• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Tipologie di pannelli frangivento per proteggere i balconi

Un'ottima protezione antivento per terrazzi e balconi sono i pannelli frangivento, chiamati anche frangivista, che consentono di abbinare funzionalità e privacy
Pubblicato il

Pannelli frangivento a protezione del balcone


Il vento è un problema molto fastidioso, soprattutto in alcune zone d'Italia, per cui se un balcone o un terrazzo risulta particolarmente esposto, è necessario utilizzare un pannello frangivento.
Soluzione ideale per isolare l'area, il frangivento è una barriera capace di proteggere oltre che dal vento anche dall'inquinamento. Può essere di diverse tipologie, dal vetro a materiali ecologici, come canne di bambù o piante.

I pannelli per terrazzi frangivento hanno generalmente tre funzioni principali:

  • proteggono dal vento;

  • tutelano da sguardi indiscreti;

  • sono esteticamente gradevoli.


Per operare una scelta corretta sulla tipologia più adatta alle proprie esigenze, è necessario conoscere le varie opzioni.


Frangivento balcone tipologie


Come anticipato, i materiali per pannelli frangivento da giardino sono di diverso tipo, per andare incontro a ogni esigenza. Possono essere composti da piante, da alluminio o in PVC.

Anche la componente estetica è fondamentale così che i pannelli possano adattarsi all'ambiente circostante.

La disposizione può essere eseguita in maniera sfalsata in modo da incrementare le caratteristiche antivento e fornire maggiore privacy.

Diverse tipologie di pannello frangivento
Ci sono inoltre i pannelli frangivento per terrazzi laterali, per proteggere dal vento laterale e per schermare la vista, e i frangivento rotanti che possono ruotare a piacere, utili per verande o patii.


Pannello frangivento PVC


Il frangivento in PVC è una soluzione molto pratica ed economica.
Si tratta di un telo applicato con delle fascette alla ringhiera del balcone, ideale se il vento viene dal basso. Utile per donare privacy agli ambienti senza impattare troppo sull'estetica, il telo filtra i raggi solari donando protezione dal sole.

Oltre a essere stabile e facile da pulire, è personalizzabile in base alle esigenze, sia in dimensioni che in colori. Lo svantaggio è la poca resistenza alle intemperie e agli agenti atmosferici.


Pannelli frangivento legno


I pannelli frangivento in legno sono particolarmente utilizzati negli spazi esterni.
Ecologici e resistenti alle intemperie se trattati con vernici specifiche, i pannelli sono capaci di creare una barriera antivento efficace e solida.

Il legno inoltre è adattabile a molti stili di arredo, donando calore ed eleganza.
È disponibile in diversi formati e colori ma ha lo svantaggio di richiedere molta manutenzione, soprattutto per ripristinare la vernice protettiva.


Pannelli frangivento alluminio


Anche i pannelli frangivento per terrazzi in alluminio donano eleganza agli ambienti esterni. Hanno una struttura molto leggera e assicurano resistenza e modernità.
Possono essere di diverse tipologie, fissi, regolabili e orientabili capaci di dare valore alle abitazioni, sia condominiali che unifamiliari.

Pannelli frangivista per esterni
La manutenzione è scarsa ma il costo è elevato e l'installazione deve essere eseguita da personale specializzato.


Frangivento giardino in vetro


Uno dei materiali più apprezzati come pannello frangivento, grazie al fatto che non blocca il passaggio della luce e dona luminosità agli ambienti, è il vetro.

Se lavorato o oscurato, la sua funzione è di separare le zone condominiali, regalando eleganza e classe agli spazi.


È possibile coprire il pannello con piante e può essere inserito anche in zone costiere, grazie alla resistenza alla salsedine.

Il materiale consente di godere del panorama esterno ma lo svantaggio è il costo elevato, la pulizia costante e l'installazione che deve essere eseguita da personale specializzato.

Molto spesso viene sostituito dal plexiglass, un materiale realizzato con materie plastiche capace di donare le stesse trasparenze del vetro a costi inferiori.


Frangivento terrazzo con piante


Se si vuole un'idea green si può optare per pannelli antivento realizzati con piante. Per fare ciò si deve prestare attenzione all'esposizione dell'appartamento, scegliendo in maniera accurata le piante ideali allo scopo.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pannelli frangivento

COMPRA


Si collocheranno dunque diverse specie, come alloro, agrifoglio o ligustro, che hanno una folta chioma e sono ben resistenti al vento.

A esse è possibile aggiungere piante rampicanti come glicine o caprifoglio. Per consentire l'espansione, sul mercato ci sono strutture di diversi materiali utili come supporto.

Nonostante sia economica e dal design accattivante, la barriera con piante ha lo svantaggio di aver bisogno di tempo per rivestire la parete.


Pareti frangivento in bambù


Una seconda tipologia di parete frangivento green è realizzata con cannette di bambù. Questa blocca il passaggio del vento e può essere adoperata sia come recinzione sia come copertura del terrazzo o del balcone.

È molto economica e facile da installare, donando privacy e uno stile molto affascinante. Il contro è l'estrema delicatezza.

Costi dei pannelli per terrazzo frangivento


I costi per i pannelli frangivento sono variabili in base ai materiali.
Tra quelli più economici troviamo i canneti in bambù e i teli in PVC, mentre tra i prodotti più cari ci sono il vetro e il legno.

È consigliabile richiedere un preventivo così da avere le idee chiare sul prodotto e poter decidere in base alle proprie personali esigenze.


Pannelli in legno per esterni


I pannelli frangivista o frangivento per esterno proposti da Regno Del Legno hanno dimensioni di 120x180 centimetri.

Sono costituiti da lamelle zigrinate di 8 millimetri di spessore, unite con viti.

Pannelli frangivento in legno Regno del LegnoPannelli in legno frangivento Regno del Legno

Vengono trattati in autoclave così da poter essere maggiormente resistenti alle intemperie. Lo spessore è di circa 44 mm e il peso è 24 kg.

Grazie al pannello frangivista è possibile creare dei divisori in legno per esterno, delle barriere frangivento per i balconi e per i terrazzi.


Pannelli frangivento PVC alluminio


Le barriere frangivento/frangivista per giardino in PVC proposti da Ama Group sono composte da doghe in PVC alveare di 7,5x2 cm e profili in alluminio verniciato.

Pannello frangivento AmaGroupPannello frangivento AmaGroup

Possono essere sostenute da fioriere in PVC e profili in alluminio preverniciato, da paletti in alluminio preverniciato di misure 7x7 cm oppure da sedute in PVC alveolare e alluminio preverniciato con cuscino o senza.

Se si munisce la barriera frangivista di chiusure e cerniere può essere usata come cancello.

Il materiale con cui è realizzata le consente di restare all'esterno per molti anni senza danneggiarsi.

riproduzione riservata
Come proteggere parte del balcone con pannelli frangivento
Valutazione: 5.14 / 6 basato su 7 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.825 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kurokiblack
Salve, abito in una villa con un muro di cinta molto basso (135cm) e vorrei innalzarlo utilizzando dei pannelli modulari frangivista tipo i "Nautic" della Nortene in pvc oppure...
kurokiblack 30 Gennaio 2023 ore 12:14 4