidamento delle volte in muratura

Restauro edile - Come intervenire per consolidare le volte in muratura con metodiche differenti finalizzate al recupero strutturale e architettonico, nel rispetto dell'esistente

Come effettuare il consolidamento di un architrave

Restauro edile - Gli architravi tradizionali sono preziosi elementi costruttivi, architettonici e strutturali: vanno perciò recuperati con opportuni metodi di consolidamento.

Demolizione e ricostruzione

Leggi e Normative Tecniche - La sentenza n. 13492 del 9 aprile 2010 afferma che la demolizione e successiva ricostruzione di un edificio equivale ad una nuova costruzione e non ad un intervento di restauro.
REGISTRATI COME UTENTE
295.600 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Scale in muratura
    Scale in muratura...
    1650.00
  • Lavabo in muratura
    Lavabo in muratura...
    300.00
  • Demolizione muratura
    Demolizione muratura...
    30.00
  • Demolizione muratura al mq roma
    Demolizione muratura al mq roma...
    20.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.