Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come mettere in ordine le scarpe, i consigli dell’esperta

Dal decluttering alla pulizia, dall'organizzazione alle idee salvaspazio: la professional organizer Sara Bettella ci suggerisce come mettere le scarpe in ordine
02 Aprile 2021 ore 11:33 - NEWS Pulizia casa

Scarpe, che passione!


«Ci sono due cose di cui non ne hai mai abbastanza. Buoni amici e buone scarpe», sostiene Sarah Jessica Parker, alias Carrie Bradshaw in Sex and the City.
Avere tante scarpe significa però individuare spazi e modi per organizzarle.

Cosa fare se non si ha una cabina armadio, con area scarpiera immensa, come quella della protagonista della celebre serie televisiva?


La professional organizer Sara Bettella

La professional organizer Sara Bettella

La professional organizer Sara Bettella
Mettere in ordine scarpe

Mettere in ordine scarpe

Mettere in ordine scarpe
Organizzare scarpe

Organizzare scarpe

Organizzare scarpe
Scatole per ordinare scarpe

Scatole per ordinare scarpe

Scatole per ordinare scarpe
Idee per ordinare scarpe, da hr.hr2021.com

Idee per ordinare scarpe, da hr.hr2021.com

Idee per ordinare scarpe, da hr.hr2021.com
Organizer scarpe, da homecarjob.com

Organizer scarpe, da homecarjob.com

Organizer scarpe, da homecarjob.com
Pouf contenitore, da livinginashoebox.com

Pouf contenitore, da livinginashoebox.com

Pouf contenitore, da livinginashoebox.com
Griglia portascarpe, da akcfurniture.com

Griglia portascarpe, da akcfurniture.com

Griglia portascarpe, da akcfurniture.com
Scarpiera con cassette frutta, da ashleywinndesign.com

Scarpiera con cassette frutta, da ashleywinndesign.com

Scarpiera con cassette frutta, da ashleywinndesign.com
Scarpiera fai da te, da add.ma

Scarpiera fai da te, da add.ma

Scarpiera fai da te, da add.ma

Proprio come vestiti, borse e accessori bisogna trovare la maniera per ordinare le scarpe al meglio. Il cambio di stagione e il tempo che dovremo ancora trascorrere a casa possono rappresentare il giusto incentivo per dedicarsi a questo tipo di attività.
Da dove cominciare?

Ne parliamo con Sara Bettella, professional organizer, associata APOI (Associazione Professional Organizer Italia) e docente di Organizzare Italia, che svolge consulenze online e in presenza per la riorganizzazione degli spazi abitativi e delle attività domestiche.


Come mettere in ordine le scarpe: decluttering


Il cambio di stagione dell’armadio, nel passaggio dall’inverno all’estate, passa anche attraverso il cambio stagione delle scarpe. Quando conserviamo le scarpe invernali, è importante fare attenzione che queste siano pulite e ben asciutte.

Al momento di riporle, riempiamole con fogli di giornale accartocciati, vecchie stoffe o asciugamani; in questo modo, non solo ne preserveremo la forma, ma verrà assorbita pure l’eventuale umidità in eccesso.

Decluttering scarpe, da collegecandy.com
Questa può essere l’occasione giusta per passare in rassegna le scarpe invernali, valutare se tra esse ce ne sono da eliminare, perché rotte o troppo rovinate, e chiedersi se ci sono dei modelli che non abbiamo mai utilizzato nella stagione trascorsa e delle quali quindi possiamo fare a meno, vendendole o donandole a qualche amico o associazione benefica.

Le scarpe estive che tireremo fuori, se le avevamo messe da parte pulite, come consigliato, vanno semplicemente arieggiate e saranno pronte a essere calzate.


Come mettere in ordine le scarpe, pulizia


Prima di riporre le scarpe, puliamole adeguatamente, in base al materiale.
Ecco alcuni rimedi green:

- sulle scarpe di vernice, passiamo un panno umido per eliminare polvere e residui di sporco. Per lucidarle, strofiniamo un batuffolo di cotone con della vaselina;

- sulle scarpe di pelle liscia, utilizziamo un panno con doppia membrana per pulirle e, con un tovagliolo, stendiamo della crema idratante: torneranno come nuove;

Rimedi green per pulizia scarpe, da lavorincasa.it
- sulle scarpe di cuoio, versiamo poche gocce di olio d’oliva su un panno e usiamolo su tutta la superficie per renderla pulita e lucida. In alternativa, frizioniamo metà arancia, lasciamo asciugare per un paio d’ore e puliamo con un panno;

- sulle scarpe di camoscio e nabuk, adoperiamo una spazzola di caucciù naturale, in caso di macchie, sfreghiamo una mollica di pane bianco;

- le scarpe da ginnastica, in genere, possono essere lavate in lavatrice.
Se vogliamo procedere a mano, prepariamo una pasta composta da due cucchiai di bicarbonato, aceto bianco e qualche goccia di sapone per piatti.
Ugualmente efficace è il dentifricio.

Pulire scarpiera o simili


Facendo il cambio di stagione delle scarpe, come ci ricorda l’esperta, non dimentichiamo di pulire l’interno della scarpiera o lo spazio scelto per conservarle. Oltre ai normali spray, disponibili in commercio, possiamo utilizzare una miscela di acqua e aceto bianco o dell’acqua profumata con alcune gocce di tea tree oil.

Per tutta la durata della stagione, è consigliato riporre all’interno della scarpiera dei profumatori appositi o per piccoli ambienti oppure dei sacchetti di stoffa riempiti di lavanda o di sali da bagno profumati.

Sacchetti di lavanda
Inoltre, per evitare che sulle nostre scarpe si formi la muffa, possiamo ricorrere ad alcuni rimedi efficaci, tra cui:

- inserire dei calzini pieni di bicarbonato di sodio dentro le scarpe;

- riciclare le bustine di silica gel che spesso si trovano dentro le scatole delle scarpe nuove e distribuirle negli angoli della scarpiera;

- tenere gli stivali a testa in giù, in modo che non si possano creare depositi di umidità.


Come mettere in ordine le scarpe, organizzazione


A meno che le scarpe non siano pregiate, di raro impiego e perfettamente pulite, è buona abitudine, come conferma la professional organizer, non conservarle nello stesso armadio dove teniamo pure i vestiti. È opportuno allestire in casa uno spazio da dedicare alle scarpe, situando delle scarpiere o dei mobili con ripiani.

Le scarpiere, se sottili, si possono collocare dietro una porta o in un corridoio; in alternativa, è possibile sfruttare una parte dell’ingresso, un sottoscala, un ripostiglio o uno sgabuzzino.

Scarpiera sottoscala, da themasterpin.com
L’importante è individuare una zona che non sia colpita dai raggi diretti del sole e, al contempo, che non sia troppo buia o poco areata.

Di conseguenza, non è raccomandato, posizionare la scarpiera in bagno o in ambienti umidi, perché le nostre scarpe rischierebbero di rovinarsi irrimediabilmente.

Vediamo ora come sistemare le scarpe.

Come mettere le scarpe in ordine: gli accessori


Le scarpe si possono conservare libere dentro le scarpiere oppure all’interno di scatole. In questo caso, è suggerito scrivere sulla facciata visibile della scatola un’etichetta per individuarne facilmente il contenuto.

In alternativa, in commercio, esistono delle etichettatrici che permettono di stampare direttamente dal cellulare la foto delle scarpe da attaccare alla scatola.

Scatole per ordinare scarpe
Si possono anche acquistare delle scatole apposite per le scarpe: impilabili e traspiranti, di norma, hanno una parte trasparente che consente di vedere l’interno.
Di contro, meglio non ricorrere a generiche scatole di plastica, perché non garantirebbero una corretta traspirabilità.

Tra gli altri accessori utili, troviamo le staffe per impilare le scarpe l’una sull’altra e risparmiare centimetri; non essendo immediato il movimento per riporle, il consiglio è di usarle solo per le scarpe di raro impiego o fuori stagione.

Idee per ordinare scarpe, da hr.hr2021.com
È raccomandato poi prestare attenzione ai modelli di dimensioni o altezze particolari, come le scarpe da montagna o gli stivali, che necessitano di maggiore spazio e di scatole adatte a contenerle, senza il rischio che si deformino.

Come mettere in ordine le scarpe risparmiando spazio


Metri quadrati insufficienti a ospitare un armadio o una scarpiera grandi?
Optate per una soluzione salvaspazio. Ecco qualche idea:

- raccoglitore a tasche, in tessuto o materiale plastico, consente di mettere uno o più paia di scarpe per scomparto. Può essere attaccato dietro a una porta o in un angolo dell’armadio;

- organizer per scarpiera, si tratta di supporti di metallo o di plastica, regolabili in modo da disporre una scarpa sull’altra, senza che si tocchino;

Organizer scarpe, da homecarjob.com
- mensole appendi tacchi, indicate per modelli con i lacci o che hanno un tacco alto. Ugualmente adatta una griglia multifunzione;

- letto o pouf con contenitore, meno capienti di altre soluzioni, ma ugualmente validi. Prima di conservare le scarpe, infilatele in dei sacchetti di tela;

Pouf con contenitore scarpe, da livinginashoebox.com
- cassetto portascarpe, permette di riordinare le scarpe in maniera comoda e pratica;

- mobili su misura per il sottoscala, nicchie o angoli poco sfruttati della casa;

Scarpiera con cassette frutta, da ashleywinndesign.com
- resti dei tubi di PVC, contenitori di latta, cassette della frutta o pallet si possono assemblare, dando vita a un’originale scarpiera.


Via le scarpe!


In Giappone è un’usanza millenaria, ma non solo: in moltissimi altri paesi, a diverse latitudini, togliersi le scarpe e indossare le pantofole una volta rientrati in casa è una pratica diffusa da tempo. Un’abitudine ormai entrata nella routine di tanti di noi, complice una maggiore attenzione all’igiene dei contesti che viviamo tutti i giorni.

Del resto, i vantaggi in termini di benessere non sono pochi.
Attraverso le scarpe portiamo in casa sporco, germi e batteri, tanti e tali da non rendercene conto; ecco perché è bene non spargerli negli ambienti domestici quando rientriamo.

Togliere le scarpe prima di entrare in casa, da marcuscable.com
A questo scopo, possono tornare utili piccole panche o ripiani da sistemare sul pianerottolo o all’ingresso, per consentire a chi entra di sfilarsi le scarpe.
Per massimizzare il comfort, predisponiamo pure una seduta e un tappetino.

L’idea in più? Posizionate dei cubi portascarpe o dei cesti dentro cui riporre le scarpe che portiamo giornalmente. Se lo spazio lo permette, collocatene uno per ogni membro della famiglia e personalizzatelo con il relativo nome.

Un espediente funzionale e bello da vedere.


Come mettere in ordine le scarpe, consigli extra


Indipendentemente da come e dove deciderete di mettere in ordine le scarpe, ricordatevi di preferire una soluzione al chiuso, per evitare di esporle alla polvere.


Scegliete poi un criterio per organizzarle: oltre che in base alla stagione, infatti, potete ordinarle per tipologia, colore, frequenza di utilizzo.

A tal proposito, nel caso di scarpiere o mobili verticali, il consiglio è di collocare nei ripiani più bassi le scarpe che siamo soliti usare maggiormente e su quelli più alti quelle che calziamo solo in certe occasioni.

Come mettere in ordine le scarpe, da lavorincasa.it
Affidatevi alle idee salvaspazio, tra cui le grucce che possono essere sfruttate sia per sistemare insieme più paia di sandali e infradito, guadagnando centimetri preziosi, che per appendere gli stivali.

Ricicliare bottiglie per conservare stivali, da lavorincasa.it
Infine, per preservare quest’ultimi, infilateci dentro una bottiglia di vetro, va bene riciclare quelle di vino, e conservateli dentro la scarpiera capovolti; in questo modo verrà eliminata l’eventuale umidità e mantenuta al meglio la forma, di stagione in stagione.

riproduzione riservata
Articolo: Come mettere in ordine le scarpe
Valutazione: 5.75 / 6 basato su 4 voti.

Come mettere in ordine le scarpe: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
328.092 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Come mettere in ordine le scarpe che potrebbero interessarti


Come organizzare la scarpiera

Complementi d'arredo - La scarpiera, a vista o a scomparsa, va sistemata e organizzata in ogni dettaglio, per sfruttare al massimo lo spazio disponibile e custodire le scarpe al meglio.

Dove riporre le scarpe

Complementi d'arredo - All'interno di un alloggio spesso non è facile trovare il posto giusto dove riporre la grande quantità dui scarpe che una famiglia possiede

Scarpiere ikea: quanti modelli esistono e tutte le caratteristiche

Camerette - Le scarpiere Ikea sono utilissime per organizzare le scarpe e tenerle sempre in ordine. Tanti sono i modelli a disposizione, con colori, misure e prezzi divers.

Panca contenitore: la soluzione ideale per tenere tutto in ordine

Complementi d'arredo - La panca contenitore è un complemento d'arredo facilmente collocabile in casa, specialmente nelle stanze da letto e in un ingresso, dove lo spazio non basta mai

Scarpiere: 10 idee originali anche fai da te

Complementi d'arredo - Come scegliere la scarpiera giusta trasformandola in un elemento di arredo originale? Ecco qualche idea fra proposte commerciali e soluzioni originali fai da te

Scarpiera a muro su misura: un'idea realizzabile in fai da te

Bricolage legno - Scarpiera a muro fai da te: montaggio di ripiani e ante scorrevoli in legno, rivestite a specchio e carta da parati décor, per un effetto luminoso e funzionale.

Scarpiere design: funzionalità ed estetica tutto in uno

Complementi d'arredo - Troppe scarpe e poco spazio dove sistemarle. Pensate che acquistare una scarpiera non sia la soluzione giusta? Questi mobili di design vi faranno cambiare idea!

Cambio di stagione: consigli per mettere in ordine abiti e scarpe

Pulizia casa - Ahimè ci tocca far posto nell'armadio e in scarpiera ai look dell'autunno inverno, ecco i suggerimenti per organizzare gli spazi e conservare al meglio i capi.

Scarpe biodegradabili che diventano piante

Giardino - Dall?armadio alla terra: le scarpe del futuro, una volta consumate, non dovranno essere più buttate via come un oggetto ormai logoro e consunto, ma