Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Che cosa succede se l'assemblea sostituisce una delibera valida?

L'assemblea condominiale, vale a dire l'organo che decide sulla gestione e conservazione delle parti comuni, prende le proprie decisioni con uno strumento chiamato deliberazione.
07 Maggio 2012 ore 13:32 - NEWS Condominio

Assemblea di condominioL'assemblea condominiale, vale a dire l'organo che decide sulla gestione e conservazione delle parti comuni, prende le proprie decisioni con uno strumento chiamato deliberazione.


Le delibere assembleari, è la giurisprudenza a dircelo, devono essere suddivise in tre categorie:

a) regolari; b) invalide perché nulle; c) invalide perché annullabili.



Dopo un lungo contrasto dottrinario-giurisprudenziale, è stato necessario un intervento delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione per stabilire che sono da considerarsi nulle le delibere prive degli elementi essenziali, con oggetto impossibile o illecito (contrario all'ordine pubblico, alla morale e al buon costume), con oggetto che non rientra nella competenza dell'assemblea, che incidono sui diritti individuali, sulle cose, sui servizi comuni o sulla proprietà esclusiva di ognuno dei condomini o comunque invalide in relazione all'oggetto;
sono, invece, da ritenersi annullabili le delibere con vizi relativi alla regolare costituzione dell'assemblea, quelle adottate con maggioranza inferiore a quella prescritta dalla legge o dal regolamento condominiale, quelle affette da vizi formali in violazione di prescrizioni legali, convenzionali, regolamentari attinenti al procedimento di convocazione o informazione in assemblea, quelle genericamente affette da irregolarità nel procedimento di convocazione, quelle che richiedono maggioranze qualificate in relazione all'oggetto (Cass. SS.UU. n. 4806/05).

Una deliberazione invalida può essere eliminata dall'Autorità Giudiziaria che si limita a porla nel nulla o dalla stessa assemblea che, eventualmente, può sostituirla con la medesima decisione presa regolarmente. In tal caso, è chiaro l'art. 2377 c.c.:L'annullamento della deliberazione non può aver luogo, se la deliberazione impugnata è sostituita con altra presa in conformità della legge e dell'atto costitutivo.
Abbiamo detto in principio che le decisioni assembleari, com'è logico attendersi, devono anche considerarsi regolari; di più, questa dev'essere ritenuta la normalità.
Ciò detto è utile comprendere che cosa accade se presa regolarmente una decisione, l'assemblea torni indietro sui suoi passi?
Si pensi alla deliberazione di affidamento dell'incarico di esecuzione di lavori di manutenzione affidato alla ditta Alfa, sostituita con altra delibera di affidamento all'impresa Beta.

Quali sono le conseguenze di questo cambio d'idea?
Assemblea di condominioRagioniamoci
bene.
Il discorso non è molto diverso da quello riguardante una singola persona.
Che cosa accade se Tizio, decisosi ad affidare un appalto alla ditta Alfa, cambia idea ed incarica altra impresa?
Se la volontà di affidarsi non è stata comunicata alla prima ditta, non accade nulla: egli avrà piena libertà di cambiare appaltatore.
Diversamente, visto che per l'appalto il contratto non dev'essere obbligatoriamente scritto, potrebbe vedersi chiesto un risarcimento dalla ditta Alfa per mancato guadagno o se il contratto è scritto vedersi opposta anche la richiesta di pagamento della penale.
Stesso ed identico discorso va fatto per il condominio.

Unica eccezione: la revoca dell'amministratore anche se in questi casi, per l'ipotedi di comunicazione della nomina, s'è affermato che la revoca senza giusta causa può portare alla richiesta di risarcimento da parte del soggetto incaricato e poi ingiustamente rimosso.

riproduzione riservata
Articolo: Che cosa succede se l'assemblea sostituisce una delibera valida?
Valutazione: 4.00 / 6 basato su 18 voti.

Che cosa succede se l'assemblea sostituisce una delibera valida?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
323.404 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Che cosa succede se l'assemblea sostituisce una delibera valida? che potrebbero interessarti


Delimitazione del parcheggio condominiale

Condominio - Se un condominio è dotato di area a parcheggio comune, l?assemblea, legittimamente ed al fine di disciplinarne l?uso, può decidere di delimitarla

Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere

Manutenzione condominiale - Tra i profili d'illegittimità di una delibera assembleare di condominio v'è anche l'eccesso di potere, ossia l'esercizio del diritto in modo distorto.

Parcheggio condominiale: i turni sono legittimi?

Parti comuni - L'uso del parcheggio condominiale insufficiente ad accogliere le auto dei condomini può essere disciplinato dall'assemblea con i turni, vediamo la Legge cosa dice.

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Danni alle parti comuni e risarcimento

Condominio - I danni derivanti da comportamenti illeciti dei condomini non gli possono essere addebitati se non dopo una regolare sentenza di condanna.

Che cos'è una delibera condominiale programmatica?

Assemblea di condominio - L'assemblea di condominio può decidere su un argomento, oppure può decidere che su quell'argomento deciderà in seguito. In tal caso si ha una delibera programmatica.

Delibera condominiale e uso delle cose comuni

Condominio - E' regolare la deliberazione che, a maggioranza,decide di delimitare gli spazi pedonali e quelli carrabili in un'area di proprietà comune

Pulizia delle scale, è obbligatorio pagare l'impresa affidataria?

Manutenzione condominiale - La pulizia delle scale in condominio può essere eseguita in proprio solamente se tutti i condomini sono d'accordo e l'assemblea non può obbligare nessuno.

Lavori in condominio e delibere relative ai balconi

Assemblea di condominio - L'assemblea condominiale può deliberare lavori di manutenzione della facciata dell'edificio, ma solo a determinate condizioni può decidere anche sui lavori per i balconi.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cristinaguarino
Cerco aiuto. Sono stata nominata, in una assemblea, rappresentante di un condominio in cui sono presenti 4 proprietari più una proprietà indivisa di cui io faccio...
cristinaguarino 04 Dicembre 2020 ore 16:27 3
Img manude80
Buongiorno a tutti, volevo porre un quesito riguardo il numero massimo di deleghe per ogni condomino.In questo periodo di Covid il numero di persone possibile per un assemblea...
manude80 16 Novembre 2020 ore 09:10 3
Img luca1954
Salve. Tre settimane fa è stata convocata l'assemblea condominiale che aveva come ordine del giorno l'incarico ad un termotecnico per iniziare il discorso sul superbonus...
luca1954 29 Ottobre 2020 ore 18:56 3
Img gabrielefranzò
Salve, sono nuovo del forum e spero in un vostro aiuto. Il discorso riguarda l'ecobonus, abitiamo in una casa su due piani dove sotto, diciamo così, abitiamo noi e sopra i...
gabrielefranzò 21 Ottobre 2020 ore 07:44 4
Img mellino
Sono il proprietario di un'edificio costituito da due unità immobiliari (una a piano terra e una al primo piano) distintamente accatastate e funzionalmente indipendenti e...
mellino 30 Settembre 2020 ore 14:55 5