Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Proteggere la piscina in inverno: i passaggi fondamentali

Come preparare la piscina all'inverno? Prima di effettuare la chiusura sarà necessario compiere una serie di operazioni, che garantiranno una manutenzione ottimale della vasca.
- NEWS Sistemazione esterna

Piscina, è il momento di chiudere


Con la fine dell’estate bisogna fare i conti con uno dei compiti più odiosi: chiudere la piscina per l’inverno. Un momento triste, perché segna la fine della bella stagione, dei pomeriggi al sole, dei bagni spensierati, delle giornate in allegria passate in ammollo con gli amici.


Piscina all'aperto

Piscina all'aperto

Piscina all'aperto
Telo piscina senza rinforzi by Zavatti

Telo piscina senza rinforzi by Zavatti

Telo piscina senza rinforzi by Zavatti
Telo piscina rettangolare by Intex

Telo piscina rettangolare by Intex

Telo piscina rettangolare by Intex
Telo per piscina rettangolare Intex

Telo per piscina rettangolare Intex

Telo per piscina rettangolare Intex
Telo  copertura piscina Bestway

Telo copertura piscina Bestway

Telo  copertura piscina Bestway
Telo  copertura piscina by Bestway

Telo copertura piscina by Bestway

Telo  copertura piscina by Bestway
Piscina sporca

Piscina sporca

Piscina sporca

Tuttavia, è un'operazione che deve essere fatta bene, al fine di preservare la piscina al meglio durante la stagione fredda, in modo che sia perfetta quando sarà il momento di riaprirla. Insomma, un duro lavoro, ma qualcuno dovrà pur farlo!

Piscina estiva
Dunque, come procedere? Innanzitutto, prima di analizzare come chiudere la piscina è bene capire perché è importante che questa operazione sia fatta a regola d'arte e soprattutto come intervenire nel modo migliore per la copertura piscina.


Perché preparare la piscina all’inverno


Innanzitutto, bisogna partire da un presupposto: la stagione fredda provoca diversi danni alla vasca se questa non viene protetta nel modo migliore.

I principali rischi sono ovviamente legati alle intemperie: l’eventuale gelo che caratterizza molte zone d'Italia, nonché il ristagno di acqua nelle tubazioni, infatti, possono provocare danni non indifferenti alla struttura.

Per chi abita vicino al mare, vi sono poi anche i danni provocati dalla salsedine.

Piscina da pulire
Una delle domandi principali a cui rispondere è: la piscina in inverno va svuotata?

Secondo gli esperti, non è mai conveniente svuotare la vasca durante l’inverno, o almeno non del tutto. Il consiglio è quindi quello di lasciare sempre almeno metà piscina piena.

Questo perché il freddo e il sole possono provocare danni notevoli al rivestimento, se esso non è protetto dall’acqua. Altra decisione da prendere sarà se coprirla oppure no. Sicuramente utilizzare una buona copertura piscina permetterà di proteggere ancora meglio la vasca, evitando le sbalzi termici elevati e conseguenti danneggiamenti.

Inoltre si eviteranno spiacevoli depositi di sporco sul fondo.

Senza contare che non utilizzare un telo per piscina significa dover tenere attivo l’impianto di filtrazione per tutto l’inverno, cosa che è decisamente da evitare se il clima tende a essere particolarmente freddo nella brutta stagione.

Senza contare il dispendio di energia che questo comporta: un fattore da prendere seriamente in considerazione, soprattutto a fronte dei rincari sempre più pressanti sulle utenze domestiche.


Come si chiude la piscina: operazioni preliminari


Quando si procede con la chiusura invernale con un telo piscina, bisogna tenere conto di alcuni passaggi fondamentali, parametri che dovranno essere rispettati affinché il risultato sia perfetto. Il primo è che l’acqua deve essere limpida, priva di alghe e con un fondo pulito completamente.

Copertura piscina by BestwayCopertura piscina by Bestway

Questo perché lo sporco durante l’inverno avrebbe il tempo di penetrare nel pvc, materiale di cui è fatta la piscina, macchiandolo in modo poi difficile da ripulire, e l'acqua finirebbe con il risultare torbida. Insomma, una piscina va pulita a fondo prima della chiusura.

In secondo luogo si dovrà tenere d’occhio il PH ossia il tasso di acidità, che dovrà essere compreso tra 7 e 7,6. Anche il cloro è un parametro da tenere d’occhio: dovrà essere tra uno e 1,5 ppm. Infine, sarà necessario pulire il filtro a fondo, prima di rimuoverlo o comunque di metterlo a riposo.

Questo affinché durante l'inverno non accumuli calcare o incrostazioni, che ne riducano l'efficienza. Ma anche per poterne riutilizzare la sabbia che lo compone.


La copertura della piscina


A questo punto è fondamentale passare alla copertura della piscina.

Sarà necessario utilizzare un telo per piscina di tipo invernale, che dovrà avere falde di circa 1 metro per lato, in modo da poterne garantire l’ancoraggio al bordo e renderlo quindi stabile.

Operazione che ovviamente sarà diversa a seconda che si debba coprire una piscina interrata o una piscina fuori terra.

Copertura piscina BestwayCopertura piscina Bestway

Nel primo caso ad esempio sono molto utili i salsicciotti pieni d’acqua o di sabbia, che lo tengano fermo ai bordi mentre nel secondo caso cavi o tiranti elastici sono la scelta ideale.


Scegliere i tipi di teli di copertura


Naturalmente le coperture per piscina possono essere di diverso tipo.
C’è il telo non ermetico, realizzato a rete fitta, oppure quello in pvc, che isola completamente l’acqua.

I teli a rete filtrano l’acqua piovana, ma impediscono l’ingresso alle foglie.

Da un lato hanno il vantaggio di rinnovare l’acqua della piscina, dall’altro consentono l’accesso anche a pulviscolo, pollini, sabbia, spore, che possono portare alla formazione di alghe. E ovviamente, lasciano che l’acqua si sporchi.

Quelli ermetici, in pvc, oltre ad avere una maggiore durata nel tempo, impediscono la formazione di alghe e il passaggio di inquinanti. Inoltre mantengono inalterate le caratteristiche chimiche dell’acqua, che rimarrà limpida alla riapertura.

Naturalmente affinché questo accada sarà fondamentale evitare che il telo di copertura sprofondi nella piscina a causa dell’accumulo di acqua piovana.

Per questo, andrà svuotato periodicamente con una pompa sommersa. Inoltre, alla riapertura si dovrà stare attenti a non far cadere lo sporco accumulato sopra il telo nell’acqua della piscina

Telo piscina BestwayTelo piscina Bestway

In commercio sono disponibili numerosi teli copri piscina per la copertura della piscina. Bestway Italia, ad esempio, propone i teli copripiscina tondi, realizzati in materiale robusto e che include corde di fissaggio e fori di scarico per evitare accumulo d'acqua.

Ma ci sono anche le versioni per piscine rettangolari, sempre fuoriterra, di diverse dimensioni.

Telo piscina IntexTelo piscina Intex

Anche Intex propone il telo per piscina fuori terra, termici, in diverse dimensioni e forme, sia rettangolari sia circolari, che consente di preservare la vasca durante la stagione invernale.

Telo piscina ZavattiTelo piscina Zavatti

Zavatti Shop propone invece un’ampia gamma di teli di copertura per la piscina interrata, di diverse dimensioni e forme. Ma soprattutto, consente di ordinare teli realizzati su misura in base alle proprie esigenze.


La chiusura della piscina


Una volta stimati i parametri dell’acqua e acquistata il telo per chiuderla, prima della copertura vera e propria si dovranno aggiungere i cosiddetti prodotti invernanti o svernanti piscina.

Si tratta di prodotti con dosaggi ben precisi, indicati sulle istruzioni, che andranno seguite alla lettera.

Pulizia della piscina
Una volta aggiunto il prodotto svernante si dovrà mettere il selettore del filtro sulla posizione di riciclo, in modo che l’acqua non vada a rimuovere incrostazioni eventuali del filtro, che si riverserebbero nella vasca. Andrà quindi fatto andare il filtro per una o due ore, prima di passare alla pulizia del sistema di filtraggio.


La pulizia del filtro


Ultimo passaggio sarà la manutenzione del filtro. Si tratta di un’operazione che consente di disinfettare la sabbia presente all’interno del sistema di filtraggio.

Sarà meglio utilizzare dei prodotti disinfettanti a base acida, o direttamente dell'acido cloridrico tamponato, oltre naturalmente ad un prodotto antialghe.



Tali prodotti andranno inseriti direttamente nel filtro, dopo averne chiuse tutte le valvole, in modo da isolarlo dalla piscina.

Quindi si dovrà far scaricare l’acqua che contiene. In questo modo si preserverà la sabbia per la stagione successiva.

Se invece si decide di cambiarla, la cosa migliore sarà svuotare completamente il filtro, buttare la sabbia, lavarlo e metterlo a riposo, pronto ad essere riutilizzato il prossimo anno.

riproduzione riservata
Articolo: Come proteggere la piscina in inverno
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Come proteggere la piscina in inverno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
340.066 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Come proteggere la piscina in inverno che potrebbero interessarti


Come installare una piscina prefabbricata

Sistemazione esterna - Progettare una piscina significa prendere in considerazione diversi aspetti sia a livello estetico che tecnologico, in relazione al contesto in cui verrà installata

Piscine fuoriterra da giardino o terrazzo

Sistemazione esterna - L'installazione di una piscina fuori terra ha moltissimi vantaggi rispetto a quella interrata: richiede tempi stretti senza interventi edilizi e il risultato sorprende.

Quali permessi occorrono per una piscina in giardino

Sistemazione esterna - I permessi necessari per installare una piscina interrata o fuori terra nel proprio giardino di casa, che differenza c'è tra le due e quali normative seguire.

La costruzione di una piscina e il rispetto delle distanze legali

Leggi e Normative Tecniche - Le piscine devono rispettare le distanze minime tra edifici e dai confini del lotto? La risposta è complessa e dipende dalle caratteristiche di ciascuna piscina

Piscina con acqua salata: ecco come funziona!

Sistemazione esterna - In estate, chi ha spazio esterno può pensare di costruire una piscina: ma quale? Meglio una piscina a sale o la tradizionale piscina a cloro? Scopriamolo insieme

Nuovi modelli di piscine fuori terra, come si installano e quanto costano

Spazio esterno - Le piscine fuori terra sono facili da montare e possono essere installate anche in spazi di scarsa metratura. Ecco i modelli più acquistati, con misure e prezzi

Coperture telescopiche per piscina: protezione e design

Sistemazione esterna - Poter proteggere la propria piscina in giardino, rendendola vivibile anche tutto l'anno è possibile se si procede all'installazione di una copertura telescopica

Piscine fuoriterra: come scegliere il modello più adatto

Sistemazione esterna - Le piscine fuori terra offrono indubbi vantaggi a chi vuole godersi frescura e relax senza dover spendere cifre esorbitanti o effettuare dei lavori in muratura.

Piscine pulite tutto l'anno con gli aspiratori elettrici

Aspirapolvere - Con gli aspirafango è possibile pulire la propria piscina con il minimo della fatica e il massimo dell'efficienza. Funzionano con la batteria e sono maneggevoli
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img giovsicilia
Buongiorno,premetto che non sono esperto nel settore.Spiego il mio problema:ho una vasca di raccolta acqua da pozzo (pulita) seminterrata, rivestita con guaina bituminosa, nella...
giovsicilia 26 Aprile 2022 ore 18:35 2
Img asavonitti
Salve,vorrei costruire una piscina interrata 5X10 mt in una mia piccola proprietà rurale.Tale particella confina con la linea ferroviaria, a questo punto dovrei rispettare...
asavonitti 05 Marzo 2021 ore 15:18 1
Img davipv00
Buona sera a tutti, Allego l'immagine così rendo meglio l'idea. Dovrei ampliare una piscina abbattendo il muretto divisorio e ampliando la piscina più piccola in...
davipv00 22 Ottobre 2020 ore 20:41 2
Img gialluko
Salve, mi sto accingendo ad acquistare casa e stavo valutando la costruzione di una piscina. Ho un terrazzo a livello della cucina, dove ho uno spazio di 5x5 mt su cui ipotizzare...
gialluko 17 Settembre 2020 ore 19:31 1
Img totoarnone
Salve a tutti, leggendo tra i vari post di questo forum ho capito che comunque, prima di lasciarsi trasportare dal piacere di istallare una piscina in terrazza bisogna fare i...
totoarnone 20 Giugno 2020 ore 12:23 1