• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Comfort radiante

L'aspetto che maggiormente condiziona il comfort all'interno di un ambiente è sicuramente la temperatura, i sistemi radianti la regolano e la controllano.
Pubblicato il

Qualità del living quotidiano


Quando si redige il progetto di una casa, uno dei primi aspetti che viene considerato è quello del comfort. Il comfort abitativo è dato da una serie di parametri e fattori, come la ventilazione, il tasso di umidità, il soleggiamento, la temperatura che si rilevano in modo differente a seconda dell'ambiente che si analizza.

benessere quotidianoTutti questi aspetti sono legati però a nuove tecnologie, in cui sicuramente il risparmio energetico e la bioarchitettura fanno da padrone.

Vivere la casa deve essere simbolo di benessere per chi la abita, ovviamente, a seconda dell'esposizione e delle condizioni meterologiche ogni situazione è differente dalle altre.

La valutazione del living quotidiano dipende anche dalla destinazione d'uso degli ambienti, ovvero se stiamo parlando di spazi destinati alla vita privata, oppure spazi destinati alla vita lavorativa.


Soluzioni per ottenere un comfort unico


Per poter ottenere un comfort abitativo in modo semplice, bisogna puntare su alcuni aspetti delle nostre abitazioni, che coinvolgono generalmente la presenza di impianti adeguati a fare in modo che vengono sfruttate al meglio tutte le caratteristiche di esposizione e conformazione dell'immobile.

distribuzione pannelli radianti ( di Eurotherm)Il sistema che viene considerato il top al fine del raggiungimento di questo obiettivo, è quello costituito da elementi radianti.

Le soluzioni radianti, che possono essere applicate a pavimento a soffitto e a parete, risultano essere la migliore scelta sia per quanto riguarda il riscaldamento, sia per quanto riguarda il raffrescamento di un ambiente e allo stesso tempo sono in grado di far fronte a qualsiasi esigenza.

Di solito questo sitema si sviluppa con impianti di tipo centralizzato che interessano tutti gli ambienti della casa, ma questo non deve essere visto come vincolo, anzi come sistema di ottimizzazione, anche perché questi sistemi consentono di regolare in maniera autonoma la temperatura in ogni singolo ambiente.

Operando in questo modo con il sistema che viene definito Smartcomfort, si riescono ad ottimizzare le prestazioni dell'impianto radiante, riducendo notevolmente i consumi.

sistema digitale di controllo sistema radiante ( di Eurotherm)Attravarso un'interfaccia digitale, l'utente può gestire tutti gli aspetti del comfort all'interno di un ambiente, come ad esempio, temperatura, umidità ecc.

Con questo sistema quindi non si provvede solo al riscaldamento degli ambienti, ma anche al raffescamento durante il periodo estivo, controllando anche il ricambio d'aria quindi la ventilazione, sia essa di tipo naturale o meccanica, che il controllo dell'umidità.

Il sistema radiante proposto dall'azienda Eurotherm gode di tutte queste caratteristiche, inoltre il sistema è silenzioso ed invisibile, e può essere utilizzato tutto l'anno assicurando sempre il benessere all'interno di ogni ambiente della casa.

Questi sistemi controllati ovviamente gestiscono anche la ventilazione all'interno degli ambienti.
C'è da dire che oramai le case di ultima generazione sono quasi tutte di classe A e classe B, questa classificazione indica che all'interno di questi appartamenti ci sono pochissime dispersioni.

comfort radiante (di Eurotherm)Nonostante questo però vi è la necessità di convogliare all'esterno anche odori e fumo, per questo si opta per dei sistemi di ventilazione che possono essere di tipo naturale o meccanizzata.

Il funzionamento di questi sistemi è strettamente collegato a quello del sistema radiante che dovrà bilanciare le perdite di calore che si potranno avere a seguito di questa ventilazione. E non solo il sistema prevede anche un controllo della produzione di acqua calda sanitaria.

Inoltre questo sistema consente di creare una distribuzione del calore performante all'interno dell'appartamento.

sistema di collettori sistema radiante ( di Eurotherm)Tutto l'impianto si sviluppa attraverso una serie di collettori, che possono essere disposti a soffitto, a parete e a pavimento, questi collettori gestiscono e regolano in qualsiasi momento il flusso, garantendo la massima portata ed un ottima tenuta.
Se ad esempio si vuole posare in opera un sistema del genere su un pavimento già esistente, si può tranquillamente optare per un sistema radiante, posto al di sotto di un pavimento galleggiante.

Questa è solo una delle possibili soluzioni, ma rivolgendosi a dei tecnici specializzati sarà possibile risolvere qualsiasi problema.

disposizione del sistema radiante ( di Tetratec)Un'altra azienda del settore del comfort radiante è la TERATEC, i cui sistemi radianti sono molteplici e versatili al punto di adattarsi a qualsiasi esigenza.

Una tipologia di sistema radiante proposto da questa azienda è quello che prevede la presenza di un lastra di cartongesso, affiancata ad una di EPS dello spessore di 30mm.

All'interno della lastra in cartongesso viene collocata una serpentina di tubi dal diametro di circa 8mm.

Procedendo in questo modo non solo si ottiene una eccellente installazione di un sistema radiante, ma anche di un sistema di isolamento dell'ambiente che dovrà poi essere riscaldato o raffrescato.

riproduzione riservata
Comfort radiante
Valutazione: 5.22 / 6 basato su 9 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.828 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img flymanct
Ciao a tutti,ho un'abitazione di 55 mq, due vani nella quale vivo.Possiedo due pompe di calore, ma noto che il riscaldamento di questo sistema è veloce ad arrivare e veloce...
flymanct 24 Marzo 2024 ore 17:16 11
Img andrea19781
Salve a tutti! Come da oggetto, vorrei caoire la fattibilità dell'impresa. Potrei acquistare l'appartamento sotto il mio, ma per collegatli dovrei forare il mio pavimento...
andrea19781 02 Gennaio 2024 ore 10:05 2
Img s kote
È possibile sovrapporre altre mattonelle su un pavimento con riscaldamento e raffreddamento a pavimento o quali soluzioni ci sono per poter cambiare pavimento? Grazie...
s kote 21 Dicembre 2023 ore 14:59 1
Img francesco.campa83
Buongiorno a tuttidevo ristrutturare un appartamento di circa 130 mq dei primi del 900 circa, posto al secondo piano di 5 e con soffitti alti 340 cm circa, a ridosso del centro di...
francesco.campa83 05 Dicembre 2023 ore 15:12 5
Img matteu
Salve a tutti, vi scrivo per chiedere un vostro parere riguardo una questione legata all'impianto di riscaldamento a pavimento. Sto ristrutturando e ampliando casa con una parte...
matteu 19 Settembre 2023 ore 22:58 2