Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Libero e globalizzato, l'arredamento etnico è di moda

NEWS Biancheria e cuscini26 Settembre 2019 ore 14:27
Forme accattivanti, colorazioni vivaci, atmosfere che arrivano da paesi lontani: lo stile etnico torna in auge con uno spirito tutto nuovo. Scopriamolo insieme.

Arredo etnico: angoli di mondo in casa


L’arredamento etnico, di gran tendenza tra gli anni’80 e ’90, torna in auge, con uno spirito tutto nuovo. Basta guardare al passato, però, per scoprire che non si tratta di una moda degli ultimi anni, anzi: fin dal XIX secolo, in particolare nel Regno Unito, lo stile etnico entrò nelle case delle famiglie benestanti inglesi, che attraverso i propri arredi, volevamo raccontare a se stessi, ma soprattutto ad amici e ospiti le loro avventure e i viaggi in giro per il mondo.


L'arredo etnico è di moda da it.luxuryestate.com

L'arredo etnico è di moda da it.luxuryestate.com

L'arredo etnico è di moda da it.luxuryestate.com
Arredi etnici dai colori vivaci

Arredi etnici dai colori vivaci

Arredi etnici dai colori vivaci
Un living in stile etnico da barefootgypsy.com.au

Un living in stile etnico da barefootgypsy.com.au

Un living in stile etnico da barefootgypsy.com.au
L'importanza degli accessori etnici da italianbark.com

L'importanza degli accessori etnici da italianbark.com

L'importanza degli accessori etnici da italianbark.com
Accessori etnici alle pareti da deringhall.com

Accessori etnici alle pareti da deringhall.com

Accessori etnici alle pareti da deringhall.com
Tessuti e tende stile etnico

Tessuti e tende stile etnico

Tessuti e tende stile etnico

Uno spirito libero e globalizzato che ritroviamo anche oggi. Forme accattivanti, colori vivaci, atmosfere che arrivano da lontano: l’arredamento etnico moderno mescola piccoli angoli di mondo tra le mura domestiche.

La parola d’ordine, infatti, è mixare oggetti e arredi di paesi diversi. In che modo?
Scopriamolo insieme.


Le pareti di un appartamento etnico


Entriamo nel dettaglio dell’arredamento in stile etnico, partendo dalle pareti.
Sinuose giraffe, imponenti elefanti, eleganti fenicotteri: la carta da parati della collezione Zoo di LondonArt porta in casa la natura più selvaggia. Dalla parete dietro al divano a quella dietro al letto, dall’ingresso alla zona lettura: ogni stanza conquista nuova luce e personalità con questi innovativi rivestimenti murali. Ma non solo.

La collezione Zoo di LondonArt
La versione con il supporto Glass, fatta di fibre di vetro molto sottili, può essere inserita anche in ambienti umidi che necessitano di frequente pulizia e sono soggetti a usura, come il bagno o i piani della cucina. Il suo costo è di 90 euro al metro quadrato.

Pure la carta da parati Maghreb Tiles di Mind The Gap è ideale in cucina; facile da applicare e abbinare, può essere attaccata su un’intera parete o su piccole superfici, per ricreare un ricercato effetto cementine. Tre rotoli, perfetti per decorare 4,65 metri quadrati, si possono comprare a 169,34 euro.

La carta da parati Maghreb Tiles di Mind The Gap
In alternativa, se desiderate propendere per una soluzione più discreta potete optare per stampe, quadri e decorazioni murali che raccontano di mondi lontani.
Particolarmente scenografiche sono le maschere tribali da muro di Maison Sarah Lavoine. Realizzate a mano, sono dei pezzi unici. È possibile conoscerne il prezzo su richiesta.
Le maschere tribali di Maison Sarah LavoineSapore vintage, invece, per il trofeo a testa di bisonte di Mahatsara, ideato con il metallo riciclato da vecchie auto, per uno stile etnico che strizza l’occhio all’ambiente.

Il trofeo a testa di bisonte di Mahatsara
È acquistabile a soli 30 euro.


Mobili stile etnico


L’arredamento etnico moderno punta l’attenzione pure sui mobili, proponendo soluzioni in cui artigianato e innovazione diventano un tutt’uno.

Protagonista della zona pranzo è il tavolo che deve essere rigorosamente di legno, meglio ancora se di teak, materiale che si contraddistingue per le sue caratteristiche di bellezza, resistenza e durabilità.

Il suo colore e le rigature cambiano a seconda dell’area di origine; la qualità migliore ha un colore uniforme, dorato a volte con venature simili al nero.
Al tatto, risulta oleoso per via di una resina naturale che lo rende particolarmente resistente; non viene attaccato neppure dalle termiti.

Ad accompagnare e incorniciare il tavolo da pranzo, sedie o poltrone di vimini o di materiali innovativi che ne riproducono lo stesso effetto. Un esempio è la collezione di Ames.

La collezione in stile etnico di Ames
Il marchio con doppia nazionalità, colombiana e tedesca, presenta una serie di complementi d’arredo realizzati in acciaio zincato e verniciato a polvere e filato di plastica riciclata.
Colori alla moda, design d’avanguardia per una linea che unisce etnico e modernità.
Che ne dite della poltrona Caribe Lounge con seduta rosa, schienale verde e piedini giallo curry? È possibile comperarla a partire da 856,14 euro.

Nel living, spazio a un divano dalla forma semplice. Ha il fascino e i toni del lontano Oriente il divano basso di mango, con seduta a materasso di Maisons Du Monde
Costa 489,90 euro.
Il divano di Maisons du MondeNon è da scartare la possibilità di inserire un bel tappeto, da posizionare sotto o davanti al divano, come il prezioso tappeto kilim antico di lana di Triff, acquistabile a 2.300 euro, per un comfort ancora più elevato, in vista della stagione fredda.
Il tappeto kilim antico di lana di TriffIndicati, poi, piccoli tavolini di vimini che possono trovare posto in vari angoli della casa, in base ai propri gusti e ai metri quadri a disposizione, fungendo da comodini, coffee table o piani d’appoggio per le nostre piante. Nello stile etnico, inoltre, ha un ruolo di spicco il separé di bambù o di legno, rifinito con pannelli di tessuto che riprendono disegni stilizzati e geometrici riguardanti scene rupestri, animali o altri soggetti legati alla natura.


Accessori etnici per la casa


Non solo mobili, l’arredamento etnico si caratterizza pure per gli accessori.

Tra questi, non può mancare qualche soprammobile a tema.
Dalle celebri statuette che riproducono animali della steppa o della savana o magari qualche antico guerriero stilizzato ai cuscini dalle stampe wax.

Ci portano in un angolo di Africa i cuscini Amber Arches di Lola & Mawu.
I cuscini Amber Arches di Lola & MawuDecorati con profili in contrasto o coordinati, includono un inserto in fibra cava.
Possono trovare posto su divani, poltrone, sedute e persino a terra, per dare vita a una confortevole e intima zona relax. Sono prodotti in Ghana da una cooperativa di cucito per sole donne. Ogni esemplare ha un prezzo di 49 euro.

Messaggi ricamati a mano e tessuti africani wax anche per questo cuscino dal sapore esotico; messo al centro del letto, regalerà un tocco romantico e colorato all’intera stanza.
Un cuscino in stile etnicoDa Funky Table è possibile acquistarlo a 89 euro.

Tra gli accessori che contraddistinguono più di tutti l’arredamento etnico troviamo loro: i cesti. Sono di paglia e cotone i modelli African Vibes di Sema Design.
I modelli African Vibes di Sema DesignPossono essere posizionati vicino al divano per tenere in ordine riviste o plaid, così da averli a portata di mano tutte le volte che ne abbiamo bisogno. Il set da tre costa 50 euro.

Alto e capiente è il cesto Uganda di TK Maxx; dotato di manici, può essere spostato facilmente da una stanza all’altra della casa, in base alle proprie esigenze.

Il cesto Uganda di TK Maxx
Che ne dite di metterlo in bagno per sistemarvi gli asciugamani puliti o la carta igienica?
Del resto, persino gli oggetti di uso quotidiano meritano di essere sistemati con gusto e discrezione. Si può avere a 45 euro.

Ceste di differenti forme e dimensioni, inoltre, si possono usare come portavasi per piante esotiche, perfette per ricreare un effetto jungle persino nell’indoor.


Realizzare una mise en place in stile etnico


Perché non portare un tocco esotico anche a tavola?
Basta scegliere i tessili e gli accessori giusti per realizzare una mise en place in stile etnico di grande impatto visivo.

CONSIGLIATO
Tovaglia stile africa SCREENES
Africa Tovaglia Chevron Cerchi A Zig Zag E Spirali Design Stile Semplice D Epoca Senza Tempo Oriental Doodle Dining Room K Uml Sup1 Che Tavolo...
prezzo € 23,38
COMPRA



Tovaglie , tovagliette all’americana, runner: possono essere destinati a vari usi i tessuti di stampa africana, 100% cotone cera, che si trovano su Etsy. Tantissime proposte, a prezzi davvero accessibili, per dare vita a una speciale cena a tema.

Ampia scelta pure per quanto concerne accessori e stoviglie.

Elegante e giocoso, ad esempio, è il servizio di piatti Le Maioliche che i designer Eva Mancuso e Jolita Manolova hanno ideato per GUZZINI
Come sottolinea il nome, si tratta di piatti di porcellana che rivisitano in chiave moderna la tradizione decorativa delle ceramiche siciliane.

Il servizio di piatti Le Maioliche di Guzzini
Sono disponibili in sei differenti decori/colori per chi ama personalizzare la tavola con una mise an place allegra e ricercata. Il set da sei, comprensivo di piatto fondo, piatto piano e da frutta, costa 139 euro.

Vol-au-vent dolci o salati, infine, possono essere serviti con gusto con l’alzata Zebra di Annabel James che si caratterizza per i toni e i disegni fortemente rievocativi del Continente Nero.

L’alzata Zebra di Annabel James
Sarà sufficiente metterla al centro del tavolo e usarla per offrire piccole prelibatezze ai nostri ospiti, accompagnandoli in un piccolo angolo di Africa. Ha un prezzo di 60 euro.

riproduzione riservata
Articolo: Come arredare in stile etnico: i colori d'Africa
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.

Come arredare in stile etnico: i colori d'Africa: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
307.897 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Marazzi
  • Saint-Gobain ISOVER
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cameretta a ponte milano
    Cameretta a ponte milano...
    690.00
  • Porta a mantes
    Porta a mantes...
    350.00
  • Accessori smiletop base
    Accessori smiletop base...
    12.00
  • Accessori smiletop nobil
    Accessori smiletop nobil...
    28.00
  • Tavolino da salotto moderno
    Tavolino da salotto moderno...
    114.95
  • Sega a gattuccio Valex
    Sega a gattuccio valex...
    119.00
Notizie che trattano Come arredare in stile etnico: i colori d'Africa che potrebbero interessarti


Stile etnico

Complementi d'arredo - Lo stile etnico contraddistingue mobili ed oggetti provenienti da Paesi lontani, o semplicemente ispirati alle forme essenziali e primitive che li caratterizzano.

Sapore etnico

Arredamento - Atmosfere tribali, esotiche e lontane riecheggiano nel design etnico che sembra non passare mai di moda. Un tocco speziato e romantico a mobili e complementi

Arredamento afro in stile etnico

Complementi d'arredo - Idee e suggerimenti per cambiare look alla vostra casa scegliendo di arredarla con pezzi etnici di design e nello specifico con complementi ispirati all'Africa.

Arredo in fibre intrecciate rattan e bamboo

Divani e poltrone - L'arredamento in fibre intrecciate o in bamboo crea nella nostra casa un'atmosfera tutta naturale, insieme al giusto confort necessario per creare ambienti accoglienti.

Lavabi colorati

Bagno - Il materiale maggiormente usato per la realizzazione di lavabi rimane sempre la ceramica, proposta in tutte le sfumature del bianco,  non mancano però

Arredamento etnico

Arredamento - E' iniziato come trend molto tempo fa, con l'inserimento di piccoli elementi d'arredo testimonianza di viaggi in terre lontane...

Il legno usato nell'arredamento

Arredamento - Il recupero della tradizione nell'utilizzo del legno antico per lo più dalle vecchie baite di montagna

MoaCasa 2007 Edizione di Primavera

Architettura - Dopo la chiusura del Salone del Mobile di Milano, il prossimo evento nel settore dell'arredamento e del design, è rappresentato dall'edizione primaverile di MOA Casa.

Acquistare mobili etnici online

Complementi d'arredo - Per arredare la casa con mobili etnici originali non serve girare il mondo e neppure spostarsi da casa: basta fare un giro in rete, scegliere e acquistare online