Pianta di oleandro: caratteristiche, coltivazione in vaso e cure

NEWS DI Piante
Se state cercando una pianta fiorita resistente che possa crescere sia in giardino come siepe o albero, sia in vaso con poche cure, allora l'oleandro fa per voi
04 Agosto 2017 ore 12:22
Serena Piscitello

Piante di oleandro: un colorato simbolo dell’estate


L’estate e i luoghi di vacanza, specie quelli che si affacciano sul mare, restano impressi nella memoria. La stagione estiva e le località balneari di villeggiatura ci evocano subito tanti ricordi, associati a simboli, ritualità, profumi e sapori.

Pensiamo al gelato che consumiamo sotto l’ ombrellone per merenda, al profumo di salsedine sui capelli, al sapore del sale che resta sulla pelle dopo un tuffo in acqua, ma anche ai tramonti, ai paesaggi e alla ricca vegetazione che accompagna i mesi più miti.

Superato l’inverno, dall’arrivo della primavera in poi, i rami delle piante si riempiono e rifioriscono, svelando colori sgargianti e profumi intensi e inebrianti.


Oleandro velenoso

Oleandro velenoso

Oleandro velenoso
Siepe di Oleandro

Siepe di Oleandro

Siepe di Oleandro
Quando potare l'Oleandro

Quando potare l'Oleandro

Quando potare l'Oleandro
Potatura dell'Oleandro

Potatura dell'Oleandro

Potatura dell'Oleandro
Oleandro di color rosa acceso

Oleandro di color rosa acceso

Oleandro di color rosa acceso

Sono moltissime le piante che sbocciano in estate e ci restano impresse come cartoline. Un’immagine che ci fa avvertire dell'estate è per molti associata alla vista dei cespugli di oleandri lungo le autostrade che portano verso destinazioni balneari.

Lunghe file di oleandri separano infatti le carreggiate delle autostrade, a ridosso dei guardrail. Questi fiori, che possono sbocciare di diversi colori, creano una macchia così piacevole alla vista e un simbolo inequivocabile delle vacanze pronte da iniziare.
Scopriamo quindi qualcosa in più di questa pianta fiorita, conoscendo le sue caratteristiche principali e come è possibile coltivarla anche in casa .


Come si presenta l’oleandro e quali sono le sua caratteristiche


L’oleandro è una pianta molto versatile e resistente, capace di crescere un po’ ovunque, nel giardino di casa come sul balcone e in vaso. Il suo nome in botanica è Nerium Oleander e si presenta come un arbusto che appare sotto forma di cespuglio sempreverde molto rigoglioso e ricoperto di fiori.
Questa pianta è tipica della vegetazione che nasce spontanea e fa parte della macchia mediterranea, ma può in ogni caso anche essere coltivata.

Oleandri lungo la strada
Una caratteristica particolarmente apprezzata dell’oleandro è la resistenza agli agenti atmosferici, alle temperature elevate, all’esposizione in pieno sole.

Non patisce la siccità e tollera bene anche la salsedine, per questo cresce lungo le coste ed è abbondantemente presente nelle location di mare che visitiamo in estate. Soffre però in presenza di clima freddo e rigido: in questi casi purtroppo è destinato a morire.

Oleandro clima mite
I suoi fiori sono piuttosto grandi e possono avere colore fucsia intenso, tendere addirittura al rosso o essere più delicati, come nelle variati di petali rosa pallido o bianco.
Il momento della fioritura avviene quando la temperatura inizia ad alzarsi, indicativamente tra aprile e maggio e continua fino all’inizio dell’autunno.
Per tutta la primavera e l’estate l’oleandro si lascia ammirare con un verde cespuglio o siepe capace di crescere sia in altezza che in larghezza; le sue foglie sono sottili e allungate.


L'oleandro è una pianta velenosa?


Una caratteristica di cui si sarà capitato di sentire parlare è la velenosità delle foglie e dei suoi fusti. Questo dipende dalla presenza dell’oleandrina, un glucoside cardiotonico che rischia, nella peggiori delle ipotesi, di interferire con il normale funzionamento del cuore.
L’oleandro diventa quindi pericoloso solo se ingerito e può portare l’aritmia e addirittura l’arresto cardiaco.

Fiore di oleandro colore rosa
È quindi importante sapere che l’oleandro è tossico per l’uomo, per i bambini e per gli animali.
In presenza di bambini, specialmente piccoli ai quali non si può spiegare di non toccare le foglie e i fiori della piante, è meglio evitare la coltivazione dell’oleandro: il rischio e i danni provocati dall’aver toccato e poi ingerito oleandro sono troppo elevati!

Se in casa avete cani o gatti teneteli alla larga e preferite altre piante ornamentali.
Non è raro che gatti come anche cani rimangano avvelenati se entrano in contatto con la pianta.

Evitiamo quindi l'avvelenamento da oleandro a umani e animali, ricordando che se i vostri animali domestici presentano dolori, nausea o diarrea, potrebbe essere stati accidentalmente avvelenati avendo ingerito foglie della pianta.

Quindi, senza perdere tempo, è meglio portarli subito da un veterinario per accertare le sue condizioni.


Come si coltiva l’oleandro in vaso


Oleandro in vasoAbbiamo visto come in presenza di clima temperato e caldo estivo l’oleandro nasca come arbusto spontaneo e non necessiti di molte cure.

La sua comprovata resistenza, pensiamo all’uso ormai noto di decorazione e divisorio in autostrada a contatto con smog e poche cure, lo rende adatto anche alla coltivazione in vaso.

In questo caso, la sua crescita andrà controllata e diventerà necessario potarlo per dargli una forma e mantenerlo ordinato senza che riesca a sovrastare le altre piante decorative del terrazzo o presenti nel giardino.

La sua resa estetica è molto piacevole, perché crea una macchia colorata e vivace, riempie aiuole o ambienti all’aperto ed è una siepe colorata, in cambio di minime attenzioni.

Ovviamente, chi decide di avviare la coltivazione dell’oleandro in vaso, dovrebbe prima accertarsi che la posizione e le temperature della propria località geografica siano a lui favorevoli.

In vaso lo si può far crescere come un albero dallo sviluppo in verticale.
L’abbondanza e rigogliosa presenza di foglie verdi, praticamente mai secche, e le fioriture continue nei mesi, rende l’oleandro piacevole e adatto a decorare i lati di un viale, l’ingresso di una casa attorno al portone o un balcone per dargli personalità e fare anche ombra, riempiendo lo spazio, scegliendo magari di inserire più piante dai fiori della stessa nuance o differenti tra loro.

Se trova la sua posizione adatta può durare molti anni e diventare anche più alto di 5 metri.
Una volta piantato non resta che lasciarlo crescere, farà tutto da solo, a noi spetta solo capire quando diventa necessaria la potatura.

Oleadro in città
Le cure ordinarie di cui la pianta ha bisogno si concentrano solo sull’innaffiatura, frequente ma mai troppo abbondante, vista la resistenza al caldo e al sole della pianta stessa.

Se state coltivando oleandri in vaso, prestate attenzione alla scelta del contenitore: il vaso adatto deve essere piuttosto grande, in previsione della crescita della pianta, e forato per evitare il ristagno dell’acqua. Per la stessa ragione sono sconsigliati i sottovasi.

È infine importante capire come proteggere dal freddo e soprattutto dal gelo le piante di oleandro durante i mesi invernali. Se esposte a temperature rigide o più basse degli 0°C, gli alberelli o le siepi di oleandro non riescono a sopravvivere. È prassi comune per tutte le piante che soffrono il freddo, mettere al riparo le loro radici ricoprendole con cartone, materiale isolante o paglia.


Potatura oleandro: quando e quanto intervenire


Il momenti migliori per potare l’oleandro sono a maggio/giugno, solo di pochi centimetri, per rendere i rami più rigogliosi e favorire la fioriture successive, oppure ad agosto, prima di un nuovo ciclo di fioritura.

Questo intervento ha duplice funzione: serve a mantenere o dare una forma ordinata alla pianta dalla natura di arbusto, ma anche a favorire l’areazione dei rami più interni alla pianta.


Serve, inoltre, anche come azione preventiva e curativa in presenza di una malattia molto comune che colpisce l’oleandro. Abbiamo detto che è un arbusto molto resistente, ma come ogni pianta ha un punto debole: è soggetta a contrarre la rogna dell’oleandro, una malattia che si presenta come l’attacco di funghi e parassiti sui rami.

Fioritura dell'oleandro
I rami malati si distinguo bene da quelli sani perché presentano brutte escrescenze legnose sia sui rami che su foglie e fiori. Vista la velenosità dell’oleandro, è sempre buona norma potare e spostare la pianta con i guanti.

riproduzione riservata
Articolo: Coltivare l'oleandro
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Coltivare l'oleandro: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Francesco
    Francesco
    Giovedì 29 Agosto 2013, alle ore 14:54
    Il vicino di casa a piantata una pianta di oleandro, vorrei sapere le radici cosa fanno.
    Mi preoccupo perchè sotto al muretto dove ha sistemato la pianta ho la camera da letto.
    Grazie per la risposta.
    rispondi al commento
    • Pegasoengineering
      Pegasoengineering PEGASO ENGINEERING srl Francesco
      Lunedì 16 Settembre 2013, alle ore 16:25
      Per Francesco: Le radici dell'oleandro sono di solito molto robuste e tendono a volte ad essere invasive.
      A subire dei danni potrebbe essere il muretto.In questo caso ne parli con il suo vicino, che dovrà provvedere a risolvere il problema.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Coltivare l'oleandro che potrebbero interessarti
Oleandro, pianta mediterranea

Oleandro, pianta mediterranea

Simbolo di un clima mediterraneo, l'oleandro è una pianta molto scenografica, con una fioritura abbondante e colorata per tutta l'estate.
La cultura del relax

La cultura del relax

Dopo le fatiche di una giornata di lavoro, e' giusto recuperare le forze adottando dei rimedi che ci consentono di riposare in assoluta tranquillita'.
Lavori in giardino di novembre

Lavori in giardino di novembre

In questo periodo dell'anno il giardino deve essere opportunamente preparato ad affrontare i mesi più freddi: vediamo quali sono i lavori da fare a novembre.
Propagazione delle piante

Propagazione delle piante

La moltiplicazione delle piante può essere eseguita attraverso due metodi principali, quello per seme e quello per talea, con procedure e risultati differenti tra loro.
Casa sicura per i bambini

Casa sicura per i bambini

La nostra casa può diventare un luogo pericoloso per un bambino, soprattutto se molto piccolo: è fondamentale adottare alcune precauzioni per evitare incidenti.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.110 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
280.307 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Bonsai - tecniche e segreti di coltivazione - di antonio ricchiari - edagricole-new business media editore
      Bonsai - tecniche e segreti di...
      26.50
    • Atami worm humus 20 litri - humus di lombrico fertilizzante
      Atami worm humus 20 litri - humus...
      7.35
    • Giunti editrice bonsai. stili, legatura e potatura
      Giunti editrice bonsai. stili,...
      7.90
    • Gisa welness moskito oli essenziali 100% 15 ml
      Gisa welness moskito oli...
      11.00
    • Stefanplast s.p.a. stefanplast vaso plastica rettangolare colore coccio, 40 cm
      Stefanplast s.p.a. stefanplast...
      4.34
    • Fiskars troncarami telescopico fiskars smartfit l86
      Fiskars troncarami telescopico...
      51.40
    • Ortovaso verdemax contenitore orto
      Ortovaso verdemax contenitore orto...
      20.01
    • Asparago in zampe per coltivazione
      Asparago in zampe per coltivazione...
      21.95
    • Substrato incubato pleurotus
      Substrato incubato pleurotus...
      9.35
    • Substrato incubato pioppino pholiota aegerita
      Substrato incubato pioppino...
      17.71
    • Substrato incubato gialletto pleurotus cornucopiae
      Substrato incubato gialletto...
      10.95
    • Compo bio terriccio per orto
      Compo bio terriccio per orto...
      8.53
    • Black&decker macchina decespugliatore elettrico tagliabordi a filo potenza 450 watt 7300 giri-min - st4525
      Black&decker macchina...
      42.95
    • Asciuga-lucida bicchieri sv1000 professionale
      Asciuga-lucida bicchieri sv1000...
      1.54
    • Besser vacuum sottovuoto iron 2 ad aspirazione esterna in inox automatica-manuale - 2 barre saldanti 430 mm
      Besser vacuum sottovuoto iron 2 ad...
      663.00
    • Hoover wdxt45 385a hoover lavasciuga stretta 45 cm 8+5 kg 1300 giri classe b colore bianco
      Hoover wdxt45 385a hoover...
      715.42
    • Apple iphone 7 plus 128gb rosso (red)
      Apple iphone 7 plus 128gb rosso...
      725.00
    • Modular grandicucineitalia.it - attrezzature per ristorazione - cestello da 1/2 per friggitrice elettrica - cod. c1/2fr - modular
      Modular grandicucineitalia.it -...
      34.55
    • Substrato di pioppino bottiglia lt25
      Substrato di pioppino bottiglia...
      13.26
    • Chiodi di micelio pleurotus fungo
      Chiodi di micelio pleurotus fungo...
      7.04
    • Boysenberry pianta
      Boysenberry pianta...
      12.76
    • Chiodi di micelio pleurotus pz20
      Chiodi di micelio pleurotus pz20...
      7.04
    • Chiodi di micelio pioppino pz20
      Chiodi di micelio pioppino pz20...
      7.04
    • Chiodi di micelio lentinus edodes
      Chiodi di micelio lentinus edodes...
      7.04
    • Rigo turbina multirigo tmr80-6 con aerografo mrs serbatorio superiore
      Rigo turbina multirigo tmr80-6 con...
      239.10
    • Nbrand cassetta postale in acciao inox dimensioni 22x11x32 colore grigio ghisa - ft-v
      Nbrand cassetta postale in acciao...
      21.89
    • Designperte.it novecento poltrona charles eames con pouf - registrati e ottieni il 5% di sconto
      Designperte.it novecento poltrona...
      2.20
    • High power panca high power total power trainer fitness
      High power panca high power total...
      84.00
    • Tappeto lotta libera/greco romana con fondo antiscivolo
      Tappeto lotta libera/greco romana...
      193.00
    • Zeller 26288 pannello copri piano cottura wood, in vetro
      Zeller 26288 pannello copri piano...
      21.95
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante
      Compo floranid prato con diserbante...
      24.97
    • Legatrice
      Legatrice...
      34.77
    • Palla grasso piccola pz 6
      Palla grasso piccola pz 6...
      2.97
    • Pompa xl 300 electric pro
      Pompa xl 300 electric pro...
      330.38
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Weber
  • Pensiline.net
  • Immobiliare.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Onlywood
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 250.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 1.50
foto 0 geo Messina
Scade il 01 Gennaio 2018
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
101716
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok