• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come coltivare la citronella e dire addio alle zanzare!

Pianta dai molteplici usi, conosciuta in Europa già nel IV sec a.C., la citronella è una pianta decisamente semplice da coltivare e curare in casa o in giardino
Pubblicato il

La citronella o lemongrass


La citronella, nota anche come lemongrass (nome inglese e spesso commerciale) è un'erba aromatica perenne, pianta antizanzare per eccellenza, appartenente al genere Cymbopogon.

Le specie sono svariate ma generalmente quando si parla di citronella ci si riferisce a Cymbopogon nardus e C. winterianus. Sono tipiche di climi tropicali o caldo temperati e infatti crescono molto bene anche alle nostre latitudini.

Foglie di citronellaTipiche foglie a nastro della citronella

Se coltivata in terra raggiunge un'altezza di un metro, con foglie nastriformi di 60 cm circa di lunghezza, di un colore verde brillante.

Al di là delle qualità che possiede, questa pianta risulta decisamente bella da vedersi perfetta da piantare in giardino ai margini di un viale o in vaso.

La caratteristica delle foglie inoltre è che emanano un caratteristico profumo dolce e agrumato. È presente in Europa già dai tempi di Alessandro Magno (IV sec a.c.), pare infatti che venne portata dall'oriente dopo una delle sue spedizioni.


Citronella coltivazione e cura


Questa pianta è abbastanza semplice da far crescere sia in vaso che in giardino ma ovviamente, serviranno delle accortezze.

La citronella ama il caldo o i climi temperati quindi meglio posizionarla in ambienti semi ombreggiati. Bisogna tener presente che dovrebbe ricevere almeno otto ore di sole al giorno.

Citronella adultaCespuglio di citronella, arriverà fino a 1 metro di altezza

Il terreno ideale dovrà essere ben drenato per scongiurare il marciume radicale e leggermente basico anche se riesce a crescere con qualsiasi tipo di pH.
Per avere una pianta bella e rigogliosa, infine, andrebbe aggiunto anche del compost.


Innaffiare la citronella


Molto importante questo punto. Questa pianta anti zanzare richiede molta acqua, soprattutto nei periodi di maggior caldo. Tra marzo e ottobre va innaffiata regolarmente mentre nei mesi più caldi meno.

Citronella in vasoPiantine di citronella in vaso

In ogni caso predilige terreni umidi quindi è sempre meglio controllarne l'umidità ogni volta prima di innaffiare. Soffre le basse temperature quindi se piantata in vaso, meglio spostarla al chiuso quando la temperatura esterna scende sotto gli otto gradi.

CONSIGLIATO amazon-seller
Candele citronella
€ 3.45
COMPRA


Se la citronella è piantata in giardino bisognerà proteggerla con del tessuto non tessuto. Con la citronella in vaso, invece, meglio spostarla all'interno se possibile. Durante l'inverno le foglie secche e le parti della pianta ingiallite andranno rimosse con delicatezza.


Come piantare la citronella


Fermo restando che è più semplice comprare una pianta adulta in un vivaio e trapiantarla (il periodo migliore è la primavera), ecco come seminare la citronella.
La semina andrà effettuata tra marzo e luglio in un piccolo vasetto.

Semi di citronellaSemi di citronella

I semi andranno coperti con uno strato molto sottile di terriccio che dovrà essere mantenuto sempre umido. Per svolgere tale operazione non utilizzate annaffiatoi o tubi ma un nebulizzatore in modo da dare la giusta quantità di acqua senza esagerare.

CONSIGLIATO amazon-seller
Citronella
€ 1.29
COMPRA


Dopo circa un anno la pianta sarà abbastanza adulta per poterla trapiantare in un vaso più grande oppure in giardino, durante la primavera.

In questo secondo caso bisognerà scegliere bene il luogo che dovrà essere riparato, possibilmente vicino ad altre piante in modo che non soffra troppo il freddo.
Bisogna anche ricordare che crescerà fino a un metro, quindi bisognerà concedergli il giusto spazio vitale.


Divisione dei cespi di citronella


Quest'operazione è utilizzata per moltiplicare le piante di citronella.
La divisione dei cespi di citronella andrà effettuata in autunno e le piantine potranno essere subito messe in terra anche se bisognerà tener conto della temperatura che non dovrà essere al di sotto degli 8 °C.

Cespi di citronellaCespi di citronella

Estraendo la pianta dal terreno, bisognerà selezionare i cespi che presentano un impianto radicale forte e ben sviluppato. Andranno messe a dimora nel solito terriccio ben drenato, umido e ricco di sostanze nutritive.

Per favorirne il radicamento, comunque, sarà possibile mettere per qualche giorno i cespi in dei vasetti pieni d'acqua.


Citronella coltivazione: la concimazione e alcune accortezze


La citronella è una pianta che non ha bisogno di grandi attenzioni.

La concimazione può essere somministrata una volta ogni 40 giorni con un prodotto azotato. Le marche tra cui scegliere, anche su Amazon sono molte, come la Novas Italia, Fito oppure Compo.

CONSIGLIATO amazon-seller
Concime base azotata
€ 15
COMPRA


Per quel che riguarda gli attacchi di animali si può stare tranquilli.
Essendo una pianta che allontana gli insetti naturalmente non sarà attaccata da alcun parassita. Se la pianta è coltivata in vaso è consigliabile munirla di un sottovaso capiente con rotelle per facilitarne lo spostamento.


Proprietà della citronella


In passato era detta anche erba della febbre perché veniva utilizzata per curare le febbri malariche. Attualmente l'uso principale della citronella è quello di allontanare gli insetti in maniera naturale e ovviamente per uso ornamentale.

Prodotti per il corpo fatti con la citronellaPianta citronella: utile anche per il benessere

Basterà avere anche solamente una pianta in casa per scacciare le odiate zanzare. Ma esistono tantissimi prodotti che utilizzano i suoi estratti, come le candele della Price's.
Fiaccola decorativa alla citronella Leroy MerlinLa fiaccola decorativa alla citronella antizanzare

Leroy Merlin, inoltre, ha tantissimi prodotti a base di citronella, sia per allontanare le zanzare e gli insetti in genere, sia per profumare gli ambienti di casa.
Vendono anche graziose fiaccole decorative che scacceranno le odiate zanzare e al contempo decoreranno gli esterni.

Candele alla citronellaCandele alla citronella contro gli insetti della Price's

Anche gli usi per il benessere sono molti, a cominciare dai saponi e oli per il corpo. Può essere anche utilizzata come antidolorifico e decontratturante o per contrastare gli stati febbrili e di spossatezza fisica.

Come tisana invece risulta essere utile contro l'insonnia, l'ansia, lo stress e problemi di stomaco o raffreddori.


Taluni sostengono anche che aiuti a perdere peso ma non è stato effettivamente provato scientificamente.

Per quest'ultimo utilizzo, però, bisogna prendere delle accortezze.
Acquistare sempre tisane certificate perché alcuni filamenti delle foglie potrebbero essere dannosi per l'apparato digerente.

Citronella in cucinaCitronella e altri ingredienti per cucinare

Prima di assumere estratti o tisane di citronella oppure gli oli essenziali è sempre bene consultare un medico. In caso di gravidanza o per bambini al di sotto dei 3 annine è assolutamente sconsigliato l'utilizzo.

Infine, questa fantastica pianta può anche essere utilizzata in cucina per dare uno sprint in più ai piatti, soprattutto orientali, o come aromatizzante per ottimi liquori.

riproduzione riservata
Citronella coltivazione e cura
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Citronella coltivazione e cura: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.251 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI