• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Nigella Damascena: consigli per la coltivazione e la cura

Con i suoi fiori delicati e dai colori tenui, la Nigella Damascena decora terrazzi e giardini ed è utilizzata per realizzare eleganti composizioni floreali.
Pubblicato il

Generalità della Nigella Damascena


Originaria dell'Europa centro meridionale e conosciuta anche col nome di Damigella o Fanciullaccia, la Nigella Damascena è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Ranunculaceae, che viene coltivata sia in vaso che in piena terra.

Caratterizzata da una fioritura molto elegante e prolungata, con graziosi fiori dal colore blu azzurro, la pianta è alta in genere circa 50 cm e presenta una radice a fittone insieme a steli eretti e striati di un verde intenso.
Le foglie della Nigella Damascena, invece, formano una specie di involucro di brattee vicino al fiore e sono più numerose nella parte inferiore dello stelo.


Fioritura della Nigella Damascena


I fiori, che donano alla pianta un elevato valore ornamentale, crescono isolati sulla sommità degli steli e sono solitamente di colore azzurro e blu, ma anche bianco o lilla.

Dotati di un calice di circa 3 cm di larghezza, i boccioli possiedono numerosi stami che sporgono dalla corolla.

Fiore di Nigella Damascena da AmazonFiore di Nigella Damascena da Amazon

Oltre agli splendidi fiori, che sbocciano tra la primavera e l'estate, la Nigella Pianta produce anche dei frutti, che si presentano come capsule che contengono semi neri, che possono essere raccolti quando le capsule saranno del tutto mature.


Coltivazione della Nigella Damascena


La Nigella Damascena è una pianta facile da coltivare e che ben si adatta a ogni tipo di ambiente.

L'esposizione migliore è senza dubbio in una zona luminosa e soleggiata, al riparo sia dal vento che dal freddo. Il terreno ideale per la pianta, invece, deve essere ricco di sostanza organica e allo stesso tempo sciolto e ben drenato.

Boccioli di Nigella Damascena da AmazonBoccioli di Nigella Damascena da Amazon

Le irrigazioni devono essere regolari durante il periodo della crescita e nella stagione calda, quando il terreno risulterà completamente asciutto, facendo attenzione a non creare pericolosi ristagni idrici, mentre negli altri mesi dell'anno la pianta può sopportare anche brevi periodi di siccità.


Moltiplicazione della Nigella Damascena


La pianta si propaga per seme, all'interno di un semenzaio protetto, in genere nel mese di febbraio, mentre la messa a dimora deve avvenire in aprile.

I semi della Nigella fiore vanno collocati in piccole buche, profonde circa 1 cm, cercando di mantenere una distanza di 15-20 cm tra le future piantine.


Se si desidera ottenere molte piantine, è possibile seminare 2 o 3 semi in ogni buca.
Le nuove piante, una volta cresciute, potranno essere trapiantate cercando di maneggiarle con delicatezza, per evitare di danneggiarne le radici.


Cura della Nigella Damascena


Per garantire una crescita ottimale e una buona salute alla pianta, è necessario effettuare la potatura degli steli che portano le capsule con i semi, dal momento che la maturazione dei semi stessi può togliere energia vitale alla pianta, mentre i fiori appassiti devono essere eliminati regolarmente.

Fiore celeste di Nigella Damascena da AmazonFiore celeste di Nigella Damascena da Amazon

Sia sul balcone che in giardino, inoltre, si raccomanda di proteggere la Nigella Damascena dalle gelate, mentre la concimazione, da evitare durante i mesi estivi, deve essere eseguita con del concime granulare nel resto dell'anno.


Malattie della Nigella Damascena


La Nigella Damascena non è soggetta a particolari patologie ma può essere attaccata dagli afidi neri, parassiti in grado di danneggiare del tutto i fiori della pianta.

Coccinella su Nigella Damascena da AmazonCoccinella su Nigella Damascena da Amazon

Per proteggere la Nigella da questi attacchi, si consiglia di somministrare, prima della fioritura, degli antiparassitari specifici, oppure, se si preferiscono dei rimedi naturali, degli antiparassitari a base di ortica o di aglio, da preparare facilmente anche in casa.


La Nigella Damascena nel linguaggio dei fiori


Con i suoi fiori delicati e dal colore tenue, la Nigella Damascena nel linguaggio dei fiori è simbolo di delicatezza ma anche di perplessità.


Usi della Nigella Damascena


A differenza della Nigella Sativa che possiede proprietà antibatteriche e antinfiammatorie e viene impiegata nell'ambito della fitoterapia, la Nigella Damascena è utilizzata solo per composizioni a scopo decorativo.

Fioritura di Nigella Damascena da AmazonFioritura di Nigella Damascena da Amazon

I suoi fiori, infatti, sono utili per creazioni con fiori recisi all'interno dei vasi, mentre i semi possono abbellire composizioni floreali secche.

Per essere utilizzati al meglio, i semi, una volta seccati, devono essere presi dagli steli, capovolti e tenuti per un po' in un luogo caldo e aerato.


Acquistare la Nigella Damascena


Le piante adulte di Nigella Damascena possono essere acquistate, insieme ai semi, presso vivai e aziende agricole specializzate.

La semenza della pianta è disponibile con un vasto assortimento anche online. Sull'emporio virtuale di Amazon, ad esempio, è presente un'ampia scelta di semi di Nigella Damascena a prezzi molto convenienti.

CONSIGLIATO amazon-seller
Nigella Damascena
€ 5.1
COMPRA


I semi, in confezione da 500, a marchio Haloppe presentano un alto tasso di germinazione e sopravvivenza, garantendo una crescita rapida e una notevole resistenza a tutti gli agenti atmosferici.

I semi sono adatti alla coltivazione della Nigella Damascena in giardino, sul terrazzo e all'interno delle aiuole e assicurano la nascita di fiori belli e dai colori vivaci anche a chi non è esperto di giardinaggio. Acquistabili al prezzo di 1,99 euro.

riproduzione riservata
Consigli sulla coltivazione della Nigella Damascena
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.801 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI