Come apparecchiare la tavola

NEWS DI Cucina25 Aprile 2011 ore 11:05
Poche regole per diventare perfetti padroni di casa, accogliendo amici e parenti a una tavola elegante e semplice.
tavola
Vito De Natale


Ho da poco terminato la ristrutturazione di un arioso e soleggiato appartamento al piano attico di una palazzina anni '50 nella prima periferia romana.
L'inaugurazione dei nuovi locali è stata festeggiata, secondo il desiderio della neo padrona di casa, con un piccolo ricevimento tra amici intimi e di vecchia data. In modo piuttosto insolito mi è stato chiesto, per l'occasione, di curare, a chiusura della mia prestazione professionale, l'allestimento della sala da pranzo provvedendo anche a scegliere il tovagliato, il servizio di piatti e bicchieri e la decorazione a centrotavola.
Nonostante l'inWhite Snow Fiori di Driadecarico fosse un po' insolito e originale per me, visto che mi occupo abitualmente di ristrutturazione e restauro più che di allestimenti, devo dire che la ricerca della combinazione perfetta, in pieno accordo con il tono dell'ambiente, dell'evento e della nuova stagione primaverile, è stata stimolante e divertente e mi ha arricchito di qualche informazione in più che farebbe la gioia di monsignor Della Casa e del suo Galateo.

Facciamo innanzitutto una premessa: mi sono occupata dell'organizzazione di un pranzo, quello che nel linguaggio di tutti i giorni viene erroneamente definito cena, che è inveceBernadotte di Villeroy & Boch solo un piccolo pasto da consumare nel dopo teatro, trascorsa la mezzanotte; il pasto di mezzogiorno è la seconda colazione, che segue la prima, quella del mattino.
Punti di riferimento: un grande e austero tavolo antico in noce con eccezionali dimensioni di 100 x 260 cm, il nuovo parquet in noce oliato a listoni, le pareti di un lieve grigio blu inframmezzate dalla leggerezza e impalpabilità delle semplici tende bianche in cotone e infine il servizio delle posate d'argento di famiglia, fortunatamente e fortunosamente completo di ogni pezzo.
Il desiderio di esprimere una certa freschezza attraverso elementi naturali mi ha indirizzato all'elegante White Snow Fiori di Vittorio Locatelli per Driade Kosmo, servizio di 6+6 piatti piani delicatamente decorato da calle, tulipani, iris, rose, ranuncoli, da completare con piatti fondi, piatti piani da frutta e da portata in semplice porcellana bianca.

Come disporre le stovigliePer rispettare il sapore un po' rétro dell'insieme sono perfetti i calici in vetro sfaccettato della linea Bernadotte di Villeroy & Boch, comodamente disponibili anche per acquisto online.
Il tutto, adagiato su una tovaglia fatta realizzare su misura in lino grigio perla, è stato poi arricchito da una semplice composizione floreale di stagione nei toni del lilla, del rosa e del bianco.
Apparecchiare con cura, disponendo le stoviglie secondo perfetto bon ton, diventa un gioco da bambini se si segue una semplice regola: le posate vanno posizionate secondo l'ordine in cui verranno utilizzate nel corso del pasto, quindi a partire dall'esterno verso l'interno e con forchetta e coltello (insieme all'eventuale cucchiaio) a sinistra e destra del piatto proprio come vengono normalmente impugnate. Se il pranzo è a base di pesce si fanno seguire le stesse regole alla speciale posateria.
I due bicchieri, per l'acqua più grande e per il vino più piccolo, vanno posizionati a scalare, alla destra del coperto, mentre il tovagliolo e il pane vanno rispettivamente a sinistra e in alto a sinistra.
Caffè e liquori non vanno serviti mai a tavola ma in soggiorno, insieme a un piccolo assortimento di cioccolatini e biscottini leggeri di pasta frolla; raffinato e di semplicità quasi sconcertante è il servizio da caffè Fruit Basket di Sanaa per Alessi, dalle linee attuali e al contempo classicissime.Anche la disposizione degli ospiti a tavola segue un ordine preciso e consolidato da secoli di tradizione: padrone e padrona di casa ai capitavola, affiancati ai lati da invitati di sesso opposto alternati.
Se la riunione comprende persone con interessi affini, si avrà cura di farle sedere vicine per favorire la conversazione.Non mi dilungo oltre sul comportamento a tavola, daIl servizio da caffè di Alessil momento che libri su libri ci ricordano, se abbiamo la pazienza di leggerle e studiarle, le norme della buona educazione e dell'ospitalità. Resta il fatto che ricevere è un piacere quando ospiti e ambienti sono in armonia; sarebbe opportuno serbare qualcuna di queste gentilezze e accorgimenti anche nel vivere quotidiano, per rallentare, almeno per qualche attimo, le nostre vite frenetiche in piena tendenza slow food e slow living.

www.driade.com

www.villeroy-boch.com

www.alessi.it

riproduzione riservata
Articolo: Come apparecchiare la tavola
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Come apparecchiare la tavola: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Come apparecchiare la tavola che potrebbero interessarti
Tavola colorata

Tavola colorata

A portare il colore in cucina non sono soltanto mobilio o complementi: gli oggetti da porre sulla tavola fanno la differenza, creando inediti giochi di tonalità.
Decorare la tavola per le feste natalizie

Decorare la tavola per le feste natalizie

Piccole informazioni e spunti per decorare in maniera originale la propria tavola. Il tutto senza spendere tanto: basta un pizzico di manualità e di estro creativo.
Novità per la tavola autunno-inverno

Novità per la tavola autunno-inverno

Sono dedicate a chi vuole declinare i complementi sulla propria tavola al trascorrere delle stagioni. Le novità autunno/inverno giocano con colori caldi e naturali.
Tovagliette all'americana

Tovagliette all'americana

Le tovagliette trovano origine nella cultura americana, ma il loro uso si sta diffondendo perchè permettono l'allestimento di una tavola al passo coi tempi ed originale.
Design a tavola

Design a tavola

Design e cucina si uniscono dando vita a realizzazioni che valorizzano le pietanze: a tavola, bicchieri, posate e ciotole diventano vere e proprie opere d'arte.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.351 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Dipinto italiano olio su tavola con nudo
    Dipinto italiano olio su tavola...
    390.00
  • Rete a tavola
    Rete a tavola...
    68.00
  • Dipinto italiano olio su tavola con dama
    Dipinto italiano olio su tavola...
    420.00
  • Antico dipinto francese scena galante del xix
    Antico dipinto francese scena...
    1300.00
  • Incisa 05 Laccata Bianca
    Incisa 05 laccata bianca...
    340.00
  • Moquette magic lv
    Moquette magic lv...
    8.90
  • Vasca per anziani
    Vasca per anziani...
    2990.00
  • Blumen seme dichondra repens 200 gr
    Blumen seme dichondra repens 200 gr...
    12.05
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.