Eucalipto: come coltivare la pianta e utilizzarla per decorazioni

Conosciamo meglio l'eucalipto, pianta australiana che regala foglie e fiori molto decorativi e che si può piantare come albero in giardino o coltivare in vaso.
Pubblicato il

Pianta di eucalipto


Agli amanti del verde consigliamo la coltivazione di una pianta che ha, tra le altre cose, molti poteri benefici e in questo periodo viene molto utilizzata per la particolarità delle sue foglie per realizzare composizioni decorative per abbellire la casa o ancora i suoi rami si trovano dei bouquet più di tendenza. Stiamo parlando dell'eucalipto, una pianta che si può coltivare in esterno ma anche in interni.

In natura l'eucalipto pianta è considerato un albero che può raggiungere anche dimensioni importanti da circa venti o trenta metri anche fino a 100 metri in altezza nel suo habitat naturale a seconda della varietà, ma viene utilizzato anche come cespuglio verde e rigoglioso se mantenuto con frequenti potature che ne controllino la crescita.

La pianta fa parte della famiglia delle Myrtaceae ed è originaria dell'Australia, nello specifico della Tasmania, ma la sua diffusione ha toccato anche Europa, Indonesia, Filippine e Nuova Guinea. L'eucalipto è un sempreverde dalle particolari foglie: i rami infatti sono ricoperti da un fogliame a forma tondeggiante-ovale di un particolare verde che tende al grigio azzurrato con riflessi argento.

Proprio questi rami come vedremo vengono utilizzati a scopo ornamentale e divengono protagonisti, molto in voga al momento, di decorazioni anche in occasione del Natale o di festeggiamenti importanti.

Ramo di eucalipto
L'albero ha la funzione di fare molta ombra e per questo può essere scelto a tal scopo.
Anche la crescita è piuttosto rapida pari a un metro circa per ogni anno.

Le varietà di eucalipto sono centinaia, si dice circa 700, ma proviamo a citare le più comuni e diffuse come l'eucalipto coccifera con foglie lunghe 5 cm e larghe 2, corteccia bianca liscia che tende a sfaldarsi in lamine, eucalipto cordata dai caratteristici fiori color bianco, cresce fino a 15 metri quindi più gestibile in altezza o ancora l'eucalipto gunnii dalla corteccia tendente al grigio e proveniente dalla zona delle foreste alpine. Può raggiungere anche trenta metri di altezza.
E ancora citiamo Eucalyptus cinerea, Eucalyptus globulus.


Proprietà dell'eucalipto e scopi benefici dell'olio essenziale di eucalipto


Una caratteristica che forse ha reso la pianta nota prima ancora per il suo aspetto e la sua origine è la proprietà di contenere olio essenziale aromatizzato usato in ambito farmaceutico ed erboristico. L'olio di eucalipto estratto dalla pianta o meglio dalle sue foglie aiuta a curare malanni legati alla stagione fredda ed invernale come raffreddamento, tosse, dolore a muscoli ed articolazioni. L'azione balsamica si percepisce fin da subito e aiuta a decongestionare oltre che a diffondere una gradevole profumazione fresca.

L'olio ha quindi proprietà curative, è naturale, agisce anche su mal di gola, disturbi alle vie respiratorie ma il suo potere antibatterico aiuta a disinfiammare in caso di fastidi alle parti intime come la cistite e allo stesso modo aiuta chi soffre di pelle e capelli grassi perché svolge un'azione che facilita la cicatrizzazione e la purificazione della cute.


Consigli per la coltivazione


Come accennato la pianta può essere coltivata come albero, quindi fatta crescere in giardino oppure anche in vaso, ma attenzione, vista la sua crescita in tempi brevi e la capacità di espansione la pianta in vaso dopo circa un paio d'anno va portata all'esterno e spostata nella terra.

Chi vuole cimentarsi nella coltivazione dell'eucalipto in vaso può optare per la varietà Eucalyptus gennii che ha una crescita più controllata di circa 40 cm all'anno quindi decisamente inferiore rispetto ad altre varietà che come detto crescono nello stesso tempo il doppio.

Albero di eucalipto
Le piante di Eucalipto cresciuta in vaso e indoor, come piante da appartamento originali, non riusciranno a fiorire e questo è un peccato visto che la fioritura è un plus notevole.
Inoltre, il fiore è simbolo dello stato australiano della Tasmania, paese d'origine della pianta di Eucalipto.

L'esposione richiesta è in pieno sole: in questa posizione le foglie manterranno la particolare colorazione e cresceranno forti e robuste. Non ci sono precise indicazioni relative alla temperatura migliore per il loro benessere: la pianta è resistente e riesce ad adattarsi bene.

Fiore di eucalipto
Se piantate all'aperto non richiedono particolari irrigazione, più delicata la questione se la pianta viene fatta crescere in vaso dentro casa. Da evitare, un po' come per molte altre piante, il rischio di ristagno idrico: capiamo se abbiamo esagerato perché la pianta butta fuori muffa e le foglie si spengono.
La pianta prende le sostanze organiche necessarie dal terreno ma è buona norma intervenire aggiungendo del concime liquido nella fase vegetativa.
Il terriccio universale può bastare.


Aspetto decorativo dell'eucalipto


I rami di eucalipto dalle foglie tondeggianti oppure ovali e delicate e dal riflesso cangiante spesso vengono inserite dentro a composizioni floreali come verde da abbinare a fiori colorati per esempio.

Rami di eucalipto compaiono addirittura nei bouquet più trendy da regalare o in quelli delle spose, ma anche in graziosi centrotavola che si possono preparare anche fai da te.

Su Amazon per esempio è possibile acquistare rami secchi di eucalipto per sbizzarrirsi in composizioni in vaso decorative per la casa.


Su Amazon per esempio è possibile acquistare rami secchi di eucalipto per sbizzarrirsi in composizioni in vaso decorative per la casa.


Con i rami si possono anche creare cornici o corone da appendere alla porta o adagiare sulla tavola o su mensole, come si può vedere anche nel tutorial proposto da Westwing

riproduzione riservata
Coltivazione Eucalipto
Valutazione: 3.33 / 6 basato su 6 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.060 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI