Come arredare l'angolo studio nella camera dei bambini

Per ricavare un'area studio in casa per i bambini non c'è bisogno di uno spazio eccessivo. Ci sono soluzioni ideali per le camerette, ma anche per un ingresso.
Pubblicato il

Dove attrezzare gli angoli studio per i ragazzi


Quando si studia occorre trovarsi in un ambiente ordinato, ben illuminato e anche gradevole. Lo sanno bene le mamme, che con il rientro a scuola devono riorganizzare le camerette perché non diventino fonte di distrazione per gli scolari mentre fanno i compiti.
Un angolo studio in casa però si può creare ovunque, purché sia comodo per i bambini e non rumoroso: in alternativa alla cameretta si possono attrezzare un salotto, una camera degli ospiti e persino un ingresso.


Zona studio cameretta: un angolo ufficio per i più piccoli


Se la cameretta è abbastanza ampia da poter ospitare una scrivania, il piano di lavoro dovrà seguire la crescita del bambino dalle elementari in poi.

Esiste la possibilità di cambiarlo negli anni o di acquistarne subito uno che possa sopperire sia agli esercizi delle elementari che allo studio più complesso e ricco di libri delle superiori.

Camera studio con scrivania di IkeaCamera studio con scrivania di Ikea

Questo angolo studio IKEA è completo di scrivania e carrellino portaoggetti dove conservare i piccoli oggetti di cancelleria senza rischio di perderli.
l tutto si inserisce nell'ambito di una cameretta senza occupare nulla di più che lo spazio utile per fare i compiti.


Tutte le soluzioni per la cameretta


In altri casi si può inserire il piano di lavoro direttamente all'interno del complesso con libreria e cassettiere, avendo così a portata di mano tutto il necessario.
Come in questa composizione angolo studio di GIESSEGI.

Scrivania con cassettiere e pensili per angolo studio GiessegiScrivania con cassettiere e pensili per angolo studio Giessegi

Avere camera da letto e studio insieme è quindi un modo versatile per organizzare lo spazio dei bambini, anche quando sono molto piccoli, seppure sia consigliabile, come accennato, evitare potenziali distrazioni richiudendo i giocattoli in appositi contenitori o negli armadi.

Se i bambini sono due, la suddivisione dell'area compiti si può anche completare con un mobile che funga da separé.

Scrivania doppia per angolo studio di Moretti CompactScrivania doppia per angolo studio di Moretti Compact

In questa deliziosa cameretta, MORETTI Compact coniuga l'esigenza di suddividere la zona notte e studio prediligendo anche colori diversi, in linea con i gusti e le età dei fratelli.

Nei vani a giorno si possono conservare anche molteplici oggetti, dai libri ai giocattoli.


Camere da letto con angolo studio: via alla creatività!


Quello che accomuna le camerette, pur con sostanziali differenze nelle varie fasce d'età, sono di certo i colori e le forme pensate per i più giovani.

L'idea di cameretta studio deve conciliarsi con le esigenze del bambino, che dovrà comunque avere degli spazi comodi per giocare o riporre libri di scuola e vestiti.

Tra le camerette più gettonate laddove i bimbi sono più di uno, vi sono senz'altro le composizioni come questa.

Cameretta con angolo studio per due di Mondo ConvenienzaCameretta con angolo studio per due di Mondo Convenienza

Mondo Convenienza rende compatta la zona notte con un letto visibile e uno a scomparsa, crea un sistema a ponte per l'armadio e colloca una scrivania in tema cui poter aggiungere cassettiere e pensili a giorno.

In alternativa, vi sono graziosi soppalchi con letti a castello e scrivania angolare quale continuazione della composizione a ponte oppure scrivanie a scomparsa che si trasformano in letto di sera.


La camera studio quando la cameretta non c'è


Se non si ha la cameretta è possibile ad esempio allestire un angolo studio in soggiorno, dove vi sia l'opportunità di avere anche un piano di lavoro ben illuminato.

Angolo studio in soggiorno su parete attrezzata IkeaAngolo studio in soggiorno su parete attrezzata Ikea

Questa parete attrezzata con scrivania incorporata Ikea sopperisce alle esigenze della zona living, con tanto di ripiano per la tv e scaffalatura per i libri, e a quelle dei ragazzi che devono studiare.

In alternativa, si può collocare la scrivania in camera da letto, magari adottando una soluzione che torni comoda sia per i genitori che per il bambino.

Di sicuro, un angolo studio in camera da letto dovrà godere di un'illuminazione dedicata, specialmente se la zona notte è orientata a nord.


Camera da letto e cameretta insieme: convivenza e studio


Capita che la camera da letto si condivida con i bambini anche di notte, per ragioni di spazio. E allora inserire persino un angolo studio può apparire complicato.

Armadio con scrivania per angolo studio incorporata di CaccaroArmadio con scrivania per angolo studio incorporata di Caccaro

In questo caso, l'azienda Caccaro Srl propone una scrivania che esce direttamente dall'armadio, il tutto laccato nei colori che si prediligono.

In maniera più semplice, invece, se lo spazio lo consente la scrivania sarà l'elemento di suddivisione tra la zona di mamma e papà e quella dei più piccoli.

Camera degli ospiti e studio: come conciliare le cose?


Se la scrivania per fare i compiti si può posizionare solo in una camera degli ospiti, il discorso è analogo a quello fatto per una camera da letto principale.

L'importante sarà unire le necessità dell'occupante (o degli occupanti) con quelle del bambino o del ragazzo che deve studiare.

Angolo studio in camera degli ospiti discreto di IkeaAngolo studio in camera degli ospiti discreto di Ikea

L'angolo studio in camera da letto Ikea è una soluzione sobria ma con un tocco di colore.


Arredare uno studio in un monolocale


Se si hanno camera da letto e soggiorno nella stessa stanza, una buona soluzione è usare un angolo senza sacrificare l'area di lavoro.

Mini scrivania di design per angolo studio di Maisons du MondeMini scrivania di design per angolo studio di Maisons du Monde

Con stile e in uno spazio davvero ristretto, Maisons Du Monde propone una scrivania a misura di bambino con tanto di cassetti e ripiano rialzato.

Un angolo studio in corridoio


Qualora la casa sia molto piccola e non vi sia modo di avere spazio per un piano di lavoro nelle stanze, si può attrezzare un angolo studio nell'ingresso.

Basterà individuare una sezione di parete libera su cui addossare la scrivania e una piccola sedia ergonomica.

Scrivania sospesa per angolo studio Moretti CompactScrivania sospesa per angolo studio Moretti Compact

Questa scrivania sospesa, sempre a firma Moretti Compact, è l'emblema stesso dell'essenzialità e della praticità.


Arredare uno studio in casa per bambini e ragazzi: regole fondamentali


Di giorno, sarà opportuno che la scrivania possa essere correttamente illuminata dai raggi del sole, quindi è bene posizionarla nei pressi di una finestra.
Lampada bambini per angolo studio
Nello specifico, meglio che l'illuminazione colpisca il piano di lavoro del bambino da sinistra, onde evitare che si creino zone d'ombra su fogli e quaderni mentre scrive.

Lampada per angolo studio Maisons du MondeLampada per angolo studio Maisons du Monde

La luce artificiale va invece adeguata alla superficie stessa della scrivania: esistono lampade dimmerabili, di cui cioè regolare l'intensità, nelle fogge e nei colori più svariati, come questa di Maisons du Monde, disponibile in più varianti cromatiche.


Angolo studio per bambini: la scrivania e la sedia


Molte volte può essere utile cercare una scrivania evolutiva, cui si può modificare l'altezza man mano che il giovane studente cresce.

Occorre però prestare attenzione alle dimensioni del modello e ai materiali utilizzati, perché alcune volte si tratta di mobili per angoli studio che vanno montati dall'utente e bisogna assemblarli correttamente per evitare piccoli incidenti.

Sedia ergonomica per angoli studio di hjh OfficeSedia ergonomica per angoli studio di hjh Office

Ma sarà altrettanto fondamentale che la sedia risulti ergonomica proprio come quella di un adulto. Questo modello venduto da hjh Office è come una sedia da gaming in miniatura: ha piccole ruote per spostarsi, braccioli e seduta regolabili.

riproduzione riservata
Come creare un'area studio per i bambini
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.070 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img liuk89
Ciao,voglio approfittare di una camera vuota che abbiamo in casa per farla diventare una stanza che sia uno studio e nello stesso tempo che contenga un angolo relax (un divano e...
liuk89 05 Ottobre 2014 ore 17:07 1