• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Dove conviene installare un condizionatore dual split

I condizionatori dual split sono sistemi comodi per ridurre l'ingombro. Con una sola unità esterna è possibile installare due unità interne. Vediamo come fare.
Pubblicato il

Posizionamento ottimale del condizionatore dual split: guida pratica


Un condizionatore dual split è un sistema di climatizzazione che consiste in un'unica unità esterna collegata a due unità interne separate. Questo tipo di sistema consente di raffreddare o riscaldare due stanze diverse indipendentemente utilizzando una sola unità esterna.

Ogni unità interna dispone delle proprie impostazioni di temperatura e ventilazione, consentendo un controllo personalizzato del clima in diverse aree della casa. Il condizionatore dual split è una scelta ideale quando si desidera climatizzare due stanze contigue o vicine, ma non necessariamente l'intera abitazione.
L'installazione di un condizionatore dual split può migliorare notevolmente il comfort termico della tua casa, consentendoti di regolare separatamente la temperatura in diverse stanze.

Prima di cominciare bisogna valutare attentamente le esigenze, bilanciare le temperature e consultare un esperto per un'installazione professionale. Tuttavia, il posizionamento corretto di questi apparecchi è cruciale per garantirne l'efficacia e l'efficienza.


Come installare un condizionatore dual split


Prima di tutto, è necessario analizzare la disposizione delle stanze e le aree che si desidera raffrescare. Questa valutazione aiuterà a determinare il numero di unità interne necessarie e la loro posizione ideale.

Le unità interne del condizionatore dual split dovrebbero essere posizionate strategicamente per garantire una distribuzione uniforme dell'aria fresca. Bisognerà evitare di collocarle di fronte a ostacoli come mobili o tende, in modo che l'aria possa circolare senza impedimenti. Le unità dovrebbero essere montate ad altezza adeguata, solitamente a circa 2,1 - 2,7 metri dal pavimento.

Posizionamento unità interna condizionatore dual splitPosizionamento unità interna condizionatore dual split

È necessario posizionare le unità interne lontano da fonti di calore come lampade, apparecchi elettronici o finestre esposte alla luce solare diretta. Le fonti di calore possono interferire con il funzionamento del condizionatore e causare un sovraccarico.

Infine, è doveroso selezionare con cura la posizione delle unità interne per bilanciare le temperature in modo efficiente. Collocando le unità in modo da garantire un flusso d'aria uniforme in tutta la stanza, evitando punti freddi o caldi.


Installazione unità esterna


Le unità esterne, che contengono il compressore e altri componenti chiave, devono essere collocate in un'area ben ventilata e protetta dagli agenti atmosferici. Dunque, bisogna evitare di posizionarle in spazi stretti o angusti, che potrebbero ostacolare l'efficienza del raffreddamento.

È sempre consigliabile consultare un tecnico esperto per l'installazione del condizionatore dual split. Un professionista sarà in grado di valutare le esigenze specifiche e offrire consulenza sulla disposizione ottimale delle unità.

Installazione unità esterna condizionatore dual splitInstallazione unità esterna condizionatore dual split

Bisogna tenere a mente che le dimensioni dell'unità esterna di un condizionatore dual split possono variare a seconda del modello e del produttore. Solitamente la larghezza varia tra 70 cm e 110 cm, con un'altezza che di solito si aggira intorno ai 50 cm - 80 cm. La profondità è nell'intervallo di 20 cm - 40 cm.


Queste misure sono indicative e possono variare in base al design specifico del condizionatore dual split che si sta considerando. È sempre consigliabile verificare le specifiche del prodotto fornite dal produttore, in questo modo si avrà la certezza delle dimensioni e si potrà riflettere bene sul posizionamento ottimale della macchina esterna.


Condizionatore dual split con raffreddamento rapido


Tra i migliori condizionatori dual split, troviamo sicuramente quello della Samsung, in particolare il modello Luzon. Questo prodotto è in grado di rinfrescare velocemente in ogni punto della stanza, per un comfort costante.

La tecnologia Digital Inverter Boost offre aria fresca con il 43% di velocità in più. Inoltre, il design avanzato con ventilatore più grande, bocchetta di ripresa più ampia e pale più ampie diffonde l'aria a maggiore distanza e con una maggiore ampiezza, fino a 15 metri.

Condizionatore dual split con raffreddamento rapido SamsungCondizionatore dual split con raffreddamento rapido Samsung

Inoltre, quando il climatizzatore viene spento, la funzione Auto Clean attiva automaticamente una ventola per rimuovere polvere e umidità presenti nello scambiatore di calore, che in questo modo rimane pulito e asciutto ed evita la formazione di batteri e muffe.

Avere un climatizzatore sempre pulito ed efficiente oggi è più semplice. Essendo posto sul lato superiore esterno del climatizzatore, il filtro Easy Filter Plus si estrae con tutta facilità per le operazioni di pulizia. Il costo condizionatore è variabile, sul sito del produttore lo troviamo a partire da 1200 euro circa.


Condizionatore dual split connesso


Il condizionatore dual split con connessione wifi è totalmente controllabile a distanza, è il Sensira - FTXF-E della DAIKIN. Grazie all'app Onecta il controllo del clima interno è possibile effettuarlo da qualsiasi luogo tramite smartphone o tablet.

Con la sua modalità econo è possibile ridurre la potenza assorbita, rendendola disponibile per altre applicazioni che richiedono potenze elevate. Consente inoltre di risparmiare energia. Da precisare che durante la modalità stand-by i consumi energetici si riducono di circa l'80%.

Condizionatore dual split connesso DaikinCondizionatore dual split connesso Daikin

Tra le varie modalità troviamo anche quella comfort, la quale garantisce un funzionamento ottimale senza generare fastidiose correnti d'aria, impedendo che l'aria fredda o calda venga erogata direttamente sulle persone.

Anche la modalità powerfull è molto interessante, infatti, permette il raffreddamento o riscaldamento rapido dell'ambiente; una volta disattivata la modalità Powerful, l'unità torna alla modalità preimpostata. Infine, l'unità può essere utilizzata anche nella sola modalità di ventilazione, senza raffreddamento o riscaldamento.

Questo prodotto è disponibile a circa 1300 euro.


riproduzione riservata
Condizionatore dual split: dove posizionarlo
Valutazione: 5.90 / 6 basato su 10 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.967 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giosue78
Buonasera, avrei la necessità di installare in una stanza un climatizzatore e vorrei conoscere la possibilità di farlo dettando sia le spese di acquisto che quelle...
giosue78 24 Marzo 2024 ore 18:21 1
Img ufficio1973b@gmail.com
Scusate, sono in procinto di fare spese a casa e sto vedendo ci sono agevolazioni al 50% e 65% sia per bonus caldaia che condizionatori.Non ho capito ma si parla di sostituzione e...
[email protected] 14 Marzo 2023 ore 12:30 4
Img sciafon
Buongiorno sono nuovo del forum e ce un dubbio che mi assilla da quando ho deciso di installare un climatizzatore nella zona notte al primo piano... Quanto costa ad oggi 2023 un...
sciafon 05 Marzo 2023 ore 20:01 2
Img fabiuzzo76
Salve, volevo chiedere se qualcuno mi sa dire a chi compete il ripristino del condizionatore dopo che è stato tolto per fare il cappotto.Nel senso che io ho il...
fabiuzzo76 21 Ottobre 2022 ore 15:41 4
Img 64brunica
Buon giorno,lo scarico dell'acqua del condizionatore fisso non può essere defluito nella grondaia in quanto parte comune.Ammesso e non concesso che ci sia l'autorizzazione,...
64brunica 16 Settembre 2022 ore 13:45 9