• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Pulire le pareti di casa in modo efficace: una guida pratica

Pareti e soffitti vanno puliti regolarmente. Vediamo vari metodi naturali per pulire efficacemente le pareti, anche dalla muffa, in base ai tipi di rivestimento
Pubblicato il

Come pulire il muro senza togliere la pittura


Spesso ce ne dimentichiamo ma, quando si pulisce casa, dovremmo pulire anche la pareti. Anche se non sembra, pure sui muri interni di casa, infatti si accumulano polvere e sporco. Inoltre, può anche capitare che le pareti si macchino.

Pensiamo ad esempio ai segni lasciati da quadri e cornici, a uno schizzo di sugo mentre si è a tavola o ai bambini che giocano con pennarelli e tempere.
E ancora, i muri di casa si anneriscono per via del riscaldamento, specie se si hanno camini o stufe a legna o a pellet.

Pulire le pareti è semplice: l'importante è sapere come fare in base ai diversi materiali con cui le stesse pareti sono rivestite. Per ogni materiale, ci sono infatti varie tecniche per procedere con la pulizia più adeguata.

Come eliminare le macchie dai muri: operazioni preliminari


Per prima cosa, bisogna liberare la parete da pulire togliendo tutto quel che c'è appeso, e proteggere con vecchie lenzuola o grandi teli di plastica pavimenti, mensole e scaffali. Riparare a dovere anche gli interruttori e le prese di corrente.

Muro sporcoMuro sporco

I muri vanno anzitutto spolverati, utilizzando l'aspirapolvere oppure i panni cattura polvere, dotati di appositi bastoni telescopici grazie a cui raggiungere ogni altezza e qualsiasi angolo.


Come eliminare le macchie dai muri


In caso di macchie sul muro, ci sono vari rimedi da poter attuare.

Il bicarbonato di sodio è molto efficace in caso di pitture lavabili. Basta versate un po' di polvere su una spugnetta e strofinarla sulla macchia eseguendo un movimento circolare piuttosto energico.

Se la parete è rivestita con carta da parati, diluire il bicarbonato in poca acqua e passare la spugnetta delicatamente.

Pulire le pareti con prodotti naturaliPulire le pareti con prodotti naturali

Un altro ottimo rimedio naturale per cancellare qualsiasi macchia dai muri è la mollica di pane che funziona come una gomma. Bisogna prendere della mollica di pane fresco e, con le mani pulite, formare delle palline.

Quindi, strofinarle sulle zone di muro danneggiate. Questo metodo, poco invasivo, è adatto sul qualsiasi tipologia di pittura.

In caso di macchie di grasso e di unto, preparare un composto mescolando acqua tiepida e bicarbonato. Applicare sulla macchia e strofinare usando una spugna oppure un panno morbido, purché asciutti.

In caso di macchie unte persistenti, utilizzare una miscela costituita da acqua e aceto bianco.

Questi ultimi due sistemi sono adatti per pareti trattate con pitture lavabili.

In ogni caso, prima di procedere con qualsiasi metodo di pulizia e smacchiatura, si consiglia di testare la tecnica in un angolo del muro poco visibile, magari nascosto da un mobile o da un quadro.


Come pulire le pareti interne


Come detto fin dall'inizio, per pulire le pareti interne, occorre tener conto del tipo di rivestimento dei muri stessi, così da togliere lo sporco senza però rovinare le pareti.

In caso di vernice acrilica, usare acqua calda e sapone di Marsiglia.
In caso di macchie, o nelle zone con aloni molto evidenti, strofinare un panno morbido imbevuto con dell'aceto bianco.

Muro molto sporcoMuro molto sporco

Se la parete è rivestita con carta da parati, limitarsi a rimuovere lo sporco solo passandovi sopra un panno asciutto.

In caso di pittura lavabile, preparare una soluzione costituita da mezzo litro di acqua, 250 ml di alcool e 50 ml di detersivo neutro. Inumidire una spugna morbida con questa soluzione e strofinare sulle pareti dal lato morbido.
Infine, passare con un panno pulito e umido per rimuovere eventuali residui di prodotto.


Come si disinfettano i muri


In caso di tracce diffuse di unto e grasso, si consiglia di igienizzare i muri.
Il sistema ideale è il vapore, che è in grado di sciogliere qualsiasi incrostazione.

Per procedere in tal senso, occorre direzionare il getto di vapore, tramite una scopa a vapore o anche un semplice ferro da stiro, su un panno in microfibra pulito.
Quindi passare quest'ultimo sulle pareti da trattare.

Nel fare questa operazione, si consiglia di tenere sempre aperte finestre e porte-finestre per far arieggiare l'ambiente, così da evitare le condizioni che favoriscono la formazione di condensa e, di conseguenza, di muffe.


In che modo pulire pareti e soffitto


Sul soffitto, e nei punti più alti delle pareti di casa, è frequente la formazione di ragnatele. Togliere le ragnatele è l'occasione giusta per approfittare e pulire pareti e soffitto.


Per prima cosa, è bene riparare il pavimento e i vari mobili coprendoli con un vecchio lenzuolo. Una volta messo al riparo l'arredo, prendere una scopa pulita e dare una prima passata per togliere le ragnatele e il grosso dello sporco.

Dopodiché, aspirare lo sporco recuperato con l'aspirapolvere.

Macchie sul soffittoMacchie sul soffitto

Se dopo aver fatto ciò, sul soffitto si dovessero notare ancora delle macchie, prendere uno straccio bianco piuttosto grande e di colore bianco, bagnarlo con acqua tiepida e sapone di Marsiglia e poi avvolgerlo attorno alle setole di uno spazzolone.

Passare quindi lo straccio sulle macchie in maniera piuttosto vigorosa.
Ripetere fino a quando le macchie non saranno del tutto scomparse.

Quest'ultima tecnica appena descritta per smacchiare il soffitto è indicata per pareti trattati con pittura lavabile o vernice acrilica.


Come pulire le pareti annerite dal fumo


Per togliere dalle pareti quel classico ingiallimento creato dal fumo, si può preparare una miscela costituita da una tazza di acqua, un cucchiaino di succo di limone e 1/2 tazza di aceto bianco.

Intingerci un panno morbido di cotone o in microfibra e passarlo sulle zone del muro contaminate.

Sistema adatto per pareti trattate con pitture lavabili e vernici acriliche.

CONSIGLIATO amazon-seller
Spugna chimica
€ 29.99
COMPRA


In caso di macchie di fuliggine, risulta efficace la spugna chimica, una spugna in lattice vulcanizzata da passare asciutta, e con delicatezza sulle pareti, eseguendo movimenti dall'alto verso il basso.


Come togliere la muffa dai muri senza rovinare il colore


Se su pareti colorate sono comparse macchie di muffa, preparare una soluzione mescolando mezzo litro di aceto di vino bianco, diluito in 1 litro di acqua calda. Immergere in questa soluzione un panno pulito e strofinarlo sulle macchie di muffa.

Pulire pareti molto sporchePulire pareti molto sporche

Su pareti bianche


Qualora invece le pareti incriminate fossero bianche, allora è possibile spruzzare direttamente sulle macchie una soluzione con acqua calda e candeggina molto diluita.

Per le quantità, considerare il rapporto di 20 ml di candeggina per ogni litro di acqua. Travasare il composto in un contenitore dotato di spruzzino e vaporizzare la miscela localmente. Quindi tamponare con un panno pulito e far agire 30-40 minuti circa.

Poi strofinare con una spazzola a setole dure.

Quindi sciacquare usando acqua tiepida.

Durante questa operazione, spalancare le finestre per arieggiare l'ambiente e proteggersi con guanti da lavoro e mascherina.

riproduzione riservata
Come pulire le pareti di casa in modo efficace
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.852 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img massimo martini
Buongiorno,sono da poco entrato in possesso di una piccola baita che era stata ristrutturata circa 12 anni fa e poi mai abitata.I muti non sono mai stati tinteggiati e nel tempo a...
massimo martini 30 Maggio 2024 ore 15:58 4
Img xcloudx
Buongiorno, vorrei tinteggiare per la prima volta le pareti esterne di una nuova costruzione che sono probabilmente già rasate e quindi pronte ad essere tingeggiate (vedi...
xcloudx 05 Maggio 2024 ore 14:51 3
Img mauropol
Buongiorno, ho provato ad informarmi ma non sono riuscito a capire cosa dovrei fare in questo caso specifico. Ho un appartamento da ristrutturare nel quale vorrei abbassare il...
mauropol 05 Marzo 2024 ore 16:23 4
Img rino misuraca
Salve a tutti, vorrei dei consigli su come suddividere questo appartamento e la disposizione degli arredi:- Soggiorno / Cucina Open Space;- Camera letto singola (possibilmente con...
rino misuraca 21 Febbraio 2024 ore 14:36 6
Img andreix
Buongiorno mi sono da poco trasferito in una casa dove ho una leggera umidità su un muro specialmente nei giorni di pioggia e nei due o tre giorni successivi.É un...
andreix 17 Febbraio 2024 ore 13:24 12