Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Rapporto stechiometrico

NEWS Impianti31 Dicembre 2011 ore 11:18
Il rapporto stechiometrico indica il rapporto preciso tra una sostanza combustibile e la quantità d'aria necessaria ad ottenere il consumo totale del combustibile.
combustibile , metano , gpl , gasolio

Qualsiasi sostanza, per bruciare, necessita dFiamma gasi una certa quantità di aria: il rapporto preciso che assicura il consumo totale del combustibile con la minima quantità di aria necessaria è definito rapporto stechiometrico.

Il gas metano ha un rapporto con l'aria di 1 a 9,52 il che equivale a dire che per bruciare completamente un metro cubo di metano occorrono 9,52 metri cubi di aria; nella pratica, nella maggior parte delle caldaie viene fornita una quantità di aria nettamente superiore alla minima necessaria, il che garantisce una sicura ed intima miscelazione di combustibile e comburente e riduce notevolmente la possibilità di produzione di gas incombusto.

Naturalmente la miscelazione di combustibile e comburente avviene in maniera più semplice per i combustibili gassosi che per quelli allo stato liquido o solido, in quanto i primi necessitano di una minore quantità di aria a parità di quantità rispetto ai combustibili solidi e liquidi.


Combustibili ed eccessi di aria


Circa i combustibili gassosi, come il metano, è bene sottolineare che le moderne tecnologie di realizzazione delle caldaie consentono di definire in maniera opportuna anche gli eccessi di aria, necessaria ad evitare la presenza di gas incombusti; è bene sottolineare che eccessi notevoli di aria, rispetto alla quantità di gas combustibile, rischierebbero di ridurre notevolmente le prestazioni delle caldaie.

Nel caso del gas metano, l'eccesso di riferimento per una caldaia standard (potenza tra i 24 kW ed i 30 kW ) è dell'ordine del 25%, sono quindi necessari circa 12 metri cubi di aria per la combustione di un metro cubo di metano; nel caso del GPL (gas propano liquido) l'aria necessaria teorica alla combustione di un kg di combustibile è di 12 kg, che con un eccesso del 25% diventano 15 kg. Per un kg di gasolio occorrerebbero circa 11 kg di aria, che con un eccesso del 40% ne diventano circa 16; per un kg di legna con un eccesso di aria del 70% si passa da 3,50 kg minimi necessari di aria a 6,13 kg.

CombustibiliPer molti anni il riferimento minimo per il rendimento dei generatori termici è stato del 90%, e le ultime norme e leggi in materia hanno rettificato, attestandolo mediamente su qualche punto percentuale in più, naturalmente in funzione della tipologia e della potenza dei generatori considerati.

Non si possono trascurare a tal proposito i rendimenti dei generatori a condensazione, sia caldaie a gas metano, a gpl che a gasolio; per esse apparentemente vengono valicati i limiti fisici possibili dei rendimenti delle macchine termiche raggiungendo valori superiori al 100% del rendimento.

L'apparente contraddizione fisica, nasce da fatto che il rendimento del generatore è sempre dell'ordine del 90% e grazie alla condensazione del vapore nei fumi di scarico è possibile ricavare altro calore utile al generatore, senza ulteriori consumi di combustibile.

riproduzione riservata
Articolo: Rapporto stechiometrico
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 8 voti.

Rapporto stechiometrico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Gianluca
    Gianluca
    Mercoledì 26 Dicembre 2012, alle ore 13:13
    Buongiorno Vorrei saper quant'è il rapporto stechiometrico per il combustibile bioetanolo e il suo eccesso d''aria per avere una corretta combustione.
    Cordiali Saluti Tosato Gianluca
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
309.111 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cancellata modulare in
    Cancellata modulare in...
    55.00
  • Ombrellone palladio 300
    Ombrellone palladio 300...
    310.00
  • Ombrellone palladio 500
    Ombrellone palladio 500...
    720.00
  • Tenda 001 rossana
    Tenda 001 rossana...
    67.00
  • Soffiatore aspiratore trituratore elettrico Black+Decker
    Soffiatore aspiratore trituratore...
    113.89
  • Termometro pistola digitale ad infrarossi
    Termometro pistola digitale ad...
    35.99
Notizie che trattano Rapporto stechiometrico che potrebbero interessarti


Condensazione GPL

Impianti di riscaldamento - Le caldaie a GPL sono disponibili anche con tecnologia a condensazione in zone non metanizzate,con riduzioni delle spesa energetica e dell'inquinamento ambientale.

Combustibili Solidi, Liquidi, Gassosi

Impianti - L'evoluzione tecnologica, le esigenze di ridurre le emissioni di sostanze inquinanti e la spesa energetica, hanno indotto dei notevoli cambiamenti per i combustibili.

Metano, GPL, Gasolio

Impianti - L'esigenza della sostituzione del combustibile di un impianto termico impone valutazioni attente sulle parti di impianto che andranno adattate di conseguenza.

Cambio Combustibile Caldaia

Impianti - Il cambio di combustibile per un impianto di riscaldamento comporta come conseguenza la necessità di dover cambiare o sostituire il generatore termico.

Inquinamento Caldaie e contenimento delle immissioni di sostanze inquinanti

Impianti di riscaldamento - Tra le principali sostanze inquinanti emesse da una caldaia ci sono il biossido e l'ossido di azoto, l'ossido carbonico ed il biossido carbonico o anidride carbonica

Riscaldare la casa inquinando meno

Impianti di riscaldamento - Le prime cose che si considerano quando si realizza un impianto di riscaldamento, riguardano l'impatto ambientale e il consumo economico: ecco alcuni consigli.

Parametri Impianto Gas

Impianti - I parametri di un impianto gas: potenza termica dell'impianto, lunghezza tubazioni, caduta di pressione, portata gas, velocità del gas e numero di REYNOLDS.

Caratteristiche Sistema Scarico Fumi

Normative - Il corretto funzionamento o tiraggio di un camino può essere minato da innumerevoli e disparate cause che possono compromettere il sistema di scarico dei fumi.

Camini, Combustione, Tiraggio

Impianti - Il buon funzionamento di un camino si verifica controllando la qualità dei fenomeni fisici di Combustione, aerazione ed evacuazione di fumi della combustione.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img robertodamico
Salve sono Roberto volevo sapere se si puo trasformare un impianto di riscaldamento a gasolio in gpl o metano e quanto potrebbe costare e quali sono i passi da fare grazie.
robertodamico 25 Dicembre 2015 ore 02:11 1
Img faror
Buonasera,abito in un appartamento con riscaldamento a pavimento con impianto condominiale centralizzato.Il mio contabilizzatore della Siemens contabilizza il consumo in KWH.Quale...
faror 13 Aprile 2014 ore 20:38 1
Img syrio78/
Salve,nel condominio dove abito stiamo ristrutturando lo stabile e vorremmo approfittare per cambiare Bombolone GPL che in questo momento non è interrato.La compagnia del...
syrio78/ 17 Febbraio 2016 ore 11:18 1
Img arch.bottaromarco
Buonasera a tutti.Scrivo per avere delucidazioni in merito alle procedure relative allo scarico dei fumi a parete provenienti da caldaie a pellet e metano.Pongo in essere la...
arch.bottaromarco 06 Febbraio 2015 ore 13:29 2
Img casa76
Buongiorno,dovrei installare una caldaia GPL sulla parte di balcone di mia pertinenza.Devo necessariamente chiedere il permesso al condominio?...
casa76 14 Marzo 2016 ore 12:56 1