Pavimentazione esterna con lastre in pietra: costruzione fai da te

NEWS DI Fai da te Muratura14 Febbraio 2018 ore 09:51
Pavimento esterno in pietra: costruzione fai da te con rete elettrosaldata, malta e posa di lastre in pietra multicolori, per superfici artistiche nell'outdoor.

Realizzare in fai da te una pavimentazione esterna in pietra


Outdoor jobs: la costruzione di una pavimentazione esterna attraverso la messa in opera di lastre di pietra naturale, può essere un'operazione fattibile in modalità self made, almeno per i più pratici nei piccoli lavori di muratura.

Se si ha la fortuna di vivere in una casa circondata da un giardino, può risultare performante un pavimento rustico, costruito con un lastricato di pietre irregolari, così da comporre un'attraente oltre che comoda superficie calpestabile, interposta tra l'abitazione e il prato coltivato ad aiuole fiorite.

Pavimentazione lastre in pietra: costruzione fai da te
Si può trattare di un'abitazione singola, oppure di una vecchia corte ristrutturata e suddivisa in diverse soluzioni abitative. Il lavoro di costruzione di un mattonato esterno di pietre naturali ha un aspetto pratico ma anche una forte componente estetica.

I pavimenti da esterno costruiti attraverso la posa di lastre in pietra naturale, come l'ardesia o le pietre arenarie, possono risultare idonei per connotare alcune zone funzionali adiacenti a una residenza di gusto contemporaneo.

I pavimenti esterni in lastre di pietra potranno anche ricoprire un'intera porzione di giardino, destinata al parcheggio dell'automobile. La superficie pavimentata scongiura l'eventuale rischio di infangarsi ogni volta le scarpe, nel percorrere il tragitto interposto tra la casa e l'auto.

Le pavimentazioni esterne in pietra possono essere l'ideale per rifinire superfici destinate a vari utilizzi: una zona barbecue, un living outdoor, un solarium a bordo piscina, dove poter trascorrere momenti di relax o informale convivialità.


Materiali e attrezzi per costruire la pavimentazione esterna in pietra


Il lavoro di costruzione di una pavimentazione a lastre in pietra, può risulare molto semplice e non richiede utensili particolari. In ogni caso, prima di iniziare è sempre opportuno consultare un geometra o un architetto; inoltre, è comunque consigliabile chiedere informazioni presso gli Uffici Comunali di pertinenza, giacché potrebbe essere necessaria un'autorizzazione da parte dell'amministrazione.

Pavimentazione in costruzione con rete elettrosaldata
Occorrerà della sabbia, del cemento, una cazzuola normale e un secchio capiente riempito d'acqua. In funzione delle dimensioni della superficie da pavimentare, servirà anche della rete elettrosaldata. Ne esistono di diversi tipi in commercio, a seconda della larghezza delle sue maglie, variabile da 10 a 20 cm circa.

Le reti elettrosaldate si acquistano nei centri di materiale edile, dove le si trova in formati tali da non riuscire a stare in auto, nemmeno sul portapacchi.
Per chi possiede un tronchese da ferro lo porti con sé, per tagliarle in modo da riuscire a trasportarle.

CONSIGLIATO
Rete elettrosaldata per massetto...
Cm 100 - F. 1,7
Maglia 75x50. Rotolo mt. 25.
prezzo € 40,64
COMPRA



In alternativa, si potrà chiedere direttamente al gestore del magazzino di tranciare le reti metalliche, in base alle misure che interessano, per ricoprire una determinata area esterna da pavimentare.

È bene attrezzarsi anche con dei guanti e con grandi fogli di plastica, al fine di salvaguardare mani e auto, durante il trasporto delle reti metalliche; difatti, è da considerare che le reti elettrosaldate sono quasi sempre impilate su bancali all'esterno dei magazzini e la ruggine non manca certamente.

Impremar lastre in pietra arenaria per pavimentazioni
Ci si procura le pietre naturali occorrenti per realizzare la pavimentazione esterna, con le cromie e conformazioni che più si addicono al mood degli spazi esterni della residenza.
Esistono esercizi commerciali che trattano solo questo tipo di prodotto, ma le pietre naturali sono reperibili ormai anche nella grande distribuzione, a costi contenuti.


Costruzione pavimento esterno: posa rete e strato di malta


Innanzitutto, bisogna stendere la rete elettrosaldata, iniziando a posare un pezzo alla volta; ciò renderà più comodo e fattibile il lavoro.
Se occorrerà aggiungere altri segmenti, basterà poggiare il pezzo aggiuntivo, sopra uno scampolo finale della rete già posata.

Rete e malta per costruire il pavimento esterno in pietra
Per preparare la malta, si uniscono tre parti di sabbia a una parte di cemento.
Poi si aggiunge l'acqua necessaria, per ottenere la consistenza giusta dell'impasto. La miscela così ottenuta non dovrà risultare troppo molle, perché altrimenti le pietre sprofonderebbero nella malta.

Prima di applicare uno strato di malta, è buona norma umidificare la parte dove verrà applicata, così da assicurare una buona presa. La malta va distribuita con perizia, in modo che penetri bene tra le maglie della rete elettrosaldata, com'è evidenziato nel disegno.

Se è il caso, si potrà tenere sollevata la rete di un paio di centimetri, utilizzando qualsiasi materiale che possa fare da spessore, come pezzetti di legno, pietrine, in maniera da garantire un ottimale livellamento orizzontale.


Posa delle lastre in pietra per comporre la pavimentazione esterna


A questo punto si procede con la messa in posa del mattonato esterno: si prende la prima pietra, la si immerge completamente nel secchio d'acqua preparato in precedenza e la si appoggia nel punto voluto. Questa procedura è basilare, poiché il cemento penetra meglio nelle pietre se queste sono bagnate.

Se le pietre dovessero essere sporche di terra o altro, dovranno essere pulite. Si dovrà esercitare una leggera pressione sulla pietra, in modo che questa si blocchi un po' già da sola.

Posa lastre in pietra per costruire la pavimentazione esterna
Durante tali operazioni, è consigliabile usare dei guanti. Dato che si dovranno immergere spesso le mani nell'acqua, è meglio evitare guanti in pelle o in tela ma, piuttosto, optare per quelli di plastica, tipo da cucina.

Proseguendo in questo modo, si va a comporre il disegno geometrico voluto, abbinando pietre irregolari dai colori e forme complementari tra loro, riducendo al massimo le fughe interstiziali.

Se si notano dei punti dove è fuoriuscita della malta che avrà invaso una pietra, è bene non cercare di toglierla subito.

Si eviti categoricamente di provare a lavare la malta indesiderata con un forte getto d'acqua perché, così facendo, si andrebbe a macchiare in modo indelebile le pietre circostanti, oltre a rendere tutta la malta sottostante la pavimentazione, troppo liquida, rovinando inesorabilmente il lavoro.

Non si cerchi, ugualmente, di eliminare la malta in eccesso con una cazzuola o altri attrezzi . Basta lasciarla semplicemente asciugare per tre o quattro ore e poi, quando si sarà un po' indurita, si riuscirà a rimuoverla facilmente con una spatola.

Ad ogni modo, per fare un ottimo lavoro la pavimentazione dovrà essere ogni tanto leggermente bagnata con una canna dell'acqua. Ciò per non fare indurire la malta troppo velocemente rispetto alla regola.

Se il lavoro viene eseguito in estate e la pavimentazione è in pieno sole, si dovrà bagnarla almeno due volte al giorno per i primi tre giorni.

Un'altra accortezza da osservare è che per una decina di giorni la pavimentazione non dovrà assolutamente essere calpestata.


Pavimentazione esterna in pietra: geometrie multicromatiche


Nella raffigurazione, ho illustrato la mia idea per configurare una policromatica pavimentazione esterna, interposta tra una villetta su due livelli e il giardino di pertinenza.

Grosse pietre irregolari definiscono il contorno della residenza e il margine del giardino, mentre un percorso centrale composto da pietre più piccole, va a costituire un vialetto multicolor.

Disegno pavimentazione esterna a lastre colorate in pietra naturale
Una serie di piccole pietre quadrangolari color Verde Alpi, sono disposte secondo linee diagonali intersecanti, così da comporre un dinamico disegno geometrico romboidale, immerso tra le più piccole pietre irregolari.

Le cromie del percorso geometrico ben si intonano con il verdeggiante giardino, dando l'impressione di un'armonica coesistenza tra il costruito e il paesaggio naturale circostante.


Pavimenti per esterni in pietra: autenticità e bellezza materica


La galleria di foto mostra alcune ambientazioni dove la pietra naturale appare protagonista dello spazio esterno, con i suoi colori e forme, lavorata a spacco secondo la tecnica tradizionale, per donare un layout rustico e al contempo esclusivo.


Pietra Ambiente: pavimentazione esterna in pietra rossa

Pietra Ambiente: pavimentazione esterna in pietra rossa

Pietra Ambiente: pavimentazione esterna in pietra rossa
Impremar pavimentazione con lastre di arenaria a spacco

Impremar pavimentazione con lastre di arenaria a spacco

Impremar pavimentazione con lastre di arenaria a spacco
Pavimentazione in pietra: costruzione by Impremar

Pavimentazione in pietra: costruzione by Impremar

Pavimentazione in pietra: costruzione by Impremar
Impremar pavimenti esterni in arenaria di recupero

Impremar pavimenti esterni in arenaria di recupero

Impremar pavimenti esterni in arenaria di recupero
Pavimenti esterni in arenaria antica, realizzazione Impremar

Pavimenti esterni in arenaria antica, realizzazione Impremar

Pavimenti esterni in arenaria antica, realizzazione Impremar
Pavimenti con angoli in pietra, realizzati da Impremar

Pavimenti con angoli in pietra, realizzati da Impremar

Pavimenti con angoli in pietra, realizzati da Impremar
Pietra ambiente tranciato di Trani per pavimentazioni

Pietra ambiente tranciato di Trani per pavimentazioni

Pietra ambiente tranciato di Trani per pavimentazioni
Pietre tranciate burrattate per pavimenti, di Pietra Ambiente

Pietre tranciate burrattate per pavimenti, di Pietra Ambiente

Pietre tranciate burrattate per pavimenti, di Pietra Ambiente
Pietra Ambiente pavimento in pietra multicolor

Pietra Ambiente pavimento in pietra multicolor

Pietra Ambiente pavimento in pietra multicolor
Pavimentazione azzurra, realizzazione Pietra Ambiente

Pavimentazione azzurra, realizzazione Pietra Ambiente

Pavimentazione azzurra, realizzazione Pietra Ambiente
Lastroni burrattati per pavimenti esterni, di Pietra Ambiente

Lastroni burrattati per pavimenti esterni, di Pietra Ambiente

Lastroni burrattati per pavimenti esterni, di Pietra Ambiente
Lastre in pietra per pavimenti, by Pietra Ambiente

Lastre in pietra per pavimenti, by Pietra Ambiente

Lastre in pietra per pavimenti, by Pietra Ambiente
Lastre albanesi squadrate antichizzate, di Pietra Ambiente

Lastre albanesi squadrate antichizzate, di Pietra Ambiente

Lastre albanesi squadrate antichizzate, di Pietra Ambiente
Pietra Ambiente: lastra albanese per pavimenti da esterno

Pietra Ambiente: lastra albanese per pavimenti da esterno

Pietra Ambiente: lastra albanese per pavimenti da esterno
Pietra Ambiente: pavimenti a lastre di pietra

Pietra Ambiente: pavimenti a lastre di pietra

Pietra Ambiente: pavimenti a lastre di pietra
Pavimento con lastra albanese grezza a mosaico, di Pietra Ambiente

Pavimento con lastra albanese grezza a mosaico, di Pietra Ambiente

Pavimento con lastra albanese grezza a mosaico, di Pietra Ambiente

Pietra Ambiente offre una vasta gamma di prodotti in pietra naturale di diverse forme, dimensioni, sfumature e lavorazioni, per conformare pavimenti moderni o classici, di indubbio pregio e fascino senza tempo.

Impremar propone anche degli interessanti pavimenti in pietra arenaria antica di recupero, per scenografici esterni d'autore, adattabili a vari contesti dell'outdoor.

Materie prime autentiche, quali la roccia per pavimentazione, oltre a tecniche di lavorazione innovative, permettono di configurare dei pavimenti esterni originali e fantasiosi, unici nel loro genere.

In modalità fai da te è possibile realizzare alcuni piccoli lavori, sempre attenendosi alle ineludibili norme sulla sicurezza; attraverso, invece, una consulenza specialistica e interventi tecnici specializzati, si potranno progettare gli spazi interni ed esterni di casa, creando un giusto equilibrio tra estetica e razionalità nell'utilizzo degli ambienti.

riproduzione riservata
Articolo: Come costruire una pavimentazione esterna in pietra
Valutazione: 5.55 / 6 basato su 11 voti.

Come costruire una pavimentazione esterna in pietra: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Come costruire una pavimentazione esterna in pietra che potrebbero interessarti
Pavimentazione in pietra per gli esterni

Pavimentazione in pietra per gli esterni

Pavimenti e rivestimenti - La pavimentazione in pietra è una delle migliori soluzioni per lastricare gli spazi all'aperto delle nostre abitazioni, come vialetti, camminamenti e cortili.
Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Ecobonus: possibili agevolazioni per la sostituzione di pavimenti

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Ecobonus del 65% e detrazioni fiscali del 50% in caso di sostituzione o rifacimento pavimenti: ecco di seguito cosa dice in proposito l'Agenzia delle Entrate.
Pavimenti effetto pietra

Pavimenti effetto pietra

Arredamento - Perchè scegliere un rivestimento effetto pietra piuttosto che uno in pietra vera? E come provvedere alla pulizia? Eccovi qualche consiglio ed un po' di novità.

Pavimentazione con beole

Fai da te Muratura - La pavimentazione degli spazi esterni tramite beole permette di creare aree funzionali e di gradevole resa estetica, facili da realizzare anche da soli.

Pavimenti fai da te per il giardino

Sistemazione esterna - Una guida pratica per realizzare in poche mosse un pavimento nel giardino di casa utilizzando materiali naturali e facilmente reperibili come ghiaia, legno e pietre.

Pavimenti e rivestimenti stampati

Pavimenti e rivestimenti - Il calcestruzzo stampato è una soluzione intelligente e pratica per le superfici come pavimenti e rivestimenti, che assumono forme diverse e resistenti all'esterno.

Recupero di una vecchia pavimentazione esterna

Ristrutturazione - Una semplice procedura per recuperare una vecchia pavimentazione.

Trattamenti per pavimenti autobloccanti

Pulizia e manutenzione - I pavimenti autobloccanti costituiscono una buona soluzione per chi vuole rivestire in maniera semplice e funzionale gli spazi esterni, ecco alcuni trattamenti.

Pavimenti Palladiana

Pavimenti e rivestimenti - La tecnica palladiana consiste nel comporre pavimentazioni utilizzando migliaia di piccoli pezzi di marmo o altre pietre naturali, ciascuno di forma diversa.
REGISTRATI COME UTENTE
293.226 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Porfido del trentino
    Porfido del trentino...
    10.00
  • Pavimento per esterni in lastre di luserna
    Pavimento per esterni in lastre di...
    85.00
  • Pavimento in porfido per esterni
    Pavimento in porfido per esterni...
    90.00
  • Ciottoli di fiume
    Ciottoli di fiume...
    55.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Pensiline.net
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.