Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Idee per lavoretti con tappi di plastica, sughero e latta

Plastica, sughero e metallo: tirate fuori tutti i tappi che avete in casa. Ecco come usarli per dare vita a originali creazioni, alcune le abbiamo fatte per voi
- NEWS Idee fai da te

Riciclo tappi di plastica


In Italia, nel 2019, sono state oltre 1.370.000 le tonnellate di plastica raccolte in modo differenziato; +13% rispetto al 2018 (dati Corepla). Ciò significa che gli italiani stanno diventando sempre più attenti e virtuosi.

Numeri a parte, è bene ricordare che la plastica con la quale sono fabbricati i tappi (PE) è differente da quella con cui sono realizzate le bottiglie (PET) e ha un valore di mercato maggiore.


Portasapone creato con tappi plastica

Portasapone creato con tappi plastica

Portasapone creato con tappi plastica
Sottopentola tappi sughero, da dailydoseofsparkle.com

Sottopentola tappi sughero, da dailydoseofsparkle.com

Sottopentola tappi sughero, da dailydoseofsparkle.com
Tappeto tappi sughero, da hopop.ru

Tappeto tappi sughero, da hopop.ru

Tappeto tappi sughero, da hopop.ru
Segnaposto con tappo di sughero

Segnaposto con tappo di sughero

Segnaposto con tappo di sughero
Sottobicchiere con tappo di latta

Sottobicchiere con tappo di latta

Sottobicchiere con tappo di latta
Sottobicchiere tappo barattolo

Sottobicchiere tappo barattolo

Sottobicchiere tappo barattolo
Etichetta pianta con tappo barattolo

Etichetta pianta con tappo barattolo

Etichetta pianta con tappo barattolo

Per tale ragione, molte associazioni benefiche incentivano i cittadini alla raccolta e donazione dei tappi di plastica. Portandone grandi quantità in centri industriali appositi, possono trarne in cambio una certa somma di denaro utile a essere investita per aiutare chi ne ha bisogno.
Di contro, se non avete la possibilità di donarli o siete presi da un attacco creativo, potete impiegarli per ideare soluzioni fantasiose per la casa.

I tappi di plastica sono elementi versatili e si possono utilizzare sia singolarmente che uniti per formare oggetti più grandi. Lavorare con essi non richiede particolari abilità manuali; chiunque può dare vita a sorprendenti creazioni. Vediamo qualche spunto.


Lavoretti con i tappi di plastica


La plastica si incolla molto bene; possiamo sfruttare questa sua proprietà per rivestire accessori e complementi rovinati, a cui non vogliamo dire addio. Del resto, sono tanti i modi per dare una seconda vita ai tappi di plastica.

Riciclare tappi di plastica: un classico esempio


Vassoi, vasi, cestini portafrutta, portaombrelli e persino il sedile di una vecchia poltrona o il ripiano di un piccolo tavolo: i tappi di plastica possono essere adoperati per rivestire la superficie di mobili e oggetti di uso domestico.

Tappi di plastica per rivestire mobili, da adelaidehillswinetrail.com
Come procedere? Dopo averne messo da parte una certa quantità e studiato come disporli, occorre incollarli tra di loro con la colla a caldo, aspettare che si asciughino, e il gioco è fatto!

Riciclo tappi di plastica: l'alternativa originale


Tra le numerose idee sul riciclo dei tappi di plastica scovate nel web, quella che ci ha colpito è la soluzione proposta da Barbara Gulienetti (Come fare con Barbara).
Si tratta di ricoprire con i tappi di plastica il supporto di una lampada da terra o di una piantana. Per un maggiore colpo d'occhio, il consiglio è di collezionare tappi di vario tipo, formato e colore.

Una volta selezionati, bisogna sperimentare come sistemarli, fino a trovare la disposizione adatta ai propri gusti. Come vedrete nel tutorial, l'esperta suggerisce di partire con i tappi più grandi e di creare delle mini composizioni di diverse dimensioni (tappi grandi-medi-piccoli, tappi piccoli-medi-grandi) per ottenere un effetto ottico di continuo allargamento e restringimento, tipico delle lampade di legno d'antan.


I tappi scelti vanno forati con la punta di un trapano grande (il foro deve essere largo quanto l'asta) e inseriti nell'asta. Rimettete il portalampada, collegate i fili elettrici, riposizionate il paralume e click: la lampada illuminerà con gusto i vostri momenti di relax.

Tappi di plastica: un riciclo creativo fatto per voi


Anche noi di Lavorincasa ci siamo cimentati in alcuni lavoretti con i tappi di plastica, tra cui la realizzazione di un praticoportasapone, ideale per appoggiare il sapone da bucato nella zona lavanderia o quello per le mani in bagno.

Portasapone realizzato con tappi di plastica
Abbiamo unito i tappi di plastica con la colla a caldo per fare una base rettangolare.
Una volta asciutta, il portasapone è pronto a espletare la sua funzione.
Ricordate di adoperarlo dalla parte interna dei tappi, in modo tale che questi possano raccogliere i residui di sapone senza sporcare il lavandino.

Noi abbiamo usato dei tappi di plastica trasparenti, voi potete sbizzarrirvi con quelli colorati per escogitare delle soluzioni monocromatiche o multicolor e abbinarli all'arredo bagno.

Sacchetto salvafreschezza con tappo di plastica
Con i tappi di plastica si possono ottenere poi degli ottimi sistemi per sigillare gli alimenti in buste di plastica, in modo semplice e sicuro. È sufficiente tagliare una bottiglia di plastica all'altezza dell'apertura, mettere da parte il tappo e, quando dovete conservare i cibi, usare il sistema di chiusura della bottiglia stessa per chiudere il sacchetto salva freschezza.


Idee con tappi di sughero


Non solo i tappi di plastica: quelli di sughero, grazie alla loro particolare forma cilindrica e alle dimensioni ridotte, sono perfetti per mettersi alla prova in una serie di lavoretti creativi.

Il sughero è un materiale di origine vegetale molto resistente e impermeabile, oltre che un ottimo isolante termico. Per questo motivo, si presta alla creazione di oggetti e utensili utili in cucina.

Sapevate che un metodo economico e soprattutto ecologico per prevenire la formazione dei cattivi odori nel frigo è quello di posizionare al suo interno due o tre tappi di sughero?

Tra le tante virtù di questo materiale, infatti, c'è quella di assorbire l'umidità.
 Se i tappi sono fin troppi per inserirli tutti in frigo, ecco qualche idea per riciclarli.

Cosa fare con i tappi di sughero: un classico esempio


Tra le idee proposte da esperti e siti di fai da te, ci sono le tovagliette da colazione che, all'occorrenza, possono trasformarsi in comodi sottopentola.

Sottopentola con tappi di sughero, da dailydoseofsparkle.com
Per realizzarli, sono necessari tappi della stessa dimensione che vanno incollati a spina di pesce, in orizzontale, servendosi della colla, preferibilmente non quella a caldo, perché con il calore di pentole e contenitori rischia di sciogliersi. Meglio dunque il Vinavil o un prodotto simile.Una volta lasciato asciugare, il sottopentola sarà pronto all'uso.

In maniera analoga è possibile dare vita a una lavagnetta su cui poter fissare con le puntine dei post-it, promemoria e persino piccole foto da tenere sempre sott'occhio.

Come riciclare i tappi di sughero: un'alternativa originale


Tra le ispirazioni più insolite, ma ugualmente funzionali e d'impatto, troviamo il tappetino fatto con il riciclo di tappi di sughero.

Tappeto con tappi di sughero, da hopop.ru
È sufficiente procurarsene un certo numero, tagliarli a metà e incollarli su una base di tessuto resistente all'acqua. Si tratta di una soluzione ideale fuori dalla doccia, in quanto si asciuga in fretta. Un'altra possibilità è quella di affettare i tappi a rondelle, spesse circa mezzo centimetro, e attaccarli l'uno sull'altro all'interno di una cornice di gomma.

Idee tappi di sughero: i segnaposto realizzati da lavorincasa


Anche noi abbiamo realizzato il nostro segnaposto con i tappi di sughero.

Per farlo, serve un tappo cilindrico, dotato di una base liscia e regolare.
Basta effettuare un piccolo tagliolateralmente, profondo pochi millimetri, dove inserire un cartoncino con il nome dell'invitato. Un'altra idea è quella di collocare uno stecchino su cui incollare il biglietto.

Segnaposto con tappo di sughero
Possiamo personalizzarlo, aggiungendo fiorellini o nastri decorativi da attaccare con qualche goccia di colla a caldo.


Raccolta tappi dei barattoli e possibile riciclo creativo


Infine, riciclare i tappi dei barattoli (quelli metallici delle conserve, per intenderci) può rivelarsi una scelta davvero vincente per l'arredo. Ce ne sono di vari tipi e dimensioni, mentre la loro forma è normalmente tondeggiante. L'armonia sferica permette di creare oggetti capaci di dare valore aggiunto alla casa.


Le soluzioni per riutilizzare i tappi dei barattoli sono molteplici e spesso non richiedono troppa manualità. Ecco alcuni spunti.

I tappi dei barattoli: esempio di riciclo


La struttura dei tappi dei barattoli è perfetta per ottenere un portacandele.
È sufficiente fondere un po' di cera e aggiungere uno stoppino per avere delle candele semplici e suggestive.

Portacandela con tappo barattolo
Che ne dite poi di usare i tappi dei barattoli come stampi per dolci?
Basta sceglierli della misura desiderata e procedere allo stampo direttamente sull'impasto.

Trasformare i tappi dei barattoli in cornici


Se vi piace avere sempre sotto gli occhi i ricordi più belli, potete trasformare i tappi dei barattoli in cornici. Ritagliate la foto e incollatela all'interno del tappo.

Portafoto con tappi barattoli, da ispirando.it
Ripetete la stessa operazione, così da avere più cornici e arredare un angolo domestico.

I tappi di latta: un progetto fatto per voi


Per finire, ecco il nostro ultimo lavoretto fai da te: un sottobicchiere personalizzato.

Sottobicchiere realizzato con il tappo di un barattolo
Abbiamo dipinto il tappo, inserito al suo interno un cartoncino colorato, precedentemente decorato con il lettering. In maniera analoga, abbiamo ricavato quest'etichetta per l'orto.
Cosa ne pensate?

Etichetta per piante con tappo barattolo
Non vi resta che fare scorta di tappi di plastica, di sughero e di quelli dei barattoli di conserve e marmellate per mettervi alla prova.

riproduzione riservata
Articolo: Come riciclare i tappi di plastica, sughero e latta
Valutazione: 5.86 / 6 basato su 7 voti.

Come riciclare i tappi di plastica, sughero e latta: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.082 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Come riciclare i tappi di plastica, sughero e latta che potrebbero interessarti


Come usare i tappi di sughero per creare una bacheca

Idee fai da te - Tappi di sughero da vino, colla vinilica e punesse, gli elementi necessari per creare una bacheca originale, basta un pò di fantasia e tanta voglia di costruire.

Arredi in sughero

Arredamento - Naturale, ecologico e facilmente lavorabile, il sughero si sta diffondendo, oltre che nella bioedilizia, anche nel settore dell'arredo e del design.

Atmosfere marine in casa con le decorazioni fai da te con conchiglie

Decorazioni - Tante idee, semplici e originali, per riutilizzare le conchiglie raccolte in spiaggia, trasformandole in accessori e decorazioni fai da te per la casa al mare.

Tappi per lavabo decorativi: il design non tralascia i dettagli

Sanitari - I tappi per lavabo decorativi donano un tocco di colore e creatività all'ambiente bagno e sono la dimostrazione che il design passa anche per i piccoli dettagli

Albero di Natale fai da te: tante idee creative

Decorazioni - Tappi di sughero, cartoncini colorati, nastri adesivi. Si possono utilizzare tantissimi oggetti per realizzare degli alberi di Natale fai da te davvero originali

Arredamento in sughero riciclato: sostenibilità e stile

Soggiorno - Tavolini, lampade, piantane, pouff, sgabelli. L'arredamento in sughero riciclato è la nuova frontiera del design attento alle tematiche ambientali. Vediamo qualche proposta

Upcycling

Affittare casa - Il riciclo creativo o anche upcycling è una pratica che ci aiuta a risparmiare risorse e a ridurre le emissioni in atmosfera, secondo la logica della blue economy

Come realizzare in poche mosse un albero di Natale fai da te

Decorazioni - Gli alberi di Natale fai da te, originali e facili da creare, sono un'ottima alternativa agli alberi tradizionali e donano vivacità a qualsiasi tipo di ambiente.

Creative decorazioni natalizie per bambini

Decorazioni - Colorate, allegre ed originali, le decorazioni natalizie per bambini possono essere realizzate facilmente dai più piccoli anche attraverso il riciclo creativo.