• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come scegliere la moquette giusta per casa: idee e consigli

La moquette è un prodotto molto versatile, ideale per creare un'atmosfera calda e accogliente nella propria casa. Ecco come scegliere la moquette più adatta.
Pubblicato il

Perchè scegliere un pavimento in moquette


La moquette è un tipo di tessuto utilizzato come pavimento e può rappresentare una valida alternativa ai più tradizionali pavimenti in gres o in parquet.

Molto presente nelle soluzioni d'interior design degli anni Settanta e Ottanta, oggi questo tipo di soluzione è tornata di tendenza.

Scegliere la moquette tra i tanti stili e finitureScegliere la moquette tra i tanti stili e finiture

Simile a un tappeto, la moquette è ottenuta intrecciando filati di vario tipo, naturali o sintetici. In generale, la moquette è un'ottima scelta per pavimentare gli interni domestici e non solo.

Una delle caratteristiche più apprezzate di questo tipo di pavimentazione è che offre una superficie morbida e confortevole per camminare anche a piedi nudi.

La moquette dona calore e comfort in ogni stanzaLa moquette dona calore e comfort in ogni stanza

La moquette, viene solitamente utilizzata negli ambienti interni perché aiuta a rendere l'atmosfera calda e accogliente.

La moquette viene incollata con nastro appositoLa moquette viene incollata con nastro apposito

Spesso, soprattutto nel settore dell'hotellerie, la moquette viene preferita al pavimento in gres per le sue proprietà fonoassorbenti che aiutano ad attutire i rumori e a creare un ambiente più confortevole.

Inoltre consente di avere una superficie non scivolosa e questo la rende ideale per scale e zone ad alto traffico. Se installata correttamente, la moquette può durare per molti anni.


Aspetti da considerare per scegliere la moquette


Esistono diverse tipologie di moquette, tuttavia i principali aspetti da considerare nella scelta della moquette sono:

  • la qualità;

  • la resistenza;

  • la morbidezza;

  • tema decorativo.

Non solo, la scelta della moquette è legata anche a fattori come le dimensioni della stanza.

Questo perché una moquette adatta a una stanza grande potrebbe non esserlo per una più piccola.

Ad esempio, una moquette a pelo lungo è più adatta a una stanza grande, mentre una moquette a pelo corto meglio si confà ad una stanza piccola.

Scegliere la moquette in camera da letto Scegliere la moquette in camera da letto

Altra cosa da considerare è il passaggio previsto nello spazio dove si intende posare la moquette. Ecco quindi che se si prevede un gran flusso di persone è consigliabile usare una moquette resistente e facile da pulire, come quella in fibra sintetica.

Di esempi interessanti se ne trovano nelle collezioni di Object Carpets come MOVE x GROOVE.

Moquette dalle collezioni di Object Carpets
Moquette dalle collezioni di Object Carpets

Una moquette a tinta unita in ECONYL® disponibile in ben 19 variazioni di colore.


La pulizia della moquette


Anche la pulizia della moquette è una questione molto importante da non sottovalutare. Fondamentale per mantenere l'aspetto e la qualità del prodotto. Esistono diversi modi per pulirla, a seconda del tipo di sporco e della fibra stessa della moquette.

CONSIGLIATO amazon-seller
Prodotti per pulire la moquette
€ 14.99
COMPRA



Per le macchie persistenti conviene affidarsi a una ditta specializzata, ma per la pulizia quotidiana basta usare un aspirapolvere e rimuovere polvere e sporco superficiale. È importante utilizzare un aspirapolvere dotato di un filtro HEPA che rimuova efficacemente la polvere e gli allergeni.

La manutenzione e la pulizia della moquette
Per eliminare le macchie invece è importante agire rapidamente e utilizzare un detergente specifico per la moquette. In commercio esistono detergenti in polvere e liquidi, oppure si possono utilizzare soluzioni fai da te come acqua e aceto o acqua e sapone di Marsiglia.


Come è fatta la moquette


La moquette è molto simile al tappeto ma è utilizzata per pavimentare totalmente le stanze non per coprirne solo piccole porzioni.

La moquette di lana
A differenza del tappeto la moquette è fatta di un tessuto denso e morbido.
Esistono diverse tipologie di moquette, ciascuna con le sue caratteristiche.

La maggior parte dei modelli sono fatti di lana o di fibre sintetiche e vengono fabbricati mediante un processo di tessitura a maglia.

La moquette in lana è la tipologia più costosa ma richiede anche una manutenzione più attenta data l'alta qualità del prodotto. Inoltre, la lana essendo un materiale naturale e biodegradabile, assorbe l'umidità e contribuisce a creare un ambiente più salubre.

Scegliere la moquette tra fibre sintetiche e lanaScegliere la moquette tra fibre sintetiche e lana

La moquette in fibra sintetica è comunque un'ottima alternativa alla moquette in lana ma più economica e facile da pulire.

Inoltre, le fibre sintetiche sono resistenti all'acqua e alle macchie, il che la rende ideale per ambienti ad alto traffico o per le case con animali domestici.


La moquette con fibra sintetica


Alternativa alla moquette in lana e in fibra sintetica vi è la moquette in nylon che resiste ancora di più all'usura, alle macchie e alle muffe.
Tuttavia, il nylon può essere meno morbido rispetto alla lana e alla fibra sintetica.

La moquette con fibra sinteticaLa moquette con fibra sintetica

Esistono moquette anche in poliestere e sono un'altra opzione economica e facile da gestire. Questo tipo di fibra resiste bene alle macchie e alle muffe, ma può essere più sensibile all'usura del tempo rispetto al nylon.

La scelta della moquette dipende dalle esigenze specifiche di ogni ambiente e dalle preferenze personali.
Perciò i fattori da considerare sono anche la qualità del tessuto, la resistenza all'usura e alle macchie e il budget disponibile.


Finiture e tipologie per scegliere la moquette


Esistono varie tipologie di moquette, ognuna di esse offre caratteristiche uniche e vantaggi diversi. Conoscerne le differenze è molto importante per orientarsi nella scelta. Per questo prima di decidere è sempre una buona idea valutare dei campioni di moquette e testarli prima di procedere all'acquisto.



La moquette viene venduta in diversi formati, a seconda delle esigenze del cliente e delle dimensioni della superficie da rivestire.

Solitamente, si trova in rotoli di varie larghezze, che vengono tagliati e adattati alla dimensione desiderata. Ma esistono anche moquette preconfezionate e personalizzabili, che possono essere utilizzate per rivestire pavimenti o per creare tappeti e tappetini su misura.

La moquette i rotoli di vario tipoLa moquette i rotoli di vario tipo

Alcune aziende produttrici di moquette offrono inoltre la possibilità di acquistare moquette in formato piastrella.

Possono essere facilmente installate e rimosse per la pulizia garantendo allo stesso tempo, ottime proprietà acustiche. In versione quadrotte, si possono trovare soluzioni interessanti tra le proposte di Carpets Inter.

Moquette dalle collezioni di Carpets Inter
Come Discover, moquette proposta sottoforma di quadrati 50x50 cm in nylon al 100%, tinto in massa con supporto di materiale riciclato.


Le principali tessiture per la moquette: agugliata o bouclé


Oltre ai materiali la moquette differisce anche per tipo di lavorazione.
Sul mercato esistono tanti tipi: dalla moquette a nido d'ape alla moquette bouclé e alla moquette velour.

La moquette agugliata o a nido d'ape è caratterizzata da filamenti di lana o altri materiali, uniti a formare un disegno a intreccio.
Questo tipo di moquette è spesso utilizzato per le proprietà antiscivolo e per la sua resistenza.

La moquette in rotoli in fase di posaLa moquette in rotoli in fase di posa

Altra tipologia è la moquette bouclé, caratterizzata da filamenti di lana o altri materiali che vengono intrecciati e poi tagliati a diversi livelli, creando una texture a onde o a boccoli.

BESANA MOQUETTE uno dei marchi più di tendenza per il settore propone molti modelli in linea con questa lavorazione come la collezione Blend che unisce il velluto, la lavorazione bouclè e la stampa digitale.Tre tecniche diverse di lavorazione per un effetto sorprendente.

Moquette dalla collezione Blend di Besana CarpetMoquette dalla collezione Blend di Besana Carpet

Stesso aspetto innovativo che troviamo nella collezione YOKO sempre di BESANA MOQUETTE.

Moquette della collezione Yoko di Besana CarpetMoquette della collezione Yoko di Besana Carpet

Questa collezione offre una combinazione armonica di texture con elevate caratteristiche tecniche.


La moquette velour


La moquette velour è invece caratterizzata da filamenti molto lunghi e setosi che vengono intrecciati in modo uniforme e poi tagliati per creare una consistenza morbida e liscia al tatto.

Scegliere la moquette perfetta nella zona giorno Scegliere la moquette perfetta nella zona giorno

A differenza della moquette boucler, la moquette velour è adatta ad aree ad alto traffico della casa, facile da pulire e resistente alle macchie.

Tuttavia, la moquette velour può essere più costosa rispetto ad altri tipi di moquette. La scelta tra la moquette a nido d'ape, la moquette bouclé e la moquette velour dipende dalle preferenze personali e dalle caratteristiche dello spazio.

La moquette ideale in soggiornoLa moquette ideale in soggiorno

Ad esempio, per una camera da letto, meglio considerare la moquette bouclé per la sua morbidezza e il comfort.

Se invece la moquette è destinata a un'area come l'ingresso o il soggiorno, conviene considerare la moquette a nido d'ape o la moquette velour per la loro resistenza alle macchie e facilità di pulizia.

pavimento in moquette , scegliere la moquette , moquette velour , moquette agugliata
riproduzione riservata
Come scegliere la moquette
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
gnews

Come scegliere la moquette: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.208 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI