Condono per abusi in aree vincolate

NEWS DI Normative04 Marzo 2011 ore 12:05
Si riaprono a Napoli i termini per la definizione di istanze di sanatoria non ancora evase e riguardanti tutti i condoni precedenti, per interventi realizzati in aree vincolate.
condono
Arch. Carmen Granata

Grazie ad un protocollo d'intesa siglato lo scorso 28 gennaio tra il sindaco di Napoli Rosa Russo Iervolino e le soprintendenze per i Beni culturali e Paesaggistici, Artistici e Etnoantropologici di Napoli, si riaprono per la citta' partenopea i termini per la definizione di istanze di sanatoria non ancora evase e riguardanti tutti i condoni precedenti, per interventi realizzati in aree vincolate.

NapoliPiù precisamente si parla non solo dei condoni del 1985, del 1994 e del 2003, ma anche della L.R. n. 10 del 2004 e di un Dpr del 2010 che riguarda opere definite di lieve entità.

Naturalmente il provvedimento è rivolto ad immobili non di pregio ricadenti in aree che spesso sono state definite vincolate in epoca successiva alla presentazione dell'istanza e dove la presenza del vincolo ha posto un freno alla definizione della stessa.
Il Comune si è trovato infatti di fronte al blocco di migliaia di pratiche riguardanti piccoli abusi, come l'apertura di una finestra, che non potevano essere sanati a causa dei vincoli.

Per questo nel protocollo sono stati definiti alcuni parametri per i quali l'abuso è sanabile anche in zona vincolata, tra i quali il fatto che le opere abusive:
- non costituiscano ostacolo o limitazione per le visuali panoramiche godibili sia dai punti di belvedere accessibili al pubblico e dalle strade pubbliche;
- non risultino elemento detrattore del valore paesistico del sito e del contesto;
- non abbiano implicato e determinato alterazione delle aree libere pertinenziali sotto il profilo orografico per l'assetto idrologico originario del sito;
- non abbiano comportato alterazione e/o compromissione dei caratteri tipologici e figurativi di immobili di valore storico, architettonico, estetico e tradizionale;
- non devono costituire organismo in contrasto, per materiali e tipologia edilizia, ovvero per connotazioni di precarietà strutturale ed esecutiva, con le caratteristiche paesaggistiche del contesto, ovvero con le connotazioni specifiche della pre-esistenza di cui risultano eventuale ampliamento e/o modificazione.

Demolizione edificio abusivoPurtroppo, però, il condono riguarderà anche manufatti di maggiore consistenza, dove sarà sufficiente che l'abuso sia tale che l'edificio mantenga le caratteristiche preesistenti, tipo il colore della facciata o la tipologia degli infissi.

Il protocollo contiene anche prescrizioni per l'Ufficio Condono che dovrà dare indirizzo anche di modifica ai progetti di completamento presentati, in modo da assicurare che le caratteristiche tipologiche, di materiali impiegati e finiture non contrastino con il contesto storico, architettonico o paesaggistico, in cui si inserisce l'edificio.
In alcuni casi verrà richiesto anche di riqualificare le aree circostanti.

L'accordo è stato ritenuto necessario quindi per smaltire tutte le pratiche di condono ancora giacenti negli uffici del palazzo San Giacomo.

All'intesa ha fatto seguito la delibera di Giunta 106/2011, con la quale sono stati stabiliti i criteri per cui le opere possono definirsi sanabili, rispettati i quali la sovrintendenza di competenza dovrebbe pronunciarsi affermativamente nell'arco di 25 giorni.
In caso di mancata risposta, varrebbe il silenzio assenso e la risposta affermativa arriverebbe direttamente dagli uffici comunali, senza indire la conferenza dei servizi.

L'operazione porterà nelle casse comunali un gettito che è stato stimato tra i 10 e i 15 milioni di euro.
La prossima settimana partirà una campagna informativa nella quale saranno rese note anche le date di riapertura per completare il pagamento degli oneri e dei diritti di segreteria.


arch. Carmen Granata

riproduzione riservata
Articolo: Condono per abusi in aree vincolate
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 7 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Condono per abusi in aree vincolate: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Gabriele La Pietra
    Gabriele La Pietra
    Lunedì 8 Ottobre 2012, alle ore 16:38
    Avresti l'intera delibera n. 106/2011 da potermi inviare anche a mezzo mail grazie Gabriele La Pietra (Ordine ingegneri di Napoli)
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Condono per abusi in aree vincolate che potrebbero interessarti
Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Condono edilizio: il Ddl Falanga in fase di approvazione, consentirebbe di stabilire nuovi criteri per decidere quando condonare e quando demolire un'immobile.
Condono per mini abusi

Condono per mini abusi

Allo studio un condono per le piccole irregolarita' edilizie, prima della presentazione della Manovra Finanziaria in Commissione Bilancio.
Condono abusi ambientali

Condono abusi ambientali

In discussione in Senato un emendamento al decreto Milleproroghe che aprirebbe i termini per un condono degli abusi edilizi commessi su beni sottoposti a vincolo paesaggistico ed ambientale.
Condono e rinnovabili

Condono e rinnovabili

Tra condono fiscale e condono edilizio sta circolando insistentemente la voce di un condono delle rinnovabili, cioe' una sanatoria degli impianti installati senza autorizzazioni.
Rispunta il condono

Rispunta il condono

Prontamente ritirato l'ennesimo emendamento alla manovra finanziaria, contenente ipotesi di nuovo condono edilizio.
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaTag ForumCondono
Img bernirob
Buongiorno,ho acquistato un laboratorio nel 1989.Ho scoperto che nel rogito si parla di un condono fatto ai sensi della legge 26 marzo 1986 per il quale è stata pagata...
bernirob 19 Febbraio 2016 ore 08:01 1
Img giulietta14
Buongiorno, ho comprato 13 anni fa un piccolo appartamento ultimo piano con veranda costruita dal precedente proprietario e regolarizzata. Non ho mai abitato perché subito...
giulietta14 11 Agosto 2017 ore 09:48 1
Img silviarossi
Ho acquistato una abitazione con l'intenzione di presentare il Piano Casa, dietro rassicurazione da parte dei tecnici (compreso un funzionario del comune) che fosse possibile...
silviarossi 27 Ottobre 2016 ore 14:49 1
Img gianlorenzo
Ciao a tutti,sono il terzo proprietario in ordine cronologico di un immobile sito in un palazzo nella periferia di Roma costruito negli anni 40.La prima proprietaria chiuse una...
gianlorenzo 09 Ottobre 2015 ore 22:49 1
Img clarareina
Buongiorno,30 anni fa dopo domanda ex 47/85 secondo tipologia / era potestà del comune chiedere integrazioni documentali molto ampie in presenza vincolo idrogeologico?Oggi,...
clarareina 22 Novembre 2015 ore 14:30 3
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.340 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tunnel solare VELUX
    Tunnel solare velux...
    408.70
  • Tapparella elettrica e solare VELUX INTEGRA
    Tapparella elettrica e solare...
    435.54
  • Tenda oscurante a rullo VELUX
    Tenda oscurante a rullo velux...
    85.00
  • Tenda alla veneziana VELUX
    Tenda alla veneziana velux...
    95.16
  • Etagere a due piani in legno dipinto
    Etagere a due piani in legno...
    420.00
  • Bastone ba100 in
    Bastone ba100 in...
    35.00
  • Pavimento resina spatolato
    Pavimento resina spatolato...
    75.00
  • Kubedesign chaise longue pennika
    Kubedesign chaise longue pennika...
    761.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Kone
  • Weber
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.