• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Lavori precisi e sicuri con il compressore a batteria

Con il compressore a batteria si può eseguire ogni lavoro in tempi rapidi e con la massima efficienza. Si può usare anche per pulire gli oggetti di arredamento.
Pubblicato il

Tutti i vantaggi di un compressore a batteria


Che si voglia gonfiare delle ruote, pulire delle superfici o riparare qualche oggetto, un compressore portatile è utile per diversi lavori in casa.

Un esempio è TE-AC 36/6/8 di Einhell, che ha una capacità di aspirazione di 130 L al minuto.

Compressore TE-Ac 36/6/8
Compressore portatile TE-AC 36/6/8 DI Einhell

Oltre a un'impugnatura ergonomica, il compressore garantisce la massima utilità perché dispone di un regolatore di pressione (fino a 8 bar) e di diverse impostazioni per il rilascio dell'aria così da gonfiare qualsiasi oggetto in tempi rapidi.

Per regolare il livello della pressione sono presenti un manometro e un raccordo con attacco rapido per collegare l'accessorio giusto.

Di poco più potente è ASI300, compressore portatile compatto di BLACK+DECKER, che arriva a 11.03 bar.

Compressore Black&DeckerMini compressore ASI300 di Black&Decker

Anch'esso offre la possibilità di regolare la pressione desiderata tramite la tecnologia Easy Air Dial. Si può usare per eliminare la polvere che si deposita sulle superfici o per materiali anche più pesanti come la segatura.

Sul mercato esistono anche compressori portatili ibridi, ovvero, che possono funzionare anche con il cavo per la presa elettrica (ma comunque facili da trasportare), o più piccoli e solo per alcune funzioni (pulire o gonfiare le ruote).

A seconda del modello, un compressore portatile si può ricaricare con i cavi Usb o con il cavo elettrico e alcuni si possono usare mentre sono in carica.

Ecco tutte le soluzioni per tutti i lavori dentro e fuori dalla casa.


Tutte le caratteristiche di un compressore a batteria


Con le stesse funzioni dei compressori fissi, i compressori portatili offrono a chi li usa comodità e maneggevolezza. Infatti, sono più facili da trasportare perché sono piccoli di dimensione e leggeri di peso.

Il compressore portatile Te-AC 36/6/8 pesa 9,7 kg e si può trasportare anche senza l'uso delle ruote.

Compressore portatile di EinhellManopola del compressore portatile TE-AC 36/6/8 di Einhell

Anche Pressito, mini compressore sempre di Einhell, dispone della maniglia che agevola il trasporto.

Ma ciò che contraddistingue un mini compressore è la versatilità di utilizzo.
Pressito dispone di una pompa ad alta pressione (per gonfiare oggetti più pesanti come le ruote di un'auto) e di una pompa a bassa pressione (per gonfiare oggetti più leggeri come palloni da calcio o piscine).

Compressore Pressito
Compressore portatile Pressito a firma Einhell

Molti dei compressori in commercio dispongono di programmi preimpostati, così da arrestare il sistema di emissione di aria quando viene raggiunta la pressione desiderata.

In questo modo si evitano danni in caso di distrazione.


L'innovazione di un compressore a batteria


Ma la facilità di trasporto non è l'unica comodità di un compressore portatile.
Infatti, ciò che garantisce la massima esperienza di utilizzo è il contenuto tecnologico. Un esempio è il Compressore 12 V di Makita che dispone di un manometro digitale per il controllo dell'emissione dell'aria con due tasti per regolare l'intensità.

Così come il minicompressore Easy Pump di BOSCH BSH Elettrodomestici, ha un ampio display che si può leggere anche nelle ore diurne.

Easy Pump di BoschCompressore portatile Easy Pump di Bosch

Ma quando si prende uno strumento può venire in mente di usarlo anche per altri scopi. Ebbene, se oltre all'oggetto desiderato vogliamo effettuare altri gonfiaggi, con il compressore portatile TC-AC 190 di Einhell possiamo svolgere più mansioni, perché dispone di 3 adattatori. Più completo TE AC 36/6/8 che ne ha 8.

Se vogliamo mettere in ordine una seconda casa, i compressori a firma Einhell rappresentano dei validi alleati. Grazie alle loro potenti batterie consentono di lavorare per tempi prolungati senza interruzioni. Il minicompressore TE-AC 36/6/8 ha un motore a 36 V e funziona con due batterie Power-X-Change da 18 V per garantire massime prestazioni.

Tutte funzioni in grado di garantire la migliore utilità.


Un compressore portatile per gonfiare ruote e palloni


Dalle ruote dell'auto ai palloni da calcio, un compressore a batteria consente di gonfiare ogni oggetto con il massimo dell'efficienza.

Il compressore Easy Pump di Bosch arriva fino a 10,3 bar e dispone della funzione Auto-Stop così da fermare il gonfiaggio quando abbiamo raggiunto la pressione desiderata. Se in estate vogliamo gonfiare una piscina o degli oggetti di arredamento senza spostarli, possiamo un tubo flessibile in grado di ruotare fino a 360°.

Come tutti i compressori portatili, anche con Easy Pump si può preselezionare la pressione del gonfiaggio.



Così come con il mini compressore 12 V di Makita, ideale per raggiungere le posizioni più difficili come le camere d'aria delle ruote delle biciclette o delle auto, proprio perché dispone di un tubo da 65 centimetri.

Se viviamo con dei bambini possiamo stare tranquilli perché ha la funzione di spegnimento automatico che impedisce l'avvio accidentale durante il trasporto.
Sia il Compressore di Bosch che 12 V di Makita dispongono di luce Led, così da essere usati anche di sera.

Di dimensioni più piccole è il minicompressore di Xiaomi, che con una ricarica completa riesce a gonfiare fino a 6 pneumatici di auto.

Compressore di XiaomiMinicompressore a firma Xiaomi

Il compressore portatile ha 5 tasti di controllo, il display, il sensore digitale di pressione e presenta 5 programmi predefiniti. Tutte caratteristiche che lo rendono utile per gonfiare ruote di automobili o biciclette. Nella confezione si trova il cavo usb e la busta per il trasporto.


Dai tablet ai divani: la capacità pulente di un compressore portatile


Ma un compressore a batteria si può usare anche per compiti più semplici, come la pulizia di tablet o computer. Grazie al rilascio dell'aria è possibile eliminare la polvere che si annida sulle superfici e all'interno dei dispositivi.

Se siamo degli smanettoni o passiamo diverse ore al computer per lavoro, allora possiamo scegliere il mini compressore CompuCleaner di IT BUSTERS, disponibile anche su Amazon.

CompuCleaner disponibile su AmazonCompuCleaner, minicompressore disponibile su Amazon

Grazie alla sua potenza da 550 W, il compressore a batteria è in grado di eliminare lo sporco più ostinato e con le sue 2 velocità si può usare sia gli spazi piccoli (all'interno) che grandi (sui monitor e sui display).

Rispetto ai metodi tradizionali come i panni inumiditi, i compressori consentono un'efficace pulizia senza contatto per evitare danni ai componenti delicati.
Il compressore portatile CompuCleaner dispone di 6 ugelli per raggiungere le parti più difficili come gli spazi tra i tasti della tastiera del computer.

Si può usare anche per pulire il televisore.

Un mini compressore per la pulizia di tutta la casa


Per eliminare lo sporco su tavoli e scrivanie si può usare AirGo V8, sempre di IT BUSTERS, che dispone di un motore elettrico in grado di sprigionare aria in grado di penetrare anche nei punti più stretti.

Air Go V8Air Go V8, minicompressore di IT BUSTERS

AirGo V8 utilizza una batteria agli ioni di litio da 6000 mAh a lunga durata che fornisce fino a 40 minuti di alimentazione continua con una singola carica.
Il compressore portatile non ha fili.

Se vogliamo pulire sedie e divani, allora possiamo scegliere il compressore Rpm di Dealswin, disponibile su Amazon.

Compressore per sedie e divanoCompressore portatile Rpm disponibile su Amazon

Il compressore portatile ha 2 impostazioni di velocità (21000 o 33000 giri/min) che si possono selezionare direttamente dai rispettivi pulsanti.

compresso portatile
All'interno della confezione del mini compressore si possono trovare 4 ugelli di diversa dimensione che si possono usare a seconda delle proprie esigenze:

  • a spazzola per la pulizia di cuscini e divani;

  • a imbuto per eliminare la polvere dalle superfici più dure;

  • quello più piccolo per pulire tra i ripiani degli armadi;

  • il più grande per le biblioteche.

Il mini compressore ha un faro a LED per facilitare la pulizia.
Dai lavori più semplici a quelli più complessi, dunque, un compressore portatile garantisce efficienza per ogni esigenza di utilizzo.

riproduzione riservata
Compressore a batteria
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Mirko
    Mirko
    Martedì 15 Marzo 2022, alle ore 19:51
    Occupano molto spazio?
    rispondi al commento
    • Matteo
      Matteo Mirko
      Mercoledì 16 Marzo 2022, alle ore 11:28
      No, si possono tenere in un armadio o in auto per averli a portata di mano.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.960 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI