Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Come coltivare l'Agave: caratteristiche e proprietà

NEWS Piante27 Novembre 2019 ore 11:39
Come coltivare al meglio l'agave, una pianta succulenta e perenne tipica del paesaggio sud americano che cresce al caldo e può durare anni nel vostro giardino.

Le agavi: consigli per la coltivazione


Scopriamo com'è possibile coltivare al meglio l'agave, una pianta tipica del paesaggio sud americano che cresce bene in presenza di un clima caldo, con temperature anche piuttosto elevate, e se trova le giuste condizioni riesce a durare per lunghi anni in giardino.

La pianta dell'agave è una succulenta e si presenta con un cespuglio a forma di rosetta con lunghe foglie corpose che terminano con una spina molto pungente e affilata.


Agave in vaso

Agave in vaso

Agave in vaso
Agave attenuata

Agave attenuata

Agave attenuata
Agave collo di cigno

Agave collo di cigno

Agave collo di cigno
Agave blu

Agave blu

Agave blu
Pianta di agave

Pianta di agave

Pianta di agave
Agave Victoriae Reginae

Agave Victoriae Reginae

Agave Victoriae Reginae

Le succulente sono piante ben riconoscibili nell'aspetto con fogliame robusto, spesso e resistente che contiene al suo interno grandi quantità d'acqua.

L'acqua contenuta nelle succulente, che in natura viene immagazzinata durante i periodi di pioggia abbondante e prolungata, serve alla pianta come nutrimento nei mesi caldi.

Le succulente per questa ragione sanno sopravvivere e affrontare anche periodi molto prolungati di siccità. Come ogni specie vegetale non esiste una sola tipologia di agave ma varietà che si differenziano una dall'altra per alcune caratteristiche.

Pianta di agave
L'agave pianta è una perenne con portamento cespuglioso le cui lunghe foglie partono da una rosetta centrale e hanno forma di lance ben affilate.

Una caratteristica dell'agave è la fioritura: ogni pianta fiorisce una sola volta nella vita, generalmente quando la pianta è matura e dopo poco la pianta perisce.


Tipi di agave


L'agave vanta molte varietà a partire da quella più comune e maggiormente diffusa, nota come agave americana. La sua crescita rapida presentafoglie lunghe e spinose di un particolare colore tra il verde e il grigio, ma la variante di agave striata, come suggerisce il suo nome, riporta una colorazione a più toni che dal bianco passa per una sfumatura tendente al giallo fino al verde classico.

Accanto a questa agave troviamo anche la varietà Victoriae reginae originaria del sud america, dove il terreno ha una forte componente calcarea. Le sue dimensioni sono generalmente più contenute e compatte. Sempre dal Messico arriva l'agave sisalana, forse la specie che si sviluppa più velocemente come anchel'agave attenuata che è anche la specie più rara.

Coltivazione dell'agave
Dedicarsi all'agave è una scelta poco impegnativa perché per le sue caratteristiche la pianta risulta piuttosto autonoma e non richiede frequenti irrigazioni.

Innanzitutto, essendo originaria di zone molto calde e desertiche non potrà essere coltivata a temperature fredde nè tantomeno con picchi sotto lo zero termico.
Meglio, dunque, far crescere l'agave in vaso e metterla al riparo senza troppa fatica prima dell'arrivo dell'inverno, oppure, nel caso in cui l'abbiate piantata in giardino , come le palme o gli agrumi, va riparata e quindi coperta per tenerla il più possibile protetta.

L'esposizione ideale è al sole, ma riparata da correnti fredde; vanno evitati ristagni d'acqua.

Quando le temperature scendono di molto in inverno ed esiste il rischio gelate è impossibile pensare di tenere all'aperto l'agave che al contrario va riposta in serra fino a fine inverno o portata dentro casa . la pianta ha una crescita piuttosto rapida.


Proprietà dell'agave e i suoi molteplici utilizzi


Forse non tutti sanno che dall'agave viene estratta una sostanza con proprietà molto apprezzate. Lo sciroppo d'agave o succo d'agave viene utilizzato come dolcificante naturale ed è estratto dall'amido delle radici della pianta. Questa sostanza contiene prevalentemente fruttosio, diverso dal glucosio, ed è considerato preferibile rispetto allo zucchero perché ha un basso indice glicemico per questo adatto anche a tanti soggetti diabetici che sono abituati a prestare attenzione a ciò che si mangia.

Inoltre contiene anche un carboidrato presente in molti alimenti che funziona bene per tenere sotto controllo i valori di colesterolo nel sangue.

Questo estratto è quindi un integratore ricco di molte altre sostanze minerali.
Il succo risulta anche utile ad aumentare le difese immunitarie e mantenere il salute la flora intestinale andando a contrastare problematiche come stipsi o diarrea e riporta equilibrio.

Ricca di ferro, fosforo e vitamine del gruppo A, B e C, facilita l'assorbimento del calcio importante per mantenere in salute lo scheletro e le ossa.

Cespuglio d'agave
Questo integratore, simile a un miele naturale di origine vegetale si trova facilmente in commercio e viene apprezzato da molti per le sue caratteristiche benefiche brevemente elencate sopra. Infine, ricordiamo che proprio dall'agave, specialmente dall'agave blu in Messico si estrae sciroppo d'agave che viene utilizzato per la tequila, il tipico drink locale alcolico.

Come abbiamo iniziato a vedere, l'agave risulta una pianta molto apprezzata non solo per uso estetico decorativo dentro e fuori casa, ma anche per la sua versatilità.

Richiede poche cure e attenzioni e cresce quasi in autonomia, è resistente, produce un succo davvero importante e utile da inserire nella propria dieta per mantenere in equilibrio tutta una serie di valori. Infine, diventa materia prima utilizzabile per la produzione di corde e reti, grazie alla lavorazione delle foglie resistenti, contribuisce a dar vita alla tequila e ad altre bevande come mezqal.

CONSIGLIATO
Agave pianta semi TROPICA
Premio per 15 semi per confezione...
prezzo € 3,50
COMPRA


Dall’agave si ottiene poi il sisal, una resistenza fibra di tipo tessile, una sorta di tessuto non tessuto, che viene utilizzato per arredi, complementi e tappeti adatti sia per una collocazione indoor e in molti casi anche per essere tenuti all'aperto.

Inoltre, sono perenni e durature piante facili da trovare in commercio sia nei vivai che nei siti specializzati in succulente, ma l'agave è in vendita anche su Amazon.
Viene venduta come pianta ma anche come semenza.


Agave e aloe: due piante diverse con caratteristiche proprie


Alcuni tendono a confondere la pianta di agave con la pianta di Aloe.
Entrambe, infatti, si sviluppano a forma di rosetta, sono succulente e resistenti e producono un succo pieno di proprietà, anche se con caratteristiche diverse.

Ma esistono differenze a partire dalla provenienza: come detto l'agave proviene dal Sud America mentre l'aloe ha origini asiatiche.

Le foglie che presentano striature più chiare, bianche o gialle o anche argentee o bluastre sono tipiche dell'agave mentre il fogliame dell'aloe è carnoso e dalla forma simile ma solo di colore verde.

L'esposizione ideale per entrambe le piante è comunque in un luogo soleggiato in ambienti con temperature calde e il terreno dev'essere ben drenato, sia che decidiamo di coltivare le due piante in vaso sia direttamente come cespugli sempreverdi nella terra.

Aloe
Infine, abbiamo già parlato del succo di agave, ma anche l'aloe contiene dentro alle sue foglie una sostanza gelatinosa e filamentosa molto elastica e trasparente che viene utilizzata e apprezzata per i benefici sul corpo.

L'aloe ha un grande potere purificante, regolarizza il transito intestinale, depura e migliora la qualità di pelle e capelli, rigenera la cute e favorisce la cicatrizzazione, stimola il sistema immunitario ed inoltre ha poteri di antinfiammatorio naturale.

riproduzione riservata
Articolo: Coltivazione dell'Agave
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Coltivazione dell'Agave: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.310 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Natale in Casa
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Acimax valagro ml 500
    Acimax valagro ml 500...
    9.88
  • Multiplanter attrezzo piantatore per bulbi e piante
    Multiplanter attrezzo piantatore...
    33.67
  • Agrumax concime liquido ml 500
    Agrumax concime liquido ml 500...
    9.57
  • Maggiorana gentile marietta
    Maggiorana gentile marietta...
    2.20
Notizie che trattano Coltivazione dell'Agave che potrebbero interessarti


Agave

Giardino - L' agave è una pianta grassa dal lungo periodo vegetativo, che cresce bene in zone desertiche e temperate, con fioriture finali molto alte.

Agave pianta desertica

Piante - Le Agavi sono un genere di piante desertiche dalle forme piuttosto geometriche, costituite da foglie carnose e grosse.

Cactacee e Succulente

Giardino - Il grusone, detto anche sedia della suocera, e l'agave sono tra le più comuni cactacee e succulente, facilmente riconoscibili e coltivabili anche in casa.

Giardino Roccioso In Miniatura

Giardino - Un giardino roccioso è un piccolo pezzo di deserto in casa di notevole impatto estetico, semplice da realizzare, economico e che non richiede cure particolari.

Ceramica ecologica

Pavimenti e rivestimenti - Ceramiche antismog ed antibatteriche in grado di migliorare l'aria che respiriamo, grazie al biossido di titanio che attacca i gas inquinanti presenti in atmosfera.

Porte interne: un punto d'incontro

Arredamento - Nell'immaginario collettivo bisogna pronunciare parole magiche come abracadabra o  frasi come apriti sesamo per vedere la magia dinanzi ai nostri occhi.

Moquette in fibre naturali

Ristrutturazione - Cocco, sisal, erbe di palude: le moquette in fibre naturali permettono di coniugare calore e ricercatezza oltre che un'inaspettata durabilita'.

Regole di bioedilizia

Progettazione - Alcuni dei criteri che vengono applicati dagli architetti nei progetti di bioedilizia.

Il Giardino Mediterraneo

Giardino - Si svolgerà domani pomeriggio a Bari, con inizio alle ore 17,30, a Villa La Rocca, il quarto appuntamento del ciclo di incontri: Il Giardino Mediterraneo,