Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Accostamento di pavimenti diversi

Accostare pavimenti diversi può essere una scelta o una necessità, in entrambi i casi è necessario scegliere con criterio le superfici e i giunti di separazione
- NEWS Pavimenti e rivestimenti
pavimenti , rivestimenti interni

Necessità o volontà di accostare pavimenti diversi


Accostare pavimenti diversi può essere tanto una necessità quanto una volontà precisa.
Si tratta di necessità quando per contenere i costi si decide di cambiare la pavimentazione solo di una porzione di casa, ad esempio bagno e cucina, lasciando inalterata quella dei locali rimanenti.

Accostare pavimenti diversi in bagno by www.lacasapensata.it
Quando invece si ha la possibilità di decidere i materiali per pavimentare l'intero appartamento ci si può permettere un progetto di posa che utilizzi formati e materiali differenti, a meno che non si sia orientati a realizzare una superficie uniforme.


Come è fatto il pavimento


Per comprendere bene le problematiche legate alla posa dei pavimenti è bene avere idea di come sia fatto un pavimento e di cosa ci sia sotto lo strato di piastrelle o legno che calpestiamo in casa.

Le piastrelle o i rivestimento in genere hanno spessori variabili a seconda del materiale di cui sono costituiti.
Nel caso di normali piastrelle o parquet lo spessore più comune si aggira sui 5 millimetri, arrivando al centimetro se si tratta di liste in legno massello.
In presenza di elementi in cotto, lastre di marmo o marmette cementizie, anche denominate pastine, lo spessore aumenta di un centimetro, misurando quindi tra 1 e 2 centimetri.

Quando si demolisce un muro tra due stanze confinanti tra i due pavimenti diversi ci può essere un dislivello - Arch. Luca Maioli
È bene tenere presente lo spessore dei vari materiali quando si studia di comporre elementi differenti a pavimento, perché la posa potrebbe essere difficoltosa se le differenze di spessore sono importanti e non risolvibili all'interno dello strato di colla.

A supporto della la piastrella o del listone di legno, generalmente si ha uno strato di colla di spessore variabile dai 3 ai 5 mm, applicata su uno strato di sottofondo di circa 10 cm opportunamente livellato.
Il sottofondo è lo strato in cui vengono inglobati gli impianti elettrico e idraulico che corrono a pavimento, incluse le serpentine del riscaldamento in assenza di termosifoni alle pareti.


Quando è necessario accostare pavimenti diversi


Pavimenti a basso spessore sovrapposti Kerlite by Cotto d'EstePuò capitare che ristrutturando il bagno, dovendo sostituire gli impianti presenti nel sottofondo, si sia costretti a rifare la pavimentazione posando un materiale nuovo.

Si pone quindi il problema di come accostare i pavimenti diversi in corrispondenza della soglia.

Si può decidere poi di estendere la nuova pavimentazione alla cucina, in genere confinante con il bagno per una questione di condivisione degli scarichi, ma come si raccorda il pavimento nuovo al pavimento esistente in soggiorno?

Le opzioni sono principalmente due:

-il nuovo pavimento andrà a coprire il pavimento esistente, creando un piccolo gradino
-il nuovo pavimento sostituirà il pavimento esistente, che dovrà quindi essere totalmente rimosso.

La seconda opzione comporta ovviamente costi più elevati, partendo da un prezzo unitario di 18 euro circa per ogni metro quadro di piastrelle demolite.
Se invece si opta per coprire il pavimento esistente si può valutare di posare un materiale a spessore ridotto per dimezzare il dislivello tra le due superfici.


I pavimenti potranno essere esteticamente simili o totalmente differenti tra loro, tenendo sempre in considerazione che anche materiali della stessa marca se prodotti in periodi differenti possono alterare significativamente la tonalità dell'impasto o dell'essenza, se si tratta di legno.

Un consiglio da seguire è tener presente che le texture, ossia le superfici al tatto siano simili, evitando quindi di accostare un pavimento lucido a uno strutturato.

Per quanto riguarda i colori, restringere la scelta alle tinte complementari tra loro e comunque rispettarne le tonalità è consigliabile, soprattutto quando non c'è la volontà di simulare il materiale esistente con quello nuovo, cosa che non consiglio tranne in casi particolari.

Un elemento fondamentale quando si accostano pavimenti diversi è il profilo di separazione che si utilizza, essendo un particolare che può fare la differenza in un intervento di ristrutturazione.


Quando si sceglie l'accostamento di pavimenti differenti


Una soluzione ricorrente nelle ristrutturazioni, che ho avuto modo di eseguire, è l'accostamento di pavimenti differenti tra l'ingresso e il soggiorno.

L'ingresso di un appartamento è una zona delicata in quanto sottoposta a usura più di altri ambienti in casa. Soprattutto nei mesi invernali capita frequentemente di entrare in casa con le scarpe bagnate o infangate e tante volte lo zerbino fuori dalla porta non basta a ripulire la suola.

Accostare pavimenti diversi all'ingresso -  www.lacasapensata.it
In Italia non è consuetudine togliersi le scarpe fuori dalla porta di casa se si vive in un condominio, quindi l'unica soluzione per preservare il pavimento entrando in casa è che questo sia costituito nell'ingresso da un materiale quanto più resistente e inassorbente possibile, come ad esempio il grès porcellanato.

Profili per accostare pavimenti diversi a differenti livelli by ProfilpasIn soggiorno però non è facile rinunciare al calore del legno a terra, quindi bisogna studiare un modo per raccordare due pavimenti diversi.

Nell'esempio in fotografia, scattata prima di inserire il profilo tra i due pavimenti, è rappresentato un cambio di pavimentazione all'ingresso che ha permesso al tempo stesso di ingrandire visivamente la piccola cucina confinante.

Interrompendo il grès in corrispondenza della porta della cucina questa sarebbe sembrata più piccola; in questo modo, invece, quando la porta è aperta il pavimento continua unendosi all'ingresso e il locale sembra più grande.


I profili per accostare pavimenti diversi


Quando si accostano due pavimenti diversi in genere si inseriscono dei profili di separazione, i quali possono essere di due tipi:

-profili per pavimenti allo stesso livello.
-profili per pavimenti a livelli differenti.

Tra i profili per pavimenti allo stesso livello ci sono:
- i profili a T per sormontare le piastrelle/parquet e coprirne le imperfezioni grazie alle due estremità sporgenti;
- i più discreti profili a L da posare in concomitanza con le piastrelle;
- i profili a I per inserimenti successivi alla posa.

Cerfix Proangle by Profilpas - Profilo a L per accostare pavimenti diversi allo stesso livello
Per i pavimenti a livelli differenti la geometria del profilo cambia, dovendo raccordare due superfici non planari.
Una soluzione interessante, soprattutto per pavimenti sovrapposti in legno, sono i profili con terminale in legno di rovere, i quali riescono a dare continuità al pavimento senza così interporre un terzo materiale tra due elementi già di per sè differenti.

riproduzione riservata
Articolo: Come accostare pavimenti diversi
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 21 voti.

Come accostare pavimenti diversi: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
332.306 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Come accostare pavimenti diversi che potrebbero interessarti


La ceramica: più di 10 motivi per sceglierla

Pavimenti e rivestimenti - Sapevate che la ceramica è un materiale sicuro e completamente riciclabile? Inoltre è igienica, anallergica, inodore, non rilascia sostanze nocive ed è perfetta.

Nuovi materiali di finitura per pavimenti e rivestimenti

Pavimenti e rivestimenti - I vari settori merceologici dell'edilizia, offrono soluzioni in grado di soddisfare esigenze e gusti personali, oltre agarantire la realizzazione di soluzioni originali.

L'ardesia: una pietra bella e resistente, adatta a pavimenti e rivestimenti

Pavimenti e rivestimenti - L'ardesia è una pietra naturale bella esteticamente e adatta per rivestire superfici di qualsiasi ambiente. Oggi è un materiale presente in numerosi progetti.

Materiali e finiture alternative

Ristrutturazione - Arricchire gli spazi abitativi, sia residenziali sia per uso promiscuo, comporta scelte che possono riguardare l'organizzazione degli spazi e la qualità

Pavimenti e rivestimenti a grandi lastre

Pavimenti e rivestimenti - La predisposizione di una pavimentazione o di rivestimenti a grandi lastre, permette di realizzare ambienti dal carattere innovativo e soluzioni estetiche interessanti.

Pavimenti e rivestimenti: lastre formato XXL

Arredamento - Nei pavimenti e rivestimenti moderni l?extralarge piace. Soprattutto, ovviamente, se gli spazi da ricoprire sono molto ampi. Ecco perchè le lastre formato

Pavimenti e rivestimenti stampati

Pavimenti e rivestimenti - Il calcestruzzo stampato è una soluzione intelligente e pratica per le superfici come pavimenti e rivestimenti, che assumono forme diverse e resistenti all'esterno.

Pavimenti e rivestimenti igienizzanti

Arredamento - Come garantire l'igiene impiegando materiali innovativi.

Resine luminose

Pavimenti e rivestimenti - La resina, integrata con sistemi di illuminazione, trova applicazione in diversi angoli della nostra casa: rivestimenti, pavimentazione, oggettistica e complementi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img monibinis
Buongiorno,stiamo rifinendo i pavimenti della nostra casa e vogliamo qualcosa che sia attuale ma non vogliamo cadere nella trappola di una tendenza.Amo davvero i pavimenti...
monibinis 19 Settembre 2021 ore 13:39 3
Img alessia.
Buongiorno,devo ristrutturare un appartamento anni '50.Sono in attesa dei vari preventivi, ma già dal sopralluogo mi hanno dato indicazioni diverse:Ditta 1)Incollare un...
alessia. 10 Marzo 2021 ore 10:18 1
Img belcarlo
Ho ereditato una casa in campagna, che è molto bella ma in condizioni disastrate. La casa ha circa 100 anni e gli interventi finora sono stati minimali, ha persino i fili...
belcarlo 31 Maggio 2020 ore 11:51 5
Img damianobattista
Buongiorno a tutti, sono nuovo del forum. Mi sono iscritto per chiedere consigli a chi sicuramente è più esperto di me. Ho acquistato una casa di nuova costruzione...
damianobattista 04 Maggio 2020 ore 08:56 3
Img effepi8
Buongiorno a tutti! Sto acquistando una casa da ristrutturare, ma oltre ai lavori obbligatori per poterci vivere, devo assolutamente trovare il modo per fare dei lavori io e...
effepi8 26 Marzo 2020 ore 14:52 2