• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come abbinare perfettamente la rubinetteria dorata in bagno

Abbinare la rubinetteria dorata in bagno non è una cosa semplicissima e il rischio di creare un ambiente pacchiano e visivamente pesante è sempre dietro l'angolo
Pubblicato il

Abbinare la rubinetteria dorata in casa


L'abbinamento della rubinetteria dorata bagno o in cucina sta diventando sempre più popolare grazie alla sua capacità di creare un effetto di eleganza, esclusività e lusso.

In questo contesto però è importantissimo scegliere attentamente colori e materiali giusti, per creare un ambiente armonioso e bilanciato.

Appesantire troppo una stanza con questi accessori è semplicissimo ma, grazie alle giuste strategie, si potrà adattare la rubinetteria d'oro a diversi stili di arredamento.
Dal minimalista al classico, passando per rustico e moderno, la rubinetteria dorata possiede la capacità di trasformare radicalmente uno stile, grazie agli accostamenti con mobili, piastrelle accessori e finiture.

La parola chiave di tutto questo articolo però, come si vedrà, sarà armonia e continuità.


Abbinare la rubinetteria dorata in un ambiente minimal


L'abbinamento della rubinetteria dorata in casa non è una cosa semplicissima ma, in un ambiente minimal potrà essere la scelta vincente.

Il rischio infatti come detto, sarà quello di caricare troppo l'ambiente e rischiare di ottenere un effetto decisamente troppo carico e pomposo.

CONSIGLIATO amazon-seller
Rubinetti dorati
€ 52.99
COMPRA


In un ambiente di stampo minimal invece si potrà creare in look elegante e sofisticato. Il segreto sta solo nel trovare un equilibrio tra colori e finiture.

Bisognerà quindi optare, come si evince anche nelle foto proposte, per linee pulite e semplici. Il bianco dovrà essere il colore preponderante sia delle pareti che per i sanitari, in modo da creare una base leggera e luminosa dove appoggiare la rubinetteria dorata.

Bagno minimal rubinetteria dorata
Per avere una continuità interessante è bene anche scegliere accessori con finiture che siano esattamente sul tono della rubinetteria.
Ad esempio specchi e portasciugamani con la stessa finitura dorata (foto in alto), in modo da creare armonia cromatica.

Un altro modo per avere un effetto wow, sarà quello di accostare alla rubinetteria dorata un lavabo integrato in marmo nero, basti vedere la foto del lavabo totem Tipo-Z con rubinetti d'oro della Ideal Standard qui in basso.

Oro e nero sono un accostamento di colori perfetto, bisognerà solo far attenzione alla luminosità dell'ambiente.

lavabo totem Tipo-Z con rubinetti d'oro della Ideal Standardlavabo nero con rubinetti lavandino bagno della Ideal Standard

Bisognerà quindi basarsi sempre su una tavolozza di colori semplici ed eleganti che non vadano a pesare troppo sull'ambiente, rendendo la rubinetteria dorata la vera protagonista della stanza, donando un tocco di lusso ma senza essere troppo invadente.


Rubinetteria dorata in un bagno stile classico


Sempre con i dovuti dosaggi, la rubinetteria dorata andrà benissimo anche in un ambiente di stile classico.

Un semplice miscelatore lavabo potrà creare, affiancato a mobili in legno scuro o marmo, un effetto decisamente sofisticato. Ottima scelta i prodotti della Grohe, disponibili in moltissime finiture che posso adattarsi a svariate soluzioni.

Bagno classico con colori caldi
In questo caso la palette di colori da utilizzare può essere un po' più ampia, optando per tonalità quali il beige, il marrone o il verde scuro.

Si potrà giocare anche con la piastrellatura del bagno sempre con l'intento di mettere in risalto la rubinetteria, creando una perfetta armonia tra toni scuri e il contrasto dorato.

Rubinetti con finiture dorate della GrotheRubinetti con finiture dorate della Grohe

Gli accessori anche in questo caso, rivestono un elemento estremamente importante ma è importante sempre non esagerare.


Abbinare quindi delle maniglie o dei semplici porta sapone alla rubinetteria, darà la possibilità di trovare quella continuità che tanto piace all'occhio umano.

Vasca con piedini
La scelta vincente in questo caso, anche se molto costosa, sarà quella di optare per una vasca da bagno in stile classico, dotata di piedini d'appoggio.


Abbinare rubinetteria dorata su stile rustico


Abbinare la rubinetteria dorata in un bagno stile rustico chic è un'altra ottima opzione per creare un'atmosfera calda ed elegante.

La rubinetteria dorata si rivela, anche in questo caso, un jolly perfetto, in grado di conferire al bagno un tocco molto particolare.

Bagno con finiture e rubinetteria dorata
Se si vuole optare per un abbinamento di successo, è importante anche in questo caso, scegliere con cura i complementi d'arredo, come ad esempio gli accessori per il bagno e il tipo di piastrelle.

CONSIGLIATO amazon-seller
Rubinetti grothe
€ 55.71
COMPRA


Per quanto riguarda la scelta del miscelatore lavabo, è possibile optare per un modello dal design minimalista ed elegante, in grado di non appesantire troppo tutto l'ambiente. In questo modo si crea un abbinamento armonioso tra le due parti, creando un'atmosfera di raffinatezza e comfort.

Inoltre, si consiglia di scegliere accessori in legno, come mensole o specchiere, per aggiungere un tocco ancor più caldo e accogliente.

Vero e oro stanno bene insieme ma attenzione alla luce
Per ottenere un bagno stile rustico con la rubinetteria dorata, è importante anche scegliere le giuste piastrelle.

Si consiglia di optare per un rivestimento in pietra naturale. In alternativa, è possibile utilizzare piastrelle in ceramica smaltata dalle tonalità calde, come il beige o il marrone, che creeranno un abbinamento perfetto.

In conclusione ,in questo caso specifico, è importante abbinare i giusti rivestimenti e degli elementi in legno, optando per colori caldi, alla rubinetteria dorata per ottenere un perfetto bagno stile rustico.


Quale rubinetteria mettere in bagno: errori da non fare


La scelta della rubinetteria giusta per il bagno può fare la differenza tra un design armonioso e un ambiente confusionario.

Sebbene la rubinetteria dorata possa sembrare un'opzione elegante e lussuosa, abbinarla al resto del bagno richiede cautela e attenzione al dettaglio.

Troppi colori scuri non vanno bene in un bagno piccolo
L'errore più comune è abbinare la rubinetteria dorata con un ambiente in cui il bianco predomina. Questo abbinamento risulta spesso troppo contrastante e privo di armonia a meno che gli elementi oro non siano pochi e ben distribuiti.

CONSIGLIATO amazon-seller
Specchio bagno dorato
€ 47.94
invece di € 58.49 COMPRA


In alternativa, la rubinetteria dorata può essere abbinata a colori scuri e profondi, come il blu, il nero o il verde scuro. Se il bagno è piccolo o poco illuminato però, queste tonalità possono rendere l'ambiente ancora più angusto e claustrofobico.

Una soluzione ad hoc potrebbe essere quella di optare per specchi molto ampi che aumenteranno la luminosità è la percezione dello spazio.

Bagno con troppi elementi dorati
Anche caricare troppo l'ambiente con questo tipo di decorazioni potrà creare quell'effetto Rococò che sarebbe meglio evitare, a meno che non lo si stia appositamente cercando.

In conclusione, è importante considerare la dimensione del bagno, il colore degli altri elementi e l'illuminazione, al fine di creare un design armonioso e ben bilanciato.


Breve guida ai colori per i rubinetti lavabo


L'oro è un colore elegante e versatile che si può accostare a molti altri colori per creare combinazioni sofisticate e di tendenza.

I colori che si abbinano bene all'oro sono il bianco, il nero, il grigio, il verde scuro, il blu scuro e il rosso scuro. Queste combinazioni sono perfette da abbinare ai miscelatori lavabo in oro.

CONSIGLIATO amazon-seller
Rubinetteria d'oro
€ 52.99
COMPRA


Ci sono alcuni colori invece, che non si abbinano bene all'oro e possono creare un risultato poco armonico.

Meglio evitare ad esempio il rosa, il viola, l'arancione brillante, il giallo acceso e il verde acido. Questi colori sono troppo vivaci o troppo freddi e contrastanti con l'oro e possono rendere l'ambiente poco gradevole.

riproduzione riservata
Come abbinare la rubinetteria dorata in bagno
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.779 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI