• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tappeto per salotto: scelta e posizionamento rispetto al divano

Scegliere il tappeto da salotto non è semplice: andrà infatti abbinato al meglio rispetto all'ambientazione della stanza e al resto degli arredi. Ecco come fare
Pubblicato il

Un tappeto per il salotto: scelta di arredo


Un tappeto può cambiare il volto di una stanza, renderla più accogliente, raccontare di serate accoccolate davanti a un camino.
Ecco perché mettere uno o più tappeti in salotto è senza dubbio una dcelta azzeccata sotto tutti i punti di vista. Ma come scegliere il tappeto per salotto più adeguato?

Vi sono diverse cose da tenere in considerazione.


Come scegliere il tappeto per salotto


Vi sono molteplici fattori che giocano un ruolo fondamentale nella scelta di un tappeto e nel suo inserimento nell'ambiente di casa.
A seconda del colore, della lunghezza delle fibre e del design, ogni tappeto crea infatti una differente atmosfera.

A fare la differenza sono anche le dimensioni del tappeto e il suo posizionamento. Inoltre è anche importante abbinare tappeto e divano.

Tappeto Salotto Acqualine by Tappeto Su MisuraTappeto Salotto Acqualine by Tappeto Su Misura

Ma come scegliere i parametri corretti?
Non esiste una risposta univoca, in quanto vi sono diversi fattori da tenere in considerazione per non danneggiare l'armonia dell'arredo.

Ad esempio la dimensione dell'ambiente e la disposizione dei mobili. Il tappeto da salotto non può essere troppo piccolo, in quanto rischia di passare inosservato, ma neppure troppo grande, perché potrebbe soffocare l'ambiente.


Quali sono le dimensioni corrette del tappeto per soggiorno?


Innanzitutto per una scelta ponderata delle dimensioni del tappeto per soggiorno sarà importante stabilire prima quale spazio dovrà ricoprire.

Tappeto soggiorno Acqualine di Tappeto Su MisuraTappeto soggiorno Acqualine di Tappeto Su Misura

Si potrà fare una prova utilizzando dei fogli di giornale, in modo da avere un colpo d'occhio su quello che potrebbe essere il risultato finale.


Tappeto e divano: come posizionarli in modo equilibrato


Tutti prima o poi si pongono questa domanda: il tappeto come va messo rispetto al divano?

Abbinare tappeto e divano è infatti una delle cose fondamentali per un risultato impeccabile.

Innanzitutto bisogna tener presente che un tappeto per divano dovrà avere una forma regolare, quindi preferibilmente rettangolare, in modo da adeguarsi alle dimensioni del mobile.

Naturalmente esso dovrà anche essere proporzionato alla dimensione della stanza.
In un ambiente piccolo andrà messo proprio di fronte al divano, senza però che i piedini dello stesso vi poggino sopra. Il tappeto dovrà poi essere della stessa dimensione del divano.

Tappeto salotto a pelo lungo by BenutaTappeto salotto a pelo lungo by Benuta

In una stanza di medie dimensioni, il tappeto andrà posizionato sotto i piedini anteriori del divano, in modo da evitarne lo scivolamento e regalare una soluzione omogenea.

In questo caso il tappeto dovrà però sbordare di circa 20 centimetri per lato rispetto al mobile.

Nei grandi spazi il tappeto per soggiorno sarà ampio e il divano vi poggerà sopra, così come eventuali poltrone e tavolini, lasciando comunque spazio intorno.

Il tappeto dovrà però essere ad almeno 30 centimetri di distanza dalle pareti circostanti.


Come scegliere il colore di un tappeto


Una volta determinate le dimensioni, altra caratteristica fondamentale del tappeto da salotto sarà il colore, che dovrà armonizzare con le linee dell'arredo.

Bisognerà chiedersi se si vuole che esso catalizzi l'attenzione, diventando il fulcro della stanza, o che sia in linea con l'arredo circostante, assumendo una funzione di collante dell'equilibrio del salotto.


Nel primo caso si sceglierà un colore vivace, con note cromatiche in contrasto rispetto a quelle del mobilio. Nel secondo, la scelta dovrà essere di note cromatiche simili a quelle dell'ambiente circostante, magari tono su tono.

Tappeto salotto Goby by BenutaTappeto salotto Goby by Benuta

Anche la distinzione tra colori caldi e freddi è importante.

Se si vuole trasmettere una sensazione di energia, via libera a rossi, gialli e arancioni. Per un clima che favorisca distensione, meglio puntare su grigi, blu e verdi, che alleggeriscono gli spazi e se ben disposti possono dare la percezione di un ambiente più grande.

Infine il tappeto per soggiorno dovrà anche essere adeguatamente abbinato al pavimento. Se lo si mette su una superficie scura sarà meglio scegliere una tinta chiara, che illumini l'ambiente.

Nel caso di pavimento chiaro invece il tappeto potrà essere scuro solo laddove l'ambiente sia particolarmente luminoso, altrimenti sempre meglio preferire una tonalità chiara.


Tappeti: scegliere le tipologie e i materiali


Anche il materiale e la tipologia sono fondamentali per il tappeto da salotto.
Ve ne sono davvero tantissimi. Vediamone alcuni.

Tappeti in lana


Un altro materiale molto utilizzato per realizzare il tappeto per soggiorno è la lana, che spesso è la materia base per tessere i tappeti pregiati.

Un tappeto da salotto in lana è fine e resistente e può essere molto lucido.
A intreccio bouclé, disegnati o combinati con altre fibre naturali, sono piacevoli a vista e tatto e creano un ambiente dallo stile sofisticato.

Tappeto soggiorno lana by Tappeto su Misura
Tappeto soggiorno lana by Tappeto su Misura

Tappeto Su Misura propone vari modelli, come Chalet, realizzato al 100% in lana naturale e caratterizzato da una texture variegata e da una superficie strutturata ma morbida, robusta e resistente. Un tappeto per salotto ideale in ambienti classici ma anche moderni.

O ancora Safari, tappeto da soggiorno dallo stile moderno e con fantasia animalier.
È realizzato con una tessitura di tipo Wilton, in cui si tesse insieme felpa e sottofondo, realizzando un prodotto molto resistente.

Tappeto salotto moderno by Carpet AvenueTappeto salotto moderno by Carpet Avenue

Carpet Avenue, propone a sua volta modelli molto interessanti, come Handloom Solo, tappeto per salotto moderno, a tinta unita, realizzato con una particolare tecnica di tessitura a telaio con lana di buona qualità.


Tappeti in velluto

Anche il velluto è un materiale ideale nei tappeti da salotto.
Possono avere un pelo fitto e rasato, oppure una serie di anelli di filo che sporgono dalla trama, ossia il cosiddetto velluto riccio, che conferisce morbidezza.

Sono tappeti confortevoli che rendono lo spazio del soggiorno caldo e accogliente.

Tappeto per salotto Sonja by Web Tappeti
Tappeto per salotto Sonja by Web Tappeti

Web Tappeti propone il modello Old World Multi, stampato con disegni orientale-style, dai colori vintage. Hanno un effetto delavè in grado di rendere il soggiorno più accogliente, definendo con stile gli spazi. O il modello Sonja Natural Blue, tappeto effetto vintage dai telicati toni del blu e dell'azzurro.

Tappeto soggiorno Liverpool by DiottiTappeto soggiorno Liverpool by Diotti

Diotti espone invece il tappeto da salotto Liverpool, che viene proposto nei formati rotondo, quadrato, rettangolare ed ellittico, con dimensioni differenti.

Sia degua bene a qualsiasi tipo di spazio. Il suo manto a pelo corto è realizzato con la tecnica del tufting.


Tappeti shaggy


Il tappeto cosiddetto shaggy, ossia a pelo lungo, è un'ottima scelta per rendere il soggiorno più confortevole. È un materiale in grado di conferire personalità all'ambiente. Molto morbido al tatto e alla vista, è ideale anche per chi vuole arredare il proprio soggiorno a misura di bambino.

È inoltre un elemento distintivo per un ambiente glamour e accogliente.

Tappeto salotto a pelo lungo by Benuta
Tappeto salotto a pelo lungo by Benuta

Benuta offre un'ampia gamma di tappeti per soggiorno a pelo lungo, come il modello Whisper Beige, morbido e avvolgente, o come il modello Gobi Beige, elegante e accogliente.

Tappeto Supreme by Tappeto su Misura
Tappeto Supreme by Tappeto su Misura

Anche Tappeto su Misura offre diverse possibilità, come i tappeti della linea Acqualine, di diverse forme, dimensioni e colori, ideali per qualsiasi tipo di salotto, o quelli della linea Supreme, dall'effetto pelliccia, soffici ma allo stesso tempo robusti.


Il tappeto persiano

Un tappeto senza compromesso è senza dubbio il tappeto persiano: è un prodotto che rientra nella categoria dei “preziosi” sia per il costo elevato, sia per il valore intrinseco. Rappresenta infatti storia e tradizione, eleganza ed artigianato.

Tuttavia non è semplice scegliere tappeti da salotto di questo tipo.

Tappeto soggiorno Baktiari by MorandiTappeto soggiorno Baktiari by Morandi

Si dovrà capire quali caratteristiche siano adeguate per il proprio salotto.
Un aspetto da considerare è l'annodatura: più fitti sono i nodi, più è alto il valore del tappeto. Vi sono poi diversi tipi di stili: il nodo turco e il nodo persiano.

Quelli più particolari sono quelli realizzati dalle tribù: Bakhtiari, Baluchi o Afshar. Vengono venduti solo quando la tribù è in difficoltà economica.

In commercio vi sono tantissime tipologie di tappeti persiani. MORANDI TAPPETI propone un'ampia selezione di prodotti di diverse tipologie e prezzo. Per un salotto originale, il tappeto Kirman, un tappeto annodato prima della rivoluzione islamica iraniana, con nodi ad alta densità.

Tappeto soggiorno Kirman by MorandiTappeto soggiorno Kirman by Morandi

Si caratterizza per elementi floreali minuti molto caratteristici.

O il tappeto da salotto Tabriz, realizzato in seta policroma, annodato prima della rivoluzione islamica. O ancora, un tradizionalissimo Bakhtari Armanibaff, con il classico disegno modulare centrale a vaso di fiori, realizzato negli anni '70.


Tappeti di design


Per arredare la zona living con stile i tappeti di design sono decisamente una soluzione azzeccata, soprattutto laddove vi sia un arredamento in stile moderno.

Con questi tappeti da salotto si possono creare degli spazi davvero accoglienti e accattivanti. In commercio si trovano infinite possibilità di scelta, con stili e materiali diversi.

Tappeto soggiorno Compas by Sit InTappeto soggiorno Compas by Sit In

Sit-in propone il tappeto Rettangolare Macchia Linee a Filo, che ripropone un giardino zen contemporaneo, con percorsi ondulatori e armoniosi.
O il modello Compas, dal pattern giocoso e vivace, in grado di scaldare gli ambienti con allegria grazie al suo motivo vivace.


Pulizia e manutenzione del tappeto da salotto


I tappeti per soggiorno necessitano di un'accurata procedura di manutenzione e pulizia.

A prescindere dal fatto che il sistema migliore, soprattutto di fronte a tappeti di valore, è quello di rivolgersi a professionisti del settore, che eseguano una pulizia con prodotti e tecniche specifici, vi sono anche sistemi per la pulizia fai da te.

I prodotti più diffusi sono il bicarbonato e l'aceto, ideali per un utilizzo quotidiano.

Il bicarbonato possiede un ottimo potere sbiancante e disinfettante, ideale per restituire pulizia ed igiene ai tappeti da salotto.

Sarà sufficiente spargerlo sulla macchia e strofinare leggermente.
Si lascerà poi agire per qualche ora, per poi ripulire con l'aspirapolvere o una spazzola.

La pulizia del tappeto va fatta con attenzione
L'aceto ha proprietà disinfettanti e disincrostanti, e può essere utilizzato in abbinamento al bicarbonato: basterà diluire in un litro d'acqua due bicchieri di aceto bianco e tre cucchiai di bicarbonato.

La soluzione ottenuta andrà spruzzata sulla superficie del tappeto.
Quindi si dovrà strofinare il tutto e lasciare asciugare.

Quando invece le macchie sono molto evidenti e il tessuto non è particolarmente delicato, si potrà pulire il tappeto utilizzando l'aceto bianco insieme al sale grosso, mescolandoli in parti uguali fino a ottenere un composto pastoso, che andrà steso sulla superficie, e quindi spazzolato.

riproduzione riservata
Come scegliere il tappeto per salotto
Valutazione: 5.80 / 6 basato su 5 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Stefano R.
    Stefano R.
    Martedì 21 Marzo 2023, alle ore 12:45
    Per quanto riguarda la mia esperienza ho provato i tappeti shaggy e confermo che sono ottimi soprattutto per chi ha bambini!
    rispondi al commento
  • Giulia V.
    Giulia V.
    Martedì 21 Marzo 2023, alle ore 11:54
    Tra i consigli di pulizia per i tappeti mi permetto di confermare che l'utilizzo di aceto e bicarbonato è una miscela fenomenale!
    rispondi al commento
  • Stefania
    Stefania
    Venerdì 17 Marzo 2023, alle ore 14:06
    Ottimi consigli, è possibile avere qualche idea anche per i tappetini del bagno?
    rispondi al commento
  • Fabio Morandi
    Fabio Morandi
    Lunedì 24 Maggio 2010, alle ore 00:27
    Apprezzo queste linee per la spinta innovativa data alla ricerca di nuovi stili; oggi è altresì possibile arredare con tappeti che rispondano alle esigenze di colore e modernità ed al tempo stesso posseggano le caratteristiche qualitative dei tappeti persiani di un tempo.Posso suggerire di ricercare sul web la collezione di tappeti samsung, tappeti darpa, collezione tappeti informale,Rug star, chuk palu, Jan Kath, ed anche ricercando tappeti di altre denominazioni dal design moderno si ottengono ottimi risultati.Fabio Morandi
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
346.844 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI