Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Flash News DI Detrazioni e agevolazioni fiscali23 Aprile 2018 ore 09:36
Sbloccati i finanziamenti per la riqualificazione energetica e antisismica degli edifici in edilizia convenzionata e agevolata. Pubblicata la delibera del CIPE.

Edilizia sociale: gli interventi in programmazione


Con la delibera 127/2017 il Cipe ha messo a disposizione un finanziamento di 350 milioni di euro da destinare alla riqualificazione energetica e antisismica, a favore dell’edilizia residenziale pubblica. Secondo obbiettivo è la rigenerazione dei quartieri più degradati.

Il Comitato interministeriale per la programmazione economica è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 87 del 14 aprile 2018; con la misura in questione si è voluto riprogrammare le risorse stanziate in base alla Legge 457/1978 relativa all’edilizia residenziale e non ancora utilizzate.
La riprogrammazione si propone due obbiettivi:
- l'attuazione di un programma integrato di edilizia residenziale sociale a cui destinare 250 milioni;
- interventi di edilizia residenziale sociale nei territori danneggiati da eventi sismici a cui destinare i restanti 100 milioni.

Case popolari finanziamenti Cipe
Lo scopo è adeguare il nostro Paese alle politiche dell’Unione Europea in materia di sicurezza e ambiente, in ambito di edilizia convenzionata e agevolata. In coerenza con il progetto definito consumo zero suolo si darà priorità al recupero edilizio e urbano nonché alla ristrutturazione degli immobili già esistenti, rispetto alla edificazione a nuovo.

Quali sono gli interventi da effettuare? Innanzitutto garantire l’efficientamento energetico degli edifici, il superamento delle barriere architettoniche, il miglioramento della sicurezza.
Prioritario, inoltre, l’adeguamento e il miglioramento delle misure antisismiche nonché il miglioramento dell’utilizzo degli spazi.

Affinché le misure possano divenire effettive, si attende da parte del Ministero delle Infrastrutture, un decreto volto alla ripartizione delle risorse tra Regioni e province autonome la cui emanazione dovrà avvenire entro il 14 maggio, a fronte di indicatori forniti dalle Regioni.
Per i finanziamenti si attende altro decreto da parte del Ministero dell’Economia e del Ministero delle Infrastrutture che fisserà l'elenco dei Comuni ammessi al finanziamento, le procedure, le modalità di erogazione del finanziamento, le tempistiche e le caratteristiche tecniche relative alle proposte di interventi.

Analoga procedura verrà posta in essere per le aree colpite da eventi sismici.
Dietro segnalazione delle Regioni, il MIT emanerà un provvedimento per stabilire la ripartizione delle risorse.

riproduzione riservata
Articolo: Case popolari: finanziamenti per riqualificazione energetica e antisismica
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Case popolari: finanziamenti per riqualificazione energetica e antisismica: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Case popolari: finanziamenti per riqualificazione energetica e antisismica che potrebbero interessarti
Fondo nazionale di efficienza energetica: restano esclusi gli IACP

Fondo nazionale di efficienza energetica: restano esclusi gli IACP

Gli ex IACP sono esclusi dalle norme relative al Fondo nazionale di efficienza energetica. Quali sono le motivazioni? Federcasa chiede una revisione normativa...
Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

Ecobonus per condomini: il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate

A quattro mesi dalle novità sull'ecobonus condomini ancora si attende il provvedimento dell'Agenzia delle Entrate per le modalità di cessione delle detrazioni fiscali...
Legge di Bilancio 2018: novità per il settore casa

Legge di Bilancio 2018: novità per il settore casa

Vediamo insieme le novità del pacchetto casa della Legge di Bilancio 2018 in merito alle detrazioni fiscali, lavori di ristrutturazione e risparmio energetico.
Nuovo Decreto Sviluppo in arrivo

Nuovo Decreto Sviluppo in arrivo

In arrivo un nuovo Decreto Sviluppo che dovrebbe prorogare e rimodulare gli incentivi per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente.
Vendita case popolari

Vendita case popolari

In arrivo un maxi-piano per la vendita delle case popolari agli attuali inquilini attraverso mutui agevolati.
Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.