Disporre in divano in casa è facile: con le soluzioni di BertO

NEWS DI Divani e poltrone
Nell'arredare il soggiorno l'attenzione va rivolta innanzitutto a come disporre il divano, in base all'ampiezza della stanza e alla presenza di porte e finestre
29 Agosto 2017 ore 10:23
Ing. Gilda Montesano

Disporre il divano in soggiorno


Il divano è senza dubbio il protagonista principale dell'ambiente soggiorno. Per quanto una zona conversazione davvero funzionale non possa prescindere dalla scelta adeguata di altri complementi come pareti attrezzate, tavolini, contenitori e sedute ausiliarie del tipo pouf e poltroncine, l'imbottito rimane in ogni caso l'elemento di maggior impatto visivo, vuoi per dimensioni, vuoi per colore e materiale del rivestimento.

Sia che si scelga un divano classico che uno moderno, quindi, l'attenzione va rivolta innanzitutto nell'arredare il soggiorno, alla posizione in cui collocarlo, che dipenderà dall'ampiezza della stanza e dalla presenza di porte e finestre.

È opportuno chiedersi fin dal primo momento se il divano dovrà per forza avere una sua collocazione definitiva, permanente nel tempo, oppure se non sia gradita la possibilità di riconfigurarlo a seconda delle esigenze.


Divano moderno in tessuto christian

Divano moderno in tessuto christian

Divano moderno in tessuto christian
Divano componibile tessuto time break BertO

Divano componibile tessuto time break BertO

Divano componibile tessuto time break BertO
Divano monoscocca tessuto johnny

Divano monoscocca tessuto johnny

Divano monoscocca tessuto johnny
Divano penisola removibile joey

Divano penisola removibile joey

Divano penisola removibile joey
Divano penisola removibile joey modello di BertO

Divano penisola removibile joey modello di BertO

Divano penisola removibile joey modello di BertO
Divani artigianali BertO

Divani artigianali BertO

Divani artigianali BertO

Certamente, però, un divano moderno concede maggior flessibilità di scelta della disposizione, rispetto a uno classico che impone maggiore staticità: anche questo è un fattore da valutare prima dell'acquisto.

Per rendere l'idea, possiamo prendere come esempio i divani moderni dell'ultima collezione di BertO.
Nata e realizzata nel Berto Design Studio, la nuova collezione propone con forza la propria identità nei modelli Joey, Johnny, Time Break e Ribot, tutti realizzabili con tessuti e pelli personalizzabili su misura.

Sul fronte della comodità, la collezione trasforma in morbidezza e comfort i risultati ottenuti da uno studio di ricerca sulle sedute. L’attenzione ai dettagli, come cuciture a taglio vivo per le versioni in pelle o a paperina, sottolinea l’elemento distintivo del carattere BertO.


Disporre il divano in modo che si possa configurare di volta in volta


Vi sono dei modelli di divano che - novità recentissima e di forte impatto funzionale ed estetico - permettono la possibilità di disporre in modi variati le sedute del divano. Questo è il caso del divano con penisola reversibile Joey.

Tali soluzioni, che ovviamente richiamano l'attenzione dei consumatori più evoluti o di chi preferisce uno stile dinamico, sono offerte da divani con penisola reversibile e staccabile, costituendo una modalità ì davvero ricca di potenzialità, in grado di dare ogni volta nuove prospettive all'ambiente living.

Divano letto, come disporlo
In sintesi, è come se i divani riconfigurabili comprendessero in sé più di un divano, per offrire una rosa di possibilità sempre diverse, a seconda delle esigenze e, perché no, dei gusti del momento.

Un modo molto interessante e smart di organizzare il proprio spazio soggiorno superando ogni rigidità e limite di utilizzo, anche a fronte dei piacevoli diversivi della vita in casa: visite di amici, una serata di festa, momenti conviviali speciali, circostanze che richiedono una gestione specifica degli spazi, per poi tornare come prima, oppure no.


Disporre il divano ad L


La disposizione a L, o ad angolo retto, è realizzata con l'utilizzo di due divani, uno da tre posti e uno da due, oppure di un divano e di una poltrona, se lo spazio a disposizione è minore.


Rappresenta la soluzione ideale quando si ha la necessità di collocare le sedute a ridosso della parete, mentre si può utilizzare a centro stanza, solo quando lo spazio complessivo dell'ambiente soggiorno è davvero di ampio respiro.

Per questo tipo di disposizione appare perfetto il divano monoscocca Johnny, disponibile nelle versioni da 4, 3 o 2 posti, per poter creare la configurazione preferita.

Divano due posti
Contraddistinto da design moderno e soffice, è la scelta per chi ama le strutture accoglienti, grazie a una particolare e tecnologica imbottitura in grado di mettere d’accordo tutti.


Disporre due divani, uno davanti all’altro


I divani possono essere collocati anche l'uno di fronte all'altro, oppure con le poltrone di fronte a essi.
In questo caso è molto importante fare attenzione agli spazi a disposizione, soprattutto tra l'una e l'altra seduta è necessario che sia sufficiente per consentire un passaggio comodo, anche in considerazione della presenza di un tavolino al centro della composizione.

Divano letto angolare
Per una collocazione di questo tipo ci si può orientare verso un divano come Time Break, nella versione con penisola, che permette di scegliere in un'ampia gamma di elementi, di varie dimensioni, tra cui, oltre ai divani, la chaise longue terminale, il pouf e le poltrone.

Il divano componibile Time Break è pensato per soddisfare i clienti più esigenti, stupisce per il comfort assoluto e la leggerezza delle forme.

I preziosi piedi in acciaio cromato nero lucido danno brillantezza e un tocco di glamour al prodotto, declinabile in svariate composizioni e personalizzabile su misura al centimetro, in pieno stile Berto, secondo le esigenze del cliente. Gli schienali alti favoriscono e sostengono l'appoggio della testa e delle spalle e si armonizzano con la struttura in acciaio e con le imbottiture molto morbide in piuma d'oca con inserto in poliuretano espanso a quote differenziate. Il rivestimento di lino conferisce un aspetto familiare che non rinuncia allo stile.


Disporre il divano a centro stanza


Se si dispone di un soggiorno di grandi dimensioni è possibile indirizzare la propria scelta verso un unico divano da collocare a centro stanza.
Questo tipo di soluzione fa sì che l'arredo sia visibile da tutti i lati, per cui permette di apprezzarne i dettagli costruttivi oltre che il rivestimento.

Elegantissimo e prezioso, Ribot il divano componibile per eccellenza, è perfetto per questo tipo di collocazione: i cuscini di seduta sono comodi e sempre perfetti, lo schienale alto sostiene e accoglie, le cuciture pizzicate a paperina delineano i profili ed esaltano linee e volumi come un capo di alta sartoria.

Come disporre il divano
Ribot è declinabile in molteplici composizioni e personalizzabile su misura al centimetro, come vuole lo stile Berto, sempre attento alle esigenze del cliente non solo in termini di servizio, ma anche nella realizzazione su misura.



Disporre il divano in modo corretto: la Redazione consiglia

A chi rivolgersi, per disporre in modo corretto il divano in casa


Berto SalottiBertO è un'azienda italiana specializzata nella realizzazione di divani, poltrone, letti, divani letto, materassi, tutti con taglio sartoriale e con una tappezzeria di alta qualità, Made in Italy.

La collezione Divani BertO, offre un'ampia proposta di sedute e modelli differenti, acquistabili negli store di Meda e Roma oppure direttamente online.
L'azienda, inoltre, fornisce servizio di consulenza in ambito di progettazione d'interni e di realizzazione di arredi personalizzati; vengono, infine, eseguite anche riparazioni e restauri di mobili imbottiti.

Per maggiori informazioni:
BertO
Via Piave, 18
Meda (MI)
tel: +39 0362-1851425


riproduzione riservata
Articolo: Come disporre il divano
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs
BertO è divani e divani letto, poltrone, letti e tendaggi su misura per arricchire la tua casa con articoli di pregio ed alta qualità. Laboratorio e showroom a Meda, vicino Milano.

Come disporre il divano: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Ddbbmaxddbb
    Ddbbmaxddbb
    Domenica 5 Novembre 2017, alle ore 20:07
    Ciao a tutti,sono in fase di ristrutturazione e ho un problema. Ho creato un ampia zona open space cucina/soggiorno/sala da pranzo in cui il divano con bascule elettriche finisce al centro della stanza. Avere un filo che attraversa la stanza in permanenza non mi piace. Sto valutando di piazzare una presa elettrica a terra, in qualche modo. Tra l'altro potrebbe tornarmi utile per la creazione di un isola bar proprio dietro il divano. Mi sapreste dire cosa offre il mercato o proporre altre idee?Grazie
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Come disporre il divano che potrebbero interessarti
Veri Divani, veri letti

Veri Divani, veri letti

Versatili ed eleganti, i nuovi divani letto assolvono perfettamente una duplice funzionalità avvalendosi di meccanismi brevettati e materiali di qualità che assicurano durata e comfort.
Divani fissi o  componibili?

Divani fissi o componibili?

Divano fisso o elementi componibili: qualunque sia la scelta effettuata, si potrà trovare la risposta più opportuna nella collezione Espace di Berto Salotti.
Soggiorno classico

Soggiorno classico

I divani Chester sono inglesi, preziosissimi, prevedono una lavorazione manuale complessa, di grande qualità, nata nella prima metà dell'800.
Divano: il re del living

Divano: il re del living

Protagonista indiscusso del salotto, il divano è oggi un complemento dallo stile giovane, essenziale ma, soprattutto, personale.
Acquistare un divano

Acquistare un divano

Al momento di acquistare un divano e' importante valutare anche i dettagli, come le cuciture e l'imbottitura.
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok